Tag: usd fornaci

- di Leonardo Barsotti

Coppa Toscana, soddisfazione in casa AS Barga

E’ finito 0-0 il primo derby stagionale tra Fornaci e Barga di Coppa Toscana, e in casa azzurra c’è soddisfazione per la prestazione offerta dalla squadra di Stefano Marchi, anche oggi schierata con una linea “verde”, con diversi giovani, uno su tutti il portiere Davide Togneri classe 2001. Nonostante le assenze di Giannotti, Giusti, Petruzzi ( in panchina ma acciaccato), il Barga offre tutto sommato una prestazione positiva, tanta voglia di far bene, un gruppo unito che lotta tutti dalla solita parte, con la novità gradita del nuovo capitano, Michele Mutigli, vero barghigiano doc. La gara è stata sostanzialmente equilibrata, anche se gli azzurri di Marchi hanno creato l’ occasione più nitida della gara con Ghafouri, ma non rischiando nulla in fase difensiva. Insomma un Barga diverso, nuovo, rispetto allo scorso anno, dopo le partenze di Balducci, Di Lorenzo, Gavazzi,Nardini, Wurach, ma con diversi giovani, che anche oggi hanno fatto vedere di poterci stare in categoria, lottando ogni domenica per…

- di Romano Verzani

Il Fornaci riparte dalla Seconda Categoria

Il campionato scorso era stato esaltante, concluso con la promozione in 2° categoria. Non che  fossero mancate all’inizio grosse difficoltà, ma come per magia erano arrivati dalle provenienze più impensate un centravanti  Jonathan Bitep, pescato alla residenza per migranti “Il Molin Della Luna” e il fantasista libico Abu Kheit. Accanto a questi due , di valore assoluto il “mister” iniziale Andrea Sorini aveva aggiunto i terzini Lucarini e Andreotti, il centrocampista Polpetta, lo stopper  Hartman e ciliegina sulla torta il 47-enne, ex Inter, ancora valido ma costoso Taccola. Il fantastico campionato 2017/2018 del Fornaci  aveva esaltato le qualità di questi atleti per cui era logico prevedere che il mercato di quest’anno  avrebbe letteralmente desertificato la compagine locale. Cosa puntualmente avvenuta. Infatti, per le ragioni più svariate, di questi nomi, con il tecnico della promozione Gerd Wurach non è rimasto nessuno. Così il trio Cecchini, Capovani, Giannecchini ha dovuto, per forza maggiore, ricominciare tutto da capo, aggrappati al nucleo storico costituito…

- di Luca Galeotti

La favola bella del Fornaci calcio… la storia di un anno indimenticabile ed i 90 anni della società

L’obiettivo per il prossimo campionato? La salvezza prima possibile e poi soprattutto, divertirsi. Parola di Gerd Wurach, riconfermato da pochi giorni come mister del Fornaci, dopo l’impresa compiuta poche settimane fa con la vittoria della finale play-off contro il Borgo a Mozzano e la conquista della promozione in Seconda Categoria di Flavio Toni, presidente rossoblù e di Sergio Cecchini, direttore sportivo ed anima della storia di questa squadra da sempre. Visti i precedenti però, visto come solo un anno fa il Fornaci si approntava ad iniziare il campionato di Terza Categoria, c’è da sperare che la salvezza sia solo il minimo di un cammino ben più importante. Quella del Fornaci è stata, come l’ha definita il nostro collaboratore Romano Verzani, la favola bella: una formazione nata come brutto anatroccolo  e diventata splendido principe nel corso del campionato avvincente, macchiato solo da un calo di tensione nella parte finale che ha portato anche al subentro di Wurach sulla panchina, chiamato soprattutto…

- di Leonardo Barsotti

Calcio giovanile, sabato prende il via a Fornaci il Torneo “Luigi Orlando”

FORNACI – Prenderà il via sabato 26 maggio la XXI edizione del Torneo Luigi Orlando, organizzato dall’ A.S.D. Valle del Serchio con la collaborazione dell’ U.S.D. Fornaci e il patrocinio del Comune di Barga. Un torneo ufficiale, autorizzato dalla Federazione Gioco Calcio di Lucca. La manifestazione interessa dalle Categorie Esordienti B 2006 fino ai Primi Calci del 2010, mentre l’ annata Esordienti A 2005 gioca allo Stadio delle Terme Di Bagni di Lucca, ed è già iniziata da due settimane con una buona cornice di pubblico. Sabato 26 inizierà la Categoria Esordienti B 2006 con le seguenti gare in programma: ore 16.00 Valle del Serchio Verde – Castelnuovo, ore 17.15 Valle del Serchio Nero – San Filippo, ore 18.00 S. Alessio – Luccasette. Lunedì 28 toccherà alle annate 2007 e 2008 in contemporanea su due campi con le seguenti gare in programma: ore 17.00 Valle del Serchio Verde – Valle di Ottavo (2007), ore 18.00 Castelnuovo – Virtus P. Serchio…

- di Redazione

Stadi Barga e Fornaci, presto i lavori di adeguamento

Sono stati affidati recentemente i lavori per l’adeguamento impiantistico ed il completamento di alcune strutture riguardanti lo stadio “Johnny Moscardini” di Barga e lo stadio “Luigi Orlando” di Fornaci di Barga. Sono da anni che il comune sta cercando di recuperare i fondi per intervenire per la messa a norma delle strutture, garantita in questi anni con l’impegno in prima persona del sindaco con la concessione delle deroghe che hanno permesso di mantenere aperti gli impianti e garantire l’attività sportiva due due società calcistiche di Barga e Fornaci, che altrimenti non sarebbe stata possibile I lavori costeranno per quanto riguarda Barga circa 120 mila euro ed altri 110 mila saranno investiti sullo stadio di Fornaci. Sia per Barga che per Fornaci sono stati assegnati i lavori di adeguamento degli impianti e le opere edilizie vinte a Barga dalla ditta Pandolfo ed a Fornaci dall’impresa Giacchini. Per i tempi di esecuzione i lavori verranno organizzati in modo da non interferire nei…

- di Romano Verzani

Il Fornaci stacca il biglietto per la storica promozione dopo la finale col Borgo

Un pallido sole spuntato dalle nuvole, allo stadio di Bagni di Lucca, ha accompagnato la gioia del Fornaci che nella finale dei playoff nel girone lucchese di terza categoria, ha conquistato la promozione in seconda categoria. È stata una gara combattuta, senza grandi occasioni sia da una parte che dall’altra c’è n qualche pericolo in più creato dai fornacini che all’inizio del secondo tempo sono passato in vantaggio con il solito o Abu Kiheit che ha ribadito in rete una schizzata di testa di Bitep. Per onestà di cronaca è necessario segnalare che quasi al termine una parata fantastica di Sartini ha salvato il risultato è sul calcio d’angolo successivo il palo si è opposto alla rete del Borgo. A margine di questa giornata bella di sport, una nota triste e riguarda l’infortunio di Ceccherelli che avendo battuto la testa è stato ricoverato all’ospedale di Pisa. Si parla di una sospetta frattura cranica. L’infortunio capitato al povero Ceccherelli ha reso…

- di Romano Verzani

La favola bella del Fornaci continua. Vince 1-0 con la Morianese

Non finisce qui. La favola bella del FORNACI, nato come brutto anatroccolo e diventato splendido principe nel corso del campionato continua. Al minuto 88 di una gara combattuta, sul campo di una forte MORIANASE lo stacco imperioso del solito BITEP, sulla traiettoria di un calcio d’ angolo, consegna agli uomini di WURACH l’ accesso alla finale dei play-off per la promozione alla SECONDA CATEGORIA. Era stato un incontro molto intenso, caratterizzato dal grande caldo dove il FORNACI aveva creato più occasioni ma che la MORIANESE aveva tenuto in bilico fino alla fine tanto che solo una parata fantastica di SARTINI aveva impedito ai locali il raggiungimento del pareggio. Se pensiamo quale era ai primi di Luglio la situazione del FORNACI che, abbandonato impietosamente, dai ragazzi  della JUNIORES, su cui si era puntato,si trovava con un organico di solo tre giocatori e le prospettive più nere. Come siano riusciti il ds. CECCHINI e i suoi collaboratori CAPOVANI e GIANNECCHINI a mettere…

- di Romano Verzani

Settima vittoria consecutiva per il Fornaci

Settima vittoria consecutiva del FORNACI che vede nel secondo posto un concreto obbiettivo. La VIRTUS ROBUR non poteva costituire un ostacolo insormontabile per il FORNACI di adesso troppo essendo il divario tecnico tra le due formazioni. Al 22° andava in vantaggio il FORNACI con una splendida volè nell’ angolino di MANUEL IACOMINI. Replicava due minuti dopo il solito BITEP ma al 34° un contropiede fulmineo della ROBUR veniva finalizzato da HUDU e il primo tempo terminava col risultato di 1 a 2. Dopo pochi minuti, dall’ inizio del secondo tempo, un fantastico destro di ABU KHEIT metteva in cassaforte il risultato. Un infortunio del portiere TOURAY su un destro al volo da centrocampo del capitano TONY fissava il risultato sul 4 a 1. Sabato prossimo, sul campo del FORNACI, contro il BORGO A MOZZANO, si decideranno, nell’ ultima partita del campionato, gli accoppiamenti per i play-off che verranno.   USD FORNACI : SARTINI – LUCARINI ( 84° CIAMBRIELLO ) –…

- di Romano Verzani

Il Fornaci non si ferma più

IL FORNACI non si ferma più. Continuando la striscia positiva iniziata quando la squadra rosso-blu: ha riacquistato tutto il suo organico al completo, ha espugnato il campo di un coriaceo SEGROMIGNO giocando una partita non eccezionale ma concreta, da squadra matura e consapevole della sua forza. Il SEGROMIGNO , complesso di qualità, si è battuto fino alla fine con volontà e determinazione ma contro ilo FORNACI di adesso è difficile non soccombere. Si materializzano i play-off e la possibilità di prendersi qualche rivincita.   USD FORNACI : SARTINI – CHELONI – CAMPETTI – POLPETTA – HARTMANN – TACCOLA – IACOMINI M. (75° AMIDEI ) – TONI – BITEP – ABU KHEIT – IACOMINI C. ( 88° ANDREOTTI ) Riserve : SANGARE’ – MORALES – CIAMBRIELLO- SOUMAHORO Allenatore : WURACH ASD SEGROMIGNO 2012 : PECCHIA – FRANCESCHINI D. ( 72° PAGNI ) – GIORGETTI – FROSINI ( 54° NANNIPIERI ) – ANTONELLI – BIANCALANA – CERVELLI ( 54° AGATIELLO ) –…

- di Romano Verzani

Continua la marcia del Fornaci

Continua la marcia del FORNACI contro un CASTGLIONE irriducibile che lo ha impegnato fino all’ ultimo minuto. Al momento di scendere in campo il FORNACI si è trovato a dover fare a meno di HARTMANN, trattenuto da improrogabili impegni di lavoro e del suo cannoniere BITEP, privo del documento di identità. Una frenetica corsa a LUCCA per recuperare il documento ha permesso di schierare nel 2° tempo il bravo centravanti che solo dopo 3 minuti dal suo ingresso ha segnato la rete che ha deciso l’ incontro. Il CASTIGLIONE, pure lui privo di alcuni titolari, non ha mai mollato e specialmente nel primo tempo ha impegnato duramente un FORNACI timoroso e impreciso. Non è stata una vittoria eclatante come quella nel recupero di mercoledì a GALLICANO ma ha testimoniato la ritrovata compattezza di una formazione, ricca di talento, che in un solo mese di sfortuna nera ha perso la possibilità di lottare con il VAGLI per la guida del campionato…

- di Romano Verzani

Il Fornaci riprende il suo cammino. L’obiettivo play-off è più che plausibile

La sensazione che il FORNACI, una volta recuperati tutti i titolari, stesse tornando sui livelli di brillantezza che avevano caratterizzato la prima parte della stagione, è stata confermata iewri pomeriggio a GALLICANO nel recupero della gara sospesa per neve una settimana fa. Senza dannarsi l’anima e neppure giocando un grandissimo calcio la squadra di WURACH ha travolto un GALLICANO, volenteroso e battagliero, facendo leva sulla classe purissima di ABU KHEIT (autore di una tripletta) e su una ritrovata freschezza fisica, da ascrivere quasi certamente alla mano del nuovo allenatore GERD WURACH. Il VAGLI è ormai lontano ma il secondo posto o almeno un posto nei play-off appare un obbiettivo plausibile per la compagine FORNACINA che può solo recriminare sulla sfortuna che le ha tarpato le ali in un momento decisivo del campionato. USD FORNACI : SARTINI – LUCARINI ( 51° CAMPETTI ) – CHELONI – POOLPETTA – HARTMANN – TACCOLA – IACOMINI M. – TONI ( 71° MORALES ) –…

- di Romano Verzani

Il Fornaci vince il derby col Filecchio e lo aggancia in zona play-off

(Le foto di questo servizio sono di Manuel Gemignani) Il FORNACI recupera quasi tutti i suoi titolari. Questo non è sufficiente, alla squadra rosso-blu per recuperare tutta la brillantezza che la aveva caratterizzata nella prima parte della stagione ma è bastato per rimarcare la superiorità tecnica nei riguardi di un FILECCHIO, giovane, atleticamente ben preparato, gasato dalla lunga striscia di risultati positivi ottenuti nell’ultima parte della stagione. Finisce 2-0 l’atteso derby tra le due formazioni del comune di Barga. Le grandi prestazioini di TONI, POLPETTA e LUCARINI  hanno permesso di nascondere la endemica debolezza del centrocampo fornacino e la classe purissima di ABU KHEIT ha , permesso al n°10, con due rasoiate dal limite, di far portare a casa un risultato importantissimo ai fini della partecipazione alla giostra dei play-off. E’ apparso chiaro che il FORNACI, se non tartassato da squalifiche ed infortuni multipli, può giocarsela alla pari con le squadre più forti del campionato ma nel frattempo il nuovo mister WURACH…