Tag: simone simonini

- di Redazione

Simonini solidale con i dipendenti KME

Con una nota il segretario della lega Mediavalle e Garfagnana  Simone Simonini esprime solidarietà ai dipendenti KME per i danni ricevuti alle proprie automobili durante il turno di lavoro, dopo la denuncia a mezzo stampa dei sindacati. “Già nei mesi scorsi – scrive Simonini – si era vociferata questa situazione, con danni e dispetti vari alle automobili dei dipendenti. Presumibilmente, il tutto farebbe presagire alla non casualità, in quanto la ripetizione di questi episodi, con il passare del tempo, sembrerebbe mirata verso alcuni lavoratori. Come Segretario di partito sono solidale con i danneggiati, che si trovano costretti a dover pagare un danno, mentre sono a guadagnarsi lo stipendio per arrivare a fine mese. Mi auguro vivamente che questi episodi possano cessare immediatamente, con la speranza che i responsabili vengano individuati dalle forze dell’ordine”

- 1 di Redazione

Barga: Mallegni (FI) chiama a raccolta chi è alternativo a sinistra: “Solo con unità possiamo vincere. Auspico tavolo Feniello, Simonini, Mastronaldi”

“Io sono il Senatore eletto nel collegio uninominale che comprende anche il Comune di Barga e per tanto rappresento tutto il Centro Destra (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia). A Barga abbiamo un’occasione unica, quella di mandare a casa un’amministrazione che da troppo tempo governa e opprime il territorio e tutta la popolazione barghigiana. Tutti coloro che si sentono alternativi alla sinistra e al potere di colui che ho sconfitto (il riferimentio è al senatore Andrea Marcucci ndr) il 4 marzo scorso, sono miei amici con i quali dialogo e vado anche a pranzo”. Così interviene nella vicenda politica delle elezioni comunali di Barga il senatore di Forza Italia Massimo Mallegni con in riferimento, alla fine del suo discorso, anche all’incontro avuto in questi giorni con il candidato a sindaco di Progetto Comune, Francesco Feniello visto a pranzo qualche giorno fa. “Chi vuole veramente mandare a casa questa gente – continua poi Mallegni riferendosi alle forze di centro…

- 1 di Redazione

Elezioni comunali, manovre in corso nella destra barghigiana

Elezioni amministrative di maggio. Di certezze ce ne sono ancora poche sul quadro delle liste e dei futuri candidati, ma quel che è certo è che appare ormai inevitabile la mancanza del raggiungimento di un accordo, come invece avverrò in quasi tuto il territorio provinciale, per una lista forte di centro destra che metta insieme Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Nel comune di Barga le posizione diametralmente opposta di Forza Italia e Lega da una parte e di Fratelli d’Italia dall’altra, sulla questione spinosa del pirogassificatore di KME, non dovrebbero favorire l’alleanza a tre anche se le diplomazie sono ancora al lavoro e quindi non è del tutto detto. Proprio in questi giorni emerge tra l’altro per lo schieramento di centro destra, la possibilità che oltre al nome di Daniele Ballati,  si presenti per una candidatura alla carica di sindaco, il nome del segretario locale della Lega Simone Simonini. Solo voci di corridoio comunque, assolutamente non confermate. A questo…

- di Redazione

La Lega: la Regione Toscana dia risposte concrete sulla problematica dei lupi in Mediavalle e Garfagnana

Con una nota, il Segretario della Lega Mediavalle e Garfagnana Simone Simonini attacca la Regione Toscana per le problematiche dei lupi e del conseguente cambiamento della fauna selvatica. “La situazione è sempre più critica – dichiara Simonini – i lupi alla ricerca di cibo, stazionano sempre più stabilmente nei pressi dei centri abitati, creando molta preoccupazione nella popolazione, nell’immobilismo della Regione Toscana e dell’assessore all’agricoltura e politiche per la montagna Marco Remaschi. Numerosi sono stati i casi segnalati all’ATC 12 (ambito territoriale caccia Lucca) di “carcasse” ritrovate nelle campagne della nostra Provincia, appartenenti alle diverse specie di ungulati (cinghiali, caprioli, daini…) a riprova della vicina presenza del predatore. Inoltre, le numerose squadre di cinghiale, lamentano sempre più aggressioni ai loro ausiliari (cani da caccia), da parte degli ungulati, incattiviti dallo stress continuo della predazione. Tutto questo si riflette anche nel mondo della selezione, specialmente nella caccia al muflone, poiché  gli animali, per sfuggire alla predazione, sono costretti a cercare luoghi…

- di Redazione

Mozione provincia pirogassificatore. Simonini: “Ecco perché ho votato contro”

L’unico voto contrario alla mozione contro il pirogassificatore approvata in consiglio provinciale due giorni orsono è stato quello venuto nelle file del centro destra da Simone Simonini (del gruppo “Alternativa civica centrodestra”), anche segretario della Lega per Media Valle e Garfagnana. Per Simonini la sua decisione non una scelta a favore del pirogassificatore, ma un voto di coerenza con le sue posizioni passate ed anche un voto contro il PD. “Credo – ha scritto in una nota alla stampa  – di aver mantenuto una posizione in linea con il lavoro che ho svolto in questi mesi sul territorio, dichiarandomi da sempre non contrario a priori, ma in attesa da prima del progetto ufficiale, e del parere degli organi preposti a tutela dell’ambiente e della salute”. “Ho votato contro per non allinearmi alla posizione del Pd – ha spiegato -, già spaccata e contraddittoria sul territorio locale da parte di molti rappresentanti di sinistra. Mi sono trovato un testo in sostituzione del…

- di Redazione

Simonini chiede notizie sul periodico di Molazzana “La pania”

Il consigliere della Lega, Simone Simonini interviene per chiedere notizie circa lesorti del periodico trimestrale di informazione di Molazzana,  “La pania”. “Giungono momentanee notizie negative da Molazzana – scrive – per quanto riguarda il periodico. Una storia nata 30 anni fa, con oltre cento numeri pubblicati, e un libro dedicato proprio in concomitanza del numero 100 e 25 anni di attività. Momentaneamente però, il tutto sembrerebbe interrompersi a causa non di una mancanza di fondi (come in altri comuni), bensì per lo scarso impegno di molti consiglieri comunali, membri del comitato di redazione”. “Nelle ultime uscite – continua – ho notato dei ritardi, che poi si sono concretizzati con la non pubblicazione del mese di giugno. Da qui ho cercato di capire meglio la situazione, e oggi purtroppo sembrano confermarsi notizie negative, per la pubblicazione del numero 118 di giugno, ma anche per quello 119 di settembre. Il giornalino “La Pania” – prosegue il Consigliere –  nato nel lontano luglio del…

- di Redazione

La Lega ribadisce la sua posizione sul piroigassificatore e critica il PD

Con una nota il segretario lega Mediavalle e Garfagnana chiarisce tramite comunicato stampa, la posizione del movimento sulla possibile realizzazione di un pirogassificatore a Fornaci di Barga e critica l’operato del PD colpevole di aver cambiato idea sul pirogassificatore solo per non perdere consensi. “Sono dispiaciuto dichiara Simonini, che in molti cavalchino la nostra posizione riportando fatti errati. La lega Mediavalle e Garfagnana è alla ricerca di elementi fondamentali per la più ampia quadratura della situazione inerente la proposta aziendale. Va tenuto inoltre in considerazione il nostro buon operato, rivolto all’ascolto e alla partecipazione su importanti tavoli di discussione, con sigle sindacali e azienda, garantendo altresì “quasi” sempre la nostra presenza ad assemblee pubbliche del comitato (schierato per il no a priori). Ribadisco che: il nostro movimento ha deciso di non penalizzare la proposta aziendale a priori, senza conoscere prima tutti gli elementi per un giudizio idoneo quale: la qualità salubre della Valle, il possibile impatto di un impianto di…

- di Redazione

La Lega si prepara a correre anche da sola in comuni come Barga e Castelnuovo

Con uno nota, il Segretario della lega Simone Simonini lancia la sfida per le prossime amministrative del 2019 in Mediavalle e Garfagnana. “Stiamo lavorando in vista delle Ammnistrative del prossimo anno  – dichiara il Segretario – tanti sono i Comuni che andranno al rinnovo, ed in alcuni, per fine mandato, molti sindaci non potranno ricandidarsi. Il nostro lavoro si sta radicalizzando sul territorio, la nostra squadra si sta arricchendo sia a livello numerico che di competenze. Il nostro obiettivo sarà quello di cambiare colore e amministratori in quanti più Comuni possibili; proprio per questo siamo pronti ad accogliere nuovi iscritti, nel rispetto dei regolamenti e di chi ha fatto crescere questo movimento in Valle del Serchio. Siamo aperti ad alleanze, ma non escludiamo di correre da soli nei Comuni più popolosi come Barga, Borgo a Mozzano e Castelnuovo di Garfagnana, dove molti cittadini ci stanno chiedendo di andare con il simbolo lega Matteo Salvini. Altresì ad oggi un buon lavoro…

- di Redazione

Simonini: “Bisogna intervenire per la sicurezza del ponticello di Giuncheto”

Il Segretario della lega nonché Consigliere Provinciale Simone Simonini interviene per segnalare un problema esistente a Giuncheto, dopo la segnalazione di alcuni cittadini. Lo stesso si è recato sul posto per verificare la situazione circa le condizioni del ponticello che conduce alle case delle famiglie residenti. “Purtroppo la situazione “che si protrae da anni” non è delle migliori – scrive Simonini – sono stati effettuati lavori di allargamento strada, ma il Ponticello è rimasto di normali dimensioni, e oltretutto privo di sicurezza, con la mancanza degli idonei parapetti. Come riferito da cittadini – prosegue – il Comune dopo le varie segnalazioni si era impegnato non solo a mettere in sicurezza il Ponticello ma anche ad allargarlo favorendo il transito dei residenti e l’attività dell’azienda agricola del posto. Oggi purtroppo a distanza di anni nessun provvedimento è stato preso, e il Comune di Barga ha pensato di porre rimedio alla mancanza di parapetti con del nastro rosso e delle tavolette legate…

- di Redazione

Simonini (Lega): molteplici problematiche sul territorio, ecco le richieste agli uffici Provinciali

Il Consigliere Provinciale Simone Simonini, nonché Segretario lega Mediavalle e Garfagnana, ha presentato diverse richieste agli uffici della Provincia di Lucca. “Sul territorio, ci sono molteplici problematiche -dichiara Simonini- l’ente divenuto di secondo grado da qualche anno, ha subito grazie ad una scellerata riforma, un taglio notevole sia di competenze, che di soldi. Gli uffici Regionali, sono troppo lontani dalle zone più marginali, e per questo c’è bisogno di un superamento di questo impasse da parte del nuovo governo, in modo da riportare le giuste risorse sul territorio e al tempo stesso, far tornare i cittadini protagonisti con la votazione diretta. Le richieste da parte dei cittadini, sono molte e proprio per questo ho presentato tutte le istanze  da loro segnalate: l’aumento di materiale scaricato abusivamente in Località Acquabona, sulla fondovalle; il passaggio pedonale ostruito dalla vegetazione a Borgo a Mozzano nei pressi del campo sportivo; la rotatoria di Pieve Fosciana, dove si segnalano difficoltà viste le piccole dimensioni. Stanno…

- di Redazione

“Sei un italiano di m…”. Consigliere della Lega Nord offeso alla stazione di Barga – Gallicano da alcuni ragazzi

Un brutto episodio ieri alla stazione di Barga – Gallicano. Uno dei tanti che si verificano quasi ogni giorno a quanto racconta la vittima di turno. E che riguarda studenti, danni alle cose ed anche offese e minacce. Protagonista è stato il consigliere comunale di Molazzana Simone Simonini, commissario della Lega Nord per la Valle del Serchio, aggredito verbalmente da un paio di studenti in attesa del treno perché, secondo il suo racconto, gli aveva fissati mente stavano cercando di danneggiare una staccionata che delimita l’area della stazione da un giardinetto. Qualche minaccia ed un’offesa: sei un italiano di merda E’ lo stesso Simonini a raccontare quanto accaduto: “Mi trovavo alla stazione in attesa del treno per Lucca dove vado per studio quasi ogni giorno. Alla stazione trovo sempre gli studenti che, giunti da Barga, aspettano il treno per rientrare a casa. C’erano due ragazzi che stavano cercando di danneggiare questa staccionata di legno. Non ho detto niente per non…

- di Redazione

SÌ vs NO. Barghigiani e non solo a confronto sul referendum. Lotti vs Simonini

A poche settimane dall’appuntamento del prossimo 4 dicembre – con l’atteso referendum attraverso il quale noi cittadini saremo chiamati a confermare o meno la riforma approvata in via definitiva dalle camere lo scorso aprile – il nostro giornale ha pensato d’offrire uno spazio di confronto nel quale possano misurarsi a favore o contro tale proposta rappresentanti delle istituzioni, della politica locale come pure professionisti o semplici cittadini. Cinque identiche domande poste ai vari interlocutori che potranno motivare la loro posizione con risposte contingentate nella loro lunghezza (massimo 400 battute per ogni risposta). Stavolta andiamo sul confronto generazionale: Simone Simonini è consigliere comunale a Molazza, referente della Lega Nord per la Valle del Serchio. Lavora nella falegnameria del padre.Il fornacino Enrico Lotti è pensionato. E’ stato consigliere comunale negli anni ’80 per il PSI. Non ha tessere di partito, ma gli piace seguire la politica.Giovani e meno giovani a confronto sul referendum e su un voto che per il primo è…