Tag: seconda categoria

- di Matteo Casci

Giannecchini fa miracoli ma senza la convocazione del bomber Abel il Fornaci crolla

Fornaci – Avane Metato : 0 – 1Una partita giocata a ritmi molto alti quella disputata tra Fornaci e Avane Metato, che si sono confrontate correttamente su un campo da gioco pesante, per la pioggia caduta nei giorni scorsi. Partono subito bene gli ospiti che dopo i primi dieci minuti di gioco si fanno pericolosi con un tiro da fuori di Carboni respinto da Giannecchini, la palla finisce sui piedi di Grassi che innesca il contropiede: Pocai per Shehu R., che davanti porta colpisce piano la palla che viene ribattuta da un difensore ospite, ma la sfera capita nei pressi di Bacci che con un potentissimo tiro inquadra di nuovo lo specchio della porta ma Di Martino con un colpo di testa smorza un gol che sembrava ormai realizzato. Gli ospiti non si arrendono e cercano di mettere in difficoltà la squadra di casa con vari tiri da fuori area senza però creare nessun problema a Giannecchini che non si…

- di Redazione

Seconda Categoria: partita rinviata a Ponte all’Ania

ANIA – PIEVE SAN PAOLO: rinviataPONTE ALL’ANIA — Le copiose precipitazioni hanno reso il terreno di Ponte all’Ania, come molti altri campi, completamente impraticabile; tanto dacostringere il direttore dì gara, dopo un rapido sopralluogo, a rinviare la gara a data da destinarsi, probabilmente mercoledì 10 dicembre. La partita era molto attesa: in casa Ania per cercare di uscire da una lunga crisi, che ha fatto precipitare i bianconeri all’ultimo posto; in casa Pieve S. Paolo per confermare gli ultimi progressi, che hanno permesso alla squadra di Barsocchi di insediarsi in pianta stabile ai vertici della classifica. ANIA: Maratta; Batastini, Ricci, Riva, Hartmann, Talini, Catoni, Riccardi, Rocchiccioli, Petratti, Pucci. All. Lemmi.PIEVE S.PAOLO: Ragghianti, Orsolini, Pracchia, Ben-venuti, Vanni, Sarti, Paganelli, Pieretti, Panati, Picchi, Tanganelli. All. Barsocchi. Arbitro: D’Elia di Pisa.

- di Matteo Casci

Seconda Categoria: Fornaci K.O.

Vorno – Fornaci: 1 – 0Un Fornaci vicino all’impresa, nella partita giocata contro il Vorno primo in classifica con 17 punti. La squdra allenata da Angelini nel primo minuto di gara è subito sanzionata dal direttore arbitrale con un calcio di rigore: Giannini entra in area, cade a terra dopo un contrasto con Fabbiani: calcio di rigore, della battuta se ne incarica Magnelli che con un gran destro segna il gol partita. Il Vorno capolista ci crede e cerca di fare sua la gara creando varie azioni da gol con ripetuti tiri dalla distanza. Il Fornaci dalla decisione affrettata e fredda dell’arbitro dal primo minuto di gara, non riesce a riprendersi e finisce negli spogliatoi sul risultato a sfavore per 1 a 0.Nella ripresa i ragazzi allenati da Angelini entrano in campo più determinati e al 7′ pt. si fanno pericolosi dalle parti di Ciucci, con Grassi, che sfiora il pareggio. La squadra ospite, cresce sempre più di tono ma…

- di Matteo Casci

Iliano Biagioni esonerato dall’SS Ania

Dopo sette giornate di campionato che non hanno fruttato oltre i 4 punti in classifica, la società calcistica SS Ania ha deciso di esonerare l’allenatore Iliano Biagioni.Il nuovo allenatore che siederà sulla panchina bianconera è Enrico Lemmi ex giocatore della squadra in veste di capitano ed ex allenatore dell’Ania. Sì, perchè Lemmi è stato allenatore dell’Ania per ben sei stagioni in cui per due volte conquistò il campionato dalla 3a alla 2a categoria nel 2000/01 e nel 2003/2004.Un in bocca al lupo per una veloce rimonta al nuovo mister che già da mercoledì 12 novembre incontrerà i giocatori in allenamento.

- di Redazione

Calcio Seconda Categoria: Ania sconfitto a Montuolo

MontuoloNave – Ania: 1-0MONTUOLO — Seppure con una certa fatica, il Montuolo Na¬ve è riuscito a conquistare una vittoria di stretta misura contro un combattivo Ania. La gara si è giocata in prevalenza nella parte centrale del campo è le emozioni sono state veramente poche. Al 69′ il portiere dei locali Petroni era bravoa neutralizzare un calcio di rigore a Riccardi. All’84° Bianchini realizzava la rete deci¬siva per i locali con un colpo dì testasu lancio di Borgia. MONTUOLO NAVE: Petroni, Borgia, Giusti, Fambrini, Sabia, Roberti, Adami (Bianchini), Gra­ziai, Bordoni (Medori), Riccia­relli (Abbata), Casagrande. All. Tuccori.ANIA: Maretta, Batastìni, Puc­ci, Menicucci (Orèucci), Hartamann, Talini, Peiretti, Catoni (Francesconi), Rocchiccioli, Ric­cardi, Casci (Stagioni), All. Biagioni.Arbitro: Candela di Firenze.Marcatore: 84′ Bianchini.

- di Matteo Casci

Seconda Categoria: Fornaci OK in dieci conquista la vittoria

Fornaci – San Pietro a Vico : 2 – 1Una partita molto sentita e condizionata dal fischietto dell’arbitro quella che si è giocata allo stadio Luigi Orlando tra Fornaci – San Pietro a Vico. Nei primi minuti di gioco sono gli ospiti a mettere in difficoltà gli avversari. Al 5′ pt. prima occasione gol per gli ospiti: su un tiro di Miccoli, Suffredini tocca la palla con la mano e l’arbitro lo sancisce con un cartellino giallo, mentre gli ospiti vengono favoriti con una punizione dal limite centrale che sfuma in rimessa laterale. I padroni di casa si rilassano e ne approfittano gli ospiti sfruttando tutti gli spazi vuoti lasciati dai locali: al 13′ pt. Santa Caterina crossa per Bertini che con un bellissimo stacco colpisce la sfera che attraversa tutta l’area piccola difesa da Giannecchini, terminando fuori di poco; 18′ pt. tiro dalla distanza di Miccoli, bravo il portiere a non farsi trovare impreparato e a respingere in corner.…

- di Matteo Casci

Calcio seconda categoria: il Fornaci pareggia con la Villetta

Villetta – Fornaci : 0 – 0La partita inizia bene per gli ospiti che si fanno vedere più attivi e costruttivi mentre i locali sono costretti a difendere e a lasciare spazi agli avversari. Un Fornaci che scende in campo grintoso e determinante che però si imbatte su uno 0 a 0. Il risultato però non fa la partita, gli ospiti sono riusciti a mettere in difficoltà numerose volte il portiere Biagioni che però non si è fatto mai cogliere di sorpresa. Un match caratterizzato dal buon arbitraggio e un ottimo agonismo in campo. I due allenatori Accorsini e Angelini si accontentano alla fine di un pareggio che consegna un punto ad entrambe le formazioni. Le formazioni: Villetta: Biagioni, Catarsi, Adami, Suffredini, Franchini, Dini, Terni, Bonini, Pocai, Grisanti (43′ st. Giannotti), Cordasco (23′ st. Salvetti). All.: AccorsiniFornaci: Giannecchini, Toni (38′ st. Biagioni), Puccetti, Fabbiani, Suffredini, Alberigi, Bacci (29′ st. Rocco), Grassi, Pocai, Cecchini (23′ st. Cheloni), Abel. All.: AngeliniArbitro: Ciurca…

- di Matteo Casci

Calcio, Seconda Categoria: Pocai fa sognare i rossoblu

Fornaci – Virtus : 1 – 0Un inizio di partita da brivido, con entrambe le squadre che sfiorano il gol ma nonostante i molteplici capovolgimenti di gioco è il Fornaci a fare girare meglio la palla e a creare azioni bellissime: al 11′ tiro di Abel, Bertoncini respinge in angolo, mentre al 13′ Cheloni si inventa un uno due con Abel ma l’azione finisce con la parata del portiere ospite.La prima occasione pericolosa per la Virtus arriva al primo quarto d’ora con una punizione battuta da Innocenti; la palla però finisce alta sopra la traversa. Minuto caldo della partita è il 25′ pt. quando Prosperi entra in area avversaria e Suffredini lo atterra da dietro. L’arbitro concede il calcio di rigore, e della battuta se ne incarica Rocchiccioli, che dal dischetto colpisce il palo. Un occasione sfumata per gli ospiti che più il tempo passa e più si fanno prendere dal nervosismo. Sull’errore avversario il Fornaci si fa coraggio e…

- di Redazione

Seconda Categoria: l’Ania perde in casa col San Lorenzo 1-3

Ponte all’Ania (Lucca), brutta sconfitta interna dell’Ania che non entra mai in partita e regala tre preziosi punti al San Lorenzo. La squadra ospite parte subito forte e dopo pochi minuti ha subito un’occasiona per portarsi in vantaggio con Zaffora che calcia malamente a lato da ottima posizione. Al 14′ lo stesso attaccante lucchese porta in vantaggio i suoi ribadendo in rete una corta respinta di Marotta dopo un violento tiro dalla distanza. L’Ania sbanda pericolosamente ed al 22′ segna ancora Zaffora con un bel tiro al volo su azione da calcio di punizione. La reazione dell’Ania sta tutta nel colpo di testa di Petretti su cui compie una bella parata Benvenuti. Dal canto suo il San Lorenzo controlla la partita pago del doppio vantaggio.L’inizio di secondo tempo fa ben sperare per i colori bianconeri che mettono in campo un po’ di orgoglio, ma non riescono ad accorciare le distanze. Invece è la squadra ospite che trova un altro gol,…

- di Francesco Talini

Seconda categoria: l’Ania sconfitta dalla capolista Avanemetato

Metato (Pisa), l’Ania cede ad un Avanemetato che ha meritato la vittoria, mostrando una migliore organizzazione di gioco. In una giornata più estiva che autunnale parte meglio l’Ania che cerca di imporre il proprio gioco, ma alla prima occasione dal gol gli arancio-neri pisani passano subito in vantaggio con un bel colpo di testa di Campera. L’Ania cerca di reagire, ma sono i padroni di casa che si rendono pericolosi con alcune azioni di contropiede molto pericolose. L’Ania avrebbe anche alcune ghiotte occasioni per acciuffare il pareggio, ma prima Catoni solissimo in area di rigore manda a lato un colpo di testa su azione da calcio d’angolo e successivamente Pucci tira troppo centralmente sugli sviluppi di un calcio di punizione di Riccardi.Nel secondo tempo le squadre rallentano il ritmo, anche a causa del gran caldo, e lo spettacolo ne risente. L’Avanemetato si rende pericoloso con alcune conclusioni dalla distanza ed i bianconeri hanno una buona occasione con Francesconi che dopo…

- di Matteo Casci

Seconda Categoria: il Fornaci torna a sorridere

Fornaci – Piazza al Serchio: 3 – 0Calcio di inizio per il Fornaci che scende in campo con un tattico 3-5-2. Nei primi minuti entrambe le squadre giocano con un ritmo di gioco alto, con capovolgimenti da entrambe i fronti. La prima azione da goal arriva al 10′ pt. per i padroni di casa con Abdellilah che con un gran tiro da fuori area fa tuffare Valdrighi. La reazione degli ospiti non si fa molto attendere e infatti al 20′ pt. De Luca calcia da fuori area centrale il pallone con molta potenza colpendo la traversa, lasciando immobile il portiere. Al 33′ e 38′ punizione centrale a favore dei locali; della battuta se ne occupa Grassi che in entrambe le occasioni crossa la palla in area avversaria senza trovare un compagno smarcato. È sempre il Fornaci che cerca di fare sua la partita e al 45′ si procura una punizione favorevole dal limite esterno dell’area che finisce in calcio d’angolo.…

- di Francesco Talini

Ania-Morianese 3-1

Ghivizzano (Lucca), l’Ania si impone sulla Morianese con un bel 3-1 nel recupero della prima giornata, ma la partita è stata molto più combattuta di quanto non dica il risultato. A partire meglio sono i padroni di casa, che si procurano subito una ghiotta occasione con Casci che tutto solo dal dischetto del rigore calcia a botta sicura, ma il portiere ospite compie un vero miracolo. Da questo pericolo la Morianese si scuote e prende in mano il pallino del gioco, prima si rende pericolosa con una bella punizione dalla distanza e poi ha due buonissime occasioni in area di rigore con Lunardi e Bianchi, ma è sempre Marotta a dire di no agli attaccanti amaranto, mantenendo inviolata la propria porta. I bianconeri sono in difficoltà ed in chiusura di primo tempo la Morianese riesce a trovare il vantaggio su azione di calcio d’angolo, infatti è Giusti a colpire di testa indisturbato sul secondo palo, portando in vantaggio i suoi.L’Ania…