Tag: scottish week

- di Redazione

Con la Campbell, le cornamuse e non solo, il pomeriggio scozzese di Barga

Un bel pomeriggio di cultura e letteratura con un tocco tutto scozzese. Meglio di così non poteva andare l’ultima giornata del Barga Scottish festival che ieri ha visto nel centro storico di Barga il ritorno dello Scottish corner con tanti prodotti scozzesi in mostra ed un assaggio di uno sport molto praticato in Scozia come il Golf,  a cura del Circolo del Golf di Pieve Fosciana; ma anche gli incontri con la scrittrice scozzese Karen Campbell e con Helen Bellany, la moglie del grande artista John Bellany, che a Barga ha presentato il suo libro dedicato alla vita insieme al marito. L’incontro con la Campbell si è svolto presso le terrazze delle stanze della Memoria aperto dalla cornamusa di Hamish Moore e con l’intervista a quattro mani di Sonia Ercolini e Sara Moscardini. Il tutto, sia l’incontro con la Campbell che quello successivo con Helen Bellany, promosso ed organizzato da Unitre Barga e Cento Lumi con la collaborazione del Comune…

- di Redazione

La Scozia e Barga, da ieri è partito il Barga Scottish Festival

Si è aperto ufficialmente il Barga SCottish Festival 2018. La prima iniziativa è stato “Polenta e Cornamusa – Polenta and Bagpipes”, serata conviviale con i partecipanti della Scuola di musica, canto e ballo scozzese di Hamish Moore ed i Polentari di Filecchio. Il tutto presso la Cantina del Vino che ha organizzato molto bene con il supporto importantissimo dei Polentari di Filecchio,  la parte mangereccia mettendo a tavola circa 130 persone tra artisti della scuola, autorità (la vice sindaco Caterina Campani ed il consigliere Lorenzo Tonini), ma anche bargo-scozzesi e barghigiani. La serata aveva preso inizia con il simpatico corteo degli artisti della scuola che da piazza Salvo Salvi ha poi raggiunto località Lato dove la serata è proseguita. Le cornamuse, ancora una volta, una delle tante, hanno risuonato per le vie di Barga, a conferma ulteriore dell’atmosfera particolare che si respira dentro e fuori le mura di Barga, dove la Scozia si avverte in molte occasioni.   Si è aperto…

- di Redazione

Barga Scottish festival. Si parte

Tutto pronto a Barga per il Barga Scottish festival che si terrà dal 6 al 9 settembre prossimo con alcune iniziative nel segno del profondo legame esistente tar Barga (the most scottish town in Italy) e la Scozia. Il tutto coinvolge non solo associazioni ma anche alcuni locali dell’accoglienza barghigiana dove si terranno serate e cene a tema. Da sapere intanto che dal 3 al 7 settembre Barga ospita come tutti gli anni i partecipanti alla scuola di musica di canto, ballo tradizionale scozzese e gaelico fondata da Hamish Moore. La scuola diretta da Hamish Moore, con insegnanti provenienti dalla Scozia e dal Canada e con una quarantina di partecipanti oltre alle lezioni che  si tengono nel centro storico, propone ogni sera improvvisate jam session di tutti gli artisti che animeranno le piazze facendo risuonare note e suoni dai colori tipicamente scozzesi nelle antiche carraie medievali di Barga. Per quanto riguarda il Barga Scottish Festival, si parte giovedì 6 settembre…

- di Redazione

Dall’8 al 10 settembre prosegue la Scottish Week

Barga celebra il suo legame con la Scozia e con la cultura scozzese, con “Barga – The Scottish week” che si terrà dal 3 al 10 settembre. E’ la seconda edizione di questa manifestazione che domenica 3 settembre avrà inizio con una conferenza sull’artista scozzese tanto legato a Barga, John Bellany e proseguirà con il ritorno degli allievi della scuola di musica, canto e balli scozzesi tenuta da Hamish Moore, con degustazioni e vendita di prodotti tipici scozzesi, cene a tema, e tanto altro. Organizzata dalla Pro Loco, dal Comune di Barga e da tante altre realtà barghigiane e scozzesi, si celebra così quel forte legame che esiste tra Barga e la Scozia, tanto che da tempo ormai quando si parla di Barga lo si fa come la “the most scottish town in Italy”. Venerdì 8 settembre alle 21 in Piazza Salvo Salvi il concerto di gala con musiche, canti e ballate scozzesi e gaeliche a cura di docenti ed…

- di Redazione

Barga ricorda le vittime dell’Arandora Star

Sabato 9 settembre alle ore 17.30 presso la Galleria Comunale di Barga, all’interno della Scottish Week, si terrà una iniziativa in ricordo delle vittime dell’Arandora Star, la nave britannica che nel 1940 fu affondata da un sottomarino tedesco. L’imbarcazione era adibita a deportare i prigionieri di guerra in Canada: tra questi molti italiani e barghigiani, emigrati e figli di emigrati, la cui colpa era solo quella di appartenere ad una nazione nemica in guerra. Nell’affondamento perirono 865 persone tra cui dei nostri conterranei: Oliviero Agostini, Humbert Alberti, Vincenzo Bertolini, Ferdinando Biagioni, Giovanni Cosimini, Silvio Da Prato, Pietro Dalli, Nello Ghiloni, Santino Moscardini, Amedeo Poli, Caesar Rocchiccioli, Giuseppe Togneri. L’evento organizzato in collaborazione con la Fondazione Paolo Cresci per la Storia dell’Emigrazione Italiana, Unitre Barga e Cento Lumi, vedrà la proiezione della docu-fiction “Arandora Star. Una tragedia dimenticata”, a cura di NoiTV e Fondazione Paolo Cresci, con una introduzione storica del direttore della Fondazione, l’architetto Pietro Luigi Biagioni. A seguire nei…

- di Redazione

Partita la Scottish Week

Ha preso il via con domenica 3 settembre “Barga – The Scottish week”, la settimana scozzese che ha in programma tante iniziative per celebrare il legame con la Scozia della città più scozzese d’Italia che si terranno dal 3 al 10 settembre. E’ la seconda edizione di questa manifestazione che domenica 3 settembre ha visto la presentazione di una conferenza sull’artista scozzese tanto legato a Barga, John Bellany: “Storie di passaggi e incontri. Bellany e la sua Barga”, una interessante presentazione a cura del giovane Leonardo Umberto Conti che si è tenuita nella sala consiloiare di palazzo Pancrazi. All’incontro hanno preso parte anche Hamish Moore, i docenti e gli oltre 60 allievi della Scuola di musica, canto, ballo tradizionale scozzese che da oggi ha aperto ufficialmente i battenti fino a venerdì 8 settembre con una presentazione ufficiale e con il saluto di benvenuto della comunità barghigiana, avvenuto sempre nella sala consiliare ad opera del sindaco Marco Bonini. Durante la presentazione…

- di Redazione

Settimana scozzese al via. Si parte con un omaggio a John Bellany

Tutto pronto a Barga per la seconda edizione della “Scottish Week” (dal 03.09 al 10.09), occasione quest’anno per parlare anche dell’artista scozzese, molto legato a questa terra, John Bellany. La settimana scozzese si aprirà proprio con una conferenza che domenica 3 settembre si terrà alle 17 nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi, dal titolo  “Storie di passaggi e incontri. Bellany e la sua Barga”. Una conferenza in onore del pittore scozzese di fama internazionale che amava questa vallata e barga in particolare, tenuta dal giovane laureando in Scienze dei Beni Culturali presso l’università di Pisa, Leonardo Umberto Conti. La sua passione per la produzione di Bellany lo ha portato a fare due anni di ricerca sul pittore. Conti farà un confronto con le opere dedicate a Barga (alcune in mostra al Comune di Barga) per capire l’influenza e il rapporto che il pittore ha instaurato con la  città. La conferenza sarà accompagnata dalle note della cornamusa scozzese tradizionale, eseguite dal…

- di Redazione

Dal 3 al 10 settembre Barga al sapor di Scozia

Barga celebra il suo legame con la Scozia e con la cultura scozzese, con “Barga – The Scottish week” che si terrà dal 3 al 10 settembre. E’ la seconda edizione di questa manifestazione che domenica 3 settembre avrà inizio con una conferenza sull’artista scozzese tanto legato a Barga, John Bellany e proseguirà con il ritorno degli allievi della scuola di musica, canto e balli scozzesi tenuta da Hamish Moore, con degustazioni e vendita di prodotti tipici scozzesi, cene a tema, e tanto altro. Organizzata dalla Pro Loco, dal Comune di Barga e da tante altre realtà barghigiane e scozzesi, si celebra così quel forte legame che esiste tra Barga e la Scozia, tanto che da tempo ormai quando si parla di Barga lo si fa come la “the most scottish town in Italy“. Domenica 3 settembre si comincia appunto con “Storie di passaggi e incontri. Bellany e la sua Barga”, una conferenza di Leonardo Umberto Conti che si terrà…