Tag: pd

- di Redazione

Elezioni comunali, le carte si cominciano a scoprire

Ebbene sì, le voci che si rincorrevano in queste settimane sembrano trovare conferma in queste ore: la comunità di Barga, a distanza di quasi venticinque anni, ritroverà alle prossime amministrative un duello Campani vs Ballati? Non proprio però un déjà vu: nel lontano 1995 a contendersi lo scranno più alto di Palazzo Pancrazi furono il padre dell’attuale candidata del centro-sinistra Mauro, contro l’altrettanto apprezzato medico di base residente a Fornaci di Barga. Altre però possono essere le similitudini da ricercare con la stagione politica che vivemmo ormai quasi un quarto di secolo fa: quelle del 1995 furono elezioni con tanti candidati a sindaco in corsa, molti dei quali impegnati nell’intercettare il prezioso voto del civismo ed anche in vista della prossima primavera tutto lascia pensare che a Barga si possa affacciare una terza lista trasversale sganciata dagli schieramenti tradizionali di destra e sinistra. Molti stanno infatti guardando con curiosità alla nascita della Confederazione civica toscana: il soggetto politico che potrebbe…

- 1 di Redazione

Forza Italia critica l’operato PD e attacca sul pirogassificatore

“La Media Valle e Barga in particolare hanno bisogno di avere risposte che, in questi anni di governo di centro-sinistra non ci sono mai state. Anche la presenza di altisonanti parlamentari non ha portato risultati tangibili.” Così. La. Pensa Forza Italia, il gruppo di Barga che dopo la notizia della candidatura di Caterina Campani ed il commento positivo del senatore Andrea Marcucci passa al contrattacco. In particolare sulla questione pirogassificatore. ” Se oggi si discute di pirogassifacatore – dice Forza Italia – è perché la Regione Toscana ed il PD anche locale, compresi i suoi più alti esponenti, lo hanno voluto, sostenuto e fatto inserire dalla Regione Toscana stessa in un Progetto strategico approvato dalla Giunta e dal Consiglio regionale. Se qualcuno pensa che i cittadini di Barga non ne siano coscienti si sbaglia di grosso! E’ inutile che oggi tentiate di puntare il dito su ciò che avete sempre sostenuto, fino all’inversione di marcia. Forza Italia ha come obiettivo:…

- di Redazione

Marcucci: contento di candidatura Caterina Campani; “No al pirogassificatore al centro della nostra campagna elettorale”

“Sono molto contento che il Pd di Barga abbia scelto Caterina Campani come prossimo candidato sindaco”. Lo afferma il presidente dei senatori dem Andrea Marcucci. “Caterina – continua il senatore barghigiano – ha ampiamente dimostrato in questi anni le sue capacità amministrative. A Barga metteremo in campo una squadra di persone esperte ed appassionate che porteranno avanti il programma avviato dalle giunte Bonini. La nostra battaglia contro il pirogassificatore sarà al centro della campagna elettorale”.

- 1 di Redazione

PD: una manovra contro il popolo. Manifestazione a Lucca il 12 gennaio

“Mille no alla manovra delle tasse e delle bugie”, è questo lo slogan scelto dal Partito Democratico per la mobilitazione nazionale di sabato prossimo 12 ottobre, organizzata grazie alla rete capillare di federazioni e circoli, nel corso della quale militanti e parlamentari saranno nelle strade d’Italia. Una manovra contro il popolo: questo è invece il titolo dell’iniziativa promossa dal PD lucchese che in questo modo ha inteso raccogliere l’appello proveniente dai suoi dirigenti nazionali. Alle ore 10,00 presso la sede istituzionale di via Barbantini sindaci, amministratori locali, dirigenti, militanti, volontari si ritroveranno per manifestare, attraverso la loro presenza, la netta opposizione alle politiche del governo; sarà presente anche il capogruppo al Senato Andrea Marcucci oltre ai principali riferimenti a livello regionale del partito. “Abbiamo a che fare – commenta il segretario territoriale Mario Puppa – con la legge di Bilancio più controversa della storia della Repubblica, un Parlamento trattato alla stregua di un passacarte, figuracce a ripetizione in Europa, attacchi…

- 1 di Redazione

KME ancora all’attacco di PD & company: “Un tavolo istituzionale? Serve solo a perdere tempo”

Tavoli aperti per perdere tempo. Così KME che replica, ancora una volta con toni non propriamente accondiscendenti, stavolta alla mozione approvata dal consiglio provinciale e contraria ad un progetto energetico con alla base il gassificatore. “La mozione approvata dal Consiglio Provinciale di Lucca, su iniziativa del gruppo PD – scrive KME – conferma la posizione contraddittoria e ipocrita che i vertici locali di quel partito continuano a tenere sulla questione del piano di rilancio dello stabilimento KME. Prendiamo atto che, a livello locale, quel partito ha deciso di inseguire, per motivi elettoralistici o altro, posizioni populistiche e aprioristiche che palesemente contrastano con le posizioni dello stesso partito a livello regionale e nazionale sui temi dello sviluppo e della tutela ambientale. La richiesta di apertura di un “tavolo istituzionale” è quantomeno bizzarra, o piuttosto ipocrita, poiché tutte le Istituzioni richiamate sono state e sono già ampiamente coinvolte nel processo autorizzativo in corso. Non solo la Regione e gli Enti tecnici preposti,…

- di Redazione

Il PD di Barga difende Bonini dagli attacchi di KME

Sulla vicenda gassificatore Kme torna ad intervenire l’unione comunale del PD di Barga dopo quello che i Dem definiscono “Il pesante comunicato dell’azienda” . “Ritieniamo il comunicato stampa di KME dice il PD – impregnato di superbia, arroganza, nonché di sarcasmo nei confronti del Sindaco Marco Bonini al quale direttamente si rivolge. È vero, quella del Sindaco è una “vitaccia”, per questo occorrerebbe almeno un minimo di rispetto istituzionale. Nel confermare il completo sostegno al Sindaco Bonini, ribadiamo la preoccupazione per la sorte dei lavoratori KME e confermiamo la volontà del PD di avviare un percorso partecipativo che possa permettere di coniugare l’auspicato consolidamento delle attività produttive dello stabilimento di Fornaci di Barga con la dovuta e rigorosa tutela dell’ambiente, senza processi di pirogassificazione. La Regione Toscana è sempre stata in prima linea nella difesa dell’ambiente per cui è improcrastinabile un confronto tra gli enti interessati a partire dai Ministeri dello sviluppo economico e dell’ambiente, Regione e Comune”.

- 2 di Redazione

Pirogassificatore, Bonini replica a Remaschi: “La mia posizione e quella del PD di Barga sono chiare da mesi”

In questi giorni l’assessore regionale Marco Remaschi è intervenuto sulla stampa per attaccare il sindaco Marco Bonini sulla posizione assunta sulla vicenda pirogassificatore. Ci va giù duro Remaschi che peraltro dice che Bonini ha cambiato direzione, quando all’inizio aveva invece concordato tutte le decisionicon KME. Una posizione, quella di Remaschi, che peraltro mostra una spaccatura nel PD valligiano che però a Barga si è detto e si dice comunque compatto, come ribadisce Bonini. Le dichiarazioni di Remaschi non ci sono state inviate dall’assessore, mentre ci arrivano adesso quelle del sindaco Marco Bonini che a Remaschi risponde: “In risposta alle affermazioni dell’assessore regionale Marco Remaschi, credo di poter affermare con certezza che la mia posizione, così come quella dell’Amministrazione Comunale,  sul progetto KME ed in particolare sull’impianto di pirogassificazione, sia chiara da mesi, così come ho ben chiaro il lavoro da portare avanti in futuro.  Il mio obiettivo e quello dell’Amministrazione Comunale che rappresento è esclusivamente in difesa del nostro territorio,…

- di Redazione

Il Pd di Barga per il no unitario al gassificatore: “Vanno cercate soluzioni compatibili con il territorio”

Con un documento unitario approvato all’unanimità il Pd dii Barga si schiera in toto per un no secco al gassificatore proposto da Kme e si schiera accanto al comune di Barga chiedendo all’amministrazione Comunale: “di attivarsi al fine di coinvolgere a fianco della Regione Toscana e degli enti locali preposti, i Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente così da costituire un tavolo istituzionale attraverso il quale possa essere condiviso un piano di rilancio dello stabilimento KME Italy spa di Fornaci di Barga capace di coniugare sviluppo produttivo, tenuta occupazionale e rigorosa tutela dell’ambiente definendo pertanto soluzioni tecnologiche che garantiscano una produzione di energia compatibile con il contesto ambientale; chiede inoltre che l’Amministrazione Comunale di Barga si faccia promotrice, una volta presentato tale piano di rilancio, di un percorso pubblico di partecipazione che coinvolga istituzioni locali, associazioni, sindacati, esperti ed abitanti del territorio interessato.” Riguardo al piano di Kme il PD di Barga dichiara: “esprimiamo un giudizio negativo sull’ipotesi di raggiungimento…

- di Redazione

Bonafè nuova segretaria Pd Toscana, il commento di Stefano Baccelli

“Ottimi risultati a Lucca alle primarie del Partito Democratico per la scelta del segretario regionale, sia in termini di partecipazione che di sostegno a Simona Bonafè. Sul territorio lucchese hanno votato 3.140 persone, tra queste in 2486 si sono espresse per Simona Bonafè, l’80,01 % e 621 per Valerio Fabiani, il 19,99 %. Un grazie va a tutti coloro che hanno dedicato un po’ del loro tempo per recarsi a votare e esprimere la propria scelta per il nuovo segretario regionale e un grazie speciale alle decine e decine di volontari che hanno dedicato tempo, impegno e fatica ai seggi, rendendo possibile questa consultazione. Il Pd rappresenta l’unica forza in grado di fare da argine alla deriva sovranista e populista che sta prendendo campo nel nostro Paese, l’unica capace di fornire un’alternativa vera e concreta a una politica irresponsabile che rappresenta un serio rischio per tutti noi. Non è un momento semplice così come non saranno semplici le sfide che…

- di Redazione

PD: verso le primarie per il nuovo segretario regionale. Si vota domenica

Anche per i militanti e volontari del Partito Democratico del comune di Barga si attende una domenica 14 ottobre  di grande impegno. Ben cinque saranno infatti i seggi che verranno allestiti in occasione del voto delle primarie per eleggere il segretario del Partito Democratico della Toscana e i componenti dell’assemblea regionale. In corsa per la carica di segretario ci sono Simona Bonafé e Valerio Fabiani. Ricordiamo che le primarie sono aperte non solo agli iscritti ma a tutti gli elettori e simpatizzanti. Si vota dalle 8 alle 20 nel proprio seggio di residenza. Per quanto riguarda il comune di Barga, si vota a Barga presso la sede dell’Unione Comunale di Largo Roma, 5, a Fornaci presso i locali al primo piano della stazione ferroviaria, a Castelvecchio Pascoli presso l’ex scuola elementare Mariù Pascoli (attuale sede della locale Misericordia), a Mologno presso l’ex scuola materna (sede del comitato paesano), ed a Filecchio presso il Bar Lammari in via Comunale. Per la…

- di Redazione

Verso le elezioni; il PD al lavoro per individuare candidati ed alleati. Ecco i nomi che girano per la poltrona a sindaco

Se in ambito del centro destra per le elezioni comunali di fatto il cammino ufficiale è iniziato in questi giorni, con il comunicato diffuso stamani sull’incontro di Forza Italia avvenuto lunedì e con il nome di Ivano Carlesi come candidato a sindaco che gira, comunque non confermato, da qualche giorno, nel centro sinistra il PD è al lavoro da alcune settimane, dopo l’incontro-confronto organizzato nei giorni scorsi a Renaio. E’ stata intanto nominata la commissione che è al lavoro per prima cosa per pensare alle candidature, sia del sindaco che dei candidati della lista che vuole ricevere l’eredità dell’Amministrazione Comunale a marchio PD e sinistra. Di nomi non ne sono trapelati a livello ufficiale ma anche in questo caso non è un mistero che da tempo girino le voci circa una possibile candidatura di Vittorio Salotti di San Pietro in campo, ex assessore al bilancio del primo mandato di Bonini sindaco; dell’attuale vicesindaco barghigiano Caterina Campani ed anche del consigliere…

- di Redazione

Il cammino verso le elezioni del PD di Barga è iniziato

ll Partito Democratico di Barga a confronto in vista dei prossimi importanti appuntamenti, a cominciare dalle amministrative comunali in programma a maggio 2019. C’è una sfida importante, come quella di governare il comune di Barga per i prossimi cinque anni, dopo esecutivi di centro-sinistra che si passano ormai il testimone da più di vent’anni e dopo i segnali negativi che sono venuti a livello nazionale delle ultime tornate elettorali, ma anche da quelli che arrivano dal territorio. Da qui l’idea di una giornata di lavoro rivolta a tutti gli iscritti ed i simpatizzanti del PD del comune di Barga dal titolo “Barga futura” che si è svolta sabato mattina nella ex scuola elementare di Renaio. Una iniziativa su cui esprime apprezzamento il senatore e capogruppo PD al Senato Andrea Marcucci intervenuto al dibattito e che ha giudicato questa la strada da seguire. Aprire un confronto tra tutte le forze in campo a cominciare da quelle che sono anche le problematiche…