Tag: lega

- di Redazione

Centro destra e elezioni amministrative. Iniziate le manovre di Forza Italia per un’alleanza con Lega e Fratelli d’Italia

Di ipotesi candidatura a sindaco per quanto riguarda Forza Italia, nella riunione prevista ieri a Fornaci, in realtà almeno ufficialmente non si è parlato. Alla presenza del consigliere regionale Maurizio Marchetti e del senatore Massimo Mallegni si è invece commentato, ed a quanto pare con soddisfazione, l’accordo di massima raggiunto a livello provinciale, fra le forze politiche del centro-destra, per affrontare uniti la prossima tornata di elezioni amministrative. Accordo di massima che prevede di mettere insieme non solo Forza Italia e Lega, ma anche e soprattutto Fratelli d’Italia. Proprio Mallegni e Lucchesi hanno ribadito l’importanza di un accordo provinciale di tale genere per affrontare con maggiore forza la prossima tornata elettorale. Certo è che al momento, a livello locale, appare ancora incerta la reale posizione di Fratelli d’Italia che da altre parti è in linea con l’ipotesi di accordo, ma qui appare più in difficoltà a seguire tale tracciato; in particolare del suo referente locale Luca Mastronaldi. Sono infatti davvero…

- di Redazione

La Lega: la Regione Toscana dia risposte concrete sulla problematica dei lupi in Mediavalle e Garfagnana

Con una nota, il Segretario della Lega Mediavalle e Garfagnana Simone Simonini attacca la Regione Toscana per le problematiche dei lupi e del conseguente cambiamento della fauna selvatica. “La situazione è sempre più critica – dichiara Simonini – i lupi alla ricerca di cibo, stazionano sempre più stabilmente nei pressi dei centri abitati, creando molta preoccupazione nella popolazione, nell’immobilismo della Regione Toscana e dell’assessore all’agricoltura e politiche per la montagna Marco Remaschi. Numerosi sono stati i casi segnalati all’ATC 12 (ambito territoriale caccia Lucca) di “carcasse” ritrovate nelle campagne della nostra Provincia, appartenenti alle diverse specie di ungulati (cinghiali, caprioli, daini…) a riprova della vicina presenza del predatore. Inoltre, le numerose squadre di cinghiale, lamentano sempre più aggressioni ai loro ausiliari (cani da caccia), da parte degli ungulati, incattiviti dallo stress continuo della predazione. Tutto questo si riflette anche nel mondo della selezione, specialmente nella caccia al muflone, poiché  gli animali, per sfuggire alla predazione, sono costretti a cercare luoghi…

- di Redazione

Mozione provincia pirogassificatore. Simonini: “Ecco perché ho votato contro”

L’unico voto contrario alla mozione contro il pirogassificatore approvata in consiglio provinciale due giorni orsono è stato quello venuto nelle file del centro destra da Simone Simonini (del gruppo “Alternativa civica centrodestra”), anche segretario della Lega per Media Valle e Garfagnana. Per Simonini la sua decisione non una scelta a favore del pirogassificatore, ma un voto di coerenza con le sue posizioni passate ed anche un voto contro il PD. “Credo – ha scritto in una nota alla stampa  – di aver mantenuto una posizione in linea con il lavoro che ho svolto in questi mesi sul territorio, dichiarandomi da sempre non contrario a priori, ma in attesa da prima del progetto ufficiale, e del parere degli organi preposti a tutela dell’ambiente e della salute”. “Ho votato contro per non allinearmi alla posizione del Pd – ha spiegato -, già spaccata e contraddittoria sul territorio locale da parte di molti rappresentanti di sinistra. Mi sono trovato un testo in sostituzione del…

- di Redazione

Taccini è il nuovo vice segretario della Lega Media Valle e Garfagnana

Nuove nomine in casa Lega Media Valle e Garfagnana. Dopo la nomina e le dimissioni lampo di Paolo Giannotti , l’incarico di vice segretario è stato affidato a Piero Taccini. Consigliere comunale di Coreglia Antelminelli, ex maresciallo dei carabinieri ricoprirà questo ruolo in aiuto al segretario, soprattutto in vista delle amministrative 2019. La nomina è avvenuta la sera del 4 dicembre. Nella stessa serata è stato nominato aresponsabile degli enti locali l’avvocato Armando Pasquinelli, il quale coordinerà il lavoro tra gli eletti, e avrà il compito di fare da moderatore tra gli iscritti. Sono state poi confermate tutte le altre cariche, fa sapere il segretario Simone Simonini,  visto il buon lavoro svolto finora: Il dott Mario Giuseppe Coltelli a responsabile Comune e elettorale per Vagli Sotto, Minucciano e Camporgiano, e Yamila Bertieri per Borgo a Mozzano. “Sono molto soddisfatto – dichiara il segretario .  personalmente ringrazio i diretti interessati per la disponibilità con la quale sono sicuro, si dedicheranno con…

- di Redazione

Marcucci su vicenda Spirale: “Incredibile che Ministero non abbia attivato tavolo istituzionale”

“Trovo incredibile, che nonostante la nostra richiesta e la pressione degli Enti locali a tutti i livelli, il Ministero dello sviluppo economico non abbia mai attivato un tavolo istituzionale per affrontare la vertenza Spirale. Non voglio fare polemica, in questo momento così difficile, con i parlamentari della maggioranza M5S-Lega eletti nel collegio, ma chiedo che si uniscano alla nostra richiesta. Ci sono 38 persone prossime al licenziamento, dobbiamo fare ora tutto il possibile, avviando un percorso con il ministero”. Lo afferma il presidente dei senatori Pd Andrea Marcucci sulla situazione dello stabilimento della Spirale di Monsagrati

- di Redazione

Lega: più sicurezza grazie al piano “scuole sicure”

Con una nota la lega  Mediavalle e Garfagnana ringrazia le forze dell’ordine ed in particolare il comando dei carabinieri di Castelnuovo di Garfagnana per i controlli serrati nelle scuole.. “Siamo molto soddisfatti dei controlli effettuati dalle forze dell’ordine –  dichiara il segretario Simone Simonini – Questa operazione, avviata a livello nazionale all’inizio dell’anno scolastico grazie grazie all’imput del ministro dell’interno Matteo Salvini, tende ad evitare distrazioni e deviazioni per i ragazzi, che nell’età adolescenziale possono cadere in facili tranelli; con un chiaro riferito alle droghe. Si deve contrastare senza indugio gli usi di sostanze stupefacenti, che in molti casi sono strettamente legati anche agli atti di bullismo. Come Lega, accogliamo con piacere questo tipo di interventi da parte delle forze dell’ordine, non solo nelle scuole, ma anche negli spazi pubblici, quali fermate di mezzi e giardini comunali”.

- di Redazione

Sì dei lavoratori al contratto aziendale. Soddisfazione della Lega

La sezione Media Valle e Garfagnana della Lega con il suo segretario Simone Simonini esprime soddisfazione per il referendum con il quale i lavoratori hanno approvato il contratto aziendale. “Siamo soddisfatti – dichiara la locale sezione – per questa proposta che va nella direzione di favorire la tutela del lavoro in un territorio che già soffre di carenze occupazionali. Bene il rilancio dei siti produttivi in Italia, e in particolare, rimanendo a Fornaci, con l’aumento previsto dei volumi produttivi. Molto importante quindi gli investimenti per il potenziamento delle linee fusorie, la ripresa dell’attività di ricerca e sviluppo, e la creazione di un polo accademico. Dopo anni di criticità, Fornaci di Barga grazie a questo accordo, quasi unanime, tra single sindacali, azienda e lavoratori torna a vedere la luce in fondo al tunnel. La lega Media Valle e Garfagnana, terrà senza indugio in considerazione l’esito del voto e l’espressione dei lavoratori”.    

- di Redazione

Dimissioni Giannotti da vice segretario Lega. Interviene il sindaco di Vagli: “Lo porto in tribunale”

A proposito della vicenda legata alle dimissioni lampo di Paolo Giannotti da vice segretario della sezione di Media Valle e Garfagnana della Lega prende la parola anche il sindaco di Vagli, Mario Puglia , oggetto di un post su Facebook (poi modificato) che è andato, come riconosciuto dallo stesso Giannotti, oltre le righe. Nel post sulla sua pagina Facebook, che ora appare come detto modificato rispetto alla prima versione pubblicata, Giannotti si rivolgeva a Puglia chiedendo il perché gli aveva tolto l’amicizia, e lo accusava, nei vari passaggi del suo ragionamento, di agire da mafioso. La modifica c’è stata e Giannotti ha deciso anche di dimettersi, ma per il sindaco di Vagli  la vicenda non finisce qui e ieri ha annunciato querela: “Fin che trova altri se la cava, ma non con me. Ho già dato mandato ai miei legali per sporgere querela per diffamazione nei confronti di un pubblico ufficiale; un conto è pensarla in modo diverso, un conto…

- di Redazione

Giannotti, dimissioni lampo da vice segretario della Lega a causa di alcune frasi sui social

La Lega Mediavalle e Garfagnana condivide e accetta le dimissioni del Vice Segretario di Sezione Paolo Giannotti dopo alcune esternazioni sui social. Lo dice la Lega in una nota che riprende peraltro le motivazioni di Giannotti e delle sue dimissioni, dopo la nomina di pochi giorni fa. “Con ingenuità stavo postando sui social una considerazione personale sul Sindaco di Vagli Mario Puglia, post pubblicato e prontamente corretto, (come è di mia consuetudine fare nel rileggere lo scritto). Purtroppo il primo scritto è andato oltre le righe, lo stile e i regolamenti morali della sezione Media Valle e Garfagnana della Lega. Per questo ho deciso di rimettere il mandato da Vice Segretario, ruolo tra l’altro ricoperto da pochi giorni. Il mio modo di essere in buona fede non vuole pregiudicare l’ottimo lavoro svolto in questi anni dalla stessa sezione. Voglio –  conclude Giannotti –  ripartire da zero come militante, garantendo ancora più impegno a servizio del gruppo, e sono sicuro che…

- di Redazione

Coalizione con Forza Italia? Mastronaldi (Fratelli d’Italia) dubbioso: “Diremo comunque la nostra dopo il direttivo provinciale”

A proposito di possibili coalizioni tra le forze politiche in vista delle prossime elezioni comunali, dopo le parole di apertura di Santini e di Forza Italia a Fratelli d’Italia, almeno a livello locale non sembrano arrivino, sponda Fratelli d’Italia, troppi consensi per il momnento. Il coordinatore di Barga, Luca Mastronaldi dice: “Il direttivo di Fratelli di Italia si riunirà a breve e le linee politiche verranno decise allora. Prima non si decide nulla. La linea politica del partito la pone il direttivo provinciale e solo dopo diremo la nostra. Certo è che sul candidato non ci devono essere imposizioni su nomi possibili. Comunque sia credo che anche Forza Italia, prima di rilasciare dichiarazioni pubbliche, avrebbe dovuto interpellare quantomeno i responsabili comunali . Per quanto mi riguarda e per come la vedo, una intesa di coalizione pare difficile: penso alle posizioni opposte sulla vicenda pirogassificatore. Almeno personalmente io non voglio certo attendere il progetto per discuterlo come auspicato da Forza Italia…

- 2 di Redazione

Rinviata la discussione su Salvini

Il punto relativo alla mozione presentata dalla consigliera Francesca Tognarelli e riguardante l’operato del ministro Salvini non è stato discusso in quanto in consiglio è mancata sia la Tognarelli per motivi familiari che l’altro consigliere del suo gruppo, Raffaello Bernardini, non presente a Barga; così il punto, che ha fatto salire ad assistere al consiglio anche il segretario della Lega di Media Valle e Garfagnana Simone Simonini con il suo fido Roberto Andreotti, è stato rinviato al prossimo consiglio comunale. Con gli interventi comunque di Luca Mastronaldi e Guido Santini, anche loro consiglieri di opposizione ed esponenti il primo di Fratelli d’Italia ed il secondo di Forza Italia,  sull’opportunità di discutere argomenti nazionali in seno al consiglio comunale e con il sindaco Bonini che invece ha ricordato che non è la prima volta che questioni nazionali approdano tra i banchi del consiglio. Va detto, a margine della vicenda di cui si riparlerà nel prossimo consiglio utile, che in questi giorni…

- 1 di Redazione

In consiglio comunale una mozione sull’operato del Ministro Salvini. La lega attacca la consigliera Francesca Tognarelli

Una mozione presentata e la cui discussione è in programma al prossimo consiglio comunale del 27 settembre, sta destando un piccolo vespaio. La mozione è quella presentata dal consigliere di opposizione Francesca Tognarelli e non riguarda argomenti locali, ma un’analisi dell’operato del ministro dell’interno Salvini, operato che secondo la Tognarelli, che lo stigmatizza, merita una riflessione. Oggi arriva però la reazione indignata della Lega locale, con l’intervento del segretario Media Valle e Garfagnana, Simone Simonini. Simonini si dice sconcertato dalla cosa: “Una comica unica nel suo genere non solo nella nostra zona ma crediamo in tutta Italia. Siamo quindi molto curiosi di chi, tra Sindaco e Giunta, con esattezza saprà dare risposte precise e dettagliate in merito al lavoro svolto dal Ministro più amato dagli italiani, e quale sarà la votazione finale. Riteniamo questa un’azione esclusivamente mediatica e nemmeno ben riuscita, in quanto si parla di temi che esulano dalle competenze dell’ente”. Simonini invita la Tognarelli “a prendere sul serio…