Tag: gruppo marciatori barga

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni seconda al Brixia Meeting di Bressanone.

Ennesima impresa della saltatrice filecchiese Idea Pieroni che, domenica scorsa è arrivata al secondo posto nel più prestigioso meeting giovanile italiano, il Brixia Meeting di Bressanone. La gara articolata per rappresentative regionali ha visto anche la presenza di atlete tedesche, svizzere e slovene, ovviamente le più accreditate di ogni regione. La vittoria nel salto in alto è sfuggita per poco alla saltatrice di scuola Gruppo Marciatori Barga, che ha pareggiato la misura della rappresentante della baviera, 1.74, ma con un errore in più. E’ comunque risultata la prima delle italiane ribadendo la sua supremazia a livello giovanile nazionale. Idea è ora attesa a Palermo dove sono in programma i campionati italiani studenteschi che la vedono partire con i favori del pronostico.

- di Luigi Cosimini

Ancora in evidenza l’atletica barghigiana.

Ancora prestazioni eccezionali da parte degli atleti barghigiani impegnati ad Arezzo e a Campi Bisenzio per i Campionati di società assoluti e allievi (under 16) di atletica leggera ovviamente in maglia Virtus CR Lucca. Strabiliante Idea Pieroni, che migliora di gara in gara portando il suo personale a 1.78 nel bellissimo impianto aretino mancando di un nulla l’1.80: ora nel ranking europeo under 18 è al terzo posto! Ma non solo, Viola Pieroni stabilisce a Campi il nuovo personale nel getto del peso, portando punti pesanti alla classifica di società, mentre Clarice Gigli toglie ben 4 secondi al suo tempo migliore negli 800 guadagnando il terzo posto finale. In netta ripresa poi Sebastian Giunta nel triplo, Daiana Parducci nel peso mentre molto bella la volata di Gianluca Toni anche lui al personal best negli 800.

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni vince a Siena.

Grandi risultati per il Gruppo Marciatori Barga nel Meeting della liberazione in programma a Siena il 25 aprile, con Idea Pieroni che si impone nel salto in alto col nuovo record personale a 1.77 centimetri, ma non solo. La saltatrice filecchiese in maglia Virtus CR Lucca ha aggiunto un altro tassello alla sua migliore prestazione ribadendo la sua leadership nel salto in alto giovanile italiano e mancando di poco l’assalto all’ 1.79, rimandato probabilmente di poco, imitata dalle giovanissime Francesca Marchetti seconda nei 60 m. categoria ragazze, Gicel Turri terza nel getto del peso e Zoe Pieroni terza nel salto in alto under 13. La grande giornata dell’atletica barghigiana è stata poi completata dalla bella prestazione di Clarice Gigli sugli 800 allieve, completati con un tempo inferiore di 5 secondi alla precedente miglior prestazione e Gianluca Toni anche lui al personale nella stessa gara maschile.

- di Luigi Cosimini

Che lanci ragazzi!

Fine settimana molto intenso per il Gruppo Marciatori Barga impegnato su due fronti, al sabato con i ragazzi nella terza prova di Coppa toscana e alla domenica con i cadetti nel campionato di società, sempre a Marina di Carrara. Per i più piccoli ancora grandi risultati con il passo avanti dei nostri lanciatori di peso giunti al secondo, terzo e quarto posto in classifica migliorandosi di diverse decine di centimetri: in ordine di classifica Giovanni Cella, Luca Greppi e Matteo Del Checcolo. Buono anche il rendimento di Niccolò’ Cardella con personal best nell’alto, nel peso e negli ostacoli, mentre Nicolò Bacci si è distinto soprattutto per la bella gara di salto in alto e sugli ostacoli. Al femminile sempre tra le ragazze belle prove per Gicel Turri negli ostacoli, Zoe Pieroni nel vortex, con, purtroppo, ferma al box Matilde Balducci per un fastidio muscolare che, comunque, non le ha impedito di ottenere un buon piazzamento nel vortex. Alla domenica tra…

- di Redazione

Ancora buone prestazioni dal Gruppo Marciatori

Buone prestazioni di categoria del gruppo marciatori Barga anche domenica 15 aprile. A Lucca, sul percorso di km. 12 di Vivicittà Lucia Chiappa ha conquistato un secondo posto con il tempo di 1:08:06.34 nella cat. Argento Femminile; nella stessa categoria, Giuliana Pennacchi al 3° posto con il tempo di 1:08:06.39; Stefania Giovannetti (cat. Assolute) si è piazzata all’ottavo posto; Daniele Ponziani 5° nella cat. Argento Maschile. Nell’ambito di Vivicittà, a Firenze si è corsa poi la Mezza Maratona dove Luigi Poli e Michele Fiori hanno concluso la loro prestazione con il tempo di 01:56:00 e 01:56:01.

- di Luigi Cosimini

Ragazze e ragazzi del GMB strepitosi a Pietrasanta!

Ottima anche la seconda uscita della squadra ragazzi/e del Gruppo Marciatori Barga, impegnata, ancora a Marina di Pietrasanta, sabato 7 aprile con 6 atlete e 4 atleti, in occasione della seconda prova di Coppa toscana under 13. Grande vittoria nello sprint sui 60 piani per Francesca Marchetti al personale con 8.5 e bel settimo posto per Giulia Cortopassi anche lei con la migliore prestazione in 8.9, mentre medaglia d’argento per ZOE PIERONI nel salto in alto con al quarto posto Gicel Turri entrambe al personale. Bel debutto nell’atletica per Marica Lazzurri e Alice Fantozzi con belle gare nella velocità e nell’alto. Al maschile buone le prove nel vortex per Luca Greppi, Giovanni Cella, Lodovico Moscardini e Gabriele Pieroni che si sono ben difesi anche nel salto in lungo. Insperato terzo posto finale tra le società del raggruppamento per il GMB. Nelle gare di contorno per i cadetti (14/15 anni) debutto, con la maglia della consociata Virtus CR Lucca, per FRANCESCA…

- di Luigi Cosimini

Prima prova di Coppa Toscana di atletica per il GMB.

Gran debutto per le squadre ragazze e ragazzi (12-13 anni) del Gruppo Marciatori Barga sabato scorso a Marina di Pietrasanta in occasione della 1a prova di Coppa Toscana di atletica leggera, con subito delle ottime prestazioni complessive. Cominciamo dai podi con Francesca Marchetti che, nonostante un brutto avvio, rimonta fino al terzo posto nei 60 metri piani, poi secondo e terzo posto nel getto del peso per Giovanni Cella e Luca Greppi, con misure molto interessanti. Settima nel lungo e nei 60 piani è giunta Matilde Balducci, sfortunata nel concorso con un primo salto assai lungo ma nullo per pochissimo, mentre Nicolò Bacci ha finito nei primi 10 sia la prova di velocità che il getto del peso stabilendo le sue migliori prestazioni. Records personali infine per tutti gli altri rappresentanti dell’atletica barghigiana con Giulia Cortopassi, Gicel Turri e Zoe Pieroni nei 60 e nel lungo; infine Gabriele Pieroni, Lodovico Moscardini e Nicolò Cardella (primo anno di categoria) hanno migliorato…

- di Giuseppe Luti

Le ultime dal Gruppo Marciatori Barga

Domenica 25 Febbraio si è corsa l’Ultramaratona Terre di Siena, gara che percorre la campagna della Val d’Elsa e del senese lungo le strade bianche e che propone tre diverse partenze con tre diverse lunghezze: 50 km., 32 km e 18 km. Per tutti l’arrivo a Siena nella meravigliosa e suggestiva Piazza del Campo. La portacolori del Gruppo Marciatori Barga Lucia Chiappa ha partecipato alla 18 km con partenza da Monteriggioni. Nonostante il tempo inclemente con pioggia, vento e neve, corre bene e arriva in Piazza del Campo con la soddisfazione di essere al 2° posto di categoria con il tempo di 1.52.10. Sabato 3 marzo invece, a Lucca, sugli spalti delle mura urbane, c’erano i Campionato Italiani di Cross Master, anche questi non certo favoriti dalle condizioni meteo. Roberto Agostini (M55) ha impiegato il tempo di min. 30.22 nel percorrere i 6 km di gara. Giorgio Biagioni (M80) ha fatto fermare il cronometro su min. 32.28 su un percorso…

- 3 di Luigi Cosimini

Splendido debutto in nazionale per la Pieroni!

Terzo posto assoluto e prima delle italiane, con una misura di assoluto rispetto internazionale! E’ finita così poco fa, la prima esperienza in nazionale di Idea Pieroni che, nel triangolare con Francia e Germania a Nantes, conferma il suo valore anche in europa, lei appena sedicenne, tra le under 20. Una prestazione maiuscola non c’è che dire che la pone ancora di più al vertice del salto in alto giovanile italiano. Complimenti!

- di Redazione

Atletica giovanile: buon esordio a Firenze.

Che bravi gli atleti con i colori del Gruppo Marciatori Barga, impegnati a Firenze, nella splendida cornice del Mandela forum, il 10 e 11 febbraio per i campionati toscani di atletica leggera al coperto, per la categoria ragazzi/e (12-13 anni di età). Cominciamo dai podi, con il quarto posto nel getto del peso di Giovanni Cella e il sesto nel salto in alto di Matilde Balducci, per proseguire poi con gli ottimi piazzamenti di Francesca Marchetti, giunta fino alla finale, e Giulia Cortopassi, entrambe nei 60 metri piani, Gicel Turri , Zoe Pieroni e Gabriele Pieroni nel getto del peso, finiti tutti nei primi dieci. Da sottolineare che molti di loro erano al debutto in gara per cui possiamo dire che il futuro dell’atletica di casa nostra è in buone mani.

- di Redazione

Mini impianto di atletica, partiti i lavori

Sono iniziati i lavori del Comune di Barga per sistemare il piccolissimo impianto di atletica leggera inaugurato nel 2001 nell’area a verde dietro i complessi che ospitano ISI Barga e scuole medie. E’ in corso la rizollatura di una parte di prato, mentre, come ci dice l’assessore ai lavori pubblici Pioetro Onesti durante un sopralluogo, è stato allungato il rettilineo per il salto in lungo ed è stata sistemato il rettangolo con la sabbia. Alcuni interventi hanno riguardato anche la pedana per i lanci anche se non è escluso che la stessa venga in un secondo tempo spostata perché attualmente troppo vicina al rettilineo per il salto in lungo. E’ stata ripulita (ne aveva veramente un gran bisogno) anche tutta la costa sottostante che peraltro permette di raggiungere il disastrato e da anni abbandonato a se stesso campo da basket e pallavolo: “C’è la nostra intenzione di sistemare anche questo impianto così da realizzare un’area sportiva il più possibile fruibile…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni di nuovo sul tetto d’Italia. Va in nazionale!

E’ successo di nuovo! A pochi mesi dalla vittoria nei campionati cadetti a Cles, Idea Pieroni si è subito ripetuta nella nuova categoria allieve vincendo ad Ancona nei campionati italiani indoor di atletica leggera una gara difficilissima di salto in alto contro atlete assai preparate. L’atleta di Filecchio si è imposta stavolta in una gara giocata “all’ultimo sangue” sopravanzando di un soffio la rivale più agguerrita che l’aveva superata alla misura precedente. Infatti alla quota di 1.74 Idea ha sbagliato la prima prova al contrario dell’avversaria che ha saltato al primo colpo ma, contrariamente alle aspettative di un pur ottimo secondo posto, ha risposto saltando 1.76 alla prima, assestando un colpo di maglio decisivo alla concorrenza che non ha saputo rispondere. Grande soddisfazione in casa GMB, che l’ha scoperta e l’allena e da parte della consociata Atletica Virtus CR Lucca per la quale è tesserata, con il solito rammarico per il grande squilibrio che c’è tra i risultati ottenuti dall’atletica…