Tag: gruppo marciatori barga

- di Luigi Cosimini

Atletica: ancora vittorie per gli atleti barghigiani.

Domenica da incorniciare quella del 26 agosto con diversi atleti e atlete di scuola Gruppo Marciatori Barga impegnatI su tre fronti: a Marina di Pietrasanta nelle gare del memorial Vecoli, nei campionati toscani master ad Abbadia S. Salvatore e nel Trofeo dell’appennino tosco-emiliano nel parco dell’orecchiella. Nella località versiliese, Gaia Cosimini ha vinto il getto del peso ed è arrivata terza nel lancio del disco (con la miglior prestazione dell’anno), Viola Pieroni pur incappata in una giornata no, ha guadagnato comunque il terzo posto nel peso. In gara nei 1500, Davide Bertoli ha limato il suo primato personale di altri 3 secondi, mentre importante test sui 100 piani per Clarice Gigli (finita al primo posto), Alessandro Coppedè e Gianluca Toni in attesa delle gare sui 400 e 800 della settimana prossima. Nella località senese invece conferma ad alti livelli di Fabrizio Boggi vincitore col titolo toscano nel salto in alto master 55-60, con una misura, 1.57, di valore europeo. Infine…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni strepitosa!

Non finisce di stupire la saltatrice di Filecchio: Idea Pieroni nella finale a 12 dei campionati europei under18! Stamani con la misura di 1.77 la nostra atleta si è brillantemente qualificata per la finale europea in programma domenica sera alle 19.45 e visibile in streaming su http://www.eurovisionsports.tv/eaa/. Non mancate le sorprese non sono finite….

- di Redazione

Le ultime dai podisti del Gruppo Marciatori Barga

Alla Scalata Castiglione – San Pellegrino del 17 giugno erano presenti sei atleti del Gruppo Mareciatori Barga, che si sono comportati in modo egregio. Stefania Giovannetti si è piazzata all’8° posto tra le Assulute femminili. Andrea Bernardini (Assol. Masch) ha colto un lusinghiero 22° posto con il tempo di h. 1.15.32. Federico Biagiotti il 30° posti con 1.20.49, Maicol Vanni, all’esordio con i colori biancoazzurri, isi è piazzato al 38° posto (tutti Assol. Masch). Nella cat. Argento, Daniele Ponziani cha colto l’8° posto e Maurizio De Simone il 33° posto nella cat. Veterani con il tempo di 1.51.04. Per proseguirte, il 1° luglio, a Gorfigliano per il Trail delle Apuane da registrare nel percorso medio di km. 23,00 di Roberto Agostini, al 16° posto di categoria, Daniele Ponziani al 42° posto e di Maurizio De Simone che ha concluso la prova entro il tempo limite.

- di Luigi Cosimini

Clarice Gigli un’altra stella del GMB.

Tre atleti del Gruppo Marciatori Barga impegnati nella tappa livornese del Gran Prix di atletica leggera il 1 luglio scorso, con ottimi risultati. Giornata importante per Clarice Gigli che si è migliorata ancora e di ben 3 secondi negli 800, scendendo a 2.27.74 cioè un tempo che comincia a farsi molto interessante, che, oltre a permettergli di guadagnare il terzo posto in gara, la colloca tra le migliori specialiste toscane allieve della specialità. A questo punto si può legittimamente pensare di scendere ancora di qualche secondo, visto il trend delle ultime gare. Il gruppo mezzofondisti era rappresentato anche da Alessandro Coppedè, sempre negli 800, che ha migliorato il suo personale di un secondo. Da ricordare che ultimamente il gruppo di corridori sta dando belle soddisfazioni al GMB sfruttando il lavoro continuo e serio fatto durante l’inverno. In ultimo la lanciatrice VIOLA PIERONI, reduce dal nono posto con annesso impressionante miglioramento nel disco ai campionati italiani juniores, ha spedito il peso…

- di Luigi Cosimini

Lanci e corse, quante frecce nell’arco del GMB

Lanci e corse sono ancora terreno di conquista per i nostri atleti categoria ragazzi/e (under 14) visti e considerati gli ottimi risultati conseguiti a Pontedera nel trofeo delle province di atletica leggera, riservato ai migliori 2 atleti di ogni provincia toscana. Iniziamo con la bellissima volata sui 60 di Francesca Marchetti che, con 8.4 stabilisce il nuovo primato personale guadagnandosi il terzo gradino del podio, poi i due lanciatori Giovanni Cella e Luca Greppi, che hanno demolito i loro personali nel getto del peso arrivando in prossimità dei 13 metri: rispettivamente 12.97 e 12.86 con annesso podio regionale col terzo e quarto posto. Buone le prestazioni delle due pesiste Gicel Turri e Zoe Pieroni che pur non arrivando al personale si sono ben piazzate, con la prima al quinto posto. Esordio prudente nei 300 ostacoli per Simio Martinelli che ha preso conoscenza della nuova, per lui, distanza, arrivando bene in fondo alla competizione.

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni agli europei di atletica!

Adesso è ufficiale Idea Pieroni è stata convocata per gli europei under 18 in programma in Ungheria, per la precisione a Gyor, dal 5 all’8 luglio. La saltatrice di Filecchio che si allena col Gruppo Marciatori Barga rappresenterà l’Italia nel salto in alto insieme a Rebecca Pavan, con la quale ha fatto una gara strepitosa sabato scorso giungendo seconda agli italiani di categoria. La strada percorsa è già lunga, ma il meglio deve ancora venire!

- di Luigi Cosimini

Agropoli e Livorno: Viola Pieroni e Gicel Turri, che prestazioni!

Due gli appuntamenti che lo scorso fine settimana hanno impegnato atlete ed atleti del Gruppo Marciatori Barga: Agropoli con i campionati italiani Juniores (under 20) di atletica leggera e Livorno con la quarta prova della coppa toscana ragazzi/e (under 14). Nella bella cittadina campana Viola Pieroni ha sfoderato una prestazione eccezionale migliorando di oltre 4 metri il personale nel lancio del disco, guadagnando l’accesso alla finale a 12, finita col nono posto assoluto. La misura ottenuta 38.75 la pone nelle prime dieci in italia nella sua categoria. Un risultato a lungo atteso, ma trovato nell’occasione più importante con grinta e tenacia, che le apre traguardi ancora più ambiziosi. A Livorno i nostri ragazzi hanno lasciato più di un segno con la miglior prestazione tra le ragazze nel punteggio complessivo del triathlon di Gicel Turri e poi con il quinto posto nell’alto di Matilde Balducci e le belle prove di Zoe Pieroni e Francesca Marchetti, mentre al maschile bravissimi Giovanni Cella…

- di Luigi Cosimini

Viola Pieroni e Clarice Gigli in grande evidenza a Firenze.

Ottime prestazioni nella 2a prova del CDS assoluto di atletica leggera da parte degli atleti del Gruppo Marciatori Barga che hanno portato un buon bottino di punti nelle casse della VIRTUS CR LUCCA. A Arezzo il sabato 26 e a Firenze la domenica 27 abbiamo assistito al crollo di diversi records personali che testimoniano il buon momento del GMB. Viola Pieroni anzitutto ha demolito il vecchio primato del peso portandolo a 10.18 per poi progredire col disco fino a 34.57 in un fine settimana di soddisfazione che prelude ai campionati italiani juniores dove sarà impegnata in entrambe le discipline! Clarice Gigli è stata a sua volta autrice di una prestazione da incorniciare sugli 800 arrivando a 2.30.92 nonostante un caldo soffocante: anche lei primato personale con una crescita esponenziale nel 2018. Daiana Parducci si è migliorata nella difficile disciplina del lancio del martello sfiorando i 30 metri. Personali stagionali poi per il piacevole rientro alle gare di Gaia Cosimini dopo…

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni ancora tricolore!

Terzo alloro tricolore per la nostra Idea Pieroni che ha conquistato questa mattina a Palermo il titolo nazionale studentesco nel salto in alto, dopo quelli nei cadetti e negli allievi indoor. A questo punto, per la saltatrice allenata dal Gruppo Marciatori Barga, attenzione massima ai campionati italiani allievi all’aperto in programma a Rieti il 17 giugno, per provare a incrementare la “collezione”.

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni seconda al Brixia Meeting di Bressanone.

Ennesima impresa della saltatrice filecchiese Idea Pieroni che, domenica scorsa è arrivata al secondo posto nel più prestigioso meeting giovanile italiano, il Brixia Meeting di Bressanone. La gara articolata per rappresentative regionali ha visto anche la presenza di atlete tedesche, svizzere e slovene, ovviamente le più accreditate di ogni regione. La vittoria nel salto in alto è sfuggita per poco alla saltatrice di scuola Gruppo Marciatori Barga, che ha pareggiato la misura della rappresentante della baviera, 1.74, ma con un errore in più. E’ comunque risultata la prima delle italiane ribadendo la sua supremazia a livello giovanile nazionale. Idea è ora attesa a Palermo dove sono in programma i campionati italiani studenteschi che la vedono partire con i favori del pronostico.

- di Luigi Cosimini

Ancora in evidenza l’atletica barghigiana.

Ancora prestazioni eccezionali da parte degli atleti barghigiani impegnati ad Arezzo e a Campi Bisenzio per i Campionati di società assoluti e allievi (under 16) di atletica leggera ovviamente in maglia Virtus CR Lucca. Strabiliante Idea Pieroni, che migliora di gara in gara portando il suo personale a 1.78 nel bellissimo impianto aretino mancando di un nulla l’1.80: ora nel ranking europeo under 18 è al terzo posto! Ma non solo, Viola Pieroni stabilisce a Campi il nuovo personale nel getto del peso, portando punti pesanti alla classifica di società, mentre Clarice Gigli toglie ben 4 secondi al suo tempo migliore negli 800 guadagnando il terzo posto finale. In netta ripresa poi Sebastian Giunta nel triplo, Daiana Parducci nel peso mentre molto bella la volata di Gianluca Toni anche lui al personal best negli 800.

- di Luigi Cosimini

Idea Pieroni vince a Siena.

Grandi risultati per il Gruppo Marciatori Barga nel Meeting della liberazione in programma a Siena il 25 aprile, con Idea Pieroni che si impone nel salto in alto col nuovo record personale a 1.77 centimetri, ma non solo. La saltatrice filecchiese in maglia Virtus CR Lucca ha aggiunto un altro tassello alla sua migliore prestazione ribadendo la sua leadership nel salto in alto giovanile italiano e mancando di poco l’assalto all’ 1.79, rimandato probabilmente di poco, imitata dalle giovanissime Francesca Marchetti seconda nei 60 m. categoria ragazze, Gicel Turri terza nel getto del peso e Zoe Pieroni terza nel salto in alto under 13. La grande giornata dell’atletica barghigiana è stata poi completata dalla bella prestazione di Clarice Gigli sugli 800 allieve, completati con un tempo inferiore di 5 secondi alla precedente miglior prestazione e Gianluca Toni anche lui al personale nella stessa gara maschile.