Tag: Fornaci

- di Redazione

Ragazza in bici investita a Fornaci

Una ragazza di 24 anni, è stata tamponata mentre era in bicicletta da un’auto. L’incidente è avvenuto questa mattina in via della Repubblica a Fornaci, nei pressi de negozio Carrara. La ragazza, abitante a Fornaci, che procedeva in direzione Ponte all’Ania, ha svoltato a sinistra per dirigersi verso la sua abitazione e l’auto che la seguiva, guidata da una donna, anche lei abitante nel comune di Barga, non è riuscita ad evitare l’impatto. Sul posto l’automedica del 118 e l’ambulanza della Misericordia del Barghigiano, con la prima assistenza alla donna prestata dai passanti, mentre per i rilievi sono intervenuti i carabinieri che ora dovranno costruire la dinamica dell’incidente. A quanto si sa comunque l’urto non dovrebbe essere stato troppo violento. La ragazza comunque è caduta a terra ed anche se cosciente era molto spaventata. Dopo le prime cure del caso è stata poi trasferita all’ospedale Santa Croce di Castelnuovo. Ma non è per fortuna in pericolo di vita e la…

- di Redazione

A Fornaci un bel concerto per gli auguri di buon anno

Una serata in musica, con le belle musiche corali di alcune nostre formazioni, per farsi gli auguri di uno speciale 2019. Non poteva iniziare meglio a Fornaci il nuovo anno con il bel concerto svoltosi nella chiesa di Fornaci Vecchia. Di fronte ad un bel pubblico, che ha seguito tutti i brani in programma con convinti applausi, si sono esibiti la Schola Cantorum di Fornaci e la Corale di Loppia, il giovanissimo Piccolo coro Chiacchiere Sonore e la Corale Polifonica di Gallicano. Alla fine, appunto, alla bella serata che ha raccolto i consensi di tutti. Molto bene.

- di Redazione

Saldi, tutto pronto per il 5 gennaio. Ecco i primi dati sulle vendite di Natale a Fornaci

Gennaio, tempo di saldi per i negozi del Centro Commerciale Naturale di Fornaci. Inizieranno dal 5 gennaio i ribassi di fine stagione.A Fornaci per favorire gli acquirenti dopo la normale apertura dei negozi prevista per il giorno del 5, può darsi che per quanto riguarda i negozi maggiormente legati ai saldi (abbigliamento e affini) ci sia un’apertura pomeridiana per il giorno 6, ma ancora niente è stato deciso. Negozi aperti inoltre, per favorire gli ultimi acquisti natalizi, anche domenica 30 dicembre, come ci dice il presidente del CIPAF di Fornaci, Giuseppe Santi. Le occasioni di trovare sempre qualche buon acquisto a Fornaci, sono infatti numerose, considerando che Fornaci è il centro commerciale naturale più grande della Valle del Serchio ed offre una grande varietà di negozi di ogni categoria, dove la cortesia e la cura nello scegliere i prodotti sono un punto di forza degli esercenti. A Fornaci, tornando ai saldi, le percentuali di sconto applicate andranno in generale su un…

- di Redazione

Trofeo del Castagnaccio, fiaccolata in vespa, merenda per i piccoli, marcia della solidarietà e non solo. Tante iniziative a Barga e Fornaci nel fine settimana

Tante iniziative per trascorrere questo week-end prenatalizio tra Barga e Fornaci. Nel capoluogo sabato 15 dicembre dalle 18 in piazza Salvi, c’è la degustazione di Castagnaccio e Trofeo “il castagnaccio” a cura dell’associazione Lake Angels. Sarà il pubblico a decretare il castagnaccio più buono tra quelli in gara che ogni anno sono sempre numerosi; molti legati alla tradizione del castagnaccio come si cucina da queste parti, altri più creativi. Ma sempre proposti con un forte spirito agonistico da parte dei partecipanti. Il  trofeo è intitolato a Natale Bertolini, figura indimenticata della “vecchia Barga”. A Barga sabato 15, alle 21, c’è poi la tradizionale serata di solidarietà e musica al Teatro dei Differenti. Va in scena infatti l’edizione 2018 di “Natale insieme con il GVS”, l’appuntamento natalizio organizzato per promuovere l’attività benefica del Gruppo Volontari della Solidarietà di Barga che si occupa dell’inserimento sociale dei diversamente abili.  Quest’anno ad arricchire il momento degli auguri natalizi del GVS e dei suoi “ragazzi” sarà…

- di Redazione

Il ponte dell’Immacolata a Fornaci

Nuovo week-end natalizio a Fornaci, particolarmente ricco vista anche la concomitanza< con il ponte dell’Immacolata. Principali promotori delle iniziative in programma da qui a Natale ed anche oltre, saranno i componenti del CIPAF – Centro Commerciale Naturale che hanno studiato per l’occasione un ricco calendario, denso di proposte promozione commerciale, ma anche gastronomiche, musicali, di animazione. Per questo fine settimana negozi aperti a Fornaci sia lì’8 che il 9 dicembre con la presenza anche di Babbo Natale che accoglierà i bambini con le loro letterine nel suo “Salotto” allestito all’interno dei locali della ex scuola elementare in Piazza IV Novembre. Tra le altre iniziative, domenica 9 dicembre bomboloni , pasta fritta, mondine, vin brûlé preparati per tutti  Dal Gruppo Marciatori di Fornaci donatori di SANGUE FIDAS.. Da ricordare, a proposito di questo gruppo anche l’appuntamento con la solidarietòà di sabato 15 dicembre, con appunto la Marcia della Solidarietà, organizzata dai Marciatori di Fornaci gruppo FIDAS, secondo trofeo alla memoria di Antonio Cecchini.

- di Redazione

Ancora più bello il negozio Il Melograno di Melissa

FORNACI DI BARGA – Tra le ancora troppe notizie negative che riguardano il nostro commercio, è quanto mai significativo registrare invece le novità che arrivano dal nostro tessuto commerciale; da chi si impegna rilanciando sul futuro della propria attività. E’ il caso di Melissa Pardi e del suo negozio di abbigliamento di Fornaci, Il Melograno, che dal 10 novembre scorso ha aperto i battenti in più ampi locali di via della Repubblica 144 (dove fino a qualche tempo fa si trovava il Baloon express). Centro metri quadrati per questo locale che cresce dunque nelle dimensioni ed anche nella bellissima esposizione, tutta dedicata, peraltro con una scelta di capi di gran gusto che dimostrano quando Melissa se ne intenda i fatto di abbigliamento, al mondo al femminile. Capi dai prezzi accessibili, in grado di venire incontro alle esigenze di tutti; e tutti molto fashion, in grado di garantirvi di essere all’ultima moda in ogni dettaglio, dall’abbigliamento agli accessori. Un’altra scommessa vinta…

- di Redazione

Aperti i corsi della Pallavolo Fornaci. Presto l’avvio del campionato under 14

Sono ripresi i corsi per avviamento allo sport della Pallavolo Fornaci, società con all’attiovo alcune squadre nel settore maschile. I corsi si tengono  nella palestra delle scuole elementari di Fornaci con i seguenti orari: 18,30-20 il martedì e il giovedì e dalle 18 alle 20 il venerdì. I corsi vengono seguiti da tecnici federali . Chi volesse avvicinarsi a questo sport, fanno sapere dalla Pallavolo Fornaci, può recarsi così in palestra nei giorni sopra indicati con un periodo di prova gratuito di 2 settimane. Tra le altre notizie relative alla Pallavolo Fornaci, presto l’avvio del campionato federale under 14 maschile. Per qualsiasi informazione è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 3407600913 Barbara; 34662234059 Max.

- di Pier Giuliano Cecchi

Le memorie della Grande Guerra nel Comune di Barga (fine)

Fornaci di Barga: 2) L’ex Asilo Pascoli e le sue memorie. 3) La via a Cesare Battisti e l’albergo Gorizia. 4) La Piazza 4 Novembre e il suo Monumento.   Siamo ancora a Fornaci di Barga, all’ultima tappa del nostro intrapreso percorso diretto alla riscoperta delle memorie che ancora oggi ci parlano della Grande Guerra nel Comune di Barga.  2) L’ex Asilo Pascoli e le sue memorie. La prima e più importante memoria che abbiamo all’ex Asilo Pascoli di Fornaci di Barga, oggi, in ciò che resta, gestito dal Ceser dell’Asl 2 Lucca, è proprio l’insieme della struttura, deliberata esecutivamente lunedì 4 novembre 1918, giorno dell’entrata in vigore del Bollettino firmato da Diaz, appunto, stilato il giorno 3 novembre. L’espressiva deliberazione dell’Asilo avvenne all’interno della direzione aziendale della fabbrica S. M. I., luogo solito per le riunioni del Comitato Pro-Orfani di Guerra, che era composto di varie personalità della Valle, convocato, sia per deliberare l’esecutività del progetto presentato dal presidente…

- di Redazione

Don Giovanni. “Per me a Fornaci inizia la nuova avventura”

Da domenica scorsa è don Giovanni cartoni, per cinque anni vice parroco dell’unità pastorale di Barga, il nuovo arciprete di Fornaci, a capo dell’Unità Pastorale di Fornaci, Loppia e Ponte all’Ania. Una comunità veramente vasta e quindi un incarico di grande responsabilità, ma che don Giovanni si è meritato sul campo con tanto impegno nella sua missione sacerdotale, svolta in questi anni sempre con notevole capacità. Il pomeriggio di domenica 16 settembre l’Arcivescovo Giovanni Paolo Benotto gli ha affidato l’Unità Pastorale  di Fornaci di Barga. In questa domenica di festa speciale per la comunità cattolica di Fornaci, c’è stato l’ingresso nella parrocchia, con don Giovanni che è stato accolto dal suo predecessore don Antonio Pieraccini e da un numeroso gruppo di persone presso la chiesa di Fornaci vecchia; dopo il saluto rivoltogli in special modo da due rappresentanti della comunità dei giovani di Fornaci,  l’arrivo in processione al parco Menichini dove c’è stato il saluto al nuovo arciprete da parte…

- di Redazione

Scuola di formazione artistica Smaskerando al via. Sabato la presentazione

FORNACI – Sabato 15 settembre alle 18, presso il cinema Puccini di Fornaci di Barga Smaskerando presenterà le attività per l’anno accademico 2018/29 della scuola di formazione artistica Smaskerando che si concluderà con un aperitivo presso la vicina Pasticceri De Servi. Da sapere inoltre che dal 24 al 30 settembre ci saranno anche gli Open Days con lezioni di prova gratuite  per tutte le attività e che si terranno anche le audizioni per l’Accademia teatrale. Per maggiori informazioni 340 6785846 – www.smaskerando.it Grazie al sostegno ottenuto, uno degli unici due in provincia di Lucca, dal Funder35, Smaskerando, dopo dieci anni di attività iniziati il 7 maggio del 2008, da il via ufficialmente dai prossimi giorni ad un importante ed inedito centro di promozione culturale che avrà sede a Fornaci dedicandosi non solo all’organizzazione di workshop, eventi, festival, rassegne, ma anche realizzando vere e proprie accademie professionali legate al mondo del teatro, del cinema e del musical che daranno una grande…

- di Redazione

Lavori in corso nelle scuole: il punto della situazione

La scuola si avvicina e si  intensificano quindi anche i lavori per portare a compimento diversi interventi di miglioramento impiantistico Entro il mese di settembre dovrebbero essere a buon punto  gli interventi per migliorare il risparmio energetico ed il riscaldamento  delle scuole elementari di Barga e delle scuole medie di Fornaci. A Fornaci di Barga, come spiega l’assessore ai lavori pubblici, Pietro Onesti, sono in corso di installazione caldaie ibride a condensazione con pompe di calore, che funzionano sia a metano che a corrente elettrica, che andranno a sostituire le vecchie caldaie a gasolio. Il tutto funzionerà grazie anche al sistema di pannelli fotovoltaici che si trova sul tetto della scuola. Si tratta di un intervento di 355 mila euro finanziato tramite il fondo Kyoto. Solito sistema di finanziamento anche per i lavori in corso alla elementare di Barga e che costeranno 243 mila euro. Anche qui sono state dismesse le vecchie caldaie a gasolio sostituite da caldaie a condensazione…

- di Redazione

Primi contatti con Fornaci, per il nuovo arciprete don Giovanni Cartoni

Tra i primi momenti “ufficiali” del nuovo arciprete di Forrnaci, don Giovanni Cartoni, che si insedierà il prossimo 16 settembre, c’è stata ieri anche la visita al centro educativo ricreativo  “Il Campone”. E’ stato ricevuto dal Presidente del Judo Club Ivano Carlesi il quale gli ha illustrato le finalità e le attività che si svolgono presso il centro. Oltre all’incontro con un numeroso gruppo di bambini che frequentano i campi scuola, si è svolto anche un ritrovo conviviale dove sono state dibattute tematiche inerenti la crescita dei giovani. La giornata si è conclusa con la visita della Palestra Sportiva e del Centro di Preparazione Olimpica del Judo Club dove don Giovanni ha potuto osservare i trofei relativi ai brillanti risultati agonistici ottenuti in questi 55 anni di storia del Judo Club Fornaci.