Tag: Fornaci di Barga

- di Redazione

Per la Misericordia del barghigiano in ricordo di Francesco

Hanno messo insieme oltre 3100 euro e lo hanno fatto in ricordo del loro amico, del loro coetaneo Francesco Tontini, il giovane diciottenne di Barga che ha perso la vita mentre era in sella alla sua moto, falciato da un’auto giovedì sera lungo la SR445 a Fornaci di Barga. L’idea è nata da un gruppo di amici di Francesco: Samuele Greppi, Manuel Casci, Lorenzo Leone, Luca Mazzanti, Antonio Vergato, Filippo Talini, Mirco Giampaoli. Sono i ragazzi del motorino, quelli che domenica scorsa al suo funerale insieme a tanti altri ragazzi, lo hanno voluto accompagnare all’ultima dimora, nel cimitero di Sigliari a Barga. Proprio da lì è partita l’idea e la raccolta di soldi da devolvere alla Misericordia del Barghigiano dove Francesco sognava di poter svolgere presto il servizio civile.Insieme a loro alla raccolta hanno contribuito tanti giovani. Un piccolo, anzi un grande gesto di tanti ragazzi che volevano bene a Francesco e che martedì ha visto la consegna della busta…

- di Redazione

Dramma sulla strada, 18enne muore nello scontro auto-moto

BARGA – Sono di quelle notizie che non vorresti mai raccontare. Una ragazzo di 18 anni residente a Barga, Francesco Tontini, è  morto intorno alle 21,30 di ieri sera per le ferite riportate in un drammatico incidente stradale avvenuto a Fornaci. Una Ford Fiesta condotta da un 26enne di Ghivizzano si è scontrata con il giovane che viaggiava in sella alla sua moto Ktm. Uno schianto violentissimo avvenuto su via della Repubblica all’altezza dell’incrocio con via Galimberti, sulla dinamica del quale sta indagando la Polizia Stradale che è intervenuta per tutti i rilievi del caso. Sul posto sono subito arrivati di soccorritori della Misericordia del Barghigiano che hanno tentato l’impossibile per salvarlo allertando anche l’elisoccorso. Purtroppo il ragazzo, a causa delle ferite riportate dopo l’impatto che è stato fortissimo, distruggendo addirittura la moto, è deceduto durante il trasporto al campo sportivo Johnny Moscardini di Barga  dove sarebbe dovuto atterrare l’elicottero del 118. La salma del giovane è stata poi trasferita…

- di Redazione

Maltempo, qualche danno anche nel comune di Barga; scampato pericolo a Fornaci

FORNACI – Qualche danno e qualche disagio per il maltempo di questo pomeriggio anche nel comune di Barga. Agli uffici comunali sono stati segnalati alcuni allagamenti di scantinati, soprattutto nel fondovalle, oltre che piccoli smottamenti che hanno interessato alcune strade. A Fornaci di Barga inoltre, nel collegamento del sottopasso ferroviario tra Fornaci la passerella di Bolognana, dal muro soprastante è caduto, dopo essersi spezzato, un palo del telefono. Il fatto è accaduto verso le 17, in pieno orario di trafficio  Dopo un volo di alcuni metri il palo è finito sulla strada. Fortuna ha voluto che in quel momento non stesse passando nei pressi dell’imbocco del sottopasso alcuna auto, anche se alcuni automobilisti hanno assistito almeno in parte alla caduta.

- di Redazione

A Fornaci un week-end davvero scoppiettante con tante belle proposte

FORNACI – Davvero un bel fine settimana d’autunno quello che si è appena concluso a Fornaci di Barga. Sabato, ad animare l’atmosfera, ci hanno pensato i Polentari di Filecchio he con la solita simpatia e bravura hanno organizzato una bella Mondinata in piazza. Il tutto ovviamente sotto l’egida del CIPAF Centro commerciale naturale e con l’arrivo in piazza di tanta gente a gustare mondine, frittelle e necci di farina dolce. L’iniziativa si è ripetuta con successo anche domenica 13 ottobre Domenica è stata invece la volta della originale idea, sempre sotto l’egida di CIPAF – CCN, di “Viva la… vetrina!”. Per un giorno al posto dei manichini nelle vetrine, in tanti negozi di abbigliamento di Fornaci si trovavano modelli e modelle per presentare le nuove collezioni autunno-inverno. E l’idea è stata molto apprezzata dalla gente., I negozi che hanno partecipato ed hanno quindi reso possibile la bella giornata che ha richiamato davvero tanto pubblico, sono stati Primigi Store; Contro Vento…

- di Redazione

“Via Geri di Gavinana come una discarica. Togliete quel cassonetto”

FORNACI – Una lettrice, Sara Tinacci che abita a Fornaci in via Geri di Gavinana, ci segnala una situazione di degrado presente nella via. “Ormai è una discarica a cielo aperto. Questa è la situazione questa mattina presso il cassonetto degli indumenti, e non è la prima volta. Ci viene abbandonato di tutto e questi sono i risultati. Noi abitanti del posto richiediamo la rimozione del cassonetto perché non ne possiamo più. Anche se, va detto che ogni volta passano gli addetti a ripulire quello che viene abbandonato, resta il fatto che una indecenza del genere in centro è una schifezza che non si può più sopportare”.

- di Redazione

Viva la vetrina

FORNACI – Al Centro commerciale naturale di Fornaci una ne pensano e cento ne fanno. E’ proprio il caso di invertire il classico detto perché l’iniziativa in programma per domenica 13 ottobre vale davvero per cento in quanto a originalità. Per un giorno al posto dei manichini nelle vetrine, in tanti negozi di abbigliamento di Fornaci troverete modelli e modelle per presentare le nuove collezioni autunno-inverno! L’iniziativa porta il nome di “Viva la… vetrina” ed avrà inizio alle 15,30 con modelli e modelle appunto a presentare nelle vetrine i capi della nuova stagione alle porte. Per la speciale giornata saranno aperti tutti i negozi.

- di Redazione

Viva la… vetrina! A Fornaci domenica 13 in vetrina ci sono modelli e modelle

FORNACI – Al Centro commerciale naturale di Fornaci una ne pensano e cento ne fanno. E’ proprio il caso di invertire il classico detto perché l’iniziativa in programma per domenica 13 ottobre vale davvero per cento in quanto a originalità. Per un giorno al posto dei manichini nelle vetrine, in tanti negozi di abbigliamento di Fornaci troverete modelli e modelle per presentare le nuove collezioni autunno-inverno! L’iniziativa porta il nome di “Viva la… vetrina” ed avrà inizio alle 15,30 con modelli e modelle appunto a presentare nelle vetrine i capi della nuova stagione alle porte. Una bella idea che si tiene sotto l’egida del Cipaf – Centro Commerciale Naturale e che prevede anche l’interazione con il pubblico in quanto si potrà votare il modello o la modella preferiti sulla pagina Instagram: Fornacicentrocommnat. Per la speciale giornata saranno aperti tutti i negozi.

- di Redazione

A Fornaci la seconda edizione della Festa dei Nonni

FORNACI – Ieri,  2 ottobre,  presso la Scuola Primaria di Fornaci d Barga, di nuovo protagonisti i nonni  davanti ai nipoti ed agli insegnanti. Numerosi sono stati gli interventi: i nonni si sono raccontati ed hanno raccontato particolari della loro infanzia. Quest’anno l’ attenzione è stata rivolta principalmente alla “merenda di un tempo che fu”: i bambini, dopo aver ascoltato con molto interesse, hanno potuto assaggiare la merenda di una volta a base di pane e marmellata e pane e olio preparata  direttamente dai nonni; il tutto accompagnato da tanta allegria. Dopo la merenda non sono mancati momenti di riflessione: i bambini hanno omaggiato la presenza dei nonni con poesie appositamente recitate o inventate da loro stessi e con la consegna di una coccarda a ricordo della festa. La mattinata si è conclusa con canti e balli anni 60/70 che hanno coinvolto festosamente le due generazioni. Da parte della scuola primaria un ringraziamento alla Cirfood che ha reso possibile la…

- di Redazione

Castagnata in piazza a Fornaci

A Fornaci l’Associazione Polentari di Filecchio ed il Cipaf -CCN propongono per sabato 12 ottobre una castagnata in piazza. L’evento si terrà in IV Novembre. Dalle 15 mondine ma anche frittelle di farina dolce con la ricotta. Il tutto annaffiato da vin brulè.

- di Redazione

Cinema in corsia, quando la riabilitazione passa anche dal grande schermo

FORNACI DI BARGA – “Cinema in Corsia”: tre cortometraggi del Laboratorio di arti multimediali del Centro SaluteMentale di Fornaci di Barga che raccontano i percorsi della Riabilitazione di Barga, sono stati presentati ieri sera al cinema Puccini di Fornaci di Barga, gentilmente concesso in modo gratuito dalla famiglia Lorenzini. E’ stato alla fine un pomeriggio coinvolgente. Con il pubblico che ha partecipato con attenzione condividendo le emozioni della serata che arrivavano dai diretti protagonisti, gli attori dei cortometraggi, i volontari ospedalieri della Misericordia di Barga, i dipendenti della riabilitazione ed anche del centro di salute mentale, i pazienti. A condurre la serata, pii conclusasi a mo’ di talk show con la parola passata ai diretti protagonisti, dai registi agli attori, è stato il dott. Carmine Parrella, il responsabile del laboratorio di arti multimediali del centro salute mentale, autore di due dei cortometraggi che raccontano percorsi di riabilitazione attraverso il cinema: “La vita che ti resta” e “Risvegli”. L’altro cortometraggio è…

- di Redazione

A Fornaci c’è la Passeggiata Motociclistica

Il 29 settembre prossimo si terrà a Fornaci di Barga, organizzata dal Motoclub Fornaci con il patrocinio del comune di Barga, una Passeggiata Motociclistica. Il ritrovo è in piazza IV Novembre a Fornaci alle 9,30 per le iscrizioni. Alle 10,30 la partenza della passeggiata, possibile sui tre itinerari proposti dal Motoclub e quindi con la formazione di tre gruppi. Alle 12,30 il rientro a Fornaci, sempre in piazza ed alle 13 il pranzo in un ristorante della zona (costo iscrizione, compreso il pranzo, 32 euro – sconto per i soci)

- di Redazione

A Fornaci di Barga una giornata con Aci Lucca e Aism tra sport e solidarietà: #Smuoviti per AISM

BARGA – E’ stata presentata questa mattina in comune a Barga una bella iniziativa tra sport e sociale che porta il titolo di #Smuoviti per AISM. L’evento si terrà sabato 28 settembre a Fornaci di Barga, in piazza don Minzoni, organizzato da Aci Lucca e AciLucca sport, Aism Lucca e Comune di Barga in una giornata interamente dedicata ai bambini e alla sensibilizzazione sulla sclerosi multipla. L’evento è stato presentato dal sindaco di Barga, Caterina Campani, dal direttore di Aci Lucca, Luca Sangiorgio, dal presidente di Aism, Andrea Cupini, e da Sara Baldacci, navigatrice Aci Sport e testimonial di Aism, con cui condivide il percorso di sensibilizzazione e consapevolezza sulla sclerosi multipla. E’ stata proprio lei a fare i primi passi ed a proporre questa sua idea che adesso è divenuta realtà e che peraltro, come dichiarato anche dal sindaco Caterina Campani, presto vedrà nuovi sviluppi sul territorio: altre iniziative legate ad AIMS. Comune e associazione  stanno infatti lavorando alla…