Tag: Fornaci di Barga

- di Redazione

Aria di primavera alla Materna di Fornaci

Meglio di così non poteva essere festeggiato il primo giorno di primavera alla scuola dell’infanzia di Fornaci di Barga. Stamani, con una semplice ma bella cerimonia, è stato infatti messo a dimora nel giardino della scuola un nuovo albero. Si tratta di una bella pianta di Photinia che è stata acquistata con la cassa scolastica messa insieme grazie al lavoro ed all’impegno dei rappresentanti e dei genitori tutti. Uno sforzo congiunto per domare ai bambini ed alla scuola una pianta per il suo giardino, in sostituzione di quella che si era seccata un po’ di tempo fa. A porre il nuovo albero nel terreno sono stati gli operai di KME, presenti  nell’ambito della convenzione per la cura dei giardini e parchi pubblici in essere con l’Amministrazione Comunale. Il tutto alla presenza del personale docente e non docente, di tanti genitori ed anche della dirigente scolastica Patrizia Farsetti che ha salutato con soddisfazione questa iniziativa augurando a tutti i bimbi ed…

- di Redazione

The Club, debutta il 23 marzo l’ultima commedia dei Mercantidarte

Tornano in scena con una nuova interessante commedia I Mercantidarte di Fornaci di Barga che al teatro Pascoli di Fornaci di Barga debutteranno sabato 23 marzo con il loro ultimo spettacolo dal titolo “The Club (la vendetta delle prime mogli)”. Il debutto appunto sabato 23 marzo alle 21,15, con replica poi sabato 30 marzo ore 21,15, sabato 6 aprile ore 21,15 e domenica 7 aprile ore 16.15. Prevendite presso erboristeria “Le Centerbe” a Fornaci di Barga. Tanti gli interpreti di questi nuovo lavoro brillante portato in scena sotto la regia di Debora Lemetti. Sul palco ci saranno Angela Gasperoni, Carla Riani, Paolo Tognini, Annalisa Frosali, Nicola Grisanti, Sabatino Romagnoli, Davide Gennai, Sara Capanni, Antonella Camerlingo, Luca Lunatici, Martina Pieri, Alberto Bertolini, Manuela Lucchesi, Margarita Veliguarava, Elena Bertoncini, Marco Gonnella, Giacomo Casillo e Debora Rossi. Per i Mercantidarte di Fornaci dunque a breve una nuova “prima” che siamo certi sarà accompagnata anche stavolta da un teatro tutto esaurito e da tanto…

- 1 di Redazione

KME, dai sindacati la denuncia: atti vandalici ai danni dei dipendenti. Subito la videosorveglianza

Atti vandalici alle auto nei parcheggi Luigi Orlando e Pier Luigi Del Frate di Fornaci di Barga, abitualmente utilizzati dai lavoratori di KME Italy ed EM Moulds. La denuncia viene  delle Rsu Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm: “Dalle forature alle gomme sono passati a danneggiare le carrozzerie”. Dispetti per fare danni ai lavoratori. Da qui la richiesta di attivare un sistema di videosorveglianza. Ecco l’appello e la denuncia dei sindacati: “Nei parcheggi Luigi Orlando e Pier Luigi Del Frate di Fornaci di Barga e lasciano propria autovettura durante il turno di lavoro. Da qualche settimana, però, si stanno verificando episodi poco piacevoli a danno delle auto dei dipendenti: “Questi episodi ci sono stati segnalati proprio da alcuni di loro che hanno subito danni e dispetti ma anche da tanti che vivono con il timore di subirlo – scrivono le Rsu Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm di Kme Italy ed Em Moulds -. Inizialmente sono state fatte alcune forature a cui…

- di Redazione

Domenica c’è la Passeggiata Fornacina

Il gruppo Marciatori FIDAS di Fornaci di Barga organizza per domenica 10 marzo la seconda edizione della Passeggiata Fornacina, valevole nell’ambito delle marce del Trofeo Podistico Lucchese. La partenza libera, dalle 8 alle 9, presso la palestra della ex scuola elementare. A disposizione quattro percorsi, rispettivamente da 1,5, 3, 8 e 15 km. Per info: Alessio 3406057787; Paolo 3478921055              

- di Redazione

Centri commerciali naturali, dalla Regione più di 430 mila euro. Baccelli: “Anche così si sostengono i piccoli comuni”

Arrivano oltre 430 mila euro in provincia di Lucca a sostegno dei centri commerciali naturali. Sono state infatti pubblicate sul BURT le graduatorie dei Comuni che si sono aggiudicati i finanziamenti relativi al bando per la concessione di contributi per la riqualificazione di infrastrutture, esistenti o in via di realizzazione, dei ccn e delle associazioni che hanno ottenuto quelli relativi a progetti di promozione e animazione, sempre dei CCN. Sono 21 i comuni coinvolti in provincia di Lucca,  Villa Basilica (contributo di 19.634 euro), Gallicano (contributo di 20.000 euro), Pieve Fosciana (contributo di 20.000 euro), Stazzema (contributo di 19,954 euro), Castelnuovo Garfagnana (contributo di 19.555 euro), Borgo a Mozzano (contributo di 19.495 euro), Seravezza (contributo di 19,423 euro), Sillano Giuncugnano (contributo di 19,987 euro), San Romano Garfagnana (contributo di 18.227 euro), Barga (contributo di 19.994 euro), Pescaglia (contributo di 20.000 euro), Forte dei Marmi (contributo di 19,000 euro), Careggine (contributo di 19,992 euro), Montecarlo (contributo di 20.000 euro), Coreglia Antelminelli…

- di Flavio Michi

Lutto a Fornaci per la scomparsa di Paolo Tronci

Lutto nella comunità di Fornaci di Barga per la scomparsa dell’arch. PaoloTronci. A ricordarlo dalle colonne di questo giornale è Flavio Michi della pagina Facebook “Sei di Fornaci” Paolo era architetto, tifoso interista, ma soprattutto un fornacino! La sua famiglia ha abitato per anni nell’ex ufficio postale della SMI, proprio di fianco all’ingresso di Via della Repubblica. Una casa molto particolare, con una bellissima struttura lignea che la faceva sembrare ‘di montagna’. Sua mamma, la signora Luigina, ha gestito per molti anni una profumeria poco distante dal negozio di calzature dei Ricci. Paolo ci ha lasciato in poco tempo. Era del 1950. Lo ricordiamo col sorriso per non intristirci troppo. L’abbraccio va a Fabiana, alla figlia Benedetta, al genero e ai nipoti Ciao, Paolo!

- di Romano Verzani

Il Camporgiano batte il Fornaci 2-0

Una rete regalata dalla difesa fornacina dopo soli 4 minuti di gara ha deciso un  incontro  che ha visto scontrarsi  due modestissime squadre. Per il Fornaci subire una rete vuol dire consegnarsi ad una sicura sconfitta. La prodezza balistica di Franchi al 25°, che ha siglato il risultato definitivo, è stata un inutile sigillo perché’ mai il risultato sarebbe comunque cambiato. La squadra fornacina assolutamente priva di un attacco si avvia a grandi passi verso una dolorosa retrocessione fra squalifiche, infortuni ed evidenti incapacità. USD  FORNACI : SARTINI – TADDEI – CAMPETTI ( 65° SOUMAHORO ) – TONI – DONATELLI – PICCHI – IACOMINI M. – NARDINI – SIMONINI – PIACENTINI – RIDOLFI Riserve : WURACH M. – MONTAGNI – SALOTTI  IACOMINI C. Allenatore :DAVINI ALESSANDRO VIRTUS CAMPORGIANO : SISTI – LARTINI – GRANDINI ( 76° CARDOSI – FRIZ – MALATESTA – TROMBI ( 12° ROSSI ) – BRUGIATI ( 55° GIANNOTTI ) – LANDUCCI – AWUDU – FRANCHI (…

- di Redazione

In via Guido Rossa tanta arte e non solo con Smaskerando & C.

FORNACI DI BARGA – Quattro inaugurazioni in una domenica 3 febbraio a Fornaci. La prima è quella della nuova sede dell’Associazione Culturale Smaskerando che si trova a Fornaci in via Guido Rossa. Alla presenza del vice sindaco Caterina Campani e del consigliere Lorenzo Tonini sono state inaugurate le nuove aule della Scuola di Formazione Artistica Smaskerando, una realtà sempre più in crescita e che sta offrendo importanti opportunità di formazione artistica e teatrale per i giovani della Valle del Serchio; come mai prima era successo; dando la possibilità ai nostri ragazzi di intraprendere un percorso formativo professionale nel mondo delle arti, dal musical, al teatro, al cinema. Ad accogliere autorità e la tanta gente intervenuta la presidente di Smaskerando Katia Cosimini che si è detta davvero felice della grande partecipazione alla giornata; sdegno dell’affetto e della stima che ruota attorno ai progetto di Smaskerando. Per dare un saggio di quello che sarà la scuola di formazione artistica, durante il pomeriggio…

- di Redazione

Ecco la nuova sede di Smaskerando

Domenica 3 febbraio (ore 15) ci sarà l’inaugurazione della nuova sede sociali dell’Associazione Culturale Smaskerando che si trova a Fornaci in via Guido Rossa. Durante il pomeriggio non solo verranno inaugurate le nuove aule della Scuola di Formazione Artistica Smaskerando, ma avverrà l’inaugurazione anche delle altre realtà che coesistono con l’Associazione Smaskerando, ovvero Neon Film Production con il suo studio di produzione Audiovisiva; Studio 110, associazione culturale di promozione delle arti visive; ed infine il lavboratorio artistico artigianale PaulHard e MilaMade Una quadrupla occasione di festa e la giusta occasione per ricevere tutte le informazioni sulle molte attività proposte, diventare soci di Smaskerando ed assistere alle esibizioni degli allievi della Scuola di Formazione Artistica Smaskerando.

- di Redazione

Giornata del ricordo. A Fornaci incontro con l’esule istriano Aligi Soldati

Domenica 3 febbraio, alle 16 presso la Biblioteca degli Incartati alla stazione ferroviaria di Fornaci di Barga, nell’ambito delle iniziative per la Giornata del Ricordo dell’esodo degli italiani da Istria, Fiume e Dalmazia e della tragedia delle foibe, porterà la sua testimonianza Aligi Soldati, esule istriano. Introdurrà il pomeriggio lo storico ed editore Andrea Giannasi.

- 1 di Redazione

Braccini: “In Italia si profila un restringimento produttivo e occupazionale del gruppo KME”

Lo dice Massimo Braccini, coordinatore nazionale FIOM Gruppo KME che riferisce di un accordo raggiunto tra KME ed il gruppo cinese, Zhejiang Hailiang Co, per la cessione delle barre in ottone e dei tubi negli stabilimenti del gruppo Europeo. Cessione che riguarda comunque lo stabilimento di Serravalle Scrivia e non quello di Fornaci di Barga. “Apprendiamo con stupore dell’accordo – dice Braccini – In Italia le barre vengono prodotte nello stabilimento di Serravalle Scrivia (Al) e vi lavorano circa 150 dipendenti, mentre la lavorazione dei tubi, sempre prodotti nel sito di Serravalle, era già stata passata ad altra società di cui Kme detiene il 51%, ma che a seguito di questa operazione prevediamo sia ceduta definitivamente. Il 22 ottobre 2018 abbiamo firmato con Kme un accordo sindacale che prevedeva il rilancio dei siti in Italia (Fornaci di Barga, Serravalle Scrivia, Firenze) con specifici investimenti. Alla Kme Brass di Serravalle nell’accordo è prevista la specializzazione dello stabilimento nel settore barre di…

- di Redazione

La fiera di Sant’Antonio a Fornaci

Finite le feste a Fornaci è tempo di appuntamento con la tradizione: la festa di Sant’Antonio, il 17 gennaio, patrono di Fornaci oltre che protettore nazionale degli animali. L’appuntamento caro in particolar modo ai fornacini è senza dubbio quello della quasi secolare fiera che si terrà lungo buona parte di via Provinciale, nelle Piazze S. Antonio, Gramsci, Don Ferretti e nelle vie Bonfanti e Piave. Dalla mattina alla sera dei questo mercoledì 17 gennaio centinaia saranno le bancarelle che animeranno la vita della parte vecchia di Fornaci. I banchetti offriranno tutti i tipi di mercanzie, con qualche piccolissimo omaggio alla tradizione, quando la fiera era soprattutto del bestiame e dedicata anche ai prodotti agricoli: ci saranno insomma anche banchi dedicati agli animali (adesso solo domestici). Per quanto riguarda gli avvenimenti di carattere religioso da ricordare tra gli altri la santa messa che alle 11 si terrà nella chiesa di Fornaci Vecchia. Sarà la funzione principale della giornata, con la presenza…