Tag: doppio tramonto

- di Redazione

Doppio tramonto, spettacolo rimandato

E anche oggi il Doppio tramonto di Barga è rimasto un ricordo, per chi la visto, ed uno spettacolo da provare di nuovo a vedere, per gli altri. Le velature del cielo dietro il Monte Forato hanno impedito lo stagliarsi netto del sole all’interno dell’arco che da il nome al Monte Forato e quindi niente è stato possibile vedere, se non un bel tramonto sulle Apuane. Come al solito un po’ di curiosi ed appassionarti sono comunque saliti  sul sagrato del Duomo per questo appuntamento che, tempo permettendo, si ripeterà anche per il 30 e 31 gennaio.

- di Redazione

Torna il Doppio tramonto

Qualcosa si potrebbe vedere anche con il tramonto di questa sera, anche se la giornata clou dell’ormai noto e seguito “Doppio tramonto” barghigiano sarà quella del 30 gennaio; per poi avere una seconda occasione anche per il 31 gennaio. Questo sarà l’ appuntamento dei “giorni della merla” con il sole che tramonta due volte dietro il Monte Forato, grazie al suo passaggio attraverso il grande arco naturale della montagna. Non ci saranno particolari iniziative di cornice come invece avvenuto a novembre e gli anni passati, ma lo spettacolo naturale, tempo permettendo, è già di per sé notevole. Dunque l’appuntamento da questa sera sul sagrato del Duomo con lo sguardo fisso verso il Monte Forato. Il tramonto stasera sarà verso le 17,23 e quindi è bene arrivare in Duomo con un certo anticipo. Per domani e dopodomani per il momento le previsioni sembrano purtroppo non lasciare troppi spiragli di cielo libero per assistere allo spettacolo. Dunque l’occasione buona, nuvole di passaggio…

- di Redazione

Doppio tramonto nascosto dalle nuvole. Secondo tentativo per domenica 11

E’ fallito il primo tentativo (la giornata clou sarà comunque quella di domenica 11 novembre) per assistere al fenomeno del Doppio tramonto dal sagrato del Duomo; con il sole che tramonta due volte dietro il Monte Forato, grazie al suo passaggio attraverso il grande arco naturale della montagna, che stasera non si è visto a causa delle nuvole che hanno celato la vista del Monte Forato. Il giorno clou del fenomeno, come detto, sarà per questa domenica 11 novembre e la speranza è che le nubi non celino l’orizzonte anche stavolta. Comunque sia anche oggi in Duomo, per l’occasione, una piccola folla di fotografi e curiosi che però si sono dovuti accontentare di qualche scatto delle Apuane al tramonto.

- di Redazione

Si avvicina il Doppio Tramonto

L’11 novembre sarà il giorno dell’ Estate di San Martino, ma se quel giorno sarà veramente una specie di piccola estate non è dato saperlo e men che mai se sarà tempo bello, con cielo terso e sole. A Barga però in tanti ci sperano nel bel tempo di questa giornata che qwui ha infatti altri significati. E’ infatti l’ingrediente principale che necessita a tanti appassionati che  da Barga potranno ammirare, se ci sarà il sole, uno spettacolo raro, anzi più unico che raro. Un evento che qui si vive come una tradizione: il «doppio tramonto», con il sole che tramonta due volte, facendo di nuovo capolino dalla finestra naturale del Monte Forato. E’ un evento unico e davvero insolito quello che ogni anno attira nella cittadina di Barga, in particolare sul sagrato del Duomo che offre per questo spettacolo la vista più privilegiata, turisti e appassionati di fotografia: il sole prima tramonta dietro il Monte Forato e poi torna a far capolino, per…

- di Redazione

Doppio tramonto; due conferenze

In occasione del “Doppio tramonto”, domenica 11 Novembre 2018 ore 14.00-16.00 – Museo Stanze della Memoria – la presentazione di due conferenze: Dott. Giacomo MRAKIC, Barga e le Apuane, da luogo fisico a luogo del cuore; Dott. Massimo TALINI, Note astronomiche al fenomeno del doppio tramonto Il tutto organizzato da Unitre Barga e Cento Lumi in collaborazione con la Proloco.

- di Redazione

Doppio tramonto, primo tentativo a vuoto. Si spera per il 30 gennaio

E’ fallito il primo tentativo (la giornata clou sarà comunque quella del 30 gennaio) per assistere al fenomeno del Doppio tramonto dal sagrato del Duomo;  l’ appuntamento dei “giorni della merla”  con il sole che tramonta due volte dietro il Monte Forato, grazie al suo passaggio attraverso il grande arco naturale della montagna, stasera non si è visto a causa delle nuvole che hanno celato la vista del Monte Forato proprio mentre il sole tramontava. Il giorno clou del fenomeno , come detto, sarà per questo martedì 30 gennaio e poi anche per il 31 gennaio, ma le previsioni parlano di un bel po’ di nuvole per domani e soprattutto per domani l’altro. Speriamo comunque in un in atteso miglioramento delle condizioni meteo. Stasera il tempo sarebbe invece stato ottimale, se non fossero salite dalle pendici elle Apuane delle nuvole ad oscurare il panorama. In Duomo, per l’occasione, una piccola folla di fotografi e curiosi che però si sono dovuti…

- 3 di Redazione

Dettagli fotografici (della Valle del Serchio) in mostra

Come prima iniziativa per festeggiare l’appuntamento del Doppio Tramonto (29, 30 e 31 gennaio) l’Istituto Storico Lucchese sezione di Barga d’intesa con la Pro Loco e la Fondazione Ricci onlus ha inaugurato oggi una mostra fotografica ospitata presso la Galleria Comunale di Barga di Borgo. Inaugurata dall’assessore alla cultura Maria Giovanna Stefani si intitola “Dettagli fotografici” e propone una serie di felici e suggestivi scatti della Valle del Serchio. In mostra fotografie di Bernard Nardini, Pier Giuliano Cecchi, Matteo Lunardi, Massimo Pia, Gabriele Caproni, sia a colori che in bianco e nero, ma nell’esposizione trovate anche alcune immagini  d’epoca risalenti agli inizi del secolo scorso messe a disposizione dalla Fondazione Ricci onlus ed al periodo della seconda guerra mondiale (fornite queste dall’associazione nazionale Volontari della libertà di Lucca) che offrono alcuni momenti di una Barga d’altri tempi. L’esposizione, inaugurata anche alla presenza del vice presidente della Pro Loco Roy Santi e della direttrice dell’Istituto Storico Sara Moscardini,  rimarrà visitabile fino…

- di Redazione

Ritorna anche a Barga il Doppio Tramonto

Dopo novembre, seconda occasione per assistere dal sagrato del Duomo di Barga, ad uno spettacolo non unico, ma sicuramente raro: il doppio tramonto. E’ un evento che ogni anno attira nella cittadina di Barga, turisti e appassionati di fotografia e di astrofisica e nell’appuntamento di novembre in Duomo si sono viste centinaia di presenze, un vero e proprio record. Tutti lì ad attendere lo spettacolo insolito del sole che prima tramonta dietro il Monte Forato che si staglia di fronte al Duomo con tutta la catena delle Apuane, e poi torna a far capolino, per l’ultima volta, attraverso il bellissimo ed enorme arco ciclopico naturale che caratterizza questo monte delle Apuane. Offrendo appunto l’illusione di un doppio tramonto. Il primo appuntamento quest’anno è stato l’11 e 12 novembre. Il secondo il 30 e 31 gennaio, anche se l’invito della Pro Loco, che intorno al Doppio Tramonto sta lavorando molto per la sua promozione, è anche per il 29 gennaio. Ogni…

- di Redazione

Doppio tramonto contest, è Letizia Melani la vincitrice

Il Doppio Tramonto Contest di Barga ha una vincitrice, si tratta di Letizia Melani, ventenne studente di Lingue e Letterature straniere all’Università di Pisa. Letizia appassionata di fotografia fin da quando era bambina, ha frequentato un corso base qualche anno fa per affinare la propria tecnica e si è recata a Barga negli scorsi giorni del 10, 11 e 12 novembre per immortalare il doppio tramonto insieme alla sua famiglia. Proprio una zia ha informato la ragazza del concorso fotografico organizzato dalla Pro Loco di Barga per promuovere questo notevole allineamento solare che avviene due volte l’anno. Insieme a Letizia sul sagrato del Duomo c’erano diverse centinaia di persone giunte addirittura dalla Lombardia, dalla Sardegna, da diverse provincie toscane, da Firenze addirittura con un trekking organizzato nei dintorni di Barga con tappa finale ad assistere al doppio tramonto. Nel contest si sono sfidati in sette e la giovane fotografa di Bagni di Lucca l’ha spuntata con ben 388 voti, al secondo posto Matteo Lunardi con 178…

- di Redazione

Folla record per il doppio tramonto

BARGA – Il vero spettacolo stavolta non è stato il sole che tramonta per due volte, ma la gente salita in Duomo. C’erano 300 forse 400 persone giunte addirittura dalla Lombardia, dalla Sardegna, da diverse provincie toscane, da Firenze addirittura con un trekking organizzato nei dintorni di Barga con tappa finale ad assistere al doppio tramonto… L’insolito spettacolo che dal Duomo di Barga si ammira il special modo l’11 ed anche il 12 novembre e poi il 30 e 31 gennaio ormai ha assunto una sua notorietà ed ha varcato i confini locali C’erano tantissimi fotografi, appassionati di astrofisica, semplici curiosi, turisti. C’era tanta, ma proprio tanta gente, come mai era stato in questi anni. Fino a qualche anno fa qui si ritrovava qualche appassionato e qualche fotografo o qualche barghigiano più legato alle tradizioni, ma negli anni qualcosa è cambiato e stavolta è stato afflusso da record. Il merito va sicuramente anche a qualche barghigiano, uno tra tutti lo…

- di Redazione

Doppio tramonto contest Barga

BARGA – In occasione dell’evento del “doppio tramonto” previsto per il prossimo novembre (11 e 12), la Pro Loco di Barga ha deciso di lanciare un originale contest fotografico cui tutti possono partecipare. Il “doppio tramonto” è un notevole allineamento solare che avviene due volte l’anno per tre giorni consecutivi, il 29, 30, 31 gennaio e il 10, 11, 12 novembre. Dall’aringo del Duomo di Barga è possibile ammirare questo spettacolo che avviene alle spalle del Monte Forato, la cima delle Apuane somigliante a un volto umano, entro cui si apre un gigantesco arco: il sole tramonta una prima volta dietro la cima dell’arco, per poi ricomparire nel foro e dar vita ad un secondo tramonto. Per secoli immemori la gente di Barga si è radunata due volte l’anno per vedere questo spettacolo celeste: per questo motivo la Pro Loco ha deciso quest’anno di apporre sul muretto prospiciente il Duomo una targa che spiega ai visitatori questo originale spettacolo, e…

- di Redazione

A novembre ritorna lo spettacolo del “Doppio Tramonto”

L’11 novembre sarà il giorno dell’ Estate di San Martino, ma sarà anche, per Barga, la sua storia, per tutti i barghigiani e per tanti appassionati, il giorno del “Doppio Tramonto. In quella data, almeno per buona parte di questo secolo ad eccezione di quanto avviene ogni quattro anni o giù di lì quando invece la data è quella del 10 novembre (è successo lo scorso anno ndr), il sole tramonterà due volte, facendo di nuovo capolino dalla finestra naturale del Monte Forato. E’ un evento unico e davvero insolito quello che ogni anno attira nella cittadina, in particolare sul sagrato del Duomo che offre per questo spettacolo la vista più privilegiata, turisti e appassionati: il sole prima tramonta dietro il Monte Forato e poi torna a riapparire con la sua luce, per l’ultima volta, attraverso il bellissimo ed enorme arco ciclopico naturale che caratterizza questo monte delle nostre Apuane. Offrendo appunto l’illusione di un doppio tramonto. Il giorno  in…

  • 1
  • 2