Tag: Coreglia

- di Vincenzo Passini

Filecchio, la vittoria sfuma al 97°

Né vinti, né vincitori nella prima giornata del girone di ritorno tra Filecchio e Coreglia che ripetono lo stesso risultato dell’andata sia in termini numerici che di emozioni. La gara termina infatti 2 a 2 come alla prima di campionato e questa volta a gioire è il Coreglia che acciuffa il pari al 7° minuto di recupero. Minutaggio che arrise ai filecchiesi 13 partite fa, lasciando l’amaro in bocca ai coreglini. Nel primo tempo gara equilibrata con il Coreglia che conclude diverse volte verso la porta difesa da Dinucci mentre il Filecchio si rende pericoloso con una punizione calciata da Montanelli che termina a lato di pochissimo. Ci pensa però al 26° Filippo Casci a spezzare l’equilibrio con un bel tiro dal limite che si insacca a fil di palo mandando al riposo il Coreglia in vantaggio. La ripresa propone un Filecchio battagliero e pungente in contropiede, meritando il pari al 58° con Montanelli che insacca con un tiro a…

- di Redazione

Terza categoria, il Coreglia strapazza il Fornaci

E’ il Fornaci la squadra che esce peggio dall’ultimo turno del campionato di terza categoria Girone B. La formazione rossoblù viene strapazzata nel derby di Coreglia, contro la squadra di casa che domina l’incontro vincendo per 4-1. I gol arrivano dal 46° minuto in poi, prima con il vantaggio del Coreglia, poi con il pareggio di Menichini al minuto 49 ed infine con il tris messo a segno da casco 8doppietta) e Miserendino. Per il Fornaci, dopo un avvio tremendo ed 8una bella ripresa, una nuova battuta di arresto che però non deve minare il morale di un gruppo giovane che può ancora fare bene e molto.

- di Redazione

Parte l’anno accademico dell’Università della terza Età di Coreglia

Martedì 8 Novembre alle 16 avranno inizio le lezioni all’Università della terza età di Coreglia Antelminelli. Le lezioni si tengono nella sede distaccata del Comune di Coreglia a Ghivizzano in via Nazionale 83 ogni martedì fino alla fine del mese di aprile Il programma delle lezioni (scaricalo qui) comprende svariati argomenti dalla letteratura, alla economia e finanza, storia, sanità, scienza, musica, e più in generale tutte lezioni interessanti che siamo certi troveranno l’accoglimento dei nostri affezionati studenti. Quest’anno è stata anche prevista una lezione straordinaria per il pomeriggio di giovedì 24 novembre (ore 17) in trasferta a Lucca presso la sala convegni del San Francesco: relatore il Prof. Guido Tonelli, ricercatore del CERN di Ginevra, professore ordinario di fisica presso l’Università di Pisa ed uno dei protagonisti della scoperta del bosone di Higgs. Un illustre personaggio che spiegherà il meraviglioso mondo della fisica ed in particolare la grande corsa alla scoperta della particella di Dio e la nuova fisica che…

- di Redazione

Sacro Cuore, derby di pareggio con il Coreglia. Sconfitta pesante per il Fornaci

(Foto ASD Sacro Cuore) Delle tre formazioni barghigiane presenti nel Girone B di terza Categoria, l’unica ad ottenere un punticino, in una gara però ostica come il derby con il Coreglia, è stato il Sacro Cuore. La formazione biancoceleste allenata da Mister Crudeli ha ottenuto un pareggio per 1-1 andando peraltor in vantaggio con Chiocchetti al minuto 31. Poco dopo però il Coreglia ha ristabilito la parità (minuto 36), con reti. Malissimo invece il Fornaci di Mister Pieroni che si è fatto battere dalla capolista Montuolonave per 4-0 tra le mura amiche dell’Orlando; in una gara che non ammette discussioni sulla situazione dei rossoblù che stazionano ancora sul fondo classifica a 0 punti. Meglio invece il Sacro Cuore che fino ad ora ha collezionato 8 punto che piazzano la squadra ai piani alti, a sole due lunghezze delle capolista.

- di Vincenzo Passini

Calcio, partita la Terza Categoria. Ecco la cronaca del derby Coreglia – Filecchio

Coreglia e Filecchio fratres calcio, si sono affrontate per la prima volta nella loro storia calcistica in un campionato FIGC dando vita ad una gara emozionante. Coreglia che dopo anni di onorata milizia in categorie superiori, riparte dalla terza cercando nuovi stimoli; sull’altra sponda, un Filecchio rigenerato nella “rosa” e nella struttura societaria, ha rivitalizzato entusiasmo in tutto l’ambiente. Partono bene i filecchiesi, che giocando un buon calcio, creano due occasioni da gol con Romiti e Passini, ma Sartini compie interventi superlativi salvando la propria porta. A passare in vantaggio però è il Coreglia con Filippo Casci, bravo a sfruttare un passaggio apparentemente innocuo. La squadra di Lemmi non si disunisce e raggiuge il meritato pareggio al 43° con un gol capolavoro di Massimo Cardosi. Nel secondo tempo, su una ripartenza Coreglina, ancora Filippo Casci si presenta a tu per tu con Wurach che è bravo a chiudere lo specchio della porta in uscita ma che nulla può sulla seconda…

- di Redazione

Parata di stelle per il concerto lirico di Coreglia

Si svolgerà domani sera (venerdì 12 agosto) nel teatro comunale “A. Bambi” e non più alla Limonaia del Forte l’atteso appuntamento con il festival lirico “Il Serchio delle Muse” organizzato assieme all’amministrazione comunale di Coreglia Antelminelli. Ad esibirsi, come sempre a partire dalle 21.15 con ingresso gratuito, sarà il quotato Ensemble Le Muse diretto dal maestro Andrea Albertini assieme al famoso tenore spagnolo Ignacio Encinas, il soprano Linda Campanella e le due sorelle Adell che produrranno un momento dedicato al flamenco. Il programma della serata prevede gli artisti che si esibiranno in arie di Bizet, Verdi e Puccini conosciutissime dal grande pubblico, mentre i musicisti dell’Ensemble Le Muse suoneranno brani di Beethoven, Strauss, Chopin e Mozart. Un cast come sempre di alto livello, per questo settimo appuntamento stagionale del festival itinerante nelle piazze della Valle del Serchio. L’evento, come sempre è stato possibile grazie alla fondamentale collaborazione della Banca Versilia Lunigiana Garfagnana, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la…

- di Redazione

Tutto esaurito a Coreglia per il mago Zazza

Buona la prima per il mago barghigiano, sempre più affermato, Nicola Lazzarini, in arte Zazza, che sabato scorso ha presentato per la prima volta il suo spettacolo Magic and Illusion presso il teatro di Coreglia Antelminelli. Tutto esaurito per Nicola e per il suo spettacolo che ha proposto uno strabiliante repertorio di numeri di magia che hanno incantato il pubblico. Nicola è al settimo cielo e ci ha chiesto di ringraziare l’Amministrazione Comunale di Coreglia per la collaborazione ed in modo particolare il suo staff: Sara Napolitano e Stefano Barsotti nel backstage e Simone Cuccione e Alessandro Terni per luci e musica, oltre che la sua fidanzata Pamela Napolitano, sua validissima assistente.

- di Redazione

Rinnovato l’accordo tra provincia comune di Coreglia per gestione associata polizia municipale

E’ stata rinnovata a Palazzo Ducale la convenzione tra la Provincia di Lucca e il Comune di Coreglia Antelminelli per la gestione in forma associata dei servizi di polizia locale. A siglare il documento sono stati il presidente dell’amministrazione provinciale, Luca Menesini, e il sindaco di Coreglia, Valerio Amedei. Dopo la sperimentazione della gestione associata nel 2015 e visti i risultati positivi verificati dalle due amministrazioni, con tale atto, resopossibile dalla Riforma Delrio improntata a far divenire in modo sempre più marcato l’ente di secondo livello ‘la Provincia dei sindaci’, si prevede che la Polizia provinciale e la Polizia municipale di Coreglia collaborino non solo per quanto riguarda le operazioni di controllo stradale, ma anche per quelle di tipo ambientale e venatorio. Importante anche l’aspetto economico: la gestione associata, infatti, permette al Comune di Coreglia di risparmiare notevolmente. Lo scorso anno, l’amministrazione comunale investì 17mila euro in quello che era il primo progetto in Toscana di questo genere e quest’anno…

- di Redazione

Ecco gli incontri dell’Università della Terza Età a Coreglia. Si parte dai superconduttori

Anche a Coreglia avranno inizio con il 3 novembre la serie di incontri promossi dall’Università della Terza Età. Le lezioni si terranno nei locali della sede distaccata del Comune di Coreglia a Ghivizzano in via Nazionale,83 gentilmente concessaci dalla Amministrazione comunale Gli argomenti che i vari volontari docenti proporranno ai numerosi iscritti spaziano dalla cultura generale, al cinema, arte, economia e scienza. Il primo appuntamento è in programma come detto per il 3 novembre alle 16 con la relazione di Guglielmo Donati su “Superconduttività e le sue principali applicazioni”, un tema molto interessante che peraltro tocca anche l’attualità e la delicata questione legata alla KME di Fornaci. Dagli anni 80-90 fino al 2008 era al centro delle ricerche e della produzione industriale nella fabbrica di Fornaci di Barga. In quegli anni molte persone si sono dedicate con passione ed impegno a sviluppare questa prestigiosa innovazione tecnologica e proprio da Fornaci sono usciti i superconduttori del più importante progetto di Fisica…

- di Redazione

Un nuovo Centro Alzheimer per Coreglia.

E’ stato firmato dal Direttore Generale dell’Azienda USL 2 Joseph Polimeni e dal Sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei l’atto definitivo che segna la conclusione dell’iter per la compravendita della ex scuola “Manara Valgimigli” di Coreglia, dove è prevista la realizzazione da parte dell’Azienda sanitaria di un nuovo Centro Alzheimer, nell’ambito della programmazione socio-sanitaria della Regione Toscana. Ieri venerdì 26 giugno 2015, il Direttore Generale e il Sindaco hanno effettuato un sopralluogo nell’edificio scolastico (1000 metri quadri che avranno quindi una destinazione sanitaria) insieme ai tecnici dell’Azienda USL 2 e a quelli dell’Amministrazione comunale. E’ quindi seguita, nella sede del Comune, la formalizzazione del rogito che segna il trasferimento della proprietà immobiliare all’Azienda USL 2. “Era una questione aperta da tempo – ha evidenziato il Direttore Generale dell’Azienda USL 2 Joseph Polimeni – e che siamo riusciti a definire, grazie alla collaborazione del Comune di Coreglia. L’intervento, inserito nel nostro piano investimenti, permetterà il potenziamento dei servizi territoriali, nel caso…

- di Redazione

Coreglia, 627mila euro per ripristinare le frane che interessano i torrenti Dezza e Ania

A Coreglia Antelminelli, coi fondi del Piano di sviluppo rurale dell’Unione europea si ripristinano i versanti franati e recuperano le opere idrauliche in dissesto. Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, in stretta collaborazione con gli altri Enti territoriali come l’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio e l’Amministrazione comunale, ha infatti ottenuto 627mila euro dall’Unione europea per due interventi particolarmente complessi e articolati, che riguarderanno il Torrente Dezza in località Ghivizzano e il Torrente Ania in località Scopaio: è la prima volta che un Consorzio di Bonifica riesce ad attingere (grazie anche alla modifica della legislazione vigente da parte della Regione) a questa importante linea di finanziamento europeo, che porta sul territorio risorse in più. “Sul Torrente Ania, ripristiniamo la sezione idraulica e mettiamo in sicurezza il versante interessato dal movimento franoso (per un totale di circa 30mila metri cubi di materiale) del gennaio 2014, che ha anche ostruito quasi totalmente il letto del rio – spiegano il…

- di Redazione

Sicurezza stradale in primo piano a Coreglia: 123mila euro per salvaguardare i pedoni

Doppio intervento per la sicurezza stradale a Coreglia Antelminelli. Grazie all’accordo tra la Provincia di Lucca e il Comune di Coreglia, infatti, sono stati stanziati 123mila euro che permetteranno di realizzare due opere, una sulla SR 445 ‘Della Garfagnana’ e l’altra sulla SP n. 38 di Coreglia. I progetti sono stati presentati questa mattina (8 aprile) dal presidente della Provincia Stefano Baccelli, il sindaco di Coreglia, Valerio Amadei e i rispettivi tecnici provinciali e comunali. «Le opere progettate per le due strade di Coreglia – commenta il presidente Baccelli – rientrano nell’ambito di quei lavori volti a migliorare la sicurezza delle persone, soprattutto nei centri abitati, grazie a interventi appositamente pensati per quella che generalmente viene definita ‘utenza debole’. Dopo i lavori di posa dell’asfalto fonoassorbente sulla Sr 445 effettuati nel 2014, è oggi possibile effettuare questi altri interventi grazie all’accordo che è stato stipulato con l’amministrazione comunale e che ci ha permesso di destinare 123mila euro a queste importanti…