Tag: Coreglia

- 1 di Redazione

Coreglia, la Pro Loco ricorda Luciano Valenti Radici

COREGLIA – La recente scomparsa di Luciano Valenti Radici, a 82 anni, è passata purtroppo inosservata . A scriverlo è il presidente della Pro Loco di Coreglia che poi dice: “Appassionato cultore del patrimonio storico della comunità coreglina, Valenti Radici aveva pubblicato un bel volume intitolato “Alla scoperta dei luoghi di preghiera e di culto nel comune di Coreglia Antelminelli”. Nell’opera erano catalogate parte dell’enorme eredità storica dei luoghi di culto presenti nel territorio, dal capoluogo alle frazioni. Mosso da una irresistibile passione per le tradizioni, gli aneddoti, le carte, i disegni della storia locale, Luciano Valenti Radici ci ha lasciato in punta di piedi, senza aver meritato alcuna attenzione da parte della Amministrazione Comunale di Coreglia. Ai  funerali tenuti a Calavorno erano presenti amici e i pochi familiari. Sarebbe sembrato corretto che almeno due parole di commiato fossero uscite dal palazzo comunale, niente. La cultura evidentemente non paga e non fa più neanche notizia. E’ proprio vero nessun profeta è…

- di Redazione

A Coreglia terza edizione della “Scuola nel bosco”

Per il terzo anno consecutivo a Coreglia Antelminelli si svolgerà la Scuola nel Bosco, un progetto estivo per bambini dai 4 ai 10 anni, che si terrà a Luglio e ad Agosto grazie alla Dr.ssa Lucignani Carlotta, Pedagogista nativa di Coreglia che attualmente lavora e coordina il progetto permanente di “Asilo nel Bosco” a Bologna. Nella scuola nel bosco le attività sono sempre proposte e  mai imposte, si dà grande spazio al gioco spontaneo e alle iniziative dei bambini, i quali sperimentano una socialità con ritmi e spazi naturali. I bambini e le bambine del bosco imparano giocando, osservando e scoprendo, crescono assumendosi le proprie responsabilità coltivando così indipendenza, autonomia, pensiero creativo, propositivo e collaborativo. Grazie alla conoscenza e l’amicizia con il Vicesindaco Ciro Molinari è stato possibile anche quest’anno ripetere questa iniziativa che ha portato nei bambini della Valle del Serchio entusiasmo, curiosità e divertimento. Visto il successo dello scorso anno, per ogni settimana è prevista una sera con cena e…

- di Redazione

Proverbi a scuola con la Pro Loco Coreglia

GHIVIZZANO – La Pro Loco del Comune di Coreglia Antelminelli ha deciso di intraprendere nelle scuole comunali un percorso sulle “Tradizioni, dialetti e proverbi del nostro territorio”. Il 12 aprile scorso alcuni rappresentanti dell’Associazione, Agostino Lucchesi, Gianfranco Canal, Carlo Bambi e Maria Grazia Nanini, sono stati accolti dalla classe V elementare di Ghivizzano ed hanno parlato di dialetti e proverbi locali. Era presente l’insegnante della classe, Sonia Di Cesile. Il conosciutissimo Agostino Lucchesi ha saputo raccontare le proprie esperienze e tradizioni usando rime, filastrocche e sonetti di un tempo, divertendo i ragazzi che hanno applaudito di vero cuore. I bimbi, molto incuriositi, hanno partecipato con vivo interesse esprimendo i loro pensieri. Gli scolari sono stati invitati a continuare questo studio ricercando altri proverbi nell’ambiente familiare. Questo lavoro sarà ulteriormente sviluppato con disegni, fumetti e cartelloni da esporre. Al termine dell’incontro è suonata la campanella dell’inizio della ricreazione: una pausa per mangiare e divertirsi. Gli scolari hanno immediatamente concordato su un proverbio proprio azzeccato…

- di Redazione

La migrazione dei giovani ieri e oggi (1918-2018).  Un documentario che parla di Media Valle del Serchio attraverso Giuseppe Magi

Verrà a breve lanciata nel circuito internazionale dei festival del cinema dedicati al documentario una produzione indipendente che valorizza il patrimonio storico-culturale della Media Valle del Serchio, coprodotta dall’Istituto Superiore di Istruzione di Barga, dalla Dirigente Catia Gonnella che ha creduto nel progetto, e da Neon Film Production, un collettivo di filmakers e creativi composta dai barghigiani Stefano Cosimini, Simone Gonnelli e Francesco Tomei, già attiva in vari territori della Toscana nella produzione di documentari d’approfondimento culturale e sociale. In particolare, il film è stato girato nel Museo della Figurina di Gesso e dell’Emigrazione e nel Teatro Bambi grazie all’appoggio dell’amministrazione comunale di Coreglia Antelminelli, dell’Assessore alla Cultura Sabrina Santi e del Sindaco Valerio Amadei. Si tratta di Giuseppe Magi, a century long story of emigration and dreams realizzato nella forma del docu-drama e basato su ricostruzioni di fiction con inserti d’interviste d’inchiesta agli studenti italiani dell’Istituto Superiore di Barga e finlandesi, irlandesi e spagnoli, in visita Erasmus Plus  a…

- di Redazione

Ri-puliamo in compagnia. Secondo appuntamento a Ghivizzano

Seconda puntata dell’iniziativa “Ri-puliamo in compagnia”,organizzata dalla Pro loco di Coreglia Antelminelli. L’appuntamento stavolta è fissato per domenica 7 aprile.Il percorso interesserà un tratto della via del Volto Santo, partendo da Ghivizzano Castello,fino ad arrivare a Calavorno. Il materiale raccolto sarà suddiviso, come fatto la volta precedente, in maniera da favorirne il riciclaggio. La partenza è prevista per le 9,30. L’organizzazione invita tutta la cittadinanza, in special modo i bambini, a partecipare.

- di Redazione

Pirogassificatore; all’unione dei comuni si approva l’ordine del giorno, ma le polemiche non mancano

Vicenda pirogassificatore. Dopo il rinvio di qualche settimana fa che tanto fece discutere causa l’assenza di una parte dei consiglieri di maggioranza che non garantii il numero legale, lunedì scorso è stato infine approvato all’unanimità anche dall’Unione dei Comuni della Media Valle l’ordine del giorno in appoggio alla richiesta avanzata dal comune e poi fatta propria da altre istituzioni, per indire un tavolo istituzionale che affronti la delicata vicenda del pirogassificatore di KME e che riesca ad individuare, con il coinvolgimento anche di governo  regione Toscana, delle soluzioni alternative. Le polemiche alla fine non sono comunque mancate anche stavolta con l’assenza in area PD del sindaco di Coreglia Valerio Amadei, del consigliere di maggioranza di Coreglia e del consigliere di maggioranza di Bagni di Lucca; assenze sottolineate in maniera anche abbastanza sentita dal sindaco di Barga, Marco Bonini, con invece i rappresentanti di Barga che hanno votato  l’ordine del giorno. Anche le opposizioni channo ribadito anche stavolta le non lievi…

- 2 di Vincenzo Passini

Per il Filecchio tre punti d’oro contro il Coreglia

Torna alla vittoria il Filecchio Fratres Calcio vincendo 2-1 il derby contro il valido e mai domo Coreglia. Con i tre punti, i filecchiesi continuano a stazionare in zona play-off dove quest’anno la lotta per la qualificazione è particolarmente accesa ed entusiasmante. La gara è stata combattuta e ben giocata da ambedue le formazioni , che soprattutto sul piano agonistico non si sono risparmiate. Al 14° sblocca il risultato per i locali Costantini che insacca con un bel diagonale imprimendo alla gara ancor più animosità. Il Coreglia prova subito  a riacciuffare il pari ma Daniele Giannecchini è bravo a difendere la propria porta  neutralizzando qualsiasi velleità coreglina. A inizio ripresa il raddoppio, con un tiro cross beffardo di Paolo Cardosi, sembra incanalare il match e il risultato nella direzione auspicata per il Filecchio ma un gagliardo Coreglia accorcia le distanze al 73° con Filippo Casci, riaprendo di fatto i giochi che però dopo nove minuti di recupero, si chiudono con…

- di Redazione

Unitre Coreglia, incontro con l’atleta paralimpico Andrea Lanfri

Martedì 12 Febbraio alle 15,30 , nella sede distaccata di Unitre Coreglia, UNITRE Coreglia, presso gli uffici comunali di Ghivizzano, ci sarà l’incontro con l’atleta paraolimpico detentore di numerosi record, Andrea Lanfri. Ai soci di Unitre, Lanfri parlerà delle sue esperienze e di come si sta preparando per le prossime Olimpiadi di Tokyo ed inoltre come scalatore alla conquista della cima dell’Everest. “È per noi di UNITRE Coreglia certamente motivo di grande soddisfazione – ci dice il presidente Guglielmo Donati – poter ospitare Andrea Lanfri ed annoverarlo fra i meravigliosi e sempre disponibili “teachers” che ogni anno dedicano parte del proprio tempo per tenere viva questa Università della terza età. Le nostre lezioni, aperte a tutti, svolgono anche un ruolo socializzante quanto mai utile e ben apprezzato dalla fedele comunità dei partecipanti; 50/60 persone di ogni età che tutti i martedì vengono ad ascoltare lezioni di medicina,storia,scienza, letteratura, musica e molto altro. Martedì 12 quindi avremo una doppia lezione, prima…

- di Redazione

Giorno della memoria (27 gennaio) e Giorno del ricordo  (10 febbraio): le iniziative sul territorio provinciale

Come ogni anno la Provincia e il Comune di Lucca, in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea in provincia di Lucca (Isrec), la Scuola per la Pace e molti altri Comuni del territorio hanno elaborato, coordinato e promosso un ricco e articolato programma di iniziative per celebrare sia il Giorno della Memoria (27 gennaio), sia il Giorno del Ricordo (10 febbraio). Il programma è stato illustrato oggi (mercoledì 16 gennaio) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi a Palazzo Ducale, a cui sono intervenuti il presidente dell’Isrec Stefano Bucciarelli, il Consigliere provinciale Luca Poletti, l’assessore alla continuità della memoria storica del Comune di Lucca Ilaria Vietina, la presidente dell’Anpi di Lucca Rosalba Ciucci, e la presidente dell’Associazione toscana volontari per la libertà (sezioni Lucca e Pisa) Simonetta Simonetti. I temi riguardanti il Giorno della Memoria saranno affrontati in primo luogo da una mostra a Palazzo Ducale: “Disegna ciò che vedi. Helga Weissova da Terezin i disegni di una bambina”, una…

- di Redazione

Dalla scuola primaria di Filecchio un grosso grazie

Nel periodo antecedente il Natale la Scuola Primaria di Filecchio ha ottenuto due donazioni. Una prima fornitura, consistente in un impianto Minivolley e di 2 basket a colonna, ha integrato gli attrezzi sportivi della scuola ed è stata donata da Smurfit Kappa Italia S.P.A. La seconda fornitura, consistente in materiale didattico (pennelli, abaco, pallottoliere, giochi matematici, tamburelli, campanelli ecc.) è stata donata dal Consorzio Pluvioirriguo di Miglioramento Fondiario delle Piane di Filecchio e Coreglia Antelminelli. Per questa ragione la Dirigente Scolastica, a nome di tutti i docenti della Scuola,  ringrazia il dott. Listi Massimiliano (Smurfit Kappa Italia S.p.A.) e il presidente Mario Castelli (Consorzio Pluvioirriguo di Miglioramento Fondiario delle Piane di Filecchio e Coreglia Ant.lli) per la generosità dimostrata nei confronti della scuola. I materiali didattici e sportivi ricevuti permetteranno di migliorare la qualità dell’Offerta Formativa resa all’utenza. La Dirigente Scolastica Prof.ssa Patrizia Farsetti

- di Redazione

Parte il calendario degli eventi di Unitre Coreglia

Il prossimo 6 Novembre alle 16 avrà inizio il nuovo anno accademico di Unitre Coreglia Antelminelli. Il programma delle lezioni, definito in tutti i suoi dettagli ad opera della Prof.sa Daniela Bonaldi Marchetti e del Presidente Guglielmo Donati prevede interventi di autorevoli relatori, che in modo volontario prestano la loro disponibilità e le loro conoscenze, su argomenti di storia, scienza, letteratura, musica, medicina, arte e cultura varia. Secondo Guglielmo Donati: “Anche per quest’anno, come lo è stato in tutti gli anni precedenti, cercheremo di soddisfare le aspettative dei nostri affezionati studenti e certamente non mancheranno anche momenti di socializzazione che risultano utili e ben voluti da tutti. Teniamo a precisare che le lezioni di Unitre sono gratis, aperte a tutti coloro che condividono questi obbiettivi senza alcuna limitazione di età Vi aspettiamo quindi martedì 6 Novembre alle  16 a Ghivizzano nella sede distaccata del Comune di Coreglia Antelminelli gentilmente messaci a disposizione.“

- di Vincenzo Passini

Filecchio calcio. Pari sudato a Coreglia

Ottiene un punto in trasferta soffrendo fino al 94° ma il Filecchio alla quinta di campionato mantiene l’ imbattibilità e dal punto di vista caratteriale è un punto meritato. Finisce 1-1 e và detto subito che stà stretto ad un Coreglia, che non a caso occupa le parti alte della classifica, piu’ volitivo e creativo; infatti passa in vantaggio all’ 8° con Casci Filippo bravo ad approfittare di troppa leziosità dei difensori e centrocampisti ospiti, che comunque hanno una buona reazione trovando un minuto dopo il pari con una perla di Balsotti. I filecchiesi avrebbero poi l’ opportunità del vantaggio usufruendo di un calcio di rigore che pero’ Saisi calcia alto. Nella ripresa il Coreglia sale in cattedra e crea almeno cinque occasioni da rete mal sfruttate dagli avanti di mister Caiaffa mentre i gialloverdi del Filecchio, pur costretti sulla difensiva, hanno con Cardosi Massimo la palla giusta per infierire sui padroni di casa ma il tiro termina a lato.…