Tag: barga

- di Redazione

A Barga si inaugura la mostra permanente di John Bellany

BARGA – Dopo già tante iniziative in questi anni, il rapporto tra Barga e l’artista scozzese di fama internazionale John Bellany, scomparso negli anni scorsi, torna a farsi tangibile grazie ad una bella iniziativa che verrà inaugurata questo sabato 6 luglio. In Piazza Angelio alle 11 sarà inaugurata la mostra permanente del pittore scozzese John Bellany, artista che ha trascorso gli ultimi anni della sua vita in Valle del Serchio e che ha avuto rapporti importanti ed anche tanta ispirazione con e da Barga. All’inaugurazione, promossa dall’associazione culturale Amici di John Bellany, saranno presenti appunto tanti amici dell’artista oltre che le istituzioni locali. a

- di Redazione

Il mercatino di Barga

Domenica 14 luglio torna l’edizione mensile del Mercatino di Barga. Ogni seconda domenica del mese il Fosso e le piazze più belle del centro storico si animano delle bancarelle dei prodotti dell’artigianato, dell’antiquariato e del prodotto tipico  in questa iniziativa promossa da We Planner per il comune di Barga che permette di trascorrere una giornata di svago tra le vie e le carraie dell’antico borgo. Ad ogni edizione tanti eventi arricchiscono la manifestazione, legati ad un tema che segue le stagioni o le ricorrenze.

- di Redazione

Tanti eventi a Barga nel mese di luglio tra cultura, gastronomia e tradizione

Con l’inizio di luglio si prefigura su tutto il territorio di Barga, come ogni estate, un mese ricco di eventi e manifestazioni di diverso carattere che toccheranno sia il capoluogo che le frazioni. Cominciamo col ricordare i tanti momenti gastronomici e di festa che caratterizzeranno questa prima parte dell’estate barghigiana, con la Sagra Paesana di Pegnana che, dopo il successo del primo fine settimana, replica nuovamente venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 (la domenica anche a pranzo). A questa seguirà nel calendario come abitudine il fine settimana successivo (venerdì 12, sabato 13 e domenica 14) la Festa Paesana Cena sotto le Stelle a Castelvecchio Pascoli; new entry invece per una iniziativa molto apprezzata ultimamente come la Barchetta del Cacciucco, che torna nelle sere di venerdì 26 e sabato 27 presso lo Stadio J. Moscardini di Barga. A queste date si aggiungono poi occasioni come la Bisteccata sotto le Stelle che animerà il Giardino con il mercatino nelle serate di…

- di Redazione

Ecco il mercatino sotto le stelle. Appuntamento a Barga ogni mercoledì

Per trascorrere delle piacevoli serate a Barga un appuntamento che non manca nella cittadina ormai da tanti anni e cioè il «Mercato sotto le stelle», organizzato dall’Amministrazione Comunale nella zona del Giardino. Non è una vera e propria fiera, ma un mercato ambulante allargato, con tanti banchi che privilegiano soprattutto l’offerta di prodotti artigianali, ma non solo. Vi si trova alla fine di tutto ed anche se non avete niente da comprare è piacevole passare la serata a zonzo per Barga, in mezzo a tanta gente ed in un clima festaiolo. Si comincia da mercoledì prossimo 10 luglio e si va avanti ogni mercoledì fino alla prima settimana di agosto: le date sono il 10, 17, 31 luglio; 7  agosto 2019. In tutte queste serate a Barga troverete dunque una vera fiera by night, con tanti banchi e tanta gente in giro. Teatro dell’appuntamento sarà tutta la zona da Largo Roma a Piazza Pascoli,  a Via Mordini, a Via Canipaia…

- di Redazione

Presto a Barga il ritorno delle Piazzette

Da ricordare che il mese di luglio a Barga vedrà l’evento più in della movida della Valle del Serchio: Le Piazzette. Per quanto riguarda divertimento serale è la più seguita manifestazione di intrattenimento dell’estate barghigiana. Le Piazzette sono conosciute anche come festa del centro storico di Barga. L’evento sarà tutte le sere, no-stop, dall’11 al 25 luglio 2019. L’organizzazione è a cura della Pro Loco con il rinforzo del  Comune di Barga e con la partecipazione dei locali pubblici del Castello e di tante associazioni Quest’anno saranno quindici giorni di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione per questa manifestazione che si svolge nella splendida cornice della vecchia Barga e che nel corso degli ultimi anni si è rifatta il look puntando soprattutto a migliorare la qualità delle sue attrattive e divenendo un punto di riferimento indiscusso per la movida di tutta la Valle del Serchio; richiamando, di anno in anno, migliaia di visitatori e soprattutto tanti e…

- di Redazione

Oggi festa alla Villa di Riposo per la centenaria Leda Gonnella

BARGA – Cento anni sono una data che merita di essere festeggiata come si deve. Così di certo sarà per una gentile e simpatica signora ospite della Villa di Riposo “Giovanni Pascoli” di Barga che oggi, domenica 23 giugno,  sarà festeggiata per i suoi primi cento anni. Si tratta della signora Leda Gonnella, nata a Filecchio la bellezza di cento anni fa, esattamente il 24 giugno del 1919, una vita trascorsa tra Filecchio e poi Gallicano dove ha abitato per tantissimi anni, prima di trasferirsi alla residenza del “Pascoli” dove da tutto il personale e dalla direzione è coccolata e benvoluta per la sua grande simpatia e per i ricordi di un secolo di vita che Leda rammenta con una mente davvero lucidissima. Leda è molto conosciuta in tutta la provincia, ha infatti lavorato una vita, fu assunta che era ancora giovanissima, all’ufficio Invalidi civili di Gallicano: “Sono stata impiegata per tanti anni con tante, tante soddisfazioni – ci racconta…

- di OXOCurators

Fabrizio Da Prato, “Manifesto”: special event il 22 giugno con Michelangelo Lazzareschi ed il suo flauto

BARGA – Dal 16 giugno fino alla fine del mese la Oxo Gallery di via di Mezzo sospinta la mostra “Manifesto” dell’artista Fabrizio Da Prato (visitabile da 16 al 30 giugno, tutti i giorni, dalle ore 18:30)  Interessante lo “special event” in programma per questo sabato 22 giugno, con la partecipazioen del flauto di Michelangelo Lazzareschi. Per quanto riguarda “Manifesto”, dopo l’evento pittorico di Pistoia capitale italiana della cultura 2017 Fabrizio Giorgio Da Prato avvia un lavoro “liberatorio” sempre dipingendo su manifesti di recupero. Mentre a Pistoia la sua Pittura era in riferimento alla città, “site- specific”, in questi nuovi lavori Da Prato trova il gusto di dipingere i “Codici” dando valore estetico al gesto e la materia interagendo con il supporto (sempre manifesti destinati al macero), senza nessun vincolo tematico. Via via che la pittura avanzava sulla carta stampata l’Artista lasciava una traccia consapevole del messaggio pubblicitario che per azione della pittura genera dialogo tra pittura e messaggio sottostante.…

- di Redazione

La Piscina comunale Barga riapre il 28 giugno

Finalmente una buona notizia per la piscina comunale di Barga e per i turisti in visita alla cittadina che ne sono i principali frequentatori oltre ai giovani di Barga. L’apertura dell’impianto avverrà il 28 giugno, prossimo alle ore 11 alla presenza dei rappresentanti del Circolo  Nuoto Lucca, che gestirà l’impianto fino a settembre e del sindaco di Barga Caterina Campani. I ritardi rispetto alla metà di giugno in cui era previsto l’avvio della piscina sono dovuti a problemi tecnici, tra cui l’allaccio della corrente avvenuto solo il 7 giugno; da qui un ritardo sui lavori per mettere in funzione l’impianto. Ora finalmente ci siamo con l’ASD Circolo Nuoto di Lucca intenzionato a proporre tutto quello che serve per la far funzionare al meglio la piscina, da personale qualificato per l’assistenza dei bagnanti, alla riapertura del bar, a campi estivi per i giovani e prossimamente, dopo aver messo in cantiere definitivo la riapertura, anche ad attività sportive. Il Circolo Nuoto Lucca…

- di Redazione

Scuola media, ecco il progetto del comune. Saranno due le classi ospitate nei moduli scolastici

BARGA – Per la scuola media e per il rebus delle aule o dei lavoratori da ospitare per il prossimo anno scolastico in appositi moduli scolastici prefabbricati, la decisione è stata presa e comunicata mercoledì scorso ai genitori degli alunni interessati, circa una cinquantina di ragazzi, frequentanti le classi prime della scuola media nella stagione 2019/20. Mercoledì appunto l’incontro tra genitori, il sindaco di Barga Caterina Campani ed il capo dell’ufficio tecnico ing. Alessandro Donini che ha illustrato il progetto alla presenza anche della dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo, Patrizia Farsetti. Proprio l’ing. Donini ha reso noto il progetto elaborato dall’Amministrazione Comunale e che prevede il posizionamento di due moduli scolastici nel cortile interno dell’edificio che ospita al pian terreno la scuola media “Pascoli” di Barga. I due moduli, secondo la soluzione studiata dal comune ed alla fine accettata dai genitori e dalla scuola che avevano fatto proprio tali specifiche richieste, ospiteranno due prime classi e saranno collegati attraverso un corridoio…

- di Redazione

Nel centro storico c’è anche Les Mauvais Garçons,

BARGA – Les Mauvais Garçons, questo è il nome del negozio aperto nei giorni scorsi in via di Mezzo, 60 – piazza Salvi (detta piazza del Comune) in centro storico a Barga. A dirigerlo sono Erika e Paolo, che amano definirsi “venditori conservatori” ed amanti di manufatti prodotti con testa, mani e cuore. “Il nostro legame con Barga – ci spiegano – risale al 2006, quando lo frequentavamo nel periodo di gravidanza e quindi la nascita di nostra figlia. Da sempre abbiamo trovato una grande disponibilità ed un senso di accoglienza spontanea, oggi come allora”. Erika gestisce dal 2015, con grande soddisfazione, una bottega a San Marcello Pistoiese. A Barga è stata “replicata” una bella copia del negozio già operativo nella montagna Pistoiese. L’attività è temporanea e resterà aperta fino al 30 settembre 2019. Les Mauvais Garçons propone accessori di pelletteria: borse, portafogli, cinture e altri accessori, una selezionata serie di scarpe, bigiotteria, qualche oggetto regalo/souvenir in ceramica e prodotti…

- di Redazione

Per una Barga medaglia d’oro al valor civile

BARGA – Cogliendo l’occasione della visita del Presidente della Camera Roberto Fico, la sezione ANPI Mrakic-Marroni di Barga, l’ANPI Provinciale, l’Istituto Storico Lucchese -sez. di Barga, d’intesa con l’Amministrazione Comunale, hanno consegnato ieri una lettera con la quale hanno richiesto che anche Barga sia insignita della Medaglia d’Oro al Valore Civile per la perdita di vite umane e per le devastazioni subite nel periodo 1944/45. Tale richiesta, molto sentita dalla comunità, è stata corredata da due volumi che ben testimoniano quel tragico periodo storico: Barga un paese come tanti di Bruno Sereni e Barga sulla Linea Gotica di Mons. Lino Lombardi. L’ANPI, che ci ha chiesto di pubblicare la lettera, ringrazia il Giornale di Barga e Monsignor Syefano Serafini per aver fornito i volumi e Giacomo Mrakic e Pier Giuliano Cecchi che hanno sostenuto la richiesta. Onorevole Presidente Fico, le scriviamo in merito ad una questione che sta particolarmente a cuore alla nostra città e che riteniamo meritevole della massima…

- di Redazione

In via di Mezzo una bottega di qualità per lo zafferano speciale della Conca d’Oro

BARGA – Si dice spesso che il centro storico avrebbe bisogno di essere arricchito di botteghe di qualità, che offrano prodotti di eccellenza, particolarità del territorio e dell’ingegno della sua gente, anche per una migliore valorizzazione turistica. Indubbiamente la bella bottega che oggi ha aperto con il marito Francesco Toschi la giovane Silvia Bacci, a capo dell’azienda biologia che produce zafferano in stimmi nella zona di Bugliano e che si chiama “La conca d’oro” è dunque proprio quello che ci voleva: in via di mezzo troverete una piccola bottega realizzata con grande cura e gusto dei particolari e che offre il meglio della produzione di questa azienda tutta barghigiana che Silvia manda avanti con l’aiuto di Francesco. “Nel nostro piccolo locale – ha detto Silvia durante l’inaugurazione del locale alla presenza tra gli altri del sindaco Caterina Campani – abbiamo cercato di creare quello che era il nostro pensiero: una bottega di qualità, dove l’ambiente si fonde con la professionalità…