Tag: aism

- di Redazione

La Gardensia di Aism torna questo fine settimana su tutto il territorio lucchese

LUCCA – Venerdì 8 per la Festa della Donna, sabato 9 e domenica 10 marzo, oltre 5 mila piazze italiane, si “colorano di rosa”, per ricordarci che ci sono donne che hanno bisogno che ciascuno di noi scelga una pianta di Gardenia o di Ortensia (con un contributo minimo di 15 euro l’una) o entrambe: due fiori che sottolineano lo stretto legame tra le donne e la sclerosi multipla (SM), che colpisce la popolazione femminile in misura doppia rispetto agli uomini. Ogni giorno, in Italia, 6 donne ricevono una diagnosi di sclerosi multipla. #Gardensia racconta l’impegno a vivere il presente con forza, grinta, gioia di tante donne, che come Cinzia, Barbara, Cristina e Antonella (ndr l’attrice Antonella Ferrari la madrina di AISM) combattono con ogni mezzo la propria malattia. Sono i loro gesti quotidiani a renderle grandi: l’impegno di essere moglie, di fare la mamma, di impegnarsi al lavoro e anche un po’ per gli altri, all’interno di ambiti di volontariato, di passioni, sport e teatro. E’ così che si costruisce il futuro, dice Barbara, giovanissima neo mamma: “è grazie al sostegno e l’assistenza di…

- di Redazione

La Mela di AISM torna anche a Barga, Castelnuovo, Gallicano e Pieve Fosciana fino a domenica 7 ottobre

“La Mela di AISM” torna a Lucca e Provincia oltre che in 5000 piazze italiane, per la lotta alla sclerosi. La manifestazione è iniziata giovedì 4, in occasione del Dono Day, e proseguirà per tutto il weekend, sino a domenica 7 ottobre. La cura definitiva, quella che farà scomparire completamente la sclerosi multipla, non c’è, arriverà solo quando si saranno capiti tutti i fattori che la scatenano. Per questo è importante sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla, INSIEME. Da ieri fino a domenica 7 ottobre ritorna così anche  a Lucca e Provincia “La Mela di AISM”.  In totale in tutta Italia 13 mila volontari di AISM distribuiranno oltre 4 milioni di mele a fronte di una donazione minima di 9 euro, con cui si potrà portare a casa un sacchetto da 1,8 kg di gustose mele rosse, verdi e gialle. Così sarà anche dalle nostre parti. Grazie ai volontari AISM e ad ANC Sezioni di Fornaci e Castelnuovo e…

- di Redazione

Stefano Martinelli riprende la via “tricolore”

IL CIOCCO – Difendere il titolo tricolore R1 conquistato lo scorso anno, mettere subito nel mirino quello del 2018 e cercare l’alloro nel Suzuki Rally Trophy.  Stefano Martinelli, ha questi due target, per il Campionato Italiano Rally, che andrà ad iniziare questo fine settimana, dal 22 al 24 marzo, con il 41° Rally del Ciocco, la gara “di casa”. La doppia avventura del pilota barghigiano quest’anno sarà caratterizzata da tre grandi cambiamenti, primo fra tutti quello della vettura, che sarà la nuova Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RS, equipaggiata con il motore tre cilindri turbo 1.0 Boosterjet da 112 CV e 160 Nm di coppia. La vettura sarà curata dalla Gliese Engineering Motorsport dell’ing. Giorgio Marazzato, squadra da tempo impegnata in Campionati di alto livello. Grande novità ed interesse per la nuova “arma” da rally per correre dietro al nuovo scudetto e grande soddisfazione anche per chi affiancherà Martinelli durante l’intera stagione: la barghigiana Sara Baldacci, esperta copilota amica da sempre, con la…

- di Redazione

A Barga e Borgo, Gardensia, Gardenie e Ortensie contro la Sclerosi Multipla

In occasione della Festa della Donna, il 3, il 4 e l’8 marzo in 5 mila piazze italiane potrai scegliere di sostenere l’impegno di AISM a fianco delle persone con Sclerosi Multipla, una malattia che colpisce principalmente la popolazione femminile Dieci mila volontari invitano a scegliere (con un contributo minimo di 15 euro l’una) una pianta di gardenia o una di ortensia, o entrambe, per sostenere la ricerca e l’assistenza, due facce della stessa medaglia: l’impegno a fianco delle persone. I due fiori sottolineano lo stretto legame tra le donne e la sclerosi multipla (SM), che colpisce la popolazione femminile in misura doppia rispetto agli uomini. Ogni giorno, in Italia, 5 donne ricevono una diagnosi di sclerosi multipla. L’appuntamento riguarda anche il comune di Barga. Grazie ai volontari AISM e ad Associazione Nazionale Carabinieri Sezioni Fornaci e Borgo a Mozzano anche a Barga il 3 marzo in Piazza Pascoli e a Borgo a Mozzano il 4 marzo potrete trovare la…

- di Redazione

Le mele scendono in piazza contro la sclerosi multipla

BARGA –  Sabato 7 ottobre in piazza  Pascoli a Barga, in orario mercato (se piove sotto il loggiato di via Pascoli  – edicola Poli) saranno presenti i volontari AISM insieme ai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri,  per la consueta compagna “Le mele scendono in piazza” . L’iniziativa, organizzata anche nei giorni precedenti in molte piazze d’Italia, servirà per raccogliere fondi per combattere la sclerosi multipla, per aiutare la ricerca a e potenziare i servizi  per le persone colpite, che il più delle volte sono giovani tra 20 e 40 anni .

- di Redazione

Rido e canto con AISM

Rido e canto con AISM, si intitola così lo spettacolo di musica e cabaret che sabato 17 dicembre (ore 21), andrà in scena al teatro dei Differenti di Barga. In scena la New Generation Trittico cabaret con uno spettacolo musicale divertente che servirà per mettere insieme fondi per sostenere l’AISM, l’associazione italiana sclerosi multipla e le iniziative per combattere questa terribile malattia.