- di Redazione

Pallavolo Garfagnana  al via con il 12° torneo internazionale “memorial Roberto Biagioni”

Sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 torna il grande volley giovanile in Garfagnana.  Pallavolo Garfagnana e il gruppo Amici di Roby svela i primi dettagli della 12° edizione del prestigioso torneo, riservato alla categoria Under 16 femminile. Anche quest’anno le gare si disputeranno negli impianti sportivi di Castelnuovo di Garfagnana (Palazzetto dello sport e palestra ISI Garfagnana) Gallicano e Pieve Fosciana. Voluto dodici anni dagli amici e familiari, intende ricordare il compianto Roberto Biagioni, ex giocatore ed allenatore di pallavolo prematuramente scomparso, ed è cresciuto negli anni fino ad elevarsi al rango di internazionale. Dallo scorso anno Pallavolo Garfagnana ha voluto ampliare la manifestazione a due giorni inserendo eventi di assoluta qualità: ossia il torneo dell’amicizia il sabato pomeriggio con squadre, ospitate da Pallavolo Garfagnana, alcune provenienti dalle zone terremotate di Norcia, Tolentino e la conviviale cena del sabato sera. Questi eventi sono organizzati per dimostrare che attraverso lo sport si possono tramettere valori come amicizia e solidarietà soprattutto…

- 1 di Augusto Guadagnini

L’antica via medievale verso Monteperpoli

Dopo aver riportato alla luce il basamento del  “Pontis Populi”, alcuni volontari , in primis Marino Gigli e Pietro Moscardini ai quali si è aggiunta Giulia di Gallicano, laureanda in archeologia, hanno oltrepassato la sponda del Serchio, dove la strada, percorsa principalmente dai pellegrini, proseguiva verso la Garfagnana. Hanno riportato alla luce e ripulito un tratto di strada di circa 30 metri dell’antica via alto-medievale in località la Taverna, fino all’antica chiesetta, la quale è stata utilizzata fino agli anni 60. E’ loro intenzione andare avanti e scoprire altri tratti di strada, ma vorrebbero aiuti e maggior considerazione e aiuto dai vari Enti locali e comunque preposti. Del reticolo medievale, questo tratto di strada era una delle direttrici principale per raggiungere Castelnuovo   e la Garfagnana in genere. Tra l’XI e XII secolo in poi, il PontisPopuli, nella località le Coscelle, nel versante Barghigiano del Serchio, fu uno snodo importantissimo. All’epoca, dall’odierna Campia, la via di fondovalle proseguiva con un tracciato…

- di Redazione

Vaccinazioni 2019, al via la somministrazione gratuita per i 65enni (nati nel 1954) contro il “fuoco di Sant’Antonio”

PISA – Tutti i 65enni, ovvero le donne e gli uomini nati nel 1954, hanno diritto alla vaccinazione gratuita contro l’herpes zoster, meglio conosciuto come “fuoco di Sant’Antonio”. Agli aventi diritto arriverà una lettera di invito a fissare un appuntamento per la vaccinazione, da somministrare in una sola dose. Restano validi, per chi non ne avesse ancora usufruito, gli inviti fatti negli scorsi anni e il diritto alla gratuità per i nati nel 1952 e 1953. L’herpes zoster è una malattia molto comune e debilitante causata dalla riattivazione del virus della varicella. Circa il 95 per cento della popolazione adulta ha contratto nel corso della vita la varicella ed è quindi a rischio. In media una persona su quattro sviluppa il “fuoco di Sant’Antonio” che porta a una cosiddetta nevralgia post erpetica ovvero un dolore cronico resistente a molti trattamenti. Oltre all’età, anche condizioni mediche come il diabete o eventi stressanti della vita possono aumentare il rischio di riattivazione. Il…

- di Redazione

Rischio incendi, da sabato 6 aprile di nuovo possibili gli abbruciamenti

Termina sabato 6 aprile, il periodo indicato come a a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi. Sarà quindi possibile effettuare abbruciamenti di residui vegetali, ma osservando precise prescrizioni e adottando tutte le cautele necessarie a evitare l’innesco di incendi. l regolamento forestale toscano ha introdotto l’assenza di vento come condizione necessaria per procedere ad un abbruciamento. Ricordiamo che è consentito l’abbruciamento, in piccoli cumuli, di residui ligno-cellulosici provenienti da tagli boschivi, interventi colturali, interventi fitosanitari, potatura, ripulitura, ai fini del loro reimpiego nel ciclo colturale di provenienza.

- di Redazione

Castelnuovo nel mondo, incontro con Dino Pedreschi e Fosca Giannotti

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Domenica 7 Aprile alle 18 si aprirà il sipario sul settimo appuntamento con Castelnuovo nel Mondo, la serie di incontri con le eccellenze castelnovesi che hanno brillato lontano dal paese d’origine e che qui riportano la loro esperienza condividendola con i loro conterranei che, con grande orgoglio, vengono ad assistere numerosi a quello che può essere definito un vero e proprio talk show . Quella di domenica sarà una giornata davvero speciale poiché a sottoporsi all’intervista di Alessandro Pedreschi, non sarà una sola eccellenza ma due personaggi che si sono ritagliati un ruolo di prestigio internazionale nel mondo dell’intelligenza artificiale. La “puntata” sarà speciale per diversi motivi : per la straordinarietà degli ospiti, perché saranno due anziché uno, perché sono una coppia nella vita prima ancora che nel lavoro; tutte queste coincidenze hanno convinto gli organizzatori a “contravvenire” alle regole di inclusione che prevedevano che l’ospite fosse di prestigio, che avesse pubblicato su riviste di settore…

- di Redazione

All’Alberghiero di impara l’arte della Mandolata di Santa Lucia

Anche all’Alberghiero di Barga è arrivato sabato scorso il concorso La Pasimata d’Oro, organizzato da Slow Food Garfagnana e Valle del Serchio e Confcommercio Lucca. Proprio per parlare di questa iniziativa che si terrà sabato 6 aprile a Castelnuovo di Garfagnana, sotto il Loggiato Porta per la proclamazione della migliore pasimata garfagnina,  si è tenuto nella scuola barghigiana un incontro divulgativo e degustativo A mostrare tutta la non facile lavorazione della Pasimata sono stati Federico Calissi, cuoco dell’osteria Mulino Vecchio di Fabbriche di Vergemoli ed ex alunno dell’istituto superiore e lo chef Giordano Andreucci del ristorante Il Pozzo di Pieve Fosciana. Davanti a loro i 23 alunni delle classi  quarte e per i ragazzi il lavoro è continuato anche a casa, dopo l’aver osservato la preparazione ed aver anche degustato la pasimata; con un sacchettino di lievito madre al seguito hanno poi riproposto quanto appreso in mattinata ed alcuni di loro parteciperanno sabato al concorso con il proprio prodotto. Tra…

- di Redazione

L’ASL Toscana nord ovest: “Per il nuovo centro socio sanitario di Castelnuovo i necessari miglioramenti saranno concordati con personale, cittadini ed associazioni”

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – In merito al nuovo centro socio sanitario di Castelnuovo Garfagnana, l’Azienda USL Toscana nord ovest ribadisce che questa sede rappresenta un significativo passo avanti rispetto a quella precedente di Via Puccini, ormai inadeguata dal punto di vista strutturale e funzionale. La struttura di via Pio La Torre rispetta i criteri di accreditamento, compreso quelle delle barriere architettoniche essendo dotata di un moderno ascensore che collega tutti i piani della struttura e di un comodo parcheggio che permette la sosta delle auto accanto all’ingresso. I nuovi locali sono sicuramente più confortevoli, attrezzati e conformi alle esigenze degli utenti; sono infatti tutti dotati di riscaldamento, condizionamento e ricambi d’aria. La zona è inoltre facilmente raggiungibile e con comodi posti auto a disposizione di utenti ed operatori. Come è stato evidenziato più volte nel corso dell’inaugurazione del 18 marzo, si tratta di un importante punto di partenza ma da ora, anche in collaborazione con il Comune di Castelnuovo, parte…

- di Redazione

Il Panathlon Garfagnana dedica una serata alle ciaspole e premia la campionessa del mondo Annalaura Mugno

Bel riconoscimento per Annalaura Mugno, forte atleta fiorentina in forza al G.S. Orecchiella Garfagnana, che è stata premiata dal Panathlon Garfagnana nel corso di una serata organizzata presso il ristorante hotel Da Carlino. Nello specifico la serata è stata dedicata alle racchette da neve, meglio conosciute come ciaspole, disciplina nella quale la Mugno si è laureata campionessa mondiale. Nel corso della stessa serata ha ricevuto un riconoscimento anche Erika Bertoncini, altra atleta del G.S. Orecchiella Garfagnana. Il dott. Alessandro Bianchini ha illustrato ai presenti gli usi delle ciaspole nel passato anche in Garfagnana e nella grande guerra, mostrando anche una raccolta di vecchie ciaspole fatte con materiali naturali e le ciaspole moderne; Annalaura, invece, aveva portato le ciaspole da competizione per rilevarne le differenze tecniche e di materiali.   La Ciaspolada è una corsa con le “racchette da neve” o Ciaspole; è uno sport invernale praticato agonisticamente e non in tutto il mondo, soprattutto i paesi nordici. La Ciaspolada gara…

- di Redazione

Montemagni (Lega): a Castelnuovo il nuovo centro sanitario è ricco di criticità e troppo isolato

“Di solito- afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-quando si ristruttura un immobile (in questo caso per adibirlo a centro socio-sanitario) si dovrebbero tenere presenti tutti i fondamentali canoni, affinché la struttura sia perfettamente fruibile dai cittadini.” Secondo il consigliere regionale non è così invece: il nuovo centro sanitario è ricco di criticità e troppo isolato. Da qui l’annuncio di una interrogazione per fare chiarezza sulla questione “A Castelnuovo Garfagnana – prosegue la Montemagni –  un gruppo di residenti ha immediatamente segnalato alcune palesi criticità, come il fatto che gli spazi siano troppo angusti, non vi sia una classica scala esterna di sicurezza ed anche l’ascensore non appare idoneo per chi è costretto su una sedia a rotelle.” “Senza tralasciare- precisa l’esponente leghista – l’infelice ubicazione, in piena zona industriale e certamente non così agevole da essere raggiunto dagli utenti.” “Insomma-  conclude -questo agognato centro assistenziale nasce nel peggiore dei modi (per tale motivo, predisporremo un’interrogazione ad hoc)…

- di Redazione

Viabilità: al via i lavori di asfaltatura  sulle strade provinciali di Mediavalle e Garfagnana

Si concentreranno soprattutto nella zona della Mediavalle del Serchio e della Garfagnana gli interventi di asfaltatura sulle strade provinciali del territorio partiti in questi giorni nella Piana di Lucca e in Versilia. L’elenco delle strade interessate, in questo caso, è più fitto sia perché in Valle del Serchio e Garfagnana ci sono più strade di competenza provinciale, sia perché qui le condizioni atmosferiche oltre ai volumi di transito giornalieri incidono particolarmente sulle condizioni del manto stradale. I lavori per la posa in opera del nuovo tappeto di asfalto fanno parte del pacchetto più complessivo che ammonta a 2,5 milioni di investimento sul territorio, ed è finalizzato ad interventi di messa in sicurezza della pavimentazione stradale, in particolare nelle zone e nei tratti più danneggiati, malmessi o rovinati soprattutto per il passaggio dei mezzi pesanti. Ad una prima fase di lavori previsti in queste settimane, ne seguirà un’altra a giugno con ulteriori interventi che completeranno il quadro previsto dall’ufficio tecnico provinciale…

- di Redazione

A Castelnuovo apre uno sportello di consulenza psicoeducativa a supporto di docenti e famiglie

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Comune e Istituto Comprensivo di Castelnuovo di Garfagnana insieme per offrire un importante servizio agli insegnati e alle famiglie. Dal mese di marzo e fino alla fine dell’anno scolastico è stato infatti attivato il progetto denominato “Tandem”. Si tratta di una proposta sperimentale di consulenza psicoeducativa che prevede l’attivazione di uno sportello rivolto a docenti e genitori dei bambini delle Scuole dell’Infanzia e della Scuola Primaria, per offrire un luogo di scambio e di confronto sulle modalità e le strategie di gestione dei comportamenti problematici all’interno del contesto scolastico e familiare. “Il principale scopo dell’intervento – commenta con soddisfazione l’Assessore all’Istruzione Chiara Bechelli –  è quello di creare un luogo di consulenza gratuita dove poter chiarire i propri dubbi e ricevere eventuali consigli relativi alle difficoltà incontrate dai bambini e dai ragazzi. I genitori e gli insegnanti potranno confrontarsi in modo assolutamente riservato con professionisti esperti al fine di stabilire e rafforzare la massima condivisione e…

- di Redazione

E’ stato inaugurato il nuovo centro socio sanitario di Castelnuovo Garfagnana

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA –  E’ stato inaugurato oggi (18 marzo) il nuovo centro socio sanitario di Castelnuovo Garfagnana in via Pio La Torre. La struttura, su due piani, garantirà servizi appropriati alla popolazione, dopo il necessario trasferimento dalla vecchia sede di Via Puccini, ormai inadeguata dal punto di vista strutturale e funzionale. I locali sono tutti donati di riscaldamento, condizionamento e ricambi d’aria. L’apertura era molto attesa e l’Azienda ringrazia la zona distretto della Valle del Serchio, l’ufficio tecnico e tutto il personale per aver reso possibile il trasferimento dell’attività. “Ci tenevo molto ad essere qui a Castelnuovo – afferma la direttrice generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest Maria Letizia Casani – e sono contenta di aver tagliato il mio primo nastro da direttrice generale in questo territorio. Ringrazio tutto il personale che lavora nella struttura: ho trovato un gruppo unito e motivato e questo rappresenta il vero valore aggiunto in un’Azienda come la nostra che deve occuparsi della salute della…