- di Redazione

Un sito internet dedicato alla Linea Gotica

BORGO A MOZZANO – Presentato il risultato finale del progetto che ha coinvolto 23 giovani delle classi terze dell’ITIS “E.Fermi”, del Liceo Scientifico “Vallisneri”, dell’ISI Pertini di Lucca e dell’ISI di Barga che hanno ideato e realizzato con molti contenuti un sito internet dedicato alla “linea gotica”.   La Valle del Serchio ha avuto un ruolo di primo piano durante la seconda guerra mondiale proprio in virtù della linea difensiva costruita dall’esercito tedesco con lo scopo di proteggere l’italia settentrionale dall’avanzata degli Alleati. La linea Gotica di fatto ha tagliato in due l’Italia per oltre 300 Km. Oggi proprio a Borgo a Mozzano e non solo sono ancora evidenti i segni di quelle fortificazioni. Il sito realizzato dai 23 giovani è visibile all’indirizzo www.lineagoticaborgoamozzano.it. LUOGHI – UOMINI – PROGETTO – ITINERARI E NOTIZIE sono le voci guida. Ogni anno sono oltre 5 milioni i turisti che approdano nelle coste della Normandia dove sono stati realizzati musei e centri organizzati per visitatori.…

- di Redazione

Barga comune virtuoso per la raccolta differenziata. All’ottavo posto in Toscana, secondo in provincia di Lucca

BARGA –  C’è anche il comune di Barga tra quelli indicati dalla Regione Toscana, con i dati relativi alla certificazione delle raccolte differenziate riferiti al 2016, come i più “bravi” per quanto riguarda  il riciclo di rifiuti. Barga rientra, secondo i dati certificati, tra i 71 Comuni toscani che hanno superato l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata, ma non solo: Barga sarebbe anche tra quelli  con la maggior percentuale di raccolta differenziata raggiunta nel 2016: l’84,85%. E’ in Toscana l’ottavo comune in questa speciale classifica: Lamporecchio 87,83%,Serravalle Pistoiese 87,44%, Capannori 86,66%, Monsummano Terme 86,16%, Certaldo 85,35%, Montaione 85,12%, Fucecchio 84,86%, Barga 84,85%, Cerreto Guidi 84,33%, Vinci 84,08%. Oltre al bel risultato toscano sicuramente a dare ancor più soddisfazione è il dato provinciale, visto che inq eusto caso meglio di barga c’è solo Capannori che è un comune dove storicamente il riciclaggio lo si fa con impegno.Capannori come detto ha raggiunto nel 2016,  l’86,66%. Dietro a Barga ci sono Porcari 81,80%, Villa Basilica 80,32%,…

- di Redazione

GiornalediBarga TV: Brunini, le realtà ed i problemi del volontariato in Valle del Serchio

BORGO A MOZZANO  – GiornalediBarga TV è stavolta a Borgo a Mozzano per incontrare il governatore della Misericordia, Gabriele Brunini. Con lui il punto della situazione sul volontariato della Valle del Serchio: su quale è la reale situazione del volontariato oggi nel nostro territorio e sulle sue problematiche, fatte in special modo dalla mancanza cronica di volontari e di ricambio generazionale. Ringraziamo ancora una volta Abramo Rossi per le riprese ed il montaggio e la Misericordia di Borgo a Mozzano per averci ospitato presso il convento francescano di Borgo a Mozzano.

- di Redazione

“Io non rischio”:  sabato 14 ottobre volontari a Lucca  per la campagna di sensibilizzazione sulla protezione civile

LUCCA – Il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Il 14 ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle piazze dei capoluoghi di provincia italiani, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. L’iniziativa è stata presentata oggi – giovedì 12 ottobre – a Palazzo Ducale dal consigliere provinciale delegato alla protezione civile Nicola Boggi insieme con il dirigente del settore Francesca Lazzari e a Francesco Grossi dell’Ufficio di protezione civile della Provincia, dalla dirigente dell’Area di Protezione Civile della Prefettura di Lucca Rita Reale, dal dirigente del servizio Protezione civile del Comune di Lucca Giovanni Marchi e da Bruno Molendi responsabile per la comunicazione delle associazioni di volontariato lucchese aderenti a “Io non rischio” della provincia di Lucca. Il cuore dell’iniziativa –…

- di Redazione

“L’isola dei giocattoli difettosi”, la musica secondo Andrea Brunini

BORGO A MOZZANO – Disponibile da giovedì 11 ottobre allo Sky Stone di Lucca e a breve su iTunes e su tutti gli store digitali, il lavoro segue il progetto precedente, “Vietato calpestare i sogni”, uscito a dicembre 2015. Stavolta non c’è un filone musicale ben definito ma Andrea attraversa molti stili, con sperimentazioni che prendono spunti anche dal punk-rock o dal rap, anche se come sempre la massima importanza è data alle parole, portando l’attenzione sulla storia che sta alla base dell’album, legando ogni brano quasi fosse un telefilm a puntate. Nel disco Andrea Brunini inserisce volutamente alcuni richiami a libri o film: per esempio, nel brano “Follia” c’è un rimando ad “Alice nel Paese delle meraviglie”, mentre “L’isola dei giocattoli difettosi” riprende “The Perks of Being a Wallflower”. “Le canzoni di questo album sono state scritte tra luglio e agosto 2016, prevalentemente in viaggio o in quel mio posto speciale dove mi ritrovo a spendere le notti a…

- di Redazione

Al Convento San Francesco artisti internazionali per la pace e l’Europa

BORGO A MOZZANO – Il Convento di San Francesco di Borgo a Mozzano sta ospitando, dal 2 e fino al 6 ottobre, il symposio d’arte del famoso gruppo internazionale “Frequenzen”. L’iniziativa, che coinvolge prestigiosi artisti europei, è stato riproposto dopo dieci anni grazie ai buoni rapporti del presidente del gruppo, signor Heiner Hofmann, con la Fraternita di Misericordia e il Comitato Linea Gotica di Borgo a Mozzano. L’evento terminerà con una mostra in cui verranno esposte le opere prodotte nella settimana: l’inaugurazione avverrà il 6 ottobre alle 18 all’interno del chiostro del Convento e resterà fruibile ai visitatori fino alle 19 del 7 ottobre. Quest’anno il tema del simposio sarà “Vortici” in riferimento ai movimenti antieuropei che negli ultimi tempi agitano i nostri paesi. Il gruppo Frequenzen si propone di contrastare questi pericolosi atteggiamenti con il linguaggio artistico universale. “Questo nobile intendimento è da noi pienamente condiviso – commenta il Governatore della Misericordia Gabriele Brunini – e per questo, oltre…

- di Redazione

Approvato il piano intercomunale di protezione civile della media valle

BORGO A MOZZANO – Venerdì 29 settembre il Consiglio dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio ha approvato, con votazione unanime, il Piano Intercomunale di Protezione Civile Si tratta di un documento conoscitivo e operativo unico per i Comuni di Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli e Pescaglia coordinato dalla stessa Unione dei Comuni. Come spiega il presidente dell’Unione dei Comuni Andrea Bonfanti : “Il Piano costituisce un passo fondamentale per attivare e migliorare il sistema di Protezione Civile della Media Valle del Serchio e per garantire una maggiore sicurezza dei nostri cittadini. Dopo una approfondita analisi delle caratteristiche geografiche, morfologiche, e socio economiche del territorio di competenza, nel piano vengono individuati i principali rischi e i conseguenti eventi che possono verificarsi. Questa analisi consente di mettere a punto tutte le azioni preventive necessarie per ridurre rischi quali la realizzazione di interventi di carattere strutturale, il miglioramento delle capacità di reazione, la predisposizione e organizzazione delle risorse, la determinazione…

- di Redazione

Avviso di istruttoria pubblica per presentazione  manifestazione di interesse  – coprogettazione di servizi per persone con disabilità grave – progetto “Dopo di Noi”.

VALLE DEL SERCHIO – La Zona Distretto Valle del Serchio ha pubblicato l’avviso di istruttoria pubblica per la presentazione di manifestazione di interesse relativa alla coprogettazione di servizi per persone con disabilità grave prive di sostegno familiare, nell’ambito del progetto “Dopo di Noi”, il cui esito finale dovrà essere un progetto zonale da inviare in Regione per l’ottenimento di un finanziamento, quale compartecipazione alla realizzazione dello stesso. L’avviso è indirizzato ai soggetti, pubblici e privati, con particolare riguardo ai soggetti del terzo settore che abbiano come finalità prevalente la tutela, l’assistenza e/o il sostegno alle persone con disabilità. Il bando è pubblicato nel sito dell’Azienda USL Toscana nord ovest all’indirizzo  http://www.uslnordovest.toscana.it/index.php/notizie/1285-manifestazioni-di-interesse-pubblicati-gli-avvisi-di-istruttoria-pubblica. Le adesioni devono essere indirizzate all’Azienda USL Toscana Nord Ovest – Zona Distretto Valle del Serchio, con le seguenti modalità: 1)      consegna a mano in Via per Pontardeto a Pieve Fosciana (LU) , dal lunedì al venerdì , dalle ore 9 alle ore 12; per posta elettronica certificata (PEC)…

- di Redazione

Il coordinamento delle Misericordie della Lucchesia per la riforma del Terzo Settore

BORGO A MOZZANO – Il Coordinamento delle Misericordie della Lucchesia ha promosso un incontro tra tutte le Misericordie del territorio per una conoscenza ed un approfondimento sulla “Riforma del Terzo Settore” ed in particolare sul D.L.gs attuativo che completa l’impianto legislativo della Riforma. L’appuntamento è per venerdì’ 29 settembre con inizio alle 17:30 presso la Misericordia del Borgo, presso la Biblioteca del Convento di San Francesco. La Confederazione Nazionale delle Misericordie e la Federazione Toscana stanno infatti seguendo da vicino l’iter di sviluppo della Riforma al fine di tutelare la specificità del volontariato e del mondo Misericordie. L’incontro sarà guidato da Stefano Ragghianti, Carlo Lazzarini e Andrea Bertoncini, professionisti esperti di legislazione delle associazioni di volontariato. L’incontro è aperto a tutte le Misericordie lucchesi, sia del coordinamento Piana/Garfagnana sia del coordinamento della Versilia

- di Redazione

Treno… sold-out

Come testimonia questa foto del collega Nicola Bellanova, disagi stamattina per gli studenti ed i pendolari sulla linea Aulla – Lucca. Il treno 6957 aveva solo posti in piedi nel tratto che arriva fino a Borgo a Mozzano. Ieri, come ci spiega Michel Rocchiccioli, amministratore della pagina FB Pendolari Lucca – Aulla c’è stato lo sciopero dei trasporti ferroviari che ha avuto un’altissima adesione. Trenitalia, a causa della riprogrammazione dell’ intero servizio, non ha fatto in tempo ad organizzare il bus di supporto Fornaci-Borgo, il bus che in queste settimane stanno utilizzando gli studenti dell’ITI di Borgo a Mozzano che stanno entrando a scuola con un’ora di ritardo rispetto alle regolari lezioni, ovvero alle 9. Per questo motivo gli studenti non utilizzano più, come di solito, il regionale 6827 ma il 6957. Così hanno fatto anche stamani,  ma in assenza del bus di supporto il treno è risultato… sold-out Da domani sembra comunque che la situazione tornerà alla normalità con…

- di Redazione

Primo atto per la Fondazione per la Coesione Sociale

LUCCA – La realizzazione di un progetto sperimentale di social housing che consenta a soggetti disabili di entrare nella dimensione della vita adulta e di sostenerli nella costruzione di una propria autonomia: è l’obiettivo della convenzione firmata questa mattina tra Fondazione per la Coesione Sociale e Fraternita di Misericordia di Corsagna. Rappresentate da Maido Castiglioni e da Bartolomeo Dinucci, rispettivamente presidente della Fondazione per la Coesione Sociale (ente strumentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca) e presidente della Fraternita di Misericordia di Corsagna, nel comune di Borgo a Mozzano. La Fondazione per la Coesione Sociale ha infatti concesso un contributo di 200 mila euro grazie al quale la Fraternita di Corsagna potrà acquistare e ristrutturare un immobile, adiacente alla Casa Famiglia per Anziani “Don Alessio Bachini”, dove realizzare una struttura residenziale in cui avviare un progetto per il “Dopo di Noi”. Progetto che consentirà la realizzazione di ambienti in cui creare un contesto di vita reale, superando il tradizionale…