Sport

- di Redazione

Tatiana Pieri si gioca oggi (ore 14) la semifinale al torneo ITF di Padova

TENNIS – Tatiana Pieri scende in campo oggi (ore 14) nei quarti di finale del torneo ITF di Padova (25mila $). La 20enne tennista lucchese affronterà l’altra italiana Lucia Bronzetti. Negli ottavi Tatiana si è sbarazzata (6-7; 7-6; 6-0) di Nastassja Burnett al termine di una partita avvincente nei primi due set risoltisi al tie break ma senza storia nel terzo. La più piccola delle sorelle Pieri sta confermando i recenti progressi anche nel torneo patavino.

- di luigi cosimini

Le atlete del Gmb brillano a La Spezia.

Sono ben tre le atlete che si allenano a Barga e quindi di scuola Gruppo Marciatori Barga, che hanno contribuito al successo della squadra targata Atletica Virtus Lucca nella serie B del campionato assoluto di società di Atletica leggera nello scorso fine settimana a La Spezia. Cominciamo da Idea Pieroni che oltre a vincere la prova del salto in alto ha corso con buon risultato anche la gara dei 100 metri a ostacoli, per poi passare a Viola Pieroni che ha conquistato il quinto posto nel disco e il settimo nel peso. La terza nostra rappresentante, Clarice Gigli, ha disputato tra sabato e domenica ben tre gare: 1500, 800 e staffetta 4×400 guadagnando con le sue fatiche punti preziosi per la squadra. Da segnalare che la serie B di atletica è di livello nazionale per cui la Virtus si è scontrata con altre 11 agguerrite società tra le migliori di italia!

- di Leonardo Barsotti

Calcio, il torneo giovanile Orlando in pieno svolgimento a Fornaci

FORNACI DI BARGA – Continua a ritmo serrato la XXII edizione del Torneo giovanile di calcio “Luigi Orlando ” a Fornaci di Barga, organizzata dalla Valle del Serchio in collaborazione con l’ USD Fornaci e il patrocinio del Comune di Barga. Raffica di partite ogni giorno, con una grande cornice di pubblico e tante partite ben giocate dai ragazzini sul terreno di gioco. Tra i primi verdetti quello della categoria 2009 con la finalissima che si è svolta ieri sera, vinta dalla formazione della Valle del Serchio che ha battuto per 1-0 l’Atletico Lucca con la rete decisiva di Barbi. Al terzo posto si è invece piazzata 8 un’altra formazione della Valle del Serchio che nel triangolare aveva battuto il piazza al Serchio per 2-1-ed aveva pareggiato 0-0 con il Folgor Segromigno. Per quanto riguarda le prossime gare, oggi, giovedì 20 giugno, sonio in programma le finali  della categoria 2007 con alle 18,30 Oltre Serchio contro Vall del Serchio nero;…

- di Redazione

Andrea Luchini al via dell’Italian Baja difende la leadership nella T2

MOTORI – L’appuntamento con l’eccellenza italiana del Cross Country è per questo fine settimana: da venerdì 21 a domenica 23 giugno in provincia di Pordenone con la 26esima edizione dell’Italian Baja, valido per il campionato italiano ma anche prova mondiale. Tra i piloti al via il fornacino Andrea Luchini chiamato a difendere il primo posto nella classifica della T2 tricolore. Lotta serrata, come sempre, quella per il Gruppo T2 dove dominano la scena i piloti dei Suzuki Grand Vitara, che animano anche il relativo monomarca Suzuki Challenge. Andrea Luchini è secondo assoluto nella serie tricolore di ACI Sport, ed anche il leader tra quanti corrono con i fuoristrada strettamente di serie e del trofeo Suzuki dei Grand Vitara 1.9 DDiS. Il pilota lucchese del team Pollucci, che avrà alle note il torinese Piero Bosco, sta duellando con il siciliano della Cram, Alfio Bordonaro, con il compagno di team Chinti Marino Gambazza ed i mantovani Alessandro e Marco Trivini Bellini.

- di Redazione

Alessio Bechelli, ritorno a Castelnuovo sulla panchina della Juniores Regionale

CALCIO ECCELLENZA – Nuovo allenatore anche per gli Juniores Regionali, in casa Castelnuovo. Sarà Alessio Bechelli a sedersi sulla prestigiosa panchina, in un campionato difficile, che lui conosce molto bene. Si tratta di un ritorno dato che mister Bechelli aveva guidato la stessa squadra pochi anni fa. “La proposta del Castelnuovo – ecco le prime parole del neo mister – mi ha fatto molto piacere e onorato perché è una piazza importante e qua sono già stato. Riparto con entusiasmo maggiore in un torneo difficile, conosco molti dei ragazzi e ho fiducia nella società e nella dirigenza, gente seria e responsabile con cui si può lavorare bene. Ringrazio tutti per la fiducia!”.

- di Redazione

Tatiana Pieri agli ottavi di finale del torneo ITF di Padova

TENNIS – Prosegue il cammino di Tatiana Pieri (TC Lucca Vicopelego) nel torneo ITF di Padova. La 20enne tennista lucchese ha superato di slancio di 16esimi di finale battendo in due set (6-2, 6-2) la francese Manon Arcangioli. Negli ottavi di finale la più piccola delle sorelle Pieri se la vedrà con l’altra italiana Nastassja Burnett.

- di Redazione

Karate, tante medaglie per il Goshin-do

BARGA – Domenica 16 Giugno si è tenuta a Porcari al Palazzetto dello Sport, una Gara Intersociale di Karate con le specialità di Prova libera e Palloncino per i Preagonisti e di Kata per gli Agonisti fino alla classe Cadetti. Il Goshin-Do ha partecipato alla manifestazione, sia con i più piccoli che con gli adulti, dimostrando ancora una volta di essere una società che sempre sale sul podio e infatti questa volta è salita sul gradino più alto su 16 società in gara; tale  risultato è stato possibile per la somma dei punti accumulati nelle tre prove. Tanti piccoli atleti sono riusciti a mettersi al collo addirittura 2 medaglie e comunque tutti i partecipanti sono saliti sul podio. Precisamente le medaglie conquistate sono: 12 oti, 22 argenti e 36 bronzi. Sarebbe troppo e dispersivo elencare tutti i medagliati, ai quali vanno i complimenti dei tecnici Rolando e Sara e dei Dirigenti sociali per questo importante risultato.

- di Redazione

Incredibile Jessica Pieri fa harakiri al Torneo ITF di Montpellier

TENNIS – Jessica Pieri di scena al torneo ITF di Montpellier in Francia. Nei 16esimi di finale la 22 tennista lucchese affrontava Amandine Hesse, testa di serie numero 2 del tabellone. Incredibile sconfitta in tre set dopo essere stata in vantaggio 4-0 nel terzo e decisivo set. Parte bene Jessica che si porta sul 3 a 1 ma poi subisce la rimonta della transalpina che chiude il primo set 6 a 3. Ma la Pieri non si scompone e torna subito in quota aggiudicandosi con identico punteggio (6-3) il secondo set. Nel terzo e decisivo set Jessica prende il largo e si porta sul 4 a 0 giocando un tennis di ottimo profilo tecnico. Ma a quel punto la Pieri va in crisi e perde sei giochi consecutivi che permettono ad Amandine Hesse di chiudere con un incredibile 6-4 e di accedere ai quarti fdi finale. Tanta marezza invece per la tennista lucchese che sicuramente ha gettato alle ortiche una…

- di Redazione

Il Ghiviborgo ricomincia da Pacifico Fanani; un gradito ritorno

CALCIO D – Il neotecnico sarà ufficialmente presentato oggi (ore 17,30). Dopo l’esperienza di Agliana il 47enne allenatore di Castelnuovo Garfagnana torna fortemente motivato. La società vuole allestire una squadra in grado di ripetere l’ottima stagione appena trascorsa. Elia Chianese, forse, il primo tassello. Da capire se il Ghiviborgo potrà giocare finalmente al rinnovato Carraia.

- di Romano Verzani

USD Fornaci, sarà Stefano Bonini il mister

FORNACI DI BARGA – La retrocessione in terza categoria, pur prevista e aspettata, è stata un colpo durissimo per lo staff dirigenziale  dell’ U.S.D. Fornaci 1928. Lo smembramento totale della compagine che tanto bene aveva fatto l’anno precedente, unito alle difficoltà della nuova formazione e al disinteresse del paese, avevano fatto pensare alla fine di questa antica e gloriosa società. Invece, miracolosamente, non sarà così. Numerose e gradite novità si sono palesate inaspettatamente e quasi certamente permetteranno di allestire una squadra competitiva per tentare ancora l’assalto alla Seconda categoria. Per volere della dirigenza non siamo ancora autorizzati a comunicare le operazioni in corso, sia quelle concluse che quelle in fase di definizione; possiamo però annunciare il nome del nuovo “mister” che sarà quello Stefano Bonini già al Filecchio Fratres Calcio,  e che sicuramente guiderà l’ U.S.D. Fornaci 1928. per la stagione 2019/2020.

- di Redazione

Mei trionfa a S.Pellegrino in Alpe; GP Alpi Apuane inarrestabile a squadre

ATLETICA – Fine settimana d’oro per il GP Parco Alpi Apuane Team Ecoverde con la conquista del titolo italiano UISP a squadre di corsa in salita al termine della ormai mitica Castiglione-San Pellegrino giunta alla 17esima edizione. La squadra biancoverde ha dato una ulteriore dimostrazione di forza con ennesimo riconoscimento al lavoro svolto in questo 2019. La vittoria è andata ad uno splendido Massimo Mei dell’Atletica Castello. GP Alpi Apuane vittorioso a squadre sia in campo maschile che in quello femminile. I ragazzi delpresidente Graziano Poli si sono imposti nella competizione grazie agli ottimi risultati ottenuti, piazzando tre atleti nei primi dieci posti, con Andrea Cavallini (6 assoluto e argento nazionale di categoria), Roberto Ria (8 assoluto e bronzo assoluto di categoria), Enrico Manfredini (10 assoluto e campione italiano di categoria), con le medaglie d’oro conquistate da Francesco Frediani e Claudio Simi, le medaglie d’argento di Massimo Igliori, Adriano Mattei, Marco Mazzei, Franco Cusinato e Aldo Leonardi, le medaglie di…

- di Redazione

A Sara Morganti il premio di Migliore Atleta Donna

Non poteva che essere tra le protagoniste dei prestigiosi Italian Paralympic Awards, la nostra eroina Sara Morganti. C’era anche lei a ricevere il premio promosso dal Comitato Paralimpico Nazionale, che va agli atleti, le squadre, i tecnici che si sono distinti nel biennio 2017-18 nonché a tutte le personalità delle istituzioni, dei media, artisti e produttori cinematografici che hanno dato lustro al movimento paralimpico, diffondendone il valore culturale dell’inclusione nella società. La manifestazione si è svolta nei giorni scorsi presso la Sala delle Armi del Foro Italico a Roma ed è stata trasmessa in diretta da Raisport. Alla nostra Sara è andato il riconoscimento come Miglior Atleta Donna, quale  vincitrice di due ori mondiali nel paradressage a Tryon 2018. Il giusto tributo ad una stagione esaltante per la nostra Sara che si merita questo premio per tutto quello che fa, per tutto quello che ha fatto, per i suoi grandi risultati sportivi e per la sua grande passione. Molto bene.