Sport

- di Redazione

Successo per la Scarpinata dell’Appennino

BARGA – Asbuc e Cai Barga, con il patrocinio del Comune, hanno organizzato in una splendida giornata di sole l’undicesima edizione della Scarpinata dell’Appennino barghigiano.

- di Redazione

In 138 alla Scarpinata nell’Appennino Barghigiano

ASBUC e CAI Barga, con il patrocinio del comune di Barga, hanno organizzato sabato scorso, in una splendida giornata di sole, l’undicesima edizione della Scarpinata nell’Appennino barghigiano, manifestazione aperta a tutti ed inserita nel trofeo Podistico Lucchese nell’ambito de “Il sabato si vince…”. Tra le novità di quest’anno l’inserimento di un nuovo e facile percorso di 3,5 km che dalla Vetricia, luogo di partenza della manifestazione, raggiungeva località Capo Corsonna: una facilissima passeggiata con un modesto dislivello. Il nuovo tracciato si sono aggiunti a quelli tradizionali,  di 4km; di 8km (Vetricia – Bivacco Caciaia – Vetricia, dislivello 350m); di 13km (Vetricia – Bivacco Caciaia – Passo del Terzino – Basserella – Capo Corsonna – Vetricia, dislivello 450m). Alla fine la partecipazione è stata buona con 138 iscritti di cui 119 appartenenti a gruppi che sono stati in totale 18. Per la classifica dei gruppi più numerosi ha vinto il gruppo di San Pancrazio con 20 iscritti, seguito a pari merito…

- di Redazione

Tre nuovi innesti in casa Ghiviborgo

CALCIO – Arrivano in biancorosso tre nuovi rinforzi per mister Fanani: il centrocampista Cosimo Belluomini, il portiere Emanuele Marino e il bomber Simone Solinas. Presentato anche lo staff tecnico. Procede la campagna acquisti in casa Ghiviborgo in vista della prossima stagione di Serie D. Mister Pacifico Fanani potrà contare su altri tre innesti: Cosimo Belluomini, centrocampista classe 2000 proveniente dal Viareggio, Emanuele Marino, portiere classe 2000 che arriva dalla Primavera della Salernitana e vanta dei trascorsi nelle giovanili di Carpi, Ternana e Latina e infine l’attaccante Simone Solinas. del  96 cresciuto nel Cagliari, con cui ha anche debuttato nel campionato di Serie A.  Presentato anche lo staff tecnico, che sarà formato da Gianluca Billi (vice allenatore), Walter Maccanti (team manager), Lorenzo Monticelli (preparatore atletico) e Paolo Mangiantini (preparatore dei portieri).  

- di Redazione

A Moratti, Linari, Sala e Jacobelli i premi “Le Cicogne Sport 2019”

VERSILIA – Tre giorni di sport e approfondimenti. Il Versilia Football Planet, manifestazione che tiene banco a Lido di Camaiore fino al 7 luglio, ha vissuto il suo clou con l’arrivo di Massimo Moratti. Durante la cena di gala premi anche per il difensore della nazionale italiana Elena Linari, il giornalista Jacobelli e l’ex granata Claudio Sala. Riconoscimento anche a Noitv per l’impegno sul territorio. Tre giorni di sport e approfondimenti. Il Versilia Football Planet, la manifestazione che tiene banco a Lido di Camaiore fino al 7 luglio, ha vissuto il suo clou con l’arrivo sul palco del pontile di Massimo Moratti. Per l’occasione nella all del Grand Hotel Riviera lo storico presidente dell’inter ha approfondito i temi del calciomercato. Apprezzatissima ospite della serata Elena Linari, il difensore della nazionale italiana femminile appena rientrata dal mondiale francese. Il direttore di tutto sport Xavier Jacobelli e il poeta del gol Claudio Sala chiudevano il parterre del Lido. La serata con la…

- di Redazione

Sara Morganti è prima nel ranking del paradressage mondiale

Un’altra bella notizia che riguarda l’atleta barghigiana Sara Morganti. La Campionessa del mondo, di recente vincitrice di due medaglie d’oro ai FEI World Equestrian Games di Tryon, ha raggiunto ancora una volta la prima posizione del ranking . La classifica è stata aggiornata a fine giugno 2019. Con 1551 punti Sara, classe 1976, è tornata a guidare la classifica generale stilata dalla Federazione Equestre Internazionale. La ranking mondiale tiene in considerazione i risultati conseguiti da luglio 2018 a giugno 2019 ed a Sara pere scalare la classifica, insieme alla sua Royal Delight, sono “bastate” le due medaglie d’oro conquistate a Tryon in occasione dei World Equestrian Games di settembre scorso e, in questo 2019 le vittorie firmate negli CPEDI di Kronenberg in Olanda e Somma Lombardo in Italia.  

- di Redazione

Nuovo titolo italiano per Cristina Marsili del Judo club Fornaci

Domenica 30° giugno presso il palazzetto dello sport di Massa Martana (Todi – Umbria) si sono svolti i Campionati Italiani a Squadre categoria Master . La squadra composta da atleti provenienti da tutta la Toscana presentava come Capitana l’atleta del Judo Club Fornaci Cristina Marsili cintura nera IV Dan. Dopo aver eliminato, la Squadra della Liguria, il team toscano si è imposto anche con il Piemonte e nella finale ha poi battuto la Lombardia. Trascinate da una Cristina Marsili stupenda, la formazione toscana ha insomma salito il gradino più alto del podio conquistando il titolo italiano. Una bella affermazione anche per la Cristina Marsili dunque, in attesa dei Campionati del Mondo che si svolgeranno in ottobre 2019 in Marocco al Palasport di Marrakech, dove in rappresentanza dell’Italia saranno tre gli atleti del Judo Club Fornaci a difendere il tricolore: con Cristina Marsili anche Marco Gigli e  Giuliano Rossi.

- di Redazione

Sabato c’è la Scarpinata nell’Appennino Barghigiano

ASBUC e CAI Barga, con il patrocinio anche del comune di Barga, propongono l’undicesima edizione della Scarpinata nell’Appennino barghigiano, manifestazione aperta a tutti ed inserita nel trofeo Podistico Lucchese nell’ambito del programma “Il sabato si vince…”. Tra le novità di quest0’anno l’inserimento di un nuovo e facile percorso di 3,5 km che dalla Vetricia, luogo di partenza della manifestazione, raggiunge località Capo Corsonna: una facilissima passeggiata con un modesto dislivello. Il nuovo tracciato si aggiunge a quelli tradizionali,  di 4km (un anello attorno alla Vetricia, dislivello 180m); di 8km (Vetricia – Bivacco Caciaia – Vetricia, dislivello 350m); di 13km (Vetricia – Bivacco Caciaia – Passo del Terzino – Basserella – Capo Corsonna – Vetricia, dislivello 450m). Per ogni percorso sono previsti punti ristoro. Per tutti i partecipanti è previsto un omaggio di prodotti utili e premi per i gruppi più numerosi. Possibilità di cenare al Rifugio previa prenotazione. La scarpinata (quota di iscrizione 3 euro), partirà dalle 15,30 dalla località…

- 5 di Leonardo Narsotti

L’AS Barga presenta i nuovi arrivi per la stagione 2019/20

Presso il Ristorante La Pergola di Barga, l’ A.S.D. Barga ha presentato ai suoi tifosi e alla carta stampata i nuovi arrivi in casa azzurra per la stagione 2019/2020 che dovrà affrontare il Campionato di seconda Categoria. La dirigenza azzurra era rappresentata dal Direttore Generale Nicola Autiero, dal Direttore Sportivo Luca Notini, dai dirigenti Leonardo Mori e Giuseppe Togneri, i quali dopo aver aperto con un piccolo saluto hanno proceduto alla presentazione dei nuovi arrivi e di graditi ritorni. Il primo è stato il portiere Federico Sartini che già diversi anni fa difese la porta del Barga in Promozione e Prima Categoria ed è stato fortemente voluto da tutta la dirigenza, in primis il Presidente Guido Mori e da tutto lo staff tecnico; rappresenta sicuramente il primo tassello insostituibile della squadra, una vera garanzia per tutta la squadra e tra i migliori portieri dell’ intera Categoria. Considerata la sua grande esperienza Federico avrà anche il compito di far crescere il giovane…

- di luigi cosimini

Fine settimana di soddisfazioni per i giovani del Gmb.

Impegni su tre fronti per il Gruppo Marciatori Barga nell’ultimo fine settimana di giugno, con risultati molto significativi. Cominciamo da Piombino, dove era in programma la seconda fase del Cds cadetti/e (14-15 anni), con ben sei nostri atleti in gara con la maglia della Virtus Lucca. Record personale demolito e quarto posto in gara negli 80 ostacoli per Gicel Turri, imitata dalla compagna Matilde Balducci ai piedi del podio nel salto in alto, anche lei col personale, dopo che aveva sfiorato i 9 metri nel salto triplo aggiungendo 1 metro al vecchio record. Nel disco poi ottimo esordio in gara, arricchito dal terzo posto finale, per Zoe Pieroni mentre debutto assoluto nel mondo dell’atletica per Alice Bechelli con una buona misura nel salto in alto. A livello maschile la disfida interna nel getto del peso è andata questa volta a premiare Giovanni Cella che con un ottimo primo lancio ha infranto la barriera degli 11 metri conquistando il terzo posto…

- di Redazione

Il solito stakanovista Jilali Jamali vince anche la Scarpinata Caseranese

ATLETICA – Circa 250 concorrenti hanno dato vita alla “Scarpinata Caseranese”, gara notturna sulla distanza di 8 chilometri. la vittoria è andata al marocchino Jilali Jamali (GP Alpi Apuane – Team Ecoverde) con il tempo di 26’34”. Sul podio anche il senegalese Ibrahima Sidibe (Pieve a Ripoli) e Jury Picchi (Atletica Vinci). Da segnalare il quinto posto di Marco Bonacchi sempre del GP Alpi Apuane del presidente Graziano Poli. Luciana Aresu (GS Orecchiella Garfagnana) si è imposta tra le Donne veterane.

- di Redazione

Matteo “Locomotiva” Sobrero è campione italiano under 23 a cronometro

CICLISMO – ll 22enne piemontese Matteo Sobrero è il nuovo campione italiano under 23 a cronometro. Portacolori della formazione Continental della Dimension Data for Qhubeka, Sobrero ha dominato la prova infliggendo 1′ all’emiliano Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli) e 1’04” al varesino Antonio Puppio (Kometa Cycling Team) sul circuito che si snodava tra Camaiore e Corsanico. Passione ciclismo in terra di Versilia. Partenza da Camaiore e arrivo a Corsanico (nel comune di Massarosa) per la cronometro che assegnava la maglia di campione italiano under 23. 20 i km su un tracciato completamente pianeggiante fino a circa 5 km dall’arrivo. Qui iniziava la parte cruciale della crono con una salita al 4.7% di pendenza media fino al traguardo finale. Primo a scattare dalla pedana Alessio Orlando (Regolo-Team Erluison). Ma è il garfagnino Filippo Mori della Work Service Video a segnare il miglior tempo in 28’36” davanti a Jonathan Milan (Cycling Team Friuli) che chiude la sua prova in 30’38”. Ancor più…

- di Redazione

Castelnuovo scatenato sul mercato: 5 volti nuovi e 3 conferme

CALCIO ECCELLENZA – Si sblocca il mercato del Castelnuovo: dopo la presentazione del nuovo mister Alfredo Cardella, la società gialloblu ha piazzato una serie di colpi tra conferme e volti nuovi. Tra le conferme, dopo quella di Francesco Inglese, è arrivata quella del centrocampista Lorenzo Biagioni. Rimarrà anche il giovane Leonardo Bosi, attaccante classe 2000. Tra i volti nuovi, gradito ritorno di Simone Nelli, esterno classe 1994. Dal Lammari altro giovane di qualità, il gambiano Mikel Jatta. Novità tra i pali, con l’arrivo di due nuovi portieri. Arriva Sebastian Nelli, classe 1993, ultimo campionato nel Molazzana. Riccardo Morini, classe 1998, proveniente dalla Cuoiopelli. Altro volto nuovo il difensore Jacopo Degli Innocenti, classe 1993. Settore giovanile Tau, ha già giocato con mister Cardella nella Folgor Marlia in Promozione.