Salute e Benessere

- di Redazione

Il Rotary Club di Lucca dona sei importanti strumenti ai Pronto Soccorso di Lucca e Castelnuovo Garfagnana

LUCCA –  Sei monitor specializzati per aumentare la dotazione strumentale delle strutture di Pronto Soccorso di Lucca e Castelnuovo Garfagnana. Sono stati donati dal Rotary Club di Lucca che oggi (mercoledì 13 dicembre) ha intanto consegnato ufficialmente i primi quattro strumenti all’ospedale “San Luca”, che verranno utilizzati fin da subito in corsia. “Siamo al lavoro da oltre un anno – ha spiegato il presidente del Rotary Club Lucca, Giancarlo Nolledi – per questo progetto di service, che permetterà di aiutare i reparti di Pronto soccorso di Lucca e di Castelnuovo Garfagnana nella loro attività quotidiana. Su indicazione degli stessi sanitari e dei vertici Asl, abbiamo infatti scelto di concentrare le risorse del nostro Club, con la collaborazione fattiva del Distretto e di alcuni nostri soci, su monitor utilizzati per la visualizzazione dei parametri vitali dei pazienti. In tutta umiltà, è una risposta che abbiamo voluto e potuto dare in un settore molto sensibile per la nostra comunità, come appunto quello…

- di Redazione

Al “San Francesco” c’è il nuovo centro dialisi

In silenzio, come ha scritto qualcuno sui social, è stata aperta a Barga lunedì scorso la nuova dialisi della Valle del Serchio. Dialisi per il momento in sostanza per pazienti della Media Valle in verità, ma che in futuro, quando e se non si sa ancora, dovrebbe accogliere anche tutti i pazienti della Garfagnana. Una apertura in sordina forse legata proprio alla tanta polemica che a Castelnuovo ha destato nelle settimane scorse la prevista chiusura della dialisi del “Santa Croce” e la sua unificazione a Barga. Peccato che quando, oramai diverso tempo fa (l’altra faccia della medaglia del piano che ha portato ad unificare la dialisi a Barga), il DH oncologico è stato portato via da Barga per farne uno unico a Castelnuovo nessuno si sia stracciato le vesti per la cosa… Quello dello “scambio” tra dialisi e DH oncologico era negli accordi del piano per la razionalizzazione dei due servizi, ma a la cosa, giustamente o meno, a qualcuno…

- di Redazione

A Informa Salute si parla di glaucoma e maculopatia senile

LUCCA – Mercoledì sera, in diretta alle 21, torna su NoiTv l’appuntamento con Informa Salute, la trasmissione realizzata in collaborazione con gli Amici del Cuore Onlus e il Centro di Sanità Solidale di Lucca. Nel giorno di Santa Lucia, parleremo della salute dei nostri occhi, in particolare di due gravi patologie: il glaucoma e la maculopatia senile. In studio l’oculista Laura Socciarelli, l’oculista e componente dei Lions Antonio Torre e il presidente dell’Unione Italiana Ciechi Massimo Diodati. Per domande e commenti in diretta sms o whatsapp al 360.1038330

- di Redazione

Oggi è la giornata mondiale contro l’Aids; 16 nuovi casi in provincia di Lucca

LUCCA – 16 nuovi casi di infezione da Hiv, due in più rispetto ai 14 dello scorso anno. E’ questo il numero relativo alla diffusione dell’Aids in provincia di Lucca fornito in occasione della Giornata Mondiale contro l’Aids.   Il punto della situazione è stato fatto durante la cerimonia finale del progetto Ultimora promosso da Ceis e Asl, insieme a tanti altri enti e associazioni locali. Al termine di un percorso di formazione con esperti e medici, i ragazzi di quattro scuole della provincia di Lucca (Isi Pertini e Passaglia di Lucca, Isi Barga e Marconi di Viareggio) hanno prodotto 18 video, una vignetta e 3 articoli per promuovere i messaggi della prevenzione e della lotta alla discriminazione. Il primo premio assoluto è andato ai ragazzi della IV E Isi Artistico Passaglia con il video “Una vita da sogno”, una clip molto originale dedicata all’uso del preservativo, interpretata niente meno che da Ken e Barbie. Riguardo ai 16 nuovi casi…

- di Redazione

Cambiano gli orari dell’ambulatorio ostetrico del puerperio e dell’allattamento e della consegna dei libretti di gravidanza

VALLE DEL SERCHIO –  Nella zona Valle del Serchio cambiano i giorni e gli orari di apertura dell’ambulatorio ostetrico del puerperio e dell’allattamento e della seduta per la consegna dei libretti di gravidanza al consultorio di Gallicano, che – a partire dal mese di dicembre 2017 – saranno garantiti di martedì e non più di lunedì. Si evidenzia, quindi, il quadro completo degli orari in cui questi servizi verranno svolti negli ambulatori ostetrici del puerperio e dell’allattamento della Valle del Serchio, presenti – oltre che a Gallicano – anche a Castelnuovo Garfagnana e Barga: – MARTEDI’ ore 14.30 – 16.30 consultorio principale di GALLICANO – GIOVEDI’ ore 14.30 – 16.30 ambulatorio consultoriale all’ospedale di CASTELNUOVO – SABATO ore 11.00 – 14.00 ambulatorio consultoriale all’ospedale di BARGA Per quanto riguarda, invece, le sedute per la consegna dei libretti di gravidanza, questi gli orari che verranno assicurati a partire da mese di dicembre 2017: – MARTEDI’ ore 16.30 – 17.30 consultorio principale…

- di Redazione

Un ringraziamento per infermieri e medici dell’Ospedale di Barga

Mi chiamo Annarella De Pietro ed abito a Forte dei Marmi. Il giorno 23 Novembre ho subito un piccolo intervento chirurgico presso l’Ospedale San Francesco di Barga (isteroscopia in sedazione). Volevo esprimere la mia gratitudine per l’accoglienza ed il trattamento avuto sia dal corpo infermieristico che dallo staff medico del reparto di ostetricia e ginecologia. Non è semplice trovare disponibilità a livello umano nelle strutture ospedalere. Comprendo che la vostra è una piccola realtà che non può essere paragonata ai grandi numeri dei grandi ospedali, ma credo anche che, l’attenzione alla persona e la disponibilità verso la stessa sia un protocollo che dovrebbe essere sempre rispettato. VI ringrazio di cuore, non tanto per me ma per la vostra impostazione verso il paziente. Bravi.   Annarella De Pietro

- di Lucia Zambelli

Cambio medico online, ora nella Asl nord ovest, a breve in tutta la Toscana

FIRENZE – Cambiare medico di famiglia online. Per ora è possibile nella Asl Toscana nord ovest, entro dicembre anche per i cittadini di Grosseto e Siena, ed entro il primo semestre 2018 anche per i residenti delle aree di Arezzo, Prato, Empoli, Pistoia e Firenze. Con l’introduzione della funzionalità di cambio del proprio medico di famiglia o pediatra direttamente via web, si aggiunge un’altra importante tessera al mosaico della sanità digitale della Regione Toscana. Cambiare il proprio medico di famiglia, infatti, è di per sé un’operazione piuttosto semplice, che tuttavia richiede l’accesso fisico allo sportello di anagrafe della Asl, con i normali momenti di attesa del proprio turno in fila. Grazie a questo progetto di Regione Toscana, in collaborazione con Estar, l’Ente di Supporto Tecnico Amministrativo della Regione Toscana, e con le Aziende sanitarie, il cittadino potrà effettuare l’operazione di cambio del proprio medico di base, direttamente dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la…

- di Redazione

Esperti a confronto sulla patologia tiroidea in Valle del Serchio

CASTELNUOVO – Le patologie o disfunzioni della tiroide sono numerose e spesso chi ne soffre non lo sa o le trascura. Il teatro Alfieri di Castelnuovo ha ospitato un importante convegno dedicato a questa ghiandola il cui funzionamento influenza gran parte della nostra salute.   Il confronto, con medici ed esperti, ha riguardato nello specifico la iodoprofilassi e la patologia tiroidea in Garfagnana con un’attenzione particolare alle peculiarità del percorso diagnostico-terapeutico che permette anche un monitoraggio della situazione in Valle del Serchio, area in cui tradizionalmente vi è una significativa richiesta di queste attività. Perché la prevenzione, anche in questo settore, è fondamentale. Al termine dell’incontro l’amministrazione comunale ha donato una targa alla vedova del professor Aldo Pinchera che negli anni ’80 iniziò in Garfagnana un percorso di cura e di prevenzione sulla tiroide sensibilizzando la popolazione all’utilizzo del sale iodato.

- di Redazione

Un convegno sulla patologia tiroidea a Castelnuovo

“Iodoprofilassi e patologia tiroidea in Garfagnana: un esempio di collaborazione Territorio – Università”. E’ questo il titolo dell’importante convegno in programma giovedì 23 novembre a partire dalle 8.30 al Teatro Alfieri di Castelnuovo Garfagnana. Gli interventi previsti nell’ambito della giornata di studi permetteranno di affrontare tematiche di grande rilevanza, con esperti di primo piano che approfondiranno argomenti come la fisiopatologia della carenza iodica, la iodoprofilassi, lo stato di nutrizione iodica in Garfagnana, le patologie della tiroide (anche quelle autoimmuni) e anche le peculiarità del percorso diagnostico-terapeutico aziendale, che permette anche un monitoraggio della situazione in Valle del Serchio, area in cui tradizionalmente vi è una significativa richiesta di queste attività. Gli ambulatori presenti in questa zona forniscono, tra l’altro, dati utili per l’osservatorio epidemiologico, al fine di controllare periodicamente l’efficacia del programma di profilassi iodica. L’incontro è promosso da Comune di Castelnuovo, Azienda USL Toscana nord ovest, Università di Pisa, Istituto comprensivo di Castelnuovo e Camporgiano, con il patrocinio dell’Ordine…

- di Redazione

In corso la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017-2018

Sono a disposizione da alcuni giorni negli ambulatori di medici di famiglia e pediatri di libera scelta, oltre che nei centri socio sanitari deputati alla somministrazione, le dosi di vaccino per la campagna antinfluenzale 2017-2018 organizzata sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest. La vaccinazione è il mezzo disponibile più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e per ridurre le complicanze, temibili soprattutto per le persone anziane o con patologie croniche. La protezione si sviluppa due settimane dopo la somministrazione del vaccino, con un’efficacia di alcuni mesi. L’obiettivo della vaccinazione è quello di prevenire le complicanze e ridurre del 70-80 per cento la mortalità legata all’influenza. Il vaccino protegge l’organismo dall’influenza vera e propria che, nel caso di pregressa o contestuale infezione da virus parainfluenzale, potrebbe essere più aggressiva. E’ bene infatti ricordare che durante l’inverno circolano molti tipi di virus responsabili sia di forme respiratorie che gastro-intestinali (le cosiddette forme parainfluenzali), meno pericolose per la salute rispetto all’influenza e…

- di Redazione

Arturo Giannoni nuovo presidente di AIDO

LUCCA – Dopo sei mesi di commissariamento, la sezione provincia di Lucca dell’AIDO ha un nuovo consiglio direttivo. Il presidente è Arturo Giannoni, affiancati dai vicepresidenti Vinicio Fruzzetti e Elena Sodini. Completano il consiglio il segretario Maddalena Conti Landucci, l’aministratore Orlando Collodi e i consiglieri: Massimo D’Oria, Sabrina Spadoni, Fabrizio Bonino, Marco Tanteri, Alberto Ricci, Moreno Checchi, Flavio Modena, Andrea Vannucci, Gianfranco Battaglia.

- di Redazione

“Ci siamo! E resistiamo!”: alla Misericordia nasce un coordinamento tra i familiari dei diversamente abili

Quello della Mediavalle del Serchio è un territorio bellissimo dal punto di vista naturalistico e paesaggistico, punteggiato da numerosissimi paesini spesso situati a grande distanza l’uno dall’altro: un territorio bellissimo ma con grandi difficoltà di comunicazione e di aggregazione sociale soprattutto per chi ha difficoltà a muoversi autonomamente, come un disabile. Per rompere la solitudine e l’isolamento dovuto alla “parcellizzazione” del territorio e non solo, i genitori con figli disabili dei comuni di Pescaglia, Borgo a Mozzano, Bagni di Lucca, Fabbriche di Vergemoli, Coreglia Antelminelli, hanno deciso di costituire un coordinamento all’interno della Fraternita di Misericordia di Borgo a Mozzano che ha, da sempre, appoggiato e accolto con favore iniziative di inclusione sociale. Dal 2012, infatti, la Fraternita di Misericordia gestisce in proprio, o collaborando con le scuole del territorio, progetti rivolti a persone con disabilità di vario genere. Le iniziative hanno riguardato attività di agricoltura e artigianato, inserimenti lavorativi, attività destinate al tempo libero, al divertimento e ad incrementare…