Salute e Benessere

- di Redazione

Banco Farmaceutico. Domani un punto informativo e la raccolta dei fondi

La mattina di sabato 23 febbraio in Piazza Pascoli a Barga, in collaborazione con la Caritas di Barga, e la Farmacia Simonmini di Barga ci sarà un punto informativo del “Banco Farmaceutico” . Con un contributo di € 5 riceverai in regalo una barretta di cioccolata , contribuendo così a dare un aiuto concreto a chi ha difficoltà economiche per curarsi.   Nelle nostre case quotidianamente restano inutilizzate o vengono sprecate e gettate tonnellate di farmaci ancora validi. Si tratta di una risorsa che può rappresentare invece un bene prezioso per coloro che non hanno possibilità economica per accedere alle cure. E’ uno spreco enorme e una grave perdita economica per il nostro sistema sanitario, senza dimenticare le pesanti conseguenze negative prodotte sull’ambiente dallo smaltimento di tonnellate di medicinali. Per questo Banco Farmaceutico ha promosso il progetto “Recupero Farmaci Validi non Scaduti”: all’interno delle farmacie che aderiscono all’iniziativa sono posizionati appositi contenitori di raccolta facilmente identificabili in cui ognuno, assistito dal farmacista, può…

- di Redazione

A Barga un corso per il corretto uso del defibrillatore

Sabato 9 marzo dalle ore 14,30 si terrà a Barga un corso per il corretto uso del defibrillatore organizzato dalla Misericordia del Barghigiano presso il circolo di Tennis in Via della Crocetta. Gruppo di minimo 8 persone. Iscrizioni entro 26 febbraii al circolo (3472590283 Sonia Ercolini dopo le ore 18) o per email a tennisclubbarga@virgilio.it

- di Redazione

Le buone pratiche infermieristiche nelle residenze sanitarie assistenziali. A Gallicano c’è il convegno

“Le buone pratiche infermieristiche nelle residenze sanitarie assistenziali”. E’ questo il tema della conferenza che si terrà sabato 9 febbraio alle 8,30 presso la sala Guazzellidi Gallicano. Un corso accreditato per infermieri, fisioterapisti, educatori professionali, operatori socio sanitari e addetti all’assistenza di base, che da diritto a 5 crediti formativi. L’evento, organizzato dall’Associazione Infermieri Oltre, è finalizzato a presentare, approfondire, condividere, approvare le buone pratiche di assistenza infermieristica, progettate e attuate in R.S.A. I relatori sono infermieri, che lavorano presso otto R.S.A. della provincia di Lucca, essi presenteranno i progetti, le esperienze, le procedure, i protocolli e/o le azioni più significative o comunque quell’agire professionale competente e supportato da evidenze scientifiche che hanno permesso, alla propria equipe, di ottenere i migliori risultati nell’assicurare un’assistenza di qualità ai propri ospiti. Per buone pratiche assistenziali infermieristiche,  si intendono le esperienze, le procedure i protocolli o le azioni più significative, o comunque quelle che hanno permesso di ottenere i migliori risultati, anche tramite…

- di Redazione

Una serata dedicata al cuore: il cardiologo Bovenzi risponde ai telespettatori su NoiTv

LUCCA – Francesco Bovenzi, direttore di cardiologia agli ospedali di Lucca e Castelnuovo, sarà l’ospite della trasmissione “Dido”, in onda su NoiTv venerdì 1 febbraio alle 21. Per domande sul cuore, sui problemi di circolazione e pressione, sulla prevenzione, è possibile inviare sms o whatsapp al 360 1038330

- di Redazione

Azienda USL Toscana nord ovest: “In miglioramento i tempi d’attesa”

LUCCA . Secondo l’ Azienda USL Toscana nord ovest cominciano a dare i primi importanti frutti le azioni attivate a partire dallo scorso mese di dicembre per migliorare i tempi d’attesa delle prestazioni ambulatoriali su tutto il territorio dell’Azienda. Come riporta un comunicato dell’ASL: “E’ infatti in atto un investimento di oltre 2 milioni di euro per prestazioni aggiuntive, partite alla fine del 2018 e distribuite in maniera capillare su tutti gli ambiti territoriali, con tempi d’attesa che stanno migliorando, in particolare su alcuni esami e visite. E’ importante evidenziare che non si tratta di interventi “spot” ma di una serie di azioni che dureranno tutto l’anno: oltre alle prestazioni aggiuntive, si sta effettuando un monitoraggio continuo, si sta rendendo più efficiente l’utilizzo delle macchine e si sta ottimizzando il rapporto con  il privato accreditato (più prestazioni a parità di budget). Questo ha portato – afferma l’azienda – ad un miglioramento complessivo della situazione. Già comunque nel mese di novembre…

- di Redazione

Misericordia del Barghigiano. “Quattro anni di rinascita per guardare adesso al futuro con tranquillità”

Tempo di bilanci ma anche di guardare al futuro per la Misericordia del Barghigiano. A metà gennaio  è scaduto il mandato del Governatore Carla Andreozzi e del consiglio che l’ha affiancata in questi anni di ripresa e di crescita indiscussa del sodalizio ed il prossimo 3 febbraio ci saranno le elezioni per individuare il nuovo esecutivo che guiderà per i prossimi quattro anni la Misericordia. “Sono stati anni difficili – dice il Governatore Maria Carla Andreozzi – recuperare la situazione economica fallimentare del 2014 ha assorbito tutte le energie e le risorse dei primi 2 anni, poi lentamente sono state riviste le procedure di sicurezza, di regolarità contrattuale e contributiva nei confronti dei dipendenti. Infine è stato adeguato il parco macchine: oggi abbiamo otto ambulanze, di cui una piccola per il servizio nei centri storici, tre mezzi attrezzati per il trasporto disabili e undici macchine oltre al fuoristrada 4×4 per la protezione civile . Delle situazioni pregresse a livello amministrativo, rimangono da…

- di Redazione

ASL, nomina nuovo direttore generale: la Conferenza dei Sindaci ha espresso parere pressoché unanime sul nominativo presentato dalla Regione Toscana

PISA – “La conferenza dei Sindaci dell’ASL Toscana nord ovest che ho presieduto oggi ha dimostrato come il confronto porti a risultati positivi”. Così l’assessora Stefania Saccardi ha chiuso la seduta di oggi ringraziando i sindaci per il loro contributo al percorso di nomina del nuovo direttore generale della ASL che ora approderà in terza commissione regionale. “La scelta di candidare l’attuale direttore amministrativo, la dott.ssa Maria Letizia Casani è frutto della volontà di puntare su professionalità e capacità, nonché sulla continuità rispetto ad un percorso iniziato dalla dott.ssa De Lauretis in un territorio difficile sia per le dimensioni, sia per la varietà morfologica. “Ho preso l’impegno, anche a nome di Letizia Casani, di incontrare, nei diversi territori, le conferenze dei sindaci per individuare le priorità che dovranno essere affrontate nei prossimi mesi seguendo le indicazioni del PAL”. Soddisfazione per come si sono svolti i lavori della conferenza, l’ha espressa il presidente Samuele Lippi. “Anche oggi la conferenza è stata…

- di Redazione

L’azienda sanitaria: i nuovi orari della riabilitazione già discussi da oltre un anno. Un nuovo incontro fissato per l’8 gennaio

In relazione alla segnalazione della CISL in merito all’orario del servizio di riabilitazione, la ASL evidenzia che la nuova articolazione dell’orario di lavoro che riguarda il settore della riabilitazione anche di Lucca e Viareggio è in realtà in discussione da ottobre 2017. Infatti, in un primo confronto, le parti avevano stabilito la necessità di omogeneizzare l’apertura dei servizi della riabilitazione sia nella parte nord (Lucca Massa e Viareggio) sia nella parte sud ( Pisa Livorno Cecina e Piombino), ciò per offrire agli utenti un più ampio ventaglio di orari, anche pomeridiani in modo da aumentare l’efficienza del servizio e facilitare l’accesso ai pazienti. A luglio 2018, con i sindacati è stato riaffrontato l’argomento, in particolare sulla possibilità di estendere l’orario pomeridiano da una volta a due volte la settimana. Ad oggi l’articolazione dell’orario in questo settore è variegata con prestazioni che a Massa vanno fino alle 19.30 e che in altre realtà si fermano alle 14.00. Scopo delle proposte aziendali…

- di Redazione

Festa degli Auguri alla Misericordia che premia i volontari più attivi

Come da consolidata tradizione, la Misericordia di Borgo a Mozzano ha festeggiato l’arrivo del Natale con una bella serata alla quale hanno partecipato tutti i confratelli, i volontari, i dipendenti, i sostenitori e tanti amici della Fraternita. Splendida ed elegante cornice, l’Hotel Milano di Socciglia che, con un’adeguata veste a festa, ha organizzato aperitivo, cena ed accompagnamento musicale. Oltre 150 le persone convenute, accolte da un discorso di benvenuto del Governatore Gabriele Brunini che ha ringraziato tutti quanti, sia i volontari che i dipendenti, senza i quali la Misericordia non potrebbe esistere. Ha ricordato l’importanza dei valori che vengono portati avanti dall’associazione, punto di riferimento sul territorio per tutti i cittadini ed ha auspicato che, se pur in una fase storica molto complicata, nuove forze ed energie umane possano confluire nella Misericordia, che ha sempre più bisogno di volontari, in particolare i giovani. Dopo la benedizione di Don Petrillo, parroco di Diecimo, e il saluto dell’amministrazione comunale portato dall’assessore Giovanni…

- di Redazione

Inventario farmacie ospedaliere e territoriali: ecco i giorni di chiusura e recapiti per urgenze

LUCCA – La Azienda USL Toscana nord ovest informa che, per poter effettuare l’inventario, le farmacie territoriali e ospedaliere saranno chiuse nei seguenti giorni: 28/12/18 mag. farmaceutico Castelnuovo g.(0583-669845), mag. integrativa Barga (0583-729295) mag. farmaceutica integrativa Lucca (0583-449878) 28-29/12/18 Mag. D.d. S.luca  (0583-970167) 31/12/18 (no chiusura) – ufa farmacia s. Luca (05830055731)

- di Redazione

Emergenza sangue, l’appello: “Mancano zero negativo e A negativo”

“Da alcuni giorni si registra in Toscana una grave carenza di sangue, in particolare dei gruppi sanguigni zero negativo e A negativo, per questo consideriamo necessaria l’attivazione dei donatori per evitare blocchi nelle attività interventistiche come siamo riusciti a fare fino ad oggi”. Questo l’appello alla donazione del dottor Piero Palla, responsabile dell’Area Medicina Trasfusionale per l’Azienda USL Toscana nord ovest. “Tutti i gruppi sanguigni sono sempre utili – prosegue Palla – l’importante è che i donatori non abbandonino la loro abitudine di venire a donare prima delle festività natalizie. È opportuno ricordare che i malati purtroppo non vanno in ferie e la richiesta rimane costante. Se l’invito per la donazione di sangue è pressante per i donatori di gruppo 0 (soprattutto negativo, ma anche positivo), parimenti urgente è la donazione di sangue di gruppo A, così come la donazione di plasma lo è quello per i donatori di gruppo AB che sono considerati donatori universali di plasma”. Negli ospedali…

- di Redazione

UIL FLP: “Riorganizzazione del personale senza coinvolgere i sindacati”

INFERMIERI e operatori socio sanitari sottratti alle attività ordinarie del dipartimento di salute mentale e inviati, in orario istituzionale, a effettuare il servizio di sorveglianza personalizzata per la prevenzione del suicidio al pronto soccorso dell’ospedale San Luca. Una decisione presa in maniera unilaterale, senza informare i sindacati, che va a sottrarre, in maniera arbitraria, risorse dai servizi territoriali psichiatrici come se non avessero nulla da fare”. Il segretario della Uil Fpl di Lucca, Pietro Casciani, e il segretario aziendale Andrea Lunardi affondano il colpo sulla dirigenza dell’azienda Usl Toscana nord ovest e, in particolare, sui vertici del dipartimento infermieristico che hanno attivato un “servizio” senza discuterne con i sindacati e ignorando ogni richiesta di incontro avanzata sin dal 26 novembre. “Hanno messo in atto una  riorganizzazione del personale infermieristico e Oss solo per l’ambito lucchese che prevede variazioni di sedi, orari e attività svolte senza coinvolgerci. Se ne sono del tutto disinteressati anche a fronte di una nostra lettera di…