Salute e Benessere

- di Redazione

I 20 anni della Banca delle Cornee di Lucca, una eccellenza nazionale

LUCCA – Sabato mattina nell’auditorium del Complesso di San Micheletto, si è tenuto il ventennale del Centro Conservazione Cornee “Piero Perelli” di Lucca, unica Banca Regionale di tessuti oculare e placentare. In un incontro pubblico, aperto quindi alla cittadinanza, è stato celebrato questo importante traguardo raggiunto dalla Banca delle Cornee di Lucca, istituita ufficialmente con delibera regionale nel 1999, che ha reso possibili migliaia trapianti effettuati in tutta Italia. Nel corso della mattinata si è tenuta anche una tavola rotonda dove si è parlato di trapianti di cornea con oculisti operanti in Toscana. Il ventesimo compleanno viene vissuto come tappa per arrivare a risultati sempre più rilevanti e prestigiosi ed è stata anche l’occasione per un evento in cui coinvolgere la cittadinanza ed illustrare la rilevanza in ambito nazionale di questa struttura. La Banca delle Cornee, che è centro di riferimento regionale, con il trasferimento all’ospedale “San Luca” ha ulteriormente migliorato la qualità del servizio. E’ un laboratorio che dispone di sofisticati strumenti…

- di Redazione

Successo della giornata della donazione a Lucca e Valle del Serchio

PROV. DI LUCCA – Gli ospedali di Lucca, Barga e Castelnuovo di Garfagnana hanno superato “quota 100” donazioni, fra effettuate e differite, per la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. E’ stata un successo l’iniziativa “Porta un amico a donare” organizzata dall’unità operativa di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’ASL Toscana nord ovest ambito territoriale di Lucca insieme alle associazioni della donazione di sangue e plasma e al Centro Nazionale per il Volontariato. La giornata si è svolta negli ospedali San Luca di Lucca, “San Francesco” di Barga e “Santa Croce” di Castelnuovo di Garfagnana. Al San Luca sono state 45 le donazioni di sangue intero, 11 quelle di plasma e 1 di piastrine. A Barga 12 di sangue intero e 4 di plasma, mentre a Castelnuovo 10 di sangue e 4 di plasma. In totale sono stati 14 i nuovi donatori che hanno avviato l’iter per la donazione differita.

- di Redazione

Castelnuovo Garfagnana: strumento donato dai Lions al Pronto Soccorso

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Oggi (13 giugno 2019) nella sede del Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana, il Presidente dei Lions Club Garfagnana Carlo Puccini ha ufficialmente consegnato alla responsabile della struttura, Piera Banti, un nuovo strumento acquisito grazie alle attività del Club, che migliorerà l’attività all’interno della struttura. La donazione, una lampada scialitica di ultima generazione, è stata presentata alla presenza delle autorità locali, dei professionisti dell’Azienda USL Toscana nord ovest e di altri soci del Lions Club Garfagnana. “Con la consegna di questo strumento al Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana – ha spiegato il presidente del Lions Club Garfagnana Puccini – portiamo a termine un progetto di service a cui teniamo molto e per il quale siamo al lavoro da tempo. Siamo molto contenti di poter aiutare nell’attività quotidiana il Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana e abbiamo concentrato i nostri sforzi su un’apparecchiatura che, come ci ha detto la dottoressa Banti che ha rappresentato il nostro punto di riferimento…

- di Redazione

Anche in vacanza ci sono i consigli del Farmacista

Nella rete delle FARMACIE SPECIALIZZATE di Farmacisti Preparatori consulenze personalizzate e informazioni sanitarie per viaggiare in sicurezza in tutte le mete del mondo. Per tutto il periodo estivo, nelle oltre 600 FARMACIE SPECIALIZZATE di Farmacisti Preparatori è attivo il servizio “Farmacia in viaggio”: consigli specifici per affrontare viaggi e vacanze in completa sicurezza, sia in base alla meta di destinazione scelta sia in base alle specifiche esigenze delle singole persone. Oltre al consiglio del farmacista, chi visiterà le FARMACIE SPECIALIZZATE da giugno a settembre riceverà pratici manualetti informativi sulla sicurezza in viaggio. Ognuno di questi vademecum riguarda una zona diversa del mondo, con informazioni preziose per viaggiare sicuri ovunque, evitando spiacevoli inconvenienti. “È molto importante affrontare i viaggi in maniera consapevole e con le giuste informazioni sulla meta in cui si è scelto di trascorrere le vacanze” spiega il Dottor Paolo Borgarelli, amministratore nazionale delle FARMACIE SPECIALIZZATE, che prosegue: “Suggerimenti mirati che tengano conto delle specifiche necessità delle persone, oltre a indicazioni…

- di Redazione

Servizio civile regionale, la scadenza per le domande prorogata al 28 giugno. Ecco i 4 bandi della USL Toscana nord ovest

FIRENZE – E’ stata prorogata fino alle ore 14 del 28 giugno 2019 la scadenza per la presentazione delle domande per il servizio civile regionale. Il bando destinato ad oltre 3000 giovani fino a 29 anni, residenti o domiciliati in Toscana, era stato pubblicato il 9 maggio scorso e doveva chiudersi il 7 giugno. I progetti di Servizio Civile Regionale finanziati per l’Azienda USL Toscana Nord Ovest sono 4, con dettagli sul sito aziendale: 1. Dall’Ospedale psichiatrico alla salute mentale: integrazione arte, comunità e salute Pisa: 3 Volontari; Pontedera: 3 Volontari; Volterra: 1 Volontario 2. DOCG: Dentro l’Ospedale Con i Giovani del servizio civile Pontedera: 10 Volontari 3. Informazione: percorsi di accoglienza nei servizi socio sanitari Pisa: 6 Volontari; Pontedera: 2 Volontari; Volterra: 2 Volontari 4. SENZA INCIAMPI: una guida nel percorso protesi e ausili Pontedera: 2 Volontari; Carrara: 2 Volontari; Camaiore: 2 Volontari; Livorno: 2 Volontari; Lucca: 2 Volontari Domande, chi e come Possono presentare la propria candidatura i…

- di Redazione

Inaugurato un nuovo defibrillatore a Gragnanella

CASTELNUOVO GARFAGNANA – In occasione dell’ultimo appuntamento del Festival delle Frazioni che si è concluso domenica scorsa a Gragnanella, nel comune di Castelnuovo Garfagnana, l’amministrazione comunale in collaborazione con il Gruppo LUCART ha donato alla comunità un defibrillatore automatico che è stato posizionato nel centro del paese, Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa dal presidente del circolo ANSPI Rolando Lemmi a nome di tutta la comunità di Gragnanella..

- di Redazione

Carenza sangue: appello della direttrice della ASL, Maria Letizia Casani.

Anche la direttrice generale dell’ASL Toscana nord ovest, Maria Letizia Casani condivide l’appello delle Associazioni di volontariato e invita a donare il sangue e compiere così un gesto di generosità e solidarietà, soprattutto in vista della stagione estiva quando la necessità di sangue aumenta. “Gli ultimi dati – sottolinea Maria Letizia Casani – non sono confortanti perché l’affluenza ai centri trasfusionali è nuovamente in calo dopo un periodo di buon afflusso. E’ importante quindi che i nostri donatori, come sempre è avvenuto, continuino a dimostrare la loro storica generosità. Rinnovo quindi l’invito a tutti a rispondere all’appello delle Associazioni di appartenenza e di recarsi a donare”. “Negli ospedali il sangue è una necessità quotidiana – continua Casani – ogni volta che si verifica una carenza di sangue, diventa drammatica non solo la gestione di eventi eccezionali, come i disastri o gli incidenti, ma anche e soprattutto la quotidiana attività sanitaria che coinvolge la maggior parte degli interventi chirurgici, l’attività del…

- di Redazione

Malattie rare, approvata mozione Giovannetti sull’assistenza alle persone affette da ceroidolipofuscinosi neuronali

Attivarsi presso tutte le direzioni delle Aziende sanitarie al fine di verificare il livello di assistenza garantito nei casi di ceroidolipofuscinosi neuronali riscontrati in ambito regionale, rapportandolo alle prestazioni fornite ai pazienti affetti da patologie neurodegenerative più diffuse. È ciò a cui impegna la Giunta la mozione presentata dalla coinsigliera regionale barghigiana Ilaria Giovannetti, consigliera regionale Pd, e approvata nella seduta odierna della commissione Sanità, con oggetto proprio “In merito all’assistenza prestata alle persone affette da forme di ceroidolipofuscinosi neuronali”. “Le ceroidolipofuscinosi neuronali (NCL) rappresentano un gruppo di malattie neurodegenerative progressive ereditarie caratterizzate da declino cognitivo e di altre funzioni neurologiche, epilessia, perdita della vista da degenerazione retinica, con accumulo intracellulare di materiale autoflorescente, la ceroidolipofuscina, nelle cellule neuronali del cervello e della retina. – spiega Giovannetti – Come si evince dai dati statistici desumibili dalla pagina web malattie.rare.toscana.it, al 4 febbraio 2019 nella nostra regione risultano riscontrati 20 casi di ceroidolipofuscinosi. Da parte di alcuni familiari di bambini affetti…

- di Redazione

Arriva da settembre l’infermiere di famiglia e di comunità

Da settembre l’infermiere di famiglia e di comunità nel territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 150 infermieri hanno partecipato al primo incontro formativo Parte dal mese di settembre 2019 sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest il nuovo modello dell’infermiere di famiglia e di comunità, introdotto dalla Regione Toscana con la delibera 597 del giugno 2018. Il percorso è stato illustrato nell’ambito del primo incontro formativo che si è svolto oggi (31 maggio) nell’auditorium della Cassa Edile di Pisa in Via Galileo Ferraris e che ha visto la partecipazione di oltre 150 infermieri. All’evento sono intervenuti il direttore sanitario aziendale Lorenzo Roti, la direttrice dei servizi sociali Laura Brizzi, la direttrice del dipartimento infermieristico ed ostetrico Chiara Pini, il direttore del dipartimento della medicina generale Guglielmo Menchetti, il direttore del dipartimento delle cure primarie Fabio Michelotti, il responsabile della Zona Distretto dell’Elba Gianni Donigaglia, la referente del master organizzato al centro formativo di Santa Maria a Colle (Lucca) Catia…

- di Redazione

Una giornata di sensibilizzazione sulla dipendenza da gioco d’azzardo

BAGNI DI LUCCA – Sabato 1° giugno nella sede della Chiesa Inglese, oggi sede della Biblioteca Comunale a Bagni di Lucca, si svolgerà, a partire dalle ore 16, la giornata di sensibilizzazione sul tema “La dipendenza da gioco d’azzardo patologico”. L’evento è organizzato dal Lions Club Garfagnana, in collaborazione con il Gruppo Mogli Lions e il Serd della Zona Valle del Serchio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

- di Redazione

Ha preso il via a Castelnuovo Garfagnana un corso di Ecografia toracica

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Ha preso il via a Castelnuovo Garfagnana presso la Lanterna a Piano Pieve il convegno o forse è più corretto dire il corso su Ecografia Toracica organizzato dall’Accademia di Ecografia Toracica AET che si occupa da alcuni anni della promozione e diffusione delle conoscenze e della ricerca scientifica nell’ecografia toracica. La bella iniziativa ha la durata di 5 giorni (si concluderà domenica 26 maggio) e si svolge in collaborazione con l’ospedale di Castelnuovo (dove sono programmate le esercitazioni pratiche) ed è presieduta dal direttore scientifico dell’Adet Gino Soldati, direttore proprio al “Santa Croce” della struttura di Ecografia interventistica e d’urgenza,  e dal presidente Francesco Tursi, dirigente medico USC Pneumologia dell’ASST di Lodi. E’ stato il direttore Gino Soldati ad aprire i lavori ricordando ai presenti l’importanza dell’ecografia sia dal punto di vista diagnostico ma anche economico per l’ente; poi il Sindaco Andrea Tagliasacchi ha ringraziato i presenti per la scelta di realizzare un corso così importante proprio in…

- di Redazione

Medici in piazza e visite gratuite da rercord con il Lions Club

BARGA – Ben 676 visite specialistiche gratuite per la prevenzione, oltre il doppio di quelle effettuate nel week end precedente a Castelnuovo; 1300 in totale gli atti medici: numeri da record e sicuramente in crescendo per il secondo appuntamento di Lions in piazza che sabato e domenica il Lions Club Garfagnana ha organizzato a Fornaci di Barga. In totale, nei due eventi, sono state ben 990 le visite mediche specialistiche gratuite e gli atti medici sono stati 2100. Anche a Fornaci, così come era avvenuto la settimana prima a Castelnuovo, sono state individuate patologie su cui intervenire in tempo rapido, segno questo che l’iniziativa del Lions Garfagnana ha raggiunto lo scopo di incrementare la prevenzione e di dare la possibilità inoltre a tanta gente di poter effettuate visite specialistiche che magari a volte, per mancanza di tempo, lunghe liste di attesa ed anche problemi economici, si  ralasciano. Tanta la soddisfazione e l’orgoglio del Lions Club Garfagnana per questo “service” e…