Politica ed amministrazione

- di Redazione

Elezioni comunali a Barga. Intervista a Francesco Feniello

Il 26 maggio prossimo sarà il giorno che deciderà le sorti politiche del comune di Barga per i prossimi cinque anni. Per l’intera giornata di domenica 26 si vota per le elezioni europee, ma soprattutto, cosa che più conta per tutti noi, per il rinnovo del sindaco ed il consiglio comunale. A giocarsi la poltrona di primo cittadino di Barga saranno stavolta in quattro e per la prima volta nella storia del nostro comune è candidata alla carica di sindaco anche una donna, l’attuale vice sindaco Caterina Campani. Campani,  sostenuta da una lista civica con appoggio del centro sinistra (PD e Rifondazione); c’è poi Simone Simonini sostenuto da una lista civica con appoggio di Lega e Forza Italia; della partita anche il consigliere comunale uscente Luca Mastronaldi con una lista civica che ha anche l’appoggio di Fratelli d’Italia; infine la lista civica che candida Francesco Feniello, ex presidente dell’ASBUC di Barga. Il Giornale di Barga, nella sua versione cartacea, ha…

- di Redazione

Il Presidente Tajani in Versilia: “Possibile procedura infrazione per la proroga delle concessioni”

MASSAROSA – Il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani è arrivato in Versilia nel suo tour toscano in vista delle elezioni europee del 26 maggio, candidato capolista di Forza Italia nella Circoscrizione Centro. In tarda mattinata, prima della tappa a Lucca, è intervenuto al bar Puccinelli di Massarosa per sostenere la candidatura a sindaco di Alberto Coluccini appoggiato dalla coalizione del centrodestra, accanto ai parlamentari Mallegni, Bergamini e Mugnai e il Consigliere regionale Marchetti. Secondo Tajani è possibile una procedura di infrazione verso l’Italia per la proroga alle concessioni balneari introdotta dal Governo in deroga alla Direttiva Bolkestein. Parlando delle regionali 2020, su una possibile candidatura a governatore per l’intero centrodestra del senatore Massimo Mallegni, che si è già messo a disposizione, il numero due azzurro risponde così. Occorre una rivoluzione pacifica sia nella politica locale che a Roma e a Bruxelles, secondo il presidente dell’Europarlamento. Ma dalle sue parole il voto del 26 maggio sembra essere sempre più un…

- di Redazione

565 mila euro in arrivo per la difesa del suolo di Piangrande e Mologno

E’ di questa mattina la comunicazione dell’ arrivo dal Ministero dell’Ambiente di  565 mila euro per il potenziamento del sistema fognario e di regimazione delle acque meteoriche di Barga capoluogo. Lo annuncia il Sindaco del comune di Barga, Marco Bonini, che esprime la sua soddisfazione per un risultato importante anche per la prevenzione del dissesto idrogeologico. Questi interventi serviranno non solo alla regimazione delle acque della zona del Piangrande, ma anche ad evitare le conseguenze causate dall’acqua proveniente da Barga che negli anni passati hanno creato seri danni e frane che hanno riguardato sia la strada che l’abitato di Mologno. “Tali finanziamenti, comunicati dal Ministero dell’Ambiente, passano dalla difesa del suolo regionale e serviranno per la risoluzione di un problema che ci sta a cuore ed a cui stavamo lavorando da anni, con il particolare interessamento dell’assessorato ai lavori pubblici con l’assessore Pietro Onesti che ringrazio per il suo impegno. Sarà dunque ora possibile eliminare diverse criticità della zona del…

- di Redazione

A proposito degli archi della ripa

BARGA – Si avvicinano i tempi della fine dei lavori per il ripristino degli archi caduti del muraglione della Ripa. In questi giorni si stanno ultimando i ritocchi riguardanti proprio il muraglione che è stato rinforzato oltre che ricostruito nelle parti mancanti. Si sta smontando il ponteggio mentre nei prossimi giorni  si procederà anche alla ripulitura delle altre parti del muro ed al posizionamento della linea elettrica che consentirà poi l’illuminazione degli archi della Ripa. Verrà anche ricostruita la parte di strada sottostante agli archi, in questi mesi sede del cantiere, occupata anche dai residui degli archi caduti negli anni scorsi. Indubbiamente una buona notizia per la salvaguardia del muraglione, che peraltro è uno dei simboli più fotografati di Barga insieme al soprastante complesso del Duomo di Barga.

- di Redazione

Stasera la diretta su Noi Tv del confronto dei candidati a sindaco per il comune di Barga

BARGA – Nuovo appuntamento con Occhio al sindaco, le dirette che Noi TV sta organizzando sul territorio per il confronto dei candidati a sindaco in sette comuni interessati dalle elezioni amministrative. Stasera tocca al comune di Barga con la diretta che alle 21,01 andrà in onda dal teatro dei Differenti di Barga (Ingresso aperto al pubblico fino ad esaurimento posti). Sul palco del teatro dei Differenti il conduttore Egidio Conca modererà il confronto tra i candidati Francesco Feniello, Simone Simonini, Luca Mastronaldi e Caterina Campani  Quello di Barga è uno degli ultimi appuntamenti in programma.

- di Redazione

Il candidato a sindaco Feniello scrive ai ministeri per il controllo della qualità dell’aria nel comune di Barga

BARGA – Il candidato a sindaco per la lista civica Progetto Comune, Francesco Feniello, ha scritto una lettera al Ministero dell’Ambiente ed a quello ella sanità,  per segnalare la situazione di criticità ambientale del territorio e la mancata attuazione del PAC (Piani azione comunali)  per il controllo e la riduzione delle emissioni inquinanti e gli effetti degli stessi sulla salute pubblica; cosa ribadita nei giorni scorsi anche nelk’incontro pubblico organizzato dalla Libellula. F Ai ministri chiede che si faccia il possibile per ripristinare nel comune di Barga la presenza di una centralina di controllo dell’aria permanente, come era presente in passato.   “La centralina di rilevamento posizionata in piazza 4 novembre a Fornaci di Barga negli anni 1995-1997, è stata rimossa da Arpat perché l’amministrazione comunale non ha rinnovato allora il permesso di occupazione del suolo pubblico dovendo ripavimentare la piazza. – dice Feniello elencando tutta una serie di situazioni – Da diversi anni per negligenze, dimenticanze o forse per…

- di Redazione

Pacchetto scuola. Entro il 31 maggio le domande per ottenere gli aiuti per le spese scolastiche

Scade il 31 maggio prossimo il termine per presentare le domande per l’assegnazione dell’incentivo economico individuale “Pacchetto scuola pubblicato dal Comune di Barga in qualità di Ente Delegato Funzione Associata Diritto allo Studio per i Comuni di Barga e Coreglia Antelminelli. Il bando è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili. Il “Pacchetto scuola” per l’anno scolastico 2019/2020 è destinato a studenti residenti in Toscana iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli Enti locali, appartenenti a nuclei familiari con indicatore economico equivalente ISEE non superiore all’importo di euro 15.748,78. Nel caso di studenti che non abbiano ancora raggiunto la maggiore età alla data della domanda, nei casi previsti l’ISEE deve essere calcolato ai sensi dell’art. 7 del D.P.C.M. 159/2013 in quanto riferito a prestazioni agevolate rivolte a minorenni. Il “Pacchetto scuola” può…

- di Redazione

Servizio Civile Regionale. Sono 4 i posti disponibili al Comune di Barga

Due sono destinati a un progetto sulla protezione civile mentre gli altri alla promozione turistica e culturale di Barga. Le domande entro venerdì 7 giugno 2019 (ore 14). “Come Amministrazione – ha spiegato il sindaco Marco Bonini – abbiamo creduto e crediamo in questi progetti che rappresentano un’occasione unica per la formazione di tanti ragazzi. Sono ormai quattro anni che abbiamo volontari in Servizio Civile e siamo molto soddisfatti di aprire il nuovo bando che ci permetterà di ospitare ancora nel nostro Comune altri giovani”. La Regione Toscana ha infatti pubblicato nei giorni scorsi l’avviso per la selezione dei giovani da impiegare nei progetti di Servizio Civile Regionale. Fra questi, la Regione ha finanziato, con i fondi europei destinati al programma Giovanisì, anche i due progetti presentati dal Comune di Barga. Il primo progetto si chiama “Prevenire per vivere in sicurezza” e prevede un’attività all’interno dell’Ufficio Tecnico comunale, area Protezione Civile, destinata ad attivare le strategie necessarie in caso di…

- di Redazione

Valle del Serchio, come avere le certificazioni sanitarie per le elezioni 2019

VALLE DEL SERCHIO – E’ stato stilato il programma operativo per il rilascio gratuito dei certificati destinati agli elettori affetti da patologie che ne impediscano o rendano difficoltoso l’esercizio di voto (art. 41 DPR 16 maggio 1960, n. 570; art. 29 L. 5 febbraio 1992, n. 104) in vista delle consultazioni elettorali di domenica 26 maggio 2019 rivolte ai cittadini della zona Valle del Serchio. I professionisti dell’Azienda sono disponibili per le certificazioni necessarie per il voto domiciliare durante il consueto orario di apertura degli ambulatori: Centro Socio Sanitario di Piazza al Serchio: il lunedì dalle ore 9.30 alle 12.30; Centro Socio Sanitario di Castelnuovo Garfagnana: martedì e giovedì dalle ore 9 alle 11; Centro Socio Sanitario di Gallicano: venerdì dalle ore 9.30 alle 12.30; Centro Socio Sanitario di  Fornaci di Barga: martedì e giovedì dalle ore 10.30 alle 12; Centro Socio Sanitario di Fornoli: mercoledì dalle ore 10 alle 12.30; Centro Socio Sanitario di Borgo a Mozzano: dalle ore…

- 2 di Redazione

Botta e risposta tra Libellula e Simonini: “Non accettiamo le sue accuse” vs. “La Libellula parteggia per una lista”

Nei giorni scorsi il movimento La Libellula è intervenuta sulla stampa per riportare della serata organizzata al Cinema Roma di Barga con il dibattito con i candidati a sindaco al quale sono state rivolte delle domande sui temi ambientali. Tra le dichiarazioni della Libellula questa: “Come preannunciato, il dibattito si è svolto in maniera molto diversa da come ci hanno ormai abituato i noiosi confronti televisivi dove i giornalisti sono poco più che dei “porgitori di microfono” anziché mastini fustigatori e critici dei potenti come dovrebbero essere; a guidare il confronto è stato un Leonardo Mazzei in grande spolvero, che con la sua verve polemica e la sua profonda conoscenza della politica locale e nazionale, ha saputo argomentare e pungolare a dovere i tre candidati, strappando di tanto in tanto anche qualche salutare risata, ma sempre rispettando rigorosamente i tempi e la parità di trattamento; un primo ringraziamento, oltre che agli aspiranti sindaci intervenuti, va quindi a lui, col quale la collaborazione continuerà in…

- di Redazione

Elena Vizzotto candidata all’Euro parlamento in tour elettorale in Garfagnana

VAGLI DI SOTTO – Tour elettorale in corso per Elena Vizzotto, uno dei candidati nella lista della Lega Nord nella circoscrizione centro, per le elezioni europee del 26 maggio prossimo. Elena Vizzotto ha incontrato elettori e simpatizzanti un pò in tutta la nostra provincia. Noi l’abbiamo intercettata a Vagli più esattamente nell’oasi naturalistica di Campocatino insieme alla senatrice Tiziana Nisini invitata dal Sindaco di Vagli Sotto Mario Puglia. Ma quali sono i temi della sua campagna elettorale ?  

- di Redazione

Nel ricordo di Peppino Impastato

Nell’anniversario della morte di Giuseppe (Peppino)  Impastato, ucciso da Cosa Nostra il 9 maggio del 1978, l’Amministrazione Comunale oggi ha deposto una corona di alloro alla lapide che intitola al giornalista ed attivista italiano, membro di Democrazia Proletaria e noto per le sue denunce contro la mafia, il parco che si trova accanto a via Bartali. Parco che l’Amministrazione Comunale ha voluto intitolare alla sua memoria nel 2013.