Eventi

- di Marco Tortelli

Piccole poesie senza parole: Gabriel Feld alla Galleria Comunale dal 24 luglio al 3 agosto

Martedì 24 luglio (ore 11), sarà inaugurata alla galleria comunale (via di Borgo, Barga) la mostra “Piccole poesie senza parole”: opere di Gabriel Feld, allestimento a cura di Sandra Rigali, organizzata da Cento Lumi con il patrocinio del Comune di Barga. Gabriel è un amico di Barga da alcuni anni, frequentando regolarmente il laboratorio di Nick Kraczyna (sempre in via di Borgo) per studiare e approfondire le applicazioni della stampa in ambito artistico. Architetto diplomato a Buenos Aires e specializzatosi alla prestigiosa università di Harvard, Feld ha prestato servizio come insegnante per la Rhode Island School of Design dal 1990, dirigendo dal 2014 al 2016 l’European Honors Program a Roma per questo istituto. Proprio in uno dei suoi soggiorni romani, ha incontrato alla sede universitaria di Palazzetto Cenci un torchio calcografico Bendini ed è stato amore a prima vista: dai monotipi, alle incisioni su lastre multiple per approdare in tempi più recenti alle litografie. Da allora ha studiato le possibilità…

- di Redazione

Opera Barga 2018

Il Festival Opera Barga, giunto alla edizione numero 52,  si terrà quest’anno per quanto riguarda la nostra provincia da 27 luglio al 5 agosto,  con eventi tra Lucca, Barga, S. Pancrazio di Lucca. Per quanto riguarda Barga, tra i concerti in programma lo spettacolo che si terrà domenica 29 luglio. Al teatro dei Differenti di scena Histoire du Soldat di Igor Stravinsky (Danzatori Matteo Ceccarelli, Claudia Catarzi, Caterina Basso; Narratore – Thomas Hunt; Coreografia – Caterina Basso; Ensemble Le Musiche diretto da Simone Bernardini). In programma poi  a Barga tanti altri concerti: il 28 luglio (concerto Ensemble Le Musiche, Weber e Bottesini);  30 luglio (Ensemble Le Musiche, Beethoven);  lunedì 30 luglio (Forte Piano Barga,  Teatro dei Differenti ore 21.30, Sonate di Haydn e Mozart);  2 agosto (Fortepianobarga ore 19, Sonate di Haydn e Mozart);  3 agosto (Barga, Julien Libeer, Piano Barga); 5 agosto (Teatro dei Differenti Barga, PianoBarga) A Barga (Volta dei Menchi, Piazza Angelio, Chiostro S. Elisabetta) si svolgeranno…

- di Redazione

Sagra del Fish & Chips

Celebra il legame esistente tra Barga e la Scozia grazie ai tanti concittadini che là vivono. Molti di loro hanno fatto fortuna aprendo o gestendo ristoranti di fish & chips, e proprio a questo piatto, così legato all’emigrazione barghigiana, è dedicata la sagra, organizzata dall’A.S. Barga.  Nel menù fragranti porzioni di pesce e patate fritte, cucinate secondo la ricetta d’oltremanica. I piatti di pesce e patate sono offerti anche in versione gluten-free. Durante questo ricco calendario, anche, ogni mercoledì, le serate organizzate per raccogliere fondi a favore di associazioni di volontariato del territorio.

- di Marco Tortelli

“Tienimi per mano”: l’arte come antidoto alla solitudine

Agli archivi il primo dei tre incontri letterari in programma per fine luglio/inizio agosto proposti sotto la sigla Il Circolo da Unitre Barga, Cento Lumi, Tralerighe Libri e Circolo ACLI Rita Levi Montalcini. A margine della piazza Pascoli di Barga, martedì 31 luglio Paola Marchi e Selenia Erye hanno dato vita ad una avvincente chiacchierata prendendo spunto dal romanzo “Tienimi per mano“ della Erye, finendo però con il toccare temi di più ampio respiro: dall’arte come veicolo di messaggi positivi (e l’artista come canale di trasmissione), fino al potere taumaturgico della pratica artistica. Temi molto cari alla Marchi, come testimoniato dal tenore dei post sul suo seguitissimo blog. Una in rosso (Selenia) l’altra in nero (Paola), le due amiche di lunga data si sono scambiate opinioni ed impressioni a ritmo serrato, partendo dall’analisi dello stato di solitudine in cui viviamo oggi (amplificato dal rumore di fondo dei social) per concludere con un messaggio di speranza: alla fine, si può fare.…

- di Redazione

L’agorà di Agosto a Fornaci

Musica, moda e danza, impegno sociale e commercio. Queste e non solo queste saranno le armonie estive che ci regalerà l’edizione 2018 di “Agosto a Fornaci”, la “tre giorni” di festa a Fornaci promossa dal Cipaf e che quest’anno porta il titolo di “L’Agorà di Agosto a Fiornaci”. Le date sono quelle del 2, 3 e 4 agosti prossimi. teatro della manifestazione naturalmente tutta Fornaci, con al centro via della repubblica e Piazza IV Novembre ed i tanti negozi di Fornaci. Per quanto riguarda gli eventi clou, si inizia il 2 agosto con la danza, uno spettacolo che si terrà in piazza IV Novembre dalle 21,15: Hakuna Matata proposto da Dance  Academy e Scuola Civica di Musica di Castelnuovo Garfagnana; dopo il grande successo degli anni passati  verrà intanto replicata la Marcia dei Braccialetti Rosa in notturna per promuovere e sostenere la battaglia contro la violenza sulle donne. L’appuntamento, in piazza IV Novembre e lungo le vie di Fornaci, sarà per la sera del…

- di Redazione

Alle Prade c’è la festa dei Pastori

Ogni anno nella suggestiva località “Le Prade Garfagnine” nel Comune di Fosciandora, in provincia di Lucca si svolge la tradizionale “Festa dei Pastori”.  Le Prade Garfagnine sono un vasto altipiano a mille metri sul livello del mare a circa una mezz´ora d´auto dalla frazione La Villa, nel Comune di Fosciandora. Quest’anno la festa inizierà Sabato 4 agosto dalle ore 19:00. Si mangia e si beve e… si arriva alla Domenica Programma Domenica 5 agosto. La festa inizia dalle 9 con il raduno dei partecipanti; alle 11 nella caratteristica chiesina si celebra la Santa Messa. Dalle ore 12:30 si pranza con prodotti tipici locali. La festa continua per tutta la giornata con merende e ristoro. Ci saranno inoltre sul prato giochi vari. Info festa: 3475714154  –  3931083794 Siamo ai confini del comune di Fosciandora con la provincia di Modena. Passa di qui l´antica strada mulattiera del Saltello; passavano di qui le milizie estensi in guerra con i Lucchesi; vi salivano, dai due versanti, montanari, banditi, contrabbandieri;…

- di Marco Tortelli

Notte bianca nei borghi swing: a Casa Pascoli con l’Artusi e la poesia popolare dell’Appennino

Si conclude a Casa Pascoli il 4 agosto il primo tratto del percorso barghigiano di Borghi Swing, incrociando i propri passi con quelli della Notte Bianca del cibo italiano e l’eredità di Pellegrino Artusi, nato proprio il 4 agosto 1820 a Forlimpopoli e quindi di poco precedente e conterraneo di Giovanni Pascoli (il poeta nacque infatti nel 1855 a San Mauro di Romagna, sempre in provincia di Forlì-Cesena). La Notte Bianca del cibo italiano è stata istituita dal Ministero dei Beni Culturali in occasione del 2018, anno del cibo italiano per volere dello stesso MiBAC. La Fondazione Giovanni Pascoli aderisce all’iniziativa in quanto Casa Pascoli è affiliata (come Casa Puccini a Lucca) all’Associazione Nazionale Case della Memoria, che ne è tra i promotori. La serata inizierà alle ore 20:30 nel giardino di Casa Pascoli con il brindisi di benvenuto curato dall’Associazione Strada del Vino e dell’Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia per proseguire, dalle 21 alle 23, con visite guidate…

- di Marco Tortelli

BargaJazz entra nel vivo: tre concerti in tre giorni aspettando il concorso

Il BargaJazz festival entra nel vivo con una prima serie di concerti a partire dal 7 agosto (ore 21:30 in Piazza Angelio nel centro storico di Barga) con l’esibizione della cantante portoghese/capoverdiana Carmen Souza che presenterà il suo ultimo lavoro Creology, vero e proprio inno in musica alla contaminazione dei generi e delle culture musicali ed umane, un messaggio sempre più attuale ed alla base della nascita stessa della musica jazz. Creology è un passo naturale verso il mondo Afro che Carmen Souza & Theo Pascal hanno sperimentato e sentono come proprio. La musica in questo disco viaggia in un percorso transatlantico: da ex colonie portoghesi come Capo Verde, Mozambico e Angola, attraversando il mare fino in Brasile e Cuba alla scoperta di ritmi come Batuque, Funana, Semba, Quilapanga, afro-brasiliana e suoni cubani, sciacquando poi i panni nel Mississippi che bagna New Orleans per creare, alla fine, ciò che abbiamo imparato ad identificare come il Souza Pascal AfroSound. Nata nel…

- di Redazione

La Fiera di Santa Maria e San Rocco

BARGA – E’ uno degli eventi della tradizione e della vita del paese, più sentito dai barghigiani: stiamo parlando della tradizionale e secolare fiera di Santa Maria e San Rocco, che si svolge in tutta l’area del Giardino ogni anno dal 15 al 17 agosto. Anche se rispetto a qualche decennio fa le cose sono un po’ cambiate, ma ci saranno comunque centinaia di bancarelle che proporranno mercanzie varie con la presenza in questa “tre giorni” di fiera di tanti barghigiani in giuro per la fiera. Si comincia appunto il 15 agosto per l’Assunta, si prosegue il 16 che a Barga è festa per San Rocco, si va avanti fino alla mattina compresa del 17 per il cosiddetto San Rocchino A Barga dal 15 al 17 non sarà solo fiera. La Fiera accompagna anzi le numerose celebrazioni che si aprono il 15 nella chiesa della Fornacetta, dove diverse Sante Messe festeggeranno la Solennità dell’Assunzione di Maria. Qui, come da decenni e…

- di Redazione

Gegè Telesforo a Barga per il Borghi Swing

Il  Barga Jazz Festival quest’anno si arricchisce della partecipazione al progetto Borghi Swing, con delle appetitose anteprime già dalla fine di luglio. Ospite speciale di Borghi Swing Gegè Telesforo che sarà a Barga il 17 agosto (ore 21,30) sarà al teatro dei Differenti.    

- di Redazione

La memoria di Barga

L’Arciconfraternita di Misericordia di Barga organizza come tutti gli anni l’attesa serata “La memoria di Barga”. L’appuntamento, in piazza San Felice, è per sabato 18 agosto. Parteciperà alla serata il baritono Bruno Caproni accompagnato nella parte musicale dal pianista Julian Evans. La parte della “memoria” sarà affidata come sempre alla insuperabile interprete del sentimento e dell’essenza di Barga, Graziella Cosimini. Il tema di quest’anno è “Com’eravamo, sfogliando il Giornale di Barga”. Con la ripresa di alcuni passaggi degli articoli dedicati ai barghigiani dei decenni scorsi. Si comincia alle 21.

- di Redazione

Bargajazz festival + BargaINjazz

Il 18 agosto l’avvio ufficiale, dopo Borghi Swing, del Barga Jazz Festival  (ore 21:30 Piazza Angelio) con il Nico Gori Swing 10tet. Bargajazz dà poi appuntamento il 19 agosto con il ritorno della seguissimo BargaINJazz, la musica per le vie del centro storico (dalle 17): jazz nelle piazze di Barga Vecchia con Magicaboola Brass Band, Marciapiede Cat Quintet , Marco Papadia – chitarra, Sofia Romano – voce, Filippo Galbiati – pianoforte, Filippo Cassanelli – contrabbasso, Vincenzo Messina – batteria , Gruppi da Siena Jazz University. Sempre il 19 agosto dalle 18 in Duomo, Oreb con Dimitri Grechi Espinoza.  Barga jazz festival prosegue il 22 agosto (Chiostro di S. Elisabetta ) con il Tonolo Birro Duo (Pietro Tonolo – sax, Paolo Birro – pianoforte); il 23 agosto (Chiostro di S. Elisabetta) con Antonello Salis, Riccardo Fassi – Antonello Salis – fisarmonica, Riccardo Fassi – pianoforte; il 24 agosto (ore 21:00 – Teatro dei Differenti ) con il XXX Concorso di Composizione e Arrangiamento per Orchestra Jazz, Sez. B (coposizioni originali) con…

- di Redazione

A Ghivizzano c’è Calici sotto le stelle con il gastronauta Davide Paolini

Ci sarà il gastronauta Davide Paolini sabato 18 agosto a Ghivizzano, presso EatVallery, a tenere a battesimo Calici sotto le stelle, una bella manifestazione enogastronomica a cura dell’Antica Norcineria Bellandi e della strada del vino e dell’olio di Lucca e Montecarlo, con la collaborazione appunto di EatValley. Alle 18 ci sarà l’incontro con il “gastronauta” Paolini che dopo “Milano Golosa” e “Taste” a Firenze, sbarca anche all’EatValley di Ghivizzano, a testimonianza della crescita dell’interesse e di prestigio per questa realtà del buon mangiare e del buon bere presente in valle del Serchio. Dopo l’incontro con Paolini alle 20 avrà inizio la degustazione di vini accompagnati al prosciutto Bazzone.. L’evento si terrà appunto presso EatValley a Ghivizzano, in via Nazionale, 193 (Partecipazione 10 euro).   Dopo l’esordio come giornalista, Davide Paolini  lavora per tanti anni nel gruppo Benetton, come direttore marketing-communication e come amministratore delegato del progetto Benetton Formula Uno. Appassionato da sempre di gastronomia, dal 1983 firma la rubrica “A…

- di Redazione

Alpi Apuane in festa

CAREGGINE – Sarà un’edizione da ricordare quella di quest’anno. “Alpi Apuane in festa” compie infatti 15 anni e il compleanno sarà di quelli con il botto visto che gli organizzatori hanno voluto celebrarlo con un grande spettacolo pirotecnico musicale sabato 18 agosto alle 23.30. Ma gli appuntamenti della tradizionale festa delle Apuane saranno davvero tanti e per tutti i gusti. Una due giorni, sabato 18 e domenica 19 agosto, per grandi e piccini con spettacoli, musica, buon cibo in una cornice paesaggistica straordinaria come quello dell’altopiano di Careggine. La manifestazione è promossa dal Comune di Careggine, dalla Provincia di Lucca, dall’Unione Comuni Garfagnana e dal Parco Regionale delle Alpi Apuane. Sabato 18 alle 17 imperdibile il “Palio di Tiro della Forma”; uno dei momenti più significativi della manifestazione. Una Sfida spettacolo con forme di formaggio da 30 Kg lanciate lungo le strade del borgo. Una tradizione quella del lancio del formaggio che affonda le sue radici in epoca medioevale e che…

- di Redazione

Sagra del Maiale

Impianti sportivi Circolo CSAIN – San Pietro in Campo 18, 19,  25 e 26 agosto 19-24 Torna a San Pietro in Campo la Sagra del Maiale organizzata dal Comitato Paesano di San Pietro in Campo e giunta alla sua edizione numero 39. Da sempre il menu, pur con qualche modifica, è prevalentemente a base di prodotti del maiale. Tutta roba locale e genuina, con tanti piatti a base di carne di maiale nostrano. Le serate termineranno con il ballo all’aperto. Da sapere inoltre che il giorno 21 agosto ci sarà anche la serata speciale con menù di “Fish and chips”, sotto la direzione tecnica delle famiglie italo-scozzesi. Seguirà ballo con orchestra. Il giorno 23 invece tordellata e poi finale con il gioco Dr. Why

- di Redazione

Bargajazz festival

Barga jazz festival prosegue il 22 agosto (Chiostro di S. Elisabetta ) con il Tonolo Birro Duo (Pietro Tonolo – sax, Paolo Birro – pianoforte); il 23 agosto (Chiostro di S. Elisabetta) con Antonello Salis, Riccardo Fassi – Antonello Salis – fisarmonica, Riccardo Fassi – pianoforte; il 24 agosto (ore 21:00 – Teatro dei Differenti ) con il XXX Concorso di Composizione e Arrangiamento per Orchestra Jazz, Sez. B (coposizioni originali) con l’Orchestra BargaJazz diretta da Mario Raja; il 25 agosto (ore 21:30 – Teatro dei Differenti) con la presentazioen della Sez. A (arrangiamenti su musiche di Dizzy Gillespie) sempre con a BargaJazz Orchestra diretta da Mario Raja  (ospite Jeremy Pelt)