Eventi

- di Redazione

La sagra di Pegnana

Tra i primi appuntamenti con le sagre gastronomiche tradizionali quello della Sagra di Pegnana, organizzata dal locale comitato paesano. L’edizione 2018 è in programma l’ultimo week-end di giugno, il 23 e 24 ed 30 giugno e 1 luglio . La sagra, giunta all’edizione n. 34 permette di conoscere un luogo incantato della nostra montagna, proprio a ridosso degli Appennini e merita  sicuramente attenzione per la particolare bontà dei prodotti cucinati che prevedono tante specialità tipiche della zona, dai grigliati di carne, alla pasta fritta, ai necci con la ricotta e tanto altro ancora. Venerdì 29 giugno spazio poi ai giovani con Pegnana a Tutta Birra, serata speciale con gastronomia e musica con dj set.

- di Redazione

Cena sotto le stelle a Castelvecchio

Anche quest’anno il consueto appuntamento della festa paesana organizzata dalla locale Misericordia e Donatori di Sangue. Dal 6 all’8 luglio nel campo polivalente di Castelvecchio Pascoli, si potranno passare serate all’aria aperta gustando un menù ormai collaudato con pasta all’arrabbiata, tortelli al ragù, stinco di maiale con patate, grigliato e trippa, birra e vino a volontà’. In particolare il venerdì sera è dedicato alla zuppa di pesce ed è gradita la prenotazione chiamando nelle ore serali il numero 347/9452577.

- di Redazione

Al Tra le righe di Barga Pino Scaccia

E’ in corso l’undicesima edizione del festival letterario “Tralerighe di Barga”.   Mercoledì 11 luglio Anteprima: aspettando il Tralerighe VOCI E OMBRE DAL DON di Pino Scaccia (Tralerighe). Alle 21  Voci e ombre dal Don. Andrea Giannasi presenta l’ultimo libro di Pino Scaccia già corrispondente di guerra del Tg1 Rai (Tralerighe libri). A distanza di più di 70 anni dalla tragedia dell’Armata italiana in Russia sono ancora migliaia in tutta Italia i discendenti dei quasi 85.000 dispersi in Unione Sovietica, che cercano notizie e una tomba sulla quale portare un giorno un fiore. Dialogano con l’autore Anna Raviglione autrice del libro “Sopravvissuto a Mauthausen” e Roberto Andreuccetti curatore de “I diari dell’Armir” di Elio Carli e Giovanni Grandi. Durante la serata ci sarà spazio per parlare della pubblicazione curata da Laura Badiali dedicata al trentennale dalla fondazione del Gruppo Alpini di Gallicano in Garfagnana. Presente, oltre al presidente della sezione dell’Associazione Nazionale Alpini Lucca-Pisa-Livorno Domenico Bertolini, anche il presidente del gruppo di Gallicano…

- di Redazione

Le Piazzette di Barga

Quattordici giorni di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione per questa manifestazione che nel corso degli ultimi anni si è rifatta il look puntando soprattutto a migliorare la qualità delle sue proposte e divenendo un punto di riferimento indiscusso per la movida di tutta la Valle del Serchio; richiamando, di anno in anno, migliaia di visitatori e soprattutto tanti e tanti turisti. L’organizzazione sarà infatti a cura del Comune di Barga e della Pro Loco, le principali anime di questa festa alla quale collaborano anche tante realtà paesane e sociali della cittadina e non. Le Piazzette di Barga sarà anche tanta e buona musica, di particolare qualità e soprattutto dal vivo. Durante la “quattordici giorni” si prevedono più di settanta concerti che si terranno nei diversi luoghi della festa (Piazzale del Fosso, Piazza delle Mura, Piazza Ser Barghesano, Piazza Annunziata, Piazza del Teatro, Piazza Angelio, Piazza del Comune, Terrazza Stanze della Memoria, Orto della Misericordia, Via della…

- di Redazione

Antonio Capranica al Tra le Righe

E’ in corso l’undicesima edizione del festival letterario “Tralerighe di Barga”. Giovedì 12 luglio ROYAL BABY Vite magnifiche e viziate degli eredi al trono di Antonio Caprarica (Sperling & Kupfer).  LE LORO PICCOLE MAESTA’ – SOTTOPOSTE AL CRUDELE VAGLIO DEI MEDIA – QUALE PREZZO PAGANO PER UNA VITA DA FIABA? Che cosa significa per un bambino essere l’erede al trono? All’apparenza, poter godere di privilegi inarrivabili, in realtà, anche il doversi sottoporre a modelli di comportamento che sembrano studiati apposta per creare dei disadattati in lotta con il proprio destino. Ne sa qualcosa Carlo d’Inghilterra, al quale il libro dedica un vivace e accurato ritratto: a tre anni ha già imparato a fare l’inchino alla bisnonna, la regina Mary, e a quattordici subisce in un collegio gelido e isolato una disciplina da caserma e le umiliazioni dei bulli. E se oggi i suoi figli e i suoi nipoti sono trattati con minor severità, l’attenzione ossessiva dei mass media rende la…

- di Redazione

A Fornaci il raduno nazionale dei Vespa Club “Città di Barga”

Domenica 15 luglio, con una location inedita, piazza IV Novembre a Fornaci, si svolge l’undicesima edizione del raduno nazionale “Città di Barga” dei Vespa Club d’Italia. L’incontro è organizzato dal Vespa Club Barga che per i partecipanti, attesi da tutta la Toscana ed oltre, ha in serbo sorprese ed iniziative varie. Il ritrovo dalle 8 in piazza IV Novembre dove ci sarà la colazione organizzata da Fornaci 2.0, poi alle 11 un giro turistico per tutti i partecipanti attraverso il territorio del comune di Barga con sosta per aperitivo e poi ritrovo conviviale in un noto ristorante della zona. Ogni anno a questa manifestazione partecipano circa 250 Vespa provenienti in particolare da tutti ii Vespa Club della Toscana ma non solo.  Per gli appassionati è un momento immancabile anche per scoprire la particolare inventiva di tanti vespisti che in alcuni casi propongono Vespa dagli allestimenti veramente originali.

- 1 di Redazione

La solenne processione e la festa di San Cristoforo

E’ sicuramente tra i momenti più toccanti ed anche suggestivi e spettacolari degli eventi della tradizione la tradizionale e solenne processione che caratterizza la vigilia della festa del patrono di Barga, san Cristoforo. Come tutti gli anni il 24 e 25 luglio, in programma tanti appuntamenti di rilievo a cominciare appunto dalla solenne e partecipata processione, una delle più suggestive manifestazioni religiose che si svolge sull’intero territorio provinciale. Il “braccio” del Santo sarà portato in una spettacolare e pittoresca ma anche molto sentita processione con migliaia di partecipanti e centinaia di figuranti in costume, la sera del 24 luglio con partenza dalla chiesa del Sacro Cuore (ore 20,45) ed arrivo nel millenario Duomo. La festa religiosa proseguirà il 25 luglio, giorno del patrono, con una solenne santa messa nel Duomo di Barga alle ore 11,15.  Entrambe le importanti manifestazioni religiose saranno presiedute dall’Arcivescovo della Diocesi di Pisa, mons. Giovanni Paolo Benotto.

- di Marco Tortelli

Piccole poesie senza parole: Gabriel Feld alla Galleria Comunale dal 24 luglio al 3 agosto

Martedì 24 luglio (ore 11), sarà inaugurata alla galleria comunale (via di Borgo, Barga) la mostra “Piccole poesie senza parole”: opere di Gabriel Feld, allestimento a cura di Sandra Rigali, organizzata da Cento Lumi con il patrocinio del Comune di Barga. Gabriel è un amico di Barga da alcuni anni, frequentando regolarmente il laboratorio di Nick Kraczyna (sempre in via di Borgo) per studiare e approfondire le applicazioni della stampa in ambito artistico. Architetto diplomato a Buenos Aires e specializzatosi alla prestigiosa università di Harvard, Feld ha prestato servizio come insegnante per la Rhode Island School of Design dal 1990, dirigendo dal 2014 al 2016 l’European Honors Program a Roma per questo istituto. Proprio in uno dei suoi soggiorni romani, ha incontrato alla sede universitaria di Palazzetto Cenci un torchio calcografico Bendini ed è stato amore a prima vista: dai monotipi, alle incisioni su lastre multiple per approdare in tempi più recenti alle litografie. Da allora ha studiato le possibilità…

- di Redazione

Il mercato sotto le stelle

Per trascorrere delle piacevoli serate a Barga un appuntamento che ormai non manca nella cittadina da tanti anni e cioè il «Mercato sotto le stelle», organizzato dall’Amministrazione Comunale nella zona del Giardino. Non è una vera e propria fiera, ma un mercato ambulante allargato, con tanti banchi che privilegiano soprattutto l’offerta di prodotti artigianali, ma non solo. Il prossimo appuntamento sarà per mercoledì  18 luglio L’evento sarà accompagnato anche da altre occasioni di svago. Tra queste la ormai immancabile Bisteccata presso la Pista Onesti. L’organizzazione è a cura dell’ASD Sacro Cuore Calcio insieme a Bar Onesti e Macelleria Angelini.

- di Redazione

BargaJazz raddoppia con Borghi Swing: ecco il programma

Dopo il successo dell’anteprima dell’8 luglio con il concerto di Ingrid Jensen e il BargaJazz Ensemble dedicato alla musica di Kenny Wheeler, tutto è ormai pronto per i numerosi appuntamenti con il jazz nell’estate di Barga. Il Festival barghigiano è stato inserito per il 2018 nel progetto Borghi Swing, un’iniziativa ideata e promossa da I-Jazz (l’associazione che riunisce alcuni tra i più noti e seguiti festival jazz italiani) con il sostegno del MiBAC. Protagonisti sette festival jazz in tutta Italia – rassegna Jazz Visions, BargaJazz Festival, Peperoncino Jazz Festival, Fara Music Festival, Locus Festival, Udin&Jazz-Marano Lagunare, Etnica – e i borghi che li ospitano. Sette borghi selezionati per le loro caratteristiche storiche, paesaggistiche e culturali – Bagnolo e Racconigi (CN), Barga (LU), Diamante (CS), Fara in Sabina (RI), Locorotondo (BA), Marano Lagunare (UD), Vicchio (FI) – che da giugno ad agosto ospitano una programmazione di eventi che unisce musica, arte, natura ed enogastronomia. Borghi Swing nasce per innestare nuove iniziative…

- di Redazione

Fornaci in canto 2018

Fornaci in Canto, Concorso Nazionale Musicale per cantanti e cantautori provenienti da tutta Italia, è pronto per la sua X edizione. Un traguardo importante per un Concorso che, negli anni, si è sempre distinto per qualità ed opportunità di crescita artistica. Saranno tre giorni di musica: 26, 27 e 28 luglio 2018, durante i quali si esibiranno, dalle ore 21, di fronte ad un pubblico e ad una giuria di qualità diversa ogni sera, le tre categorie di concorso: Canto, Kids (under14) e Cantautori. I concorrenti giungono a Fornaci di Barga (Lu), sul palco di Piazza IV Novembre, dopo le audizioni a porte chiuse, accedendo alle eliminatorie che si terranno per Cantautori e Kids, giovedì 26; per la categoria Canto, venerdì 27. L’attesa finalissima ci sarà sabato 28 luglio con la proclamazione dei vincitori. A condurre le tre serate sarà Stefano Barsotti, presentatore di Fornaci in ..Canto sin dalla prima edizione. La serata della finale sarà inoltre ripresa dall’emittente televisiva…

- di Redazione

Opera Barga 2018

Il Festival Opera Barga, giunto alla edizione numero 52,  si terrà quest’anno per quanto riguarda la nostra provincia da 27 luglio al 5 agosto,  con eventi tra Lucca, Barga, S. Pancrazio di Lucca. Per quanto riguarda Barga, tra i concerti in programma lo spettacolo che si terrà domenica 29 luglio. Al teatro dei Differenti di scena Histoire du Soldat di Igor Stravinsky (Danzatori Matteo Ceccarelli, Claudia Catarzi, Caterina Basso; Narratore – Thomas Hunt; Coreografia – Caterina Basso; Ensemble Le Musiche diretto da Simone Bernardini). In programma poi  a Barga tanti altri concerti: il 28 luglio (concerto Ensemble Le Musiche, Weber e Bottesini);  30 luglio (Ensemble Le Musiche, Beethoven);  lunedì 30 luglio (Forte Piano Barga,  Teatro dei Differenti ore 21.30, Sonate di Haydn e Mozart);  2 agosto (Fortepianobarga ore 19, Sonate di Haydn e Mozart);  3 agosto (Barga, Julien Libeer, Piano Barga); 5 agosto (Teatro dei Differenti Barga, PianoBarga) A Barga (Volta dei Menchi, Piazza Angelio, Chiostro S. Elisabetta) si svolgeranno…

- di Redazione

Sagra del Fish & Chips

Celebra il legame esistente tra Barga e la Scozia grazie ai tanti concittadini che là vivono. Molti di loro hanno fatto fortuna aprendo o gestendo ristoranti di fish & chips, e proprio a questo piatto, così legato all’emigrazione barghigiana, è dedicata la sagra, organizzata dall’A.S. Barga.  Nel menù fragranti porzioni di pesce e patate fritte, cucinate secondo la ricetta d’oltremanica. I piatti di pesce e patate sono offerti anche in versione gluten-free. Durante questo ricco calendario, anche, ogni mercoledì, le serate organizzate per raccogliere fondi a favore di associazioni di volontariato del territorio.

- di Redazione

A Careggine la salsiccia si serve al metro

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 luglio dalle ore 18:30 e fino a notte inoltrata Careggine si animerà grazie alla seconda e attesissima edizione della “Festa della Salsiccia al Metro”. Un evento unico nel suo genere dedicato ad un prodotto locale amato da tutti: la salsiccia.Prodotta proprio a Careggine e cucinata in tante modalità diverse la tipica salsiccia della Garfagnana potrà essere ordinata di qualunque lunghezza. Cotta rigorosamente alla brace verrà servita su lunghi taglieri.Ricchissima la paninoteca con la nuovissima formula del “Fatti un panino” che consentirà agli amanti del pane di poter comporre a scelta gustosi panini con tanti svariati ingredienti: formaggi, verdure, salse e spezie ad accompagnare tre tipi di pane locale e tre tipi di salsiccia diversi. Per quest’edizione, nelle tre serate, sarà disponibile anche un panino “Limited Edition” dedicato all’eclissi di luna; il “Red Moon” con pane alle barbabietole, salsiccia, rucola e granella di noci. I più temerari potranno partecipare alla grande sfida: mangiare 1…

- di Redazione

SAM, slow art movement: L’arte della creatività

Alla Fondazione Ricci di Barga sabato 28 luglio (ore 17), l’inaugurazione della mostra “L’arte oltre la creatività”, la prima manifestazione collettiva dei gruppi eclettici fondatori di “SAM” Slow art Movement, ovvero il gruppo degli artisti della scuola di Trezzano sul Naviglio (Mi), di Bagnolo Mella (Bs) e di Barga (Lu) che esporranno oltre 60 opere. La mostra che si terrà a Barga, ha un significato importante poiché proprio in questa città in provincia di Lucca, è stata formulata per la prima volta l’dea di Slow Art Movement. Un’ idea nata per celebrare il vero senso dell’arte diffusa. La mostra resterà aperta anche il 29 lugli.

- di Marco Tortelli

Il Circolo non va in ferie: tre incontri letterari fra luglio e agosto

Barga tiene fede al titolo città che legge recentemente conquistato: archiviato il successo dell’ultimo Tra le Righe, riprendono gli incontri letterari sotto la denominazione “Il Circolo“, sigla che sintetizza la collaborazione fra Unitre Barga, Cento Lumi, Circolo Acli e Tra le Righe, con il patrocinio del Comune di Barga. Le prossime presentazioni saranno dedicate alla narrativa, genere principe sotto l’ombrellone, ma anche per chi resta o arriva dalle nostre parti, sarà ricca l’offerta di consigli ed approfondimenti sulle recenti uscite letterarie più o meno legate al nostro territorio. Si parte il 31 luglio con “Tienimi per mano“ di Selenia Erye, autrice massese di un romanzo sull’amore in bilico fra caso e predestinazione introdotto da Paola Marchi. Il 7 agosto sarà invece il gallicanese d’adozione Daniele Venturini a raccontare il suo “Fuoco amico“, giallo appartenente al ciclo delle indagini del comandante Tenax, personaggio ispirato dalla lunga e prestigiosa carriera dello stesso Venturini nell’arma dei carabinieri (presenterà il dottor Mario Betti). A chiudere il…

- di Marco Tortelli

“Tienimi per mano”: l’arte come antidoto alla solitudine

Agli archivi il primo dei tre incontri letterari in programma per fine luglio/inizio agosto proposti sotto la sigla Il Circolo da Unitre Barga, Cento Lumi, Tralerighe Libri e Circolo ACLI Rita Levi Montalcini. A margine della piazza Pascoli di Barga, martedì 31 luglio Paola Marchi e Selenia Erye hanno dato vita ad una avvincente chiacchierata prendendo spunto dal romanzo “Tienimi per mano“ della Erye, finendo però con il toccare temi di più ampio respiro: dall’arte come veicolo di messaggi positivi (e l’artista come canale di trasmissione), fino al potere taumaturgico della pratica artistica. Temi molto cari alla Marchi, come testimoniato dal tenore dei post sul suo seguitissimo blog. Una in rosso (Selenia) l’altra in nero (Paola), le due amiche di lunga data si sono scambiate opinioni ed impressioni a ritmo serrato, partendo dall’analisi dello stato di solitudine in cui viviamo oggi (amplificato dal rumore di fondo dei social) per concludere con un messaggio di speranza: alla fine, si può fare.…