Eventi

- di Redazione

A Luglio e agosto Barga vi aspetta con il Mercatino sotto le stelle

Per trascorrere delle piacevoli serate a Barga un appuntamento che non manca nella cittadina ormai da tanti anni e cioè il «Mercato sotto le stelle», organizzato dall’Amministrazione Comunale nella zona del Giardino. Non è una vera e propria fiera, ma un mercato ambulante allargato, con tanti banchi che privilegiano soprattutto l’offerta di prodotti artigianali, ma non solo. Vi si trova alla fine di tutto ed anche se non avete niente da comprare è piacevole passare la serata a zonzo per Barga, in mezzo a tanta gente ed in un clima festaiolo. Le date sono quelle dei prossimi mercoledì di luglio ed i primi di agosto: il  10, 17,  (il 24 no perché c’è la processione), 31 luglio; 7  agosto 2019. In tutte queste serate a Barga troverete dunque una vera fiera by night, con tanti banchi e tanta gente in giro. Teatro dell’appuntamento sarà tutta la zona da Largo Roma a Piazza Pascoli,  a Via Mordini, a Via Canipaia e…

- di Redazione

Le piazzette di Barga

Da ricordare che il mese di luglio a Barga vedrà l’evento più in della movida della Valle del Serchio: Le Piazzette. Per quanto riguarda divertimento serale è la più seguita manifestazione di intrattenimento dell’estate barghigiana. Le Piazzette sono conosciute anche come festa del centro storico di Barga. L’evento sarà tutte le sere, no-stop, dall’11 al 25 luglio 2019. L’organizzazione è a cura della Pro Loco con il rinforzo del Comune di Barga. Quest’anno saranno quindici giorni di gastronomia, musica, divertimento, eventi artistici ed offerte culturali d’eccezione per questa manifestazione che si svolge nella splendida cornice della vecchia Barga e che nel corso degli ultimi anni si è rifatta il look puntando soprattutto a migliorare la qualità delle sue attrattive e divenendo un punto di riferimento indiscusso per la movida di tutta la Valle del Serchio; richiamando, di anno in anno, migliaia di visitatori e soprattutto tanti e tanti turisti. In diversi angoli di Barga ci saranno tantissime piazze gastronomiche o…

- di Redazione

A Barga le opere di Emanuele Biagioni

Dopo qualche anno e un lungo girovagare tra le gallerie d Italia, Europa e Stati Uniti,  l’artista barghigiano Emanuele Biagioni ritorna a casa con una personale che inizierà l’11 luglio in concomitanza con l’inizio della festa del centro storico.  Esporrà nella Galleria Comunale di via di Borgo una ventina di opere frutto del lavoro e dell esperienza raccolta negli ultimi anni. Visioni di traffico urbano, di caos metropolitano, di atmosfere cittadine unite ad opere recenti dedicate a Barga in versione notturna. In generale, non le classiche panoramiche che ormai si vedono in ogni dove ma opere in cui si cerca di catturare con frammenti di città, momenti di vita quotidiana, vissuti, per far immergere lo spettatore nell’essenza di questi posti. La mostra, patrocinata dal comune di Barga e dalla associazione culturale Centro Lumi si inaugurerà  giovedì 11 luglio alle ore 18.30.alla galleria comunale di via di Borgo e terminerà il 21 luglio.

- di Redazione

MAMIJazz, giovedì 18 giugno a Castelnuovo Garfagnana gli !HECK!. Venerdì 19 luglio arriva la musica di Scott Hamilton

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Un lungo week end all’insegna della musica jazz, grazie agli appuntamenti del calendario MAMIjazz, inserito nell’International Academy of Music Festival, che arrivano fino al 20 luglio con eventi ad ingresso gratuito. Si parte già Giovedì 18 luglio alle 21,30 a Castelnuovo di Garfagnana, nella Fortezza di Mont’Alfonso, Concerto jazz in collaborazione con Nuoro Jazz, a ingresso gratuito: protagonisti gli !HECK! con Andrea Del Vescovo alla tromba, Pietro Mirabassi al sax  tenore, Mattia Niniano al piano, Carlo Bavetta al basso, Evita Polidoro alla batteria. Un gruppo nato dall’esperienza dei seminari estivi di Nuoro Jazz 2018: cinque giovani musicisti che mai si erano conosciuti prima, provenienti da altrettante parti d’Italia, uniscono i loro gusti musicali e le loro esperienze per un progetto nuovo e ambizioso, con un repertorio di brani originali immersi il più possibile nella tradizione del jazz dagli anni d’oro a oggi. Venerdì 19 luglio alle 22,15 a ingresso libero, a Castelnuovo di Garfagnana, in Piazza Umberto I, concerto…

- di Redazione

Faberband a Castiglione

CASTIGLIONE DI GARFAGNANA – Domenica 21 luglio, presso la piazza Vittorio Emanuele di Castiglione di Garfagnana alle ore 21:00 si terrà il concerto della FABERBAND- Tributo a Fabrizio De André. In occasione del ventennale della scomparsa del grande Fabrizio De André, la Faberband propone uno spettacolo mozzafiato che ripercorre il meglio della produzione artistica del cantautore genovese. Evento clou del calendario estivo di Castiglione, patrocinato dalla fondazione de André e realizzato con il contributo delle fondazioni Cassa di Risparmio di Lucca e Banca del Monte di Lucca.

- di Redazione

A Cascio la cinquantesima Sagra delle Crisciolette

CASCIO – Mezzo secolo di vita, e ogni anno che passa è sempre più bella. La “sagra delle Crisciolette”, in programma nei due weekend lunghi a cavallo di luglio e agosto, festeggia la sua 50ma edizione; a testimonianza che quando la comunità è unita, non ci sono scadenze che tengano. Nei giorni 26,27,28 luglio e 2,3 e 4 agosto tutto il borgo fortificato di Cascio sarà la cornice di un appuntamento tra i più sentiti nella Valle, e che attira migliaia di persone da tutta la regione. Ogni sera, per festeggiare degnamente questa ricorrenza, i volontari dell’Asr Cascio prepareranno le rinomate crisciolette, i piatti di questa terra, i mitici “bomboloni dell’Anna”. Oltre a tutto ciò, saranno attivi tre bar, il fortino sarà teatro di eventi culturali e molto altro ancora sotto le note delle orchestre che si alterneranno davanti alla chiesa di San Lorenzo. Per festeggiare degnamente questo compleanno, poi, ci sarà una sorpresa sempre diversa e di sicuro impatto.…

- di Redazione

Dal 1° agosto la sagra del Fish and chips

Anche quest’anno il “Johnny Moscardini ” di Barga ospiterà la Sagra del Pesce e Patate che prenderà il via Giovedì 1 Agosto e terminerà venerdì 16 Agosto organizzata come sempre dai volontari dell’ ASD Barga. Tra le novità di quest’anno il ritorno della musica;  quindi dopo aver gustato le porzioni di pesce e patate, sulla pista ci sarà la possibilità di divertirsi ballando. In tante serate si esibiranno molti artisti musicali, e anche il corpo di ballo di Danza del Judo Club Fornaci. Per il sesto anno consecutivo l’ ASD Barga riserverà alcune serate alla beneficienza verso le associazioni del territorio: negli ultimi cinque anni ha donato 25.000 € in beneficenza. Il 5,6, 7 e 8 saranno le serate dedicate a  GVS, Misericordia e Parrocchia di Barga, il 12 agosto agli Amici del Cuore ed il 14 all’Arca della Valle.

- di Redazione

La Marcia dei Braccialetti Rosa. Appuntamento al 2 agosto

Torna per la sua quarta edizione, dopo il grande successo di partecipazione e di sostegno da parte della popolazione della vallata degli anni passati, la Marcia dei Braccialetti Rosa. L’appuntamento sarà uno degli eventi portati della “tre giorni” di Agosto a Fornaci e si terrà venerdì 2 agosto con ritrovo in piazza IN Novembre alle 20,30 di tutti i partecipanti e partenza collettiva, preceduti da un grande striscione contro la violenza sulle donne, alle 21. Il corteo si snoderà da Piazza IV Novembre e percorrerà alcuni chilometri tra Fornaci e Loppia. La marcia viene organizzata dal Gruppo Marciatori FIDAS di Fornaci di Barga, dai donatori di sangue FIDAS di Fornaci, in collaborazione con il CIPAF, il Comune di Barga e la commissione pari opportunità; quale messaggio di rispetto della donna e del ruolo femminile ed anche per promuovere il tema dell’importanza della donazione del sangue. Ma anche a sostegno del centro antiviolenza femminile di Fornaci di Barga. Il percorso è…

- di Redazione

Nel ricordo di Domenico Palandri un concerto lirico il 6 agosto

Nell’ambito degli appuntamenti del Serchio delle Muse, davvero da non perdere il concerto  lirico che si terrà a Barga, presso la Loggia del Podestà accanto al Duomo, il 6 agosto prossimo. Si tratta di una serata in ricordo  del prof. Domenico Palandri, insegnante di musica alle scuole medie barghigiane, ma soprattutto grandissimo appassionato di montagna, scomparso nelle montagne del Pakistan durante una spedizione. La sua tragica e mai dimenticata scomparsa risale al 31 luglio del 2000 ed avvenne sul Diran Peak, una delle vette più alte del Pakistan. Domenico fu travolto da una slavina. L’incidente accadde a quota 5.300 metri. Cinque alpinisti, tra cui Domenico, erano partiti dal campo base per affrontare una salita di circa 5/6 ore e raggiungere il campo successivo. Palandri era insieme a Omar Vecchio, l’altro alpinista deceduto in questa tragica spedizione, che mirava a portare i partecipanti a quota 7.266 metri. Erano i più veloci e preparati e per questo erano stati i primi a…