Cultura

- di Redazione

Fornaci in canto, edizione del decennale, è partito il conto alla rovescia. Si inizia il 26 luglio

Fornaci in Canto, Concorso Nazionale Musicale per cantanti e cantautori provenienti da tutta Italia, è pronto per la sua X edizione. Un traguardo importante per un Concorso che, negli anni, si è sempre distinto per qualità ed opportunità di crescita artistica. Saranno tre giorni di musica: 26, 27 e 28 luglio 2018, durante i quali si esibiranno, dalle ore 21, di fronte ad un pubblico e ad una giuria di qualità diversa ogni sera, le tre categorie di concorso: Canto, Kids (under14) e Cantautori. I concorrenti giungono a Fornaci di Barga, sul palco di Piazza IV Novembre, dopo le audizioni a porte chiuse, accedendo alle eliminatorie che si terranno per Cantautori e Kids, giovedì 26; per la categoria Canto, venerdì 27. L’attesa finalissima ci sarà sabato 28 luglio con la proclamazione dei vincitori. Dal 2009 ad oggi sono stati circa 700 i partecipanti, oltre 100 le audizioni, 130 i giurati, 980 le canzoni eseguite, 21 le band coinvolte,  39 le…

- di Redazione

BargaJazz raddoppia con Borghi Swing: ecco il programma

Dopo il successo dell’anteprima dell’8 luglio con il concerto di Ingrid Jensen e il BargaJazz Ensemble dedicato alla musica di Kenny Wheeler, tutto è ormai pronto per i numerosi appuntamenti con il jazz nell’estate di Barga. Il Festival barghigiano è stato inserito per il 2018 nel progetto Borghi Swing, un’iniziativa ideata e promossa da I-Jazz (l’associazione che riunisce alcuni tra i più noti e seguiti festival jazz italiani) con il sostegno del MiBAC. Protagonisti sette festival jazz in tutta Italia – rassegna Jazz Visions, BargaJazz Festival, Peperoncino Jazz Festival, Fara Music Festival, Locus Festival, Udin&Jazz-Marano Lagunare, Etnica – e i borghi che li ospitano. Sette borghi selezionati per le loro caratteristiche storiche, paesaggistiche e culturali – Bagnolo e Racconigi (CN), Barga (LU), Diamante (CS), Fara in Sabina (RI), Locorotondo (BA), Marano Lagunare (UD), Vicchio (FI) – che da giugno ad agosto ospitano una programmazione di eventi che unisce musica, arte, natura ed enogastronomia. Borghi Swing nasce per innestare nuove iniziative…

- di Ivano Stefani

Con Marco Tosi il “Novecento” di Baricco

Al Campone di Fornaci di Barga, organizzato da Gli Incartati e Fornaci 2.0 con il patrocinio del Comune di Barga, sabato 21 luglio serata dedicata alla lettura interpretativa. Mattatore della serata Marco Tosi che, sottolineato da commenti e intermezzi musicali (Paolo Donati chitarra acustica e voce, Michela Lorandi arpa, Andrea Pellegrineschi tastiera, Attilio Pieri chitarra elettrica, Gabriele Rigali chitarra acustica), ha deliziato i molti presenti con una ottima interpretazione dell’”avventura” di Novecento (dal libro è stato tratto il film La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore). Il testo è una sorta di monologo-racconto di uno dei protagonisti della storia, il trombettista Tim Tooney che, durante la sua vita, trascorre qualche anno a bordo del Virginian, un piroscafo che faceva la spola tra l’Europa e l’America. La nave acquistò fama mondiale per il suo pianista, Novecento. Si rese conto della sua bravura anche Jelly Roll Morton che aveva acquistato un biglietto solo per poter gareggiare con lui: effettivamente, appurando personalmente…

- di Marco Tortelli

Doppio appuntamento con le bande musicali in piazza Pascoli il 26 luglio

Giovedì 26 luglio, a partire dalle ore 20:30, piazza Pascoli al giardino farà da palcoscenico ad un testa a testa fra due complessi bandistici locali: la Filarmonica G. Luporini di Barga padrona di casa e gli ospiti della Filarmonica A. Catalani di Poggio-Filicaia-Sillicano. Un incontro non agonistico, però, ma all’insegna dell’amicizia, della collaborazione e della comune passione per la musica, come nella migliore tradizione. Quella degli “scambi” fra bande è infatti una antica consuetudine del settore: oggi sei mio ospite, domani sarò io a venire a suonare a casa tua. In questo modo ci conosciamo meglio, ci scambiamo esperienze e ci diamo una mano nel mantenere viva la cultura bandistica. Il concerto di giovedì sera è inserito nel programma dei Raduni Bandistici per l’estate 2018, all’interno di un progetto triennale nato nel 2016 per iniziativa della sezione provinciale dell’Associazione Nazionale delle Bande Italiane Musicali Autonome (ANBIMA) proprio allo scopo di rivitalizzare la buona pratica degli “scambi” fra bande, per stimolare…

- di Redazione

Grande spettacolo a Castelnuovo per il concerto della Guardia di Finanza

CASTELNUOVO – Un grande palco, una grande orchestra, e una piazza gremita di spettatori. Sono stati questi gli ingredienti vincenti del concerto della banda Ufficiale della Guardia di Finanza che si è tenuto in Piazza Umberto a Castelnuovo Garfagnana.   Il concerto si è svolto alla presenza dei vertici delle fiamme gialle guidati dal Generale di corpo di armata Comandante Generale Giorgio Toschi e da molte autorità Civili e Militari. Dopo il suggestivo ingresso, la serata si è aperta con la Marcia di Ordinanza della Guardia di Finanza ( pausa ) Il concerto in Piazza Umberto a Castelnuovo è il completamento di un progetto che ha compreso una serie di iniziative dedicate alla Grande Guerra che ha visto la Guardia di Finanza e l’amministrazione Tagliasacchi collaborare per questo progetto :Pierluigi Raggi Ass. identità del territorio- Andrea tagliasacchi sindaco di cast L’orchestra è composta da una straordinaria sezione ritmica e da strumenti a fiato ed è formata da 90 elementi diretti…

- di Redazione

Grande successo per la Bella estate con Dacia Maraini e Marco Damilano

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Prosegue con successo oltre ogni aspettativa la seconda edizione de “la bella estate” rassegna letteraria che si svolge a Castelnuovo Garfagnana nell’ex-pattinaggio ai piedi della Rocca Ariostesca. Il successo di Dori Ghezzi, che aveva aperto il cartellone 2018, è stato confermato dalla partecipazione di Dacia Maraini che ha presentato il suo ultimo libro. La scrittrice fiorentina è particolarmente legata alla Garfagnana in quanto suo papà Fosco riposa nel cimitero dell’Alpe di Sant’Antonio nel Comune di Molazzana. Per lei la serata ha assunto un valore speciale. Dopo Dacia Maraini è stata la volta di Marco Damilano con il suo ultimo lavoro letterario dedicato alle drammatiche vicende che nel 1978 portarono all’uccisione prima della scorta e poi del presidente della DC Aldo Moro. Anche in questo caso tanto pubblico che ha seguito passo passo il racconto del direttore dell’Espresso supportato da foto e documenti d’epoca. Prossimo appuntamento con “ La bella estate”, organizzata dall’amministrazione comunale di Castelnuovo e diretta…

- di Redazione

Bargajazz festival, anteprima con Borghi Swing già dal 25 luglio. Ecco tutto il programma

Ci si avvicina a spron battuto anche all’avvio del Barga Jazz Festival, la cui parte centrale si terrà dopo la metà di agosto ma che, grazie al progetto Borghi Swing, vedrà delle appetitose anteprime già dalla fine di luglio. Il prossimo 25 luglio, per Borghi Swing, alle 18 presso il museo civico del territorio in Duomo di scena at Fingers Sax Quartet con Moraldo Marcheschi, Renzo Cristiano Telloli, Alessandro Rizzardi, Rossano Emili. Il 28 luglio (ore 21), questa volta a Filecchio, Swing Corner con The Aristodemos & friends; il 4 agosto (ore 21) a Casa Pascoli, Maurizio Geri – Perle d’Appennino  (Maurizio Geri- chitarra / voce, Michele Marini – clarinetto, Nicola Vernuccio – contrabbasso). Sempre per Borghi Swing anche la presenza a Barga di Gegè Telesforo che il 17 agosto (ore 21,30) sarà al teatro dei Differenti. Il 18 agosto l’avvio poi del Barga Jazz Festival  (ore 21:30 Piazza Angelio) con il Nico Gori Swing 10tet. Bargajazz dà poi appuntamento il 19…

- di Redazione

A Gallicano il Palio sale in cattedra

GALLICANO – In attesa delle due uscite del 36esimo Palio di Gallicano (21 e 25 luglio) si è svolta una bella e interessante iniziativa ideata da Giovanni Barbi e promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il locale distretto scolastico. Un modo concreto di preparare il Pailio del futuro. “il palio sale in cattedra” questo è il titolo della manifestazione che coinvolge tantissimi giovani del posto soprattutto con lo scopo di trasmettere ai giovani l’arte di preparare il palio del futuro. I giovani coinvolti nell’iniziativa arrivano da tutti e tre i Rioni (Borgo Antico, Bufali e Monticello) e forse questa sarà l’ultima volta che lavorano insieme, dopo di che ognuno ritornerà al proprio rione di appartenenza.

- di Redazione

La Banda della Guardia di Finanza in concerto sotto la Rocca

LUCCA – Presentato nella caserma del comando provinciale della Guardia di Finanza il concerto che vedrà esibirsi la banda delle fiamme gialle in piazza Umberto I in occasione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale.     Sabato 21, alle 21.00, la banda musicale della Guardia di Finanza si esibirà in piazza Umberto I a Castelnuovo Garfagnana. L’evento si inserisce nel contesto delle celebrazioni per il centenario della fine della prima guerra mondiale, che il Comune ha voluto dedicare proprio all’impegno degli uomini della Guardia di Finanza. Sebbene la denominazione sia di “banda”, quella della Guardia di Finanza è una vera e proprio orchestra composta da più di 200 elementi diretti dal maestro Leonardo Lasera Ingrosso e si è esibita sui più importanti palcoscenici internazionali. Anche a Castelnuovo verrà eseguito un repertorio che spazierà dalla musica classica a quella moderna. La serata è ad ingresso gratuito.

- di Redazione

Olivo Ghilarducci chiude il ciclo di incontri letterari “tra le righe di Barga”

BARGA – Con la partecipazione di Olivo Ghilarducci si è concluso a Barga il ciclo di incontri letterari dal titolo “ tra le righe di Barga” giunto alla 11esima edizione. La rassegna culturale organizzata nel centro storico in collaborazione tra amministrazione comunale di Barga varie associazioni e Andrea Giannasi che ne cura anche la conduzioni. Gli incontri hanno visto la partecipazione di Pino Scaccia, Antonio Caprarica, Edoardo Montolli, una serata dedicata alla poesia, poi ancora Massimo Nava. La chiusura lunedì sera con Olivo Ghilarducci già sindaco di Capannori oltre che consigliere Regionale e docente universitario, il quale, dopo alcuni anni di silenzio “politico” ha sentito il desiderio di raccontare la sua esperienza di giovane studente innamorato della politica e non solo nei meandri della città eterna. “Le braccia al collo” è il titolo del libro edito da Pacini Fazzi che Ghilarducci ha scritto proprio in ricordo di quegli anni, quando da giovane universitario aveva lasciato la provincia per studiare a…

- di Redazione

Atmosfere Urbane, Biagioni torna ad esporre in Versilia

Reduce da una mostra a New York e nelle principali capitali europee l’artista barghigiani Emanuele Biagioni torna ad esporre vicino a casa nostra.. Con il suo impressionismo contemporaneo si ripresenta in Versilia dopo alcuni anni con la mostra (Atmosfere urbane”: una ventina di opere che ripropongono il caos urbano delle città moderne. Una pittura che tocca le corde della contemporaneità pur mantenendo un saldo legame con la tradizione pittorica italiana. Una mostra da non perdere, che si è aperta il 14luglio e che rimarrà visitabile fino al prossimo 29 luglio in via Pascoli , 8/A a Forte dei Marmi (Orario: tutti i giorni 10 – 13 / 18 – 24).  

- di Redazione

In punta d’ago, mostra di centrini e ricami all’uncinetto

GALLICANO – In punta d’ago: L’arte del cucito e del ricamo- questo è il titolo della mostra allestita nel piano interrato della storica villa Simonini a Gallicano. La mostra organizzata dal circolo culturale Gilberto Tognotti raccoglie i lavori eseguiti dalle donne di Gallicano e dei paesi vicini. Nelle sale della villa si possono osservare meravigliosi centrini, pizzi, ricami e addirittura abiti realizzati completamente all’uncinetto. E’ una mostra che racconta momenti di vita quotidiana forse troppo velocemente accantonata. Da non dimenticare che proprio a Gallicano era presente un distaccamento della Cucirini Cantoni per cui il rapporto con i filati è quanto meno storico. Durante gli orari di apertura della mostra è possibile vedere anche come nascono queste opere d’arte. La mostra sarà visitabile nei pomeriggi dei prossimi due week-end e anche nelle mattinate del mercoledì. Chiudiamo però il servizio con l’immagine del “cencio” 2018 che verrà assegnato al rione vincitore del prossimo Palio di San Jacopo a Gallicano realizzata dall’artista Marcella…