Cronaca

- di Matteo Casci

APERTURA ESTIVA DISCO SKYLAB

Sabato sera alle ore 24:00 si è inaugurata l’apertura estiva della Discoteca Skylab a ingresso gratuito. A questa serata hanno partecipato molti giovani, accorsi da tutta la Mediavalle Gargagnana e da Lucca. Un evento ricco di colori, musica e tantissime persone. É stata una notte per chiudere le porte al freddo inverno e dare spazio alla calda estate. Vi ricordiamo che ogni venerdì lo Skylab sarà aperto ad ingresso gratuito e in particolare venerdì 13 giugno vi sarà la festa Shiuma Party….da non perdere….!

- di Matteo Casci

OGGI SPOSI A SAN PIETRO IN CAMPO

Grande festa a San Pietro in Campo che nella mattina di sabato 7 giugno ha visto unirsi in matrimonio una giovane coppia: Erika & Leonard. La cerimonia si è svolta nella rinnovata chiesa parrochiale di San Pietro in Campo, officiata dal proposto Stefano Serafini. Alla fine, come era da aspettarsi, è stata una giornata piena di sorrisi, speranza e felicità… Tanti, tanti auguri a questa giovane coppia oggi.

- di Luca

LA SCUOLA DELL’INFANZIA DI BARGA A TEATRO

Un bello spettacolo di fine anno organizzato con la collaborazione della Fondazione Puccini nell’ambito del progetto “Puccini e le scuole” –Tra le promesse teatrali barghigiane bisogna sicuramente inserire anche i bambini della scuola dell’infanzia di Barga che spesso e volentieri, l’ultima volta è stata lo scorso 6 giugno in occasione della conclusione dell’anno scolastico, ci propongono spettacoli che vanno ben al di là della classica recitina; con alle spalle una grande preparazione, dai costumi a tutto il resto; tanta passione di insegnanti e bambini e soprattutto, che non guasta mai, tanta simpatia.L’ultimo spettacolo, organizzato con la collaborazione della Fondazione Puccini nell’ambito del progetto “Puccini e le scuole”, si intitolava “Momo lo Gnomo e Ughetto il coniglietto” ed era una bella favola ideata dai bambini sulle creature del bosco. Davanti ad un teatro gremito di genitori, parenti ed addetti ai lavori, i bambini hanno recitato come piccoli, grandi attori ed alla fine gli applausi si sono sprecati.Lo spettacolo ha visto anche…

- di Redazione

I QUATTRO ELEMENTI: LO SPETTACOLO DELLA TERZA A

Venerdì 6 giugno, ultimo giorno di scuola, i bambini della III A della Scuoila Elementare di Fornaci hannO proposto lo spettacolo “I quattro elementi” presso la palestra della stessa scuola elementare.Grazie alla collaborazione delle loro maestre hanno dato vita ad uno spettacolino dove al centro erano appunto i quattro elementi: aria, terra, fuoco ed acqua e bisogna dire che ci hanno messo proprio un bell’impegno strappando diversi applausi ai tanti genitori presenti. Balletti, recitazione, ottimi disegni sono stati al cenbtro di questo appuntamento con il quale i bimbi della III A hanno chiuso l’anno scolastico. Bravi bambini.

- di Redazione

IL VESPA CLUB BARGA AL RADUNO DI LA SPEZIA

Nuovo appuntamento rispettato nel’agenza degli impegno del Vespa Club di Barga. Domenica 1° giugno 16 Vespa e 26 vesposti del club barghigiano hanno preso parte a La Spezia al raduno organizzato dal Vespa Club “Golfo dei poeti”. Nonostante un tempo non dei migliori, la giornata è stata divertente ed il Vespa Club di Barga non ha mancato di farsi notare, grazie anche alle performance delsolito Flavio Toni.Per il gruppo di Barga non è mancato anche un riconoscimento, come terzo Vespa Club proveniente da più lontano e più numeroso.

- di red.

NEOLAUREATO FRANCESCO BERTONCINI

LOPPIA – Complimenti al giovane Francesco Bertoncini di Loppia che il 6 maggio scorso si è brillantemente laureato nel corso di laurea specialistica in Finanza Aziendale e Mercati Finanziari.Con il relatore chiar.mo prof. Carlo Bianchi ed il correlatore chiar.mo prof. Luca Spataro ha discusso la tesi dal titolo “TFR Versus previdenza complementare. Un’analisi quantitativa” riportando la massima votazione di 110 su 110 con lode.A fargli gli auguri dalle colonne di questo giornale, sono il babbo Corrado, la mamma Cristina, le nonne Nella e Lorena e la zia Maria. Si associa naturalmente anche la nostra redazione.

- di com. usl

CAMBIA E SI CONSOLIDA L’EMERGENZA-URGENZA NELLA VALLE DEL SERCHIO

Il servizio verrà potenziato con una nuova automedica a Barga e con più attività a Castelnuovo –Cambia assetto e si consolida il settore dell’emergenza in Valle del Serchio, anche in base alle indicazioni nazionali e regionali. Questo servizio di grande rilevanza per la popolazione verrà potenziato con un’automedica all’ospedale di Barga e con aumento dell’attività del Pronto Soccorso di Castelnuovo Garfagnana. A seguito di un accurato studio delle esigenze della cittadinanza da parte dell’Azienda USL 2, si sta infatti predisponendo un nuovo assetto che prevede di integrare in modo più appropriato il personale e i mezzi di soccorso, con una piena adesione e partecipazione al progetto del volontariato, che in questo ambito fornisce da sempre un apporto indispensabile. “Nei due punti principali della rete di emergenza-urgenza presenti presso gli ospedali di Castelnuovo e Barga – spiega il responsabile del D.E.U. Lisandro Fava – continua ad essere garantita un’accoglienza continua 24 ore su 24 con personale medico del 118 interamente dedicato…

- di Flavio Guidi

PRESENTATE LE ATTIVITA’ ESTIVE PER I RAGAZZI DA 11 A 14 ANNI

Tante iniziative alla scoperta del territorio; le domande di ammissione scadono il 14 giugno –BARGA – Comunità Montana Media Valle, Comuni di Barga, Coreglia, Borgo a Mozzano e Fabbriche di Vallico hanno presentato il programma delle attività estive dedicate ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni sotto il titolo “Estate Ragazzi da protagonista. Sport e Territorio”. Il tutto in collaborazione con CAI e Giovo Bike. Verranno infatti proposte una serie di escursioni alla scoperta del territorio, dei luoghi più suggestivi e verrà anche organizzata una “due giorni” presso il Lago Santo. Il tutto per imparare a conoscere e apprezzare, all’insegna del divertimento, l’ambiente che ci circonda, con un occhio particolare all’aspetto educativo delle iniziative. Alla presentazione del progetto sono intervenuti il presidente della Comunità Montana Media Valle, Marco Bonini, gli assessori Nicola Boggi (Barga), Diego Santi (Coreglia), Elena Ghiloni (Borgo a Mozzano) e Marcella Barsaglini (Fabbriche). Tutti son ostati concordi nell’affermare l’importanza di iniziative ludiche che puntano anche a educare…

- di Augusto Guadagnini

ASSEMBLEA PUBBLICA SUI RIFIUTI

CASTELVECCHIO PASCOLI – Giovedì 8 Maggio, presso i locali della Misericordia si è tenuta un’affollatissima assemblea concernente il nuovo piano di Raccolta differenziata, il cosiddetto Porta a Porta.Ha introdotto la riunione il consigliere Marco Bonini per l’Ammistrazione Comunale, poi Gianluca Tebaldi per conto della Aimeri Ambiente, la nuova societàincaricata per la raccolta dell’mmondizia, ha spiegato i dettagli dell’operazione. Hanno partecipato alcune centinaia di cittadini. Tanto che la sala non ce la faceva a contenerne tutti. Segno che il tema è particolarmente sentito da Castelvecchiesi e limtrofi. Speriamo che la messa in pratica sia altrettanto felice.Se il buongiorno si vede dal mattino…

- 1 di Redazione

ECCO LA NUOVA SEDE DEL 118 A FORNACI

L’inaugurazione avvenuta il 2 giugno –Tra i diversi momenti importanti nell’ambito delle Giornate Tricolore indette dall’Amministrazione Comunale per festeggiare la ricorrenza del 2 giugno, nel giorno della festa della Repubblica a Fornaci è stata inaugurata la nuova sede del 118 della Misericordia del Barghigiano: una nuova centrale operativa e funzionale che finalmente risolve il problema logistico del 118, in questi ultimi anni ospitato in una sede provvisoria dopo la vendita dell’immobile originario da parte di Europa Metalli ad una società immobiliare.Il risultato è il frutto di un impegno congiunto, ha ricordato il Governatore della Misericordia Giannetto Lucchesi che ha visto impegnato anche il sindaco di Barga ed il supporto fattivo della stessa società immobiliare (la San Roberto), che ha favorito l’ingresso del 118 nella nuova sede realizzati presso il capannone costruito al posto dei vecchi immobili.Fondamentale è stato poi il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.La giornata ha visto anche la celebrazione dei 20 anni della Misericordia del…

- di Redazione

LA NUOVA AREA DI SOSTA DI FORNACI

Un altro passo verso il recupero e la valorizzazione del’area della stazione ferroviaria –Durante le manifestazioni delle “Giornate del Tricolore” è stata inaugurata a Fornaci, il 2 giugno, la nuova area di sosta attrezzata a servizio della stazione ferroviaria e di tutto il paese.L’area è stata intitolata “Parcheggio Tricolore” proprio in omaggio alla festa della Repubblica ed a difesa della bandiera italiana.Il nuovo parcheggio “Tricolore” sorge davanti allo stabile della stazione con un’ampia rotatoria ideata per migliorare la circolazione in questa zona. La nuova area di sosta attrezzata ospiterà 60 posti auto e 30 posti per camper. Come ha ricordato il sindaco Sereni, inaugurando il parcheggio, si tratta del primo taglio del nastro per un’area (quella della stazione), che sarà tutta completamente recuperata con un investimento di oltre 500 mila euro.L’intervento realizzato ed inaugurato ha visto anche il rifacimento della facciata dell’ex magazzino della stazione; primo passo verso il totale rifacimento anche della sede stessa della stazione ferroviaria.La giornata è…

- 2 di Luca Galeotti

“PARI E DISPARI”. I BAMBINI IN SCENA

Simpatico spettacolino di fine anno per la classe seconda A della scuola primaria di Fornaci –Nell’ambito del progetto “School in action: 1,2, e 3… sipario” i bambini e le insegnanti della classe seconda A della scuola primaria di Fornaci hanno presentato la sera del 30 maggio al Cinema SMI di Fornaci (g.c.) lo spettacolo di fine anno “Pari e dispari”: un viaggio attraverso i numeri alla scoperta delle favole e dei cartoni più belli.Cenerentola, I Tre porcellini, Biancaneve, Il Gatto con gli stivali, Braccio di Ferro, le Winx Club, I Simpson, sono stati i personaggi interpretati – peraltro alternando anche parole in inglese – con particolare impegno ed ironia dai bimbi della scuola che alla fine, dopo una prova di recitazione da 10 e lode, hanno stupito tutti con il balletto finale per il quale non è mancato anche un richiestissimo bis.Insomma una bella serata; divertente e piacevole. Per la quale bambini ed insegnanti della seconda si meritano un bel…