Cronaca

- di Luca G.

C’ERA UNA VOLTA: OGGETTI DI UN TEMPO DIMENTICATO

E’ stata inaugurata questo 14 giugno nella Galleria Comunale di via di Borgo la mostra fotografica “C’era una volta”.Fa piacere che La Fabbrica delle immagini, un gruppo di fotografi amatori di Reggio Emilia, abbia deciso di proporre le loro immagini, per la prima volta in Toscana, proprio a Barga. Fa piacere perché si tratta indubbiamente di una bella mostra: immagini di oggetti, paesaggi, edifici, suggestioni di un tempo dimenticato. Di quelle cose (anche di quelle poiccole cose) che magari giacciono in soffitta o in una cantina, ma che ritrovate, riviste, riscoperte, ci riportano alla mente quello che “era una volta”.Autori di questa esposizione, che riporta 53 immagini che spaziano dal bianco e nero al colore, sono Giuliano Zanettini, Andrea Martolù, Max Borciani, Tosca Spaggiari, Alfio Ansaloni, Alessandri Giroldini, Damiano Paderni, Gianluca Rinaldini, Genny Porracchio e Anna Lungagnani; artefice quest’ultima della sortita barghigiana del gruppo di Reggio Emilia.La mostra rimarrà aperta fino al 21 luglio prossimo ed è sottinteso il nostro…

- di Redazione

UN CORSO SULLE SCULTURE VEGETALI

Un circolo di studio sulle sculture vegetali con il noto chef televisivo Claudio Menconi, campione del mondo in questa specialità. Lo organizza l’agenzia formativa Proteo Onlus nell’ambito del progetto Voci 3..Il circolo di studio, tenuto appunto da Menconi, si svolgerà il 18, 19, 25 e 26 giugno dalle 14 alle 18 presso l’istituto alberghiero di Barga.Per info ed iscrizioni: 347 0750749

- 6 di Redazione

DA LUNEDÌ 16 GIUGNO LA NUOVA ORGANIZZAZIONE DELL’EMERGENZA-URGENZA NELLA VALLE DEL SERCHIO

Cambia e si consolida l’emergenza-urgenza in Valle del Serchio.E’ stato infatti predisposto un nuovo assetto organizzativo, al via da lunedì 16 giugno, che prevede di integrare in modo più appropriato il personale e i mezzi di soccorso, con una piena adesione e partecipazione al progetto del volontariato, che fornisce da sempre un apporto indispensabile.Nei due punti principali della rete di emergenza-urgenza, a Castelnuovo e a Barga, continua ad essere garantita un’accoglienza continua 24 ore su 24 con personale medico del 118 interamente dedicato a questa funzione.Al punto di Primo Soccorso di Barga, il cittadino trova una risposta adeguata alla propria patologia nell’ambito del primo soccorso, oppure viene indirizzato verso altri livelli di assistenza. In particolare a Barga è possibile trattare, come previsto dalla normativa regionale, sintomatologie come: dolori articolari e muscolari, contusioni e distorsioni minori, lacerazioni e brevi ferite da suturare, punture di animali, dermatiti da contatto, ustioni fino al secondo grado, patologie delle prime vie aree, cistiti, profilassi antitetanica…

- di Moreno Salvadori

6 POSTI PER IL SERVIZIO CIVILE A BARGA

Le domande dovranno essere presentate entro il 7 luglio –Il Centro Nazionale per il Volontariato, ha avuto il finanziamento per progetti di Servizio Civile che permetteranno di avere a Barga la disponibilità di 6 giovani, di età dai 18 ai 28 anni non compiuti alla data del 7 luglio 2008.I 6 posti sono stati così assegnati: 2 posti al Comune di Barga: uno per interventi nel campo della disabilità; uno per assistenza agli anziani; 2 posti all’Arciconfraternita di Misericordia di Barga: uno per aiuto ai disabili e sostegno alle loro famiglie; uno per assistenza anziani; 2 posti al Gruppo Volontari della Solidarietà per favorire una maggiore integrazione fra disabili e giovani.Le domande redatte sugli appositi moduli, dovranno essere presentate entro le ore 14 di lunedì 7 luglio 2008 presso Il Centro Nazionale per il Volontariato o presso le singole sedi.Per ulteriori informazioni, per ritirare i moduli e riconsegnare le domande ci si può rivolgere a: Comune di Barga – Ufficio…

- di Luca Galeotti

VIA LE PIANTE LUNGO VIA MORDINI: SONO PERICOLOSE

L’assessore Salvi assicura: saranno sostituiteNuovi interventi sui giardini di Piazza Pascoli e via Mordini, nel cuore della parte nuova di Barga.Come annunciato ieri dall’assessore ai lavori pubblici, Luigi Salvi, si procederà intanto alla rimozione dei tigli che si trovano ormai da decine di anni lungo via Mordini.“Fino all’ultimo abbiamo lavorato per non arrivare a questo provvedimento, ma le piante versano da tempo in cattive condizioni e due tigli erano già stato sostituiti: sono invasi dai funghi ed in legno ha perso la sua solidità. Avevamo chiesto anche una perizia botanica e ci è stata confermata la pericolosità di questi alberi che non poteva essere trascurata visto che quel luogo è largamente frequentato e spesso vi si trovano bambini. Il passaggio successivo è stata l’autorizzazione della Sovrintendenza che è stata regolarmente concessa e adesso, entro pochi giorni, provvederemo alla rimozione delle piante”.Si tratta di una operazione sicuramente dolorosa per tutti i barghigiani, affezionati a quelle piante presenti nei giardini da decenni,…

- di Redazione

ALLEVAMENTI DI BESTIAME: ARRIVA LA REALIZZAZIONE DI UNA MAPPA PER EMERGENZE SANITARIE

Nei giorni scorsi (il 4 giugno 2008) è stata firmata la convenzione di collaborazione tra EMERGENS onlus e la Misericordia di Castelnuovo Garfagnana per il progetto “Rilevazione del punto geografico degli allevamenti e delle strutture di pertinenza veterinaria per la realizzazione di mappe di rischio in caso di micro e macro emergenze”.Questo è stato possibile grazie alla preziosa partnership della Comunità Montana Garfagnana e l’Azienda USL 2 Lucca ( servizio Veterinario) .L’associazione EMERGENS si avvale delle patnership dei due enti pubblici sopra citati riconoscendo la notevole professionalità e la particolare sensibilità della difesa dell’ ambiente naturale e di quello costruito , alla pianificazione degli interventi in tutti i settori dell’ emergenza e in particolare alle problematiche delle emergenze in un settore ancora poco studiato come quello veterinario. La spinta a chiedere ed ottenere la collaborazione dei due enti è stata anche la loro classificazione al 1° posto del concorso nazionale “Restare in Piedi” con la motivazione che “Il piano intercomunale…

- di Luca G.

SETTE SISMOGRAFI SUL TERRITORIO PER CONOSCERE MEGLIO I TERREMOTI

Barga si attrezza per controllare gli effetti e le scosse di terremoto. Sette sismografi, per controllare anche i terremoti più piccoli e non registrati dalla popolazione, sono stati installati su diverse zone del territorio comunale, a seconda della composizione del territorio; per valutare le differenti risposte.L’iniziativa rientra in un progetto della Regione Toscana e realizzato dal Laboratorio di Sismologia, Dipartimento Studio del Territorio, dell’Università di Genova. I sismografi sono stati installati dal ricercatore del Laboratorio di Sismologia di Genova, dottor Gabriele Ferretti.Le stazioni di rilevamento si trovano presso il magazzino della protezione Civile e presso il magazzino comunale di Barga, presso la ex scuola in Mologno, in località Gragnana, zona di riferimento per le su caratteristiche rocciose, negli spogliatoi dello stadio Moscardini a Barga, nella scuola media di Fornaci e nella scuola dell’infanzia di Filecchio. Ad annunciare il progetto è stato ieri mattina dall’assessore della Comunità Montana Media Valle e consigliere comunale con delega alla Protezione Civile, Pietro Onesti, secondo…

- di Redazione

IL DIFFERENTI INVASO DAI GIOVANI….PER UN’OPERA!

Fa notizia, ma non stupisce il Prof. Salotti, l’invasione del Teatro Differenti per la prima messa in scena di un’opera lirica con il progetto promosso dall’ISI di Barga in collaborazione con la Scuola di Musica di Barga.“Mettere in scena un’opera” è stata una bella sfida – come racconta Massimo Salotti, docente di questo laboratorio.Ma la soddisfazione di vedere una platea così numerosa (tutto esaurito!!!) di giovani, fa ben sperare per ciò che concerne l’educazione all’ascolto.Il progetto ha coinvolto in primis gli allievi dell’ISI con numerosi ex allievi dell’Istituto, che si sono impegnati nella realizzazione di tutto ciò che riguarda lo spettacolo. Dai costumi, al trucco, dalle luci alle scenografie, fino alla regia…Un progetto ambizioso, che ha soddisfatto tutti. Allievi e docenti.“L’impegno e la fatica hanno lasciato spazio all’emozione, il giorno della recita – spiega la prof. Paola Stefani coordinatrice dell’evento – Tutti i ragazzi ci tenevano davvero a far bene. E sapere che l’impegno è stato per la realizzazione di…

- di Flavio Guidi

A SCUOLA SI IMPARA A DIFFERENZIARE I RIFIUTI

BARGA – Come differenziare e smaltire i rifiuti? Si studierà in classe. Dalla collaborazione fra Comune di Barga e il nuovo gestore della raccolta rifiuti, Aimeri Ambiente, è nato un progetto per sensibilizzare e informare gli alunni delle scuole di Barga, dalla primaria fino alle superiori. Il progetto è stato presentato a Palazzo Pancrazi dall’assessore all’Istruzione, Renzo Pia, dall’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Salvi, con il geometra Luca Tortelli dell’Ufficio Tecnico comunale. Per Aimeri Ambiente, Giovanni Roggero, Gianluca Tibaldi e Paolo Maggi.Tutti concordi nel ritenere fondamentale avviare un percorso di sensibilizzazione e informazione puntando sul coinvolgimento del mondo scolastico; l’aspetto educativo e informativo è infatti ritenuto essenziale per un corretto approccio a un tema così dibattuto oggi come quello dei rifiuti e raccolta differenziata. Si tratta di un percorso che cercherà di approfondire il concetto di rifiuto, di ciclo naturale chiuso e di ciclo artificiale aperto, il concetto di biodegradabilità, il problema degli imballaggi, la raccolta differenziata, il concetto di…

- di Matteo Casci

APERTURA ESTIVA DISCO SKYLAB

Sabato sera alle ore 24:00 si è inaugurata l’apertura estiva della Discoteca Skylab a ingresso gratuito. A questa serata hanno partecipato molti giovani, accorsi da tutta la Mediavalle Gargagnana e da Lucca. Un evento ricco di colori, musica e tantissime persone. É stata una notte per chiudere le porte al freddo inverno e dare spazio alla calda estate. Vi ricordiamo che ogni venerdì lo Skylab sarà aperto ad ingresso gratuito e in particolare venerdì 13 giugno vi sarà la festa Shiuma Party….da non perdere….!

- di Matteo Casci

OGGI SPOSI A SAN PIETRO IN CAMPO

Grande festa a San Pietro in Campo che nella mattina di sabato 7 giugno ha visto unirsi in matrimonio una giovane coppia: Erika & Leonard. La cerimonia si è svolta nella rinnovata chiesa parrochiale di San Pietro in Campo, officiata dal proposto Stefano Serafini. Alla fine, come era da aspettarsi, è stata una giornata piena di sorrisi, speranza e felicità… Tanti, tanti auguri a questa giovane coppia oggi.

- di Luca

LA SCUOLA DELL’INFANZIA DI BARGA A TEATRO

Un bello spettacolo di fine anno organizzato con la collaborazione della Fondazione Puccini nell’ambito del progetto “Puccini e le scuole” –Tra le promesse teatrali barghigiane bisogna sicuramente inserire anche i bambini della scuola dell’infanzia di Barga che spesso e volentieri, l’ultima volta è stata lo scorso 6 giugno in occasione della conclusione dell’anno scolastico, ci propongono spettacoli che vanno ben al di là della classica recitina; con alle spalle una grande preparazione, dai costumi a tutto il resto; tanta passione di insegnanti e bambini e soprattutto, che non guasta mai, tanta simpatia.L’ultimo spettacolo, organizzato con la collaborazione della Fondazione Puccini nell’ambito del progetto “Puccini e le scuole”, si intitolava “Momo lo Gnomo e Ughetto il coniglietto” ed era una bella favola ideata dai bambini sulle creature del bosco. Davanti ad un teatro gremito di genitori, parenti ed addetti ai lavori, i bambini hanno recitato come piccoli, grandi attori ed alla fine gli applausi si sono sprecati.Lo spettacolo ha visto anche…