Cronaca

- di Francesca Tognarelli

PIAZZETTE – 2

Anche ieri sera, 25 luglio Barga Vecchia era affollatissima. Oltre alla gastronomia proposta dalle Piazzette e ristoranti, al Teatro dei Differenti si è svolto il Concerto di apertura del Festival Opera Barga con l’esibizione di Jin Ju al pianoforte e Simone Bernardini al violino, Ensemble le Musiche Quartetto Beethoven, op. 59.Nella Piazzetta dell’associazione Barga Città Aperta, dimostrazione di Body Painting accompagnata da musica reggae, funk, electro. In Piazza Angelio il pubblico è stato intrattenuto dalla fantastica voce di Elisa e il gruppo Elisir offrendo ottima soul pop music.Ricordiamo che stasera e domani la festa continua in tutto il paese.In Piazza Angelio stasera si svolgerà un concerto tributo ai Beatles proposto dal gruppa NoOne e altre sorprese vi aspettano in tutta Barga.

- di Matteo Casci

TRIPLETTA PER IL MONTICELLO

Una magnifica tripletta quella del Monticello che vede assegnarsi per il terzo anno consecutivo il Palio di S.Jacopo, ovvero, l’agognato “Cencio”. Venerdì sera si è svolta a Gallicano la finale della XXIX° edizione della sfilata dei carri allegorici. A scendere in campo per aggiudicarsi il premio sono stati i tre rioni Bufali, Borgo Antico e Monticello. Il tema di quest’anno era “Apriti sesamo” e su questa base ogni rione ha sviluppato il proprio argomento. Il borgo antico ha presentato lo spettacolo “Garfagnana, tesoro mio” aprendo la sfilata con la propria porta bandiera. Poi alcune interpretazioni con persone vestite da diamanti, acqua, natura ecc.. e per concludere ombre e fiamme hanno portato ilpensiero degli spettatori a lasciarsi rascinare in un viaggio ricco di emozioni. Come è la Garfagnana.I bufali hanno presentato “Benvenuti al luna park” aprendo la sfilata anch’essi con la propria porta bandiera seguita da tre giocolieri di fuoco e da un incredibile rappresentazione di un mondo incantato. La sfilata…

- di Redazione

IN MIGLIAIA ALLA PROCESSIONE DI SAN CRISTOFORO

Così come gli anni passati, la processione di San Cristoforo svoltasi la sera della vigilia della festa del Patrono è stato un momento significativo ed importante di questo luglio barghigiano. Complice anche alla bella serata, in migliaia hanno assistito all’evento ed il corteo che ha formato la processione ha raggiunto lunghezze che collocano ancora di più questa manifestazione come una delle più importanti processioni che si tengono nell’intero territorio provinciale.Decine di comuni con i loro gonfaloni hanno preso parte all’appuntamento e tra questi non sono mancati, con i loro splendidi figuranti storici, i comuni di Firenze e Pisa a cui Barga è storicamente legata. Tra gli amministratori presenti non è mancata anche quest’anno una rappresentanza del comune di Hayange, gemellato con Barga. Tra gli altri ha preso parte alla processione anche il sen. Andrea Marcucci.La musica delle bande, il rullare dei tamburi, lo squillo delle trombe ha fatto da cornice alle preghiere per invocare il Santo, mentre il Vescovo della…

- di Redazione

FESTA DEL CENTRO STORICO A BARGA: ULTIMI GIORNI

Siamo arrivati all’ultimo weekend della Festa del Centro Storico barghigiano. Ieri sera, Giovedì 24 luglio, Barga ha offerto tanti ed emozionanti eventi, dalla Processione per il Patrono di Barga San Cristoforo alla serata musicale in giro per il Centro Storico. I giovanissimi ragazzi dell’associazione ” Barga Città Aperta” hanno presentato il Kebab accompagnato da musica funk. Lo Scacciaguai ha proposto e proporrà per tutto il fine settimana i bomboloni. In Piazza Angelio con organizzazione dei Gatti Randagi e dell’Osteria di Riccardo Negri, si è esibito un altro gruppo Blues proveniente da Livorno. I Morning Skifflers, hanno trattenuto il numeroso pubblico con musica piacevole e allegra riscontrando divertimento da parte degli spattatori. El la festa continua… Stasera, venerdì 25 luglio in Piazza Angelio alle 22,30, si esibiranno gli Elisir gruppo soul pop; alle ore 21 al Teatro dei Differenti si svolgerà il Concerto di apertura del Festival Opera Barga con Musiche di Beethoven op. 59. Sabato 26 luglio, sempre in Piazza…

- di Redazione

LIBRI, MERCATO E… PIAZZETTE

Tanti appuntamenti ieri sera a Barga. Nel centro storico è proseguita la festa delle piazzette, ancora con tanta musica, mostre e gastronomia e sempre nel centro storico si è tenuto il nuovo appuntamento con il Festival Letterario, presso la Libreria Poli. Qui è stato presentato il libro di Valter Tarabella “Anni ’80. Lavorare in casa, lavorare fuori”; una attenta indagine sull’universo del lavoro femminile. Tema molto sentito anche in Valle del Serchio dove c’è bisogno ancora di fare importanti passi per la valorizzazione del lavoro della donna.Al Giardino, invece, si è tenuto il secondo appuntamento con il Mercatino sotto le Stelle che ha richiamato migliaia di persone tra le bancarelle.Tra le proposte varie, quella dell’Associazione Perché la tradizione ritorni – La Befana, che, presso la propria sede in via del Giardino, offriva sangria a tutti. Lo stand dell’Associazione è stato realizzato per raccogliere i tesseramenti che serviranno a sostenere l’importante lavoro svolto, soprattutto con la Casina della Befana di Pegnana.…

-

UNA MOSTRA PER I SESSANT’ANNI DEL GIORNALE DI BARGA

BARGA – Nel giorno dei festeggiamenti dedicati a San Cristoforo, la mattinata si è aperta con una iniziativa che riguarda direttamente Il Giornale di Barga che dal 29 magio scorso è entrato nel suo 60° anno di vita.Per celebrare questo anniversario, a cura del nostro Giornale, ma soprattutto grazie alla collaborazione ed all’esperienza dell’amico Antonio Nardini della sezione di Barga dell’Istituto Storico Lucchese, è stata organizzata nell’atrio di Palazzo Pancrazi la mostra “Sessanta anni di storia con Il Giornale di Barga” che attraverso le prime pagine del mensile ripercorre alcuni momenti salienti e significativi della vita della comunità. E’ stata la bargo-scozzese Silvia Corrieri a fare da madrina a questa inaugurazione, tagliando il nostro tricolore.Oltre alla mostra, nella stessa mattinata, nella sala consiliare di Barga, davanti a tanti amici tra i quali anche rappresentanti dei bargo-esteri, è stato presentato ufficialmente il nuovo Giornale di Barga online, il sito internet che è stato aperto nei mesi scorsi e che sta già…

- di Redazione

LA CONSEGNA DEI SAN CRISTOFORO D’ORO: PREMIATO ANCHE L’ASSESSORE REGIONALE ENRICO ROSSI

Tutto come da copione per la cerimonia della consegna dei “San Cristoforo d’oro”, il più alto riconoscimento che viene consegnato a Barga dall’Amministrazione Comunale, alla vigilia della festa del patrono del paese.Per Umberto Sereni un momento davvero speciale in quanto l’ultimo vissuto come sindaco che ha dato il via a questa iniziativa che negli anni ha visto premiate circa 150 persone tra barghigiani e non. Tutti meritevoli di aver fatto il bene di Barga.L’ospite ed il premiato speciale di quest’anno è stato l’assessore regionale Enrico Rossi, che il sindaco ha voluto ringraziare per aver portato avanti il cosiddetto “piano Rossi” per l’accreditamento dei due ospedali della Valle con un finanziamento di 13 milioni di euro.Assieme a lui sono stati tanti altri i premiati, a cominciare dal Presidente della Cassa di Risparmio di Lucca, Alberto Varetti, pemiato per il sostegno chel’Istituto di Credito ha sempre dato allo sviluppo di Barga.La cerimonia ufficiale di consegna dei riconoscimenti del “San Cristoforo d’Oro 2008”,…

- di Nicola Bellanova

LUVATA: QUALCHE SPIRAGLIO ALL’ORIZZONTE

BARGA – Una nuova società che consenta la continuità produttiva ed evitare licenziamenti di massa. Se non è l’ultima spiaggia, poco ci manca. Per i lavoratori della Luvata, multinazionale metallurgica presente nel polo di Fornaci, tutte le speranze per evitare il clamoroso licenziamento sono affidate all’incontro tra azienda e sindacati. L’obiettivo è quello di giungere a breve alla disponibilità di avviare gli ammortizzatori sociali, garantendo quindi un periodo di Cassa Integrazione che possa da un lato consentire ai 54 dipendenti interessati di trarre una fonte di sostentamento, e dall’altra di poter avere occasioni per essere ricollocati nel mondo del lavoro.E proprio per definire tempi e modalità delle misure ieri mattina, presso Palazzo Ducale a Lucca, si è svolto un vertice al quale hanno preso parte gli assessori provinciali alle Politiche del lavoro, Gabriella Pedreschi e allo Sviluppo economico, Francesco Bambini, il sindaco di Barga, Umberto Sereni, i rappresentanti della proprietà aziendale, quelli di Assindustria e i rappresentanti di Cgil e…

- di Redazione

L’EDICOLA E LE QUOTE ROSA IN CONCERTO

Nuova serata piacevole alla Festa del Centro Storico. Ieri sera c’è stato il concerto del gruppo folk “L’edicola” che adesso si è allargato facendo posto alle mandoliniste de “Le quote Rosa” provenienti dal vecchio “coro delle casalinghe”.In piazza dell’Annunziata invece, a cura de “La Gelateria”, si è esibito alla fisarmonica Giuliano Nardi.Sono state proposte tante canzoni della musica tradizionale italiana con un passaggio anche nel patriottico con una buona versione di “O bella ciao”.Per la parte solistica buona l’interpretazione del cantante Andrea Gonnella.Il tutto si è svolto sotto la direzione musicale di Jack Rizzardi che non sbaglia un colpo.

- di Redazione

L’ASSESSORE REGIONALE ROSSI DOMANI A BARGA PER SAN CRISTOFORO

Domani arriva a Barga l’assessore regionale alla Salute, Enrico Rossi. L’occasione è quella di ritirare ufficialmente il San Cristoforo d’Oro che il sindaco Umberto Sereni gli conferirà conferito per il suo lavoro a favore della sanità in Valle del Serchio. L’arrivo di Rossi si inserisce in una giornata particolarmente intensa per Barga con l’avvio dei festeggiamenti per il Santo Patrono.La cerimonia ufficiale di consegna dei riconoscimenti del “San Cristoforo d’Oro 2008”, ambito riconoscimento voluto dall’Amministrazione Sereni e destinato a quanti hanno tenuto alto il nome di Barga, si terrà al Teatro dei Differenti (ore 18). Quindici in tutto i premiati.. “La consegna del San Cristoforo d’Oro all’assessore Rossi – ha spiegato il primo cittadino – assume un significato particolare e importante. E’ l’assessore che ha voluto il Piano Rossi che ha portato in Valle del Serchio 13 milioni di euro per l’accreditamento. La motivazione del San Cristoforo d’Oro è semplice: è un riconoscimento al suo impegno per la crescita e…

- di Redazione

NUOVI PARCHEGGI A BARGA E SAN PIETRO IN CAMPO

Nuovi lavori a Barga sul versante parcheggi e viabilità. A dare notizia dei prossimi interventi in cantiere è stato l’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Salvi, che ha illustrato le prossime operazioni avviate dall’Amministrazione. Intanto si è quasi concluso l’iter che porterà l’Amministrazione Comunale a realizzare un nuovo parcheggio a servizio della zona centrale della cittadina. L’investimento è di 150mila euro con la creazione di 43 posti auto e rappresenterà sicuramente una boccata di ossigeno per Barga. Sorgerà nella zona dei campi da tennis a Barga.Come ha spiegato Salvi si tratta di un progetto a servizio della zona centrale di Barga visto che sia il centro storico che la zona del Giardino si trovano vicine alla nuova infrastruttura. Ad oggi è in corso la gara di appalto e l’inizio dei lavori è previsto nei primi giorni di settembre. L’ingresso del nuovo parcheggio sarà da Via del Giardino.”Oltre al nuovo parcheggio- ha aggiunto l’assessore Salvi – interverremo su un altro parcheggio in…

- di comunicato stampa

LA COMUNITA’ MONTANA PER I PASL (PIANI ATTUATIVI DI SVILUPPO LOCALE)

BORGO A MOZZANO – La Comunità Montana della Media Valle del Serchio consegue un altro importante successo istituzionale, confermandosi ancora una volta un ente in grado di svolgere un ruolo di raccordo per un vasto territorio montano. Se l’unione fa la forza, l’ente montano presieduto da Marco Bonini ha colpito nel segno, svolgendo un ruolo importante di coordinamento istituzionale per la stesura dei progetti per accedere ai finanziamenti del Pasl (Piani Attuativi di Sviluppo Locale), che sono stati presentati all’amministrazione provinciale e che hanno trovato l’assenso di tutta la circoscrizione amministrativa della stessa Comunità.Dopo una proficua serie di incontri istituzionali con i rappresentanti dei quattro comuni aderenti e l’adesione anche di Bagni di Lucca, l’ente di Palazzo Ricci ha trovato una sintesi importante, contribuendo alla stesura di progetti che daranno vigore e slancio per lo sviluppo economico della zona. Turismo e sviluppo rurale sono state le linee d’azione per stendere le strategie future. La Comunità Montana ha raccolto infatti gli…