Cronaca

- di Francesca Tognarelli

TRADIZIONE E DEVOZIONE PER IL PERDONO DI ASSISI

A Barga per quanto riguarda le feste e le ricorrenze religiose, uno degli appuntamenti più sentiti è quello del 2 agosto quando si festeggia il Perdono di Assisi, festa francescana che, grazie alla presenza pluricentenaria del convento di San Francesco, si celebra anche nella cittadina con grande partecipazione e devozione.Per l’intera giornata, richiamati dalle campane della chiesa, i fedeli hanno partecipato alle diverse funnzioni religiose e molti hanno ripetuto il rito di preghiera e di azioni che permette di ottenere il perdono.Il momento più intenso della giornata è stato alla sera con la Processione che si è sviluppata dal convento di San Francesco fino alla Bellavista, per poi tornare davanti alla chiesa. Come tutti gli anni sono stati in tanti a prendere parte a questo momento.Ad accogliere le tante persone che hanno partecpato alla festa, quest’anno, anche la mostra dedicata alle opere di Paolo Maiani che raffigurano la preghiera del Padre Nostro.

- di Redazione

MISS ITALIA NEL MONDO 2008: I FABBRICI NEL BACK STAGE

Si è svolta recentemente la manifestazione Miss Italia nel mondo.Come in ogni manifestazione televisiva importante la cosa che incuriosisce i lettori è ciò che accade lì dove nessuno può vederee cioè dietro le quinte.Ad aiutarci chi meglio di Ilaria e Francesca titolari dei noti saloni I Fabbrici ed Alessandra e i Fabbrici siti a Ghivizzano e Fornaci di Barga, impegnate nei camerini di Jesolo ad acconciare vip e cantanti.“È stata sicuramente un’altra bella esperienza, vuoi per la professionalità dell’agenzia per cui operiamo la “Backstage service” in quanto operatori televisivi RAI – ci dicono – vuoi per la spiccata capacità della presentatrice Caterina Balivo accompagnata dall’attore comico Biagio Izzo nella conduzione dell’evento.”Saranno stati tanti i personaggi famosi che avete conosciuto?“Direi tutti quelli che avete visto in video – risponde Francesca -possiamo citarne alcuni: Maria Grazia Cucinotta, Lamberto Sposini, Nicoletta Romanoff, Flavio Insinna,Alcuni ospiti musicali (alcuni già conosciuti in altre esperienze analoghe) come ad esempio Ivana Spagna, Mango, Fausto Leali, Riccardo Fogli,…

- di Francesca Tognarelli

IL COMPLEANNO DI DON STEFANO

Ieri 1 Agosto a Barga sotto il maestoso Duomo, in Vignola, la comunità barghigiana e dell’unita pastorale che comprende San Pietro, Mologno, Catagnana e Sommocolonia, ha calorosamente festeggiato il compleanno di Monsignor Stefano Serafini, Proposto di Barga.Erano in 50 le persone venute da Buti, Vico Pisano e da altre zone dove don Stefano ha svolkto la sua missione sacerdotale,ma erano ancora di più I parrocchiani di Barga, San Pietro in Campo,Mologno e dalle altre zone della nostra unità pastorale.Si è trattato di un evento importante, visto che Monsignor Serafini ha compiuto 50 anni ed è un anno che ha funzione di Proposto a Barga. I fedeli hanno preparato molte pietanze gastronomiche e molti dolci in suo onore, offerti poi ai numerosi accorsi per l’evento La Parrocchia è riuscita a sorprendere Don Stefano, il quale non sapeva dei preparativi e soprattutto dell’arrivo dei suoi ex parrocchiani. Con commozione ha ringraziato uno per uno I molti fedeli presenti. Ci risulta peraltro che…

- di Redazione

L’OPERA “DA CAPO” AL DIFFERENTI: UN NUOVO SUCCESSO PER OPERA BARGA

Il 31 luglio ed il 1° agosto è andata in scena al Teatro dei Differenti, quale evento portante del Festival Opera Barga 2008, l’opera “Da Capo” di Gaetano Giani Luporini.L’idea di allestire l’opera di Luporini è nata sull’onda dell’entusiasmo suscitato dalle celebrazioni del 150° anniversario della nascita di Giacomo Puccini. Nell’opera del musicista contemporaneo si può scorgere infatti una continuità con la tradizione musicale lucchese alla quale apparteneva il nonno Gaetano. L’opera buffa “Da Capo”, su libretto di Roberto Sanesi è stata presentata nel teatro barghigiano assieme a cinque liriche di Puccini.Nella serata del 1° agosto ad assistere all’opera anche diverse autorità tra le quali l’assessore regionale alla cultura Paolo Cocchi, accompagnato dal sindaco di Barga, Umberto Sereni e dal senatore Andrea Marcucci.Tra i presenti anche il console britannico a Firenze, Moira Mc Farlane. Nella foto di Graziano Salotti il saluto dei protagonisti dopo la conclusione dell’Opera, accolto dai coinvinti applausi del pubblico.

- di Redazione

ILMATRIMONIO DI MARCO E ARIANNA

Stamani 2 agosto, nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi, l’assessore Nicola Boggi ha unito in matrimonio Marco Franceschi e Arianna Borg, residenti in Barga.Testimoni sono stati per lo sposo Mansueto Cecchini di Coreglia e Silvia Borg di Barga.Alla cerimonia erano naturalmente presenti i genitori di Marco, Vittorio Franceschi e Pier Luigina Giusti di Bagni di Lucca ed i genitori di Arianna, Achille Borg e Giulietta Martiri di Barga, oltre a parenti ed amici.Ai due sposini giungano gli auguri di tanta felicità da parte de “Il Giornale di Barga”.

- di Redazione

TERZA SERATA PER IL MERCATO SOTTO LE STELLE

Procede di buon lena il cammino dell’edizione 2008 del Mercato sotto le stelle che ad ogni appuntamento fa registrare la presenza di centiaia di persone e soprattutto una bella e rilassata atmosfera estiva.Quello del 30 luglio era il penultimo appuntamento con il mercatino che poi si concluderà il prossimo mercoledì 6 agosto. Come nelle altre serate centiaia le bancarelle che vendevano di tutto un po’ e diverse attività barghigiane che sono scese in strada proponendo qualche novità.Insomma tutto come da programma per questa manifestazione che ormai è entrata a far parte della tradizione dell’estate barghigiana.Dopo il Mercatino della prossima settimana, l’appuntamento è ancora a Barga con la Fiera di Santa Maria e Sa Rocco dal 14 al 17 agosto.

- di Francesca Tognarelli

CONCLUSA LA FESTA DEL CENTRO STORICO

Si è conclusa ieri sera 27 luglio la Festa del Centro Storico barghigiano che alla fine fa registrare un bilancio sicuramente positivo soprattutto per la partecipazione della gente. Il fine settimana ha continuato a proporre la gastronomia locale dei ristoranti Da Riccardo, L’Altana, Scacciaguai, L’Osteria, Capretz e delle Piazzette La Vignola, Barga Città Aperta e dei Gatti Randagi. Sabato 26 luglio in Piazza Angelio si sono esibiti i NoOne con una serata all’insegna dei Beatles con pubblico vestito a tema e soprattutto tanta allegria e voglia di ballare ricordando I vecchi tempi. Domenica 27 luglio nella solita Piazza, organizzato dal Festival Opera Barga, in onore a Giacomo Puccini si è svolto un Concerto di liriche con Alessandra Meozzi soprano e Simone Soldati al pianoforte. Numeroso è stato il pubblico sia in questa serata che nei precedenti appuntamenti e nel complesso Barga può ritenersi soddisfatta per l’affluenza, che è durata dieci giorni, di persone barghigiane, italiane e straniere. Un ringraziamento speciale…

- di Nicola Bellanova

E’ TORNATO IL MINUETTO!

Era diventato il mistero dell’anno. Che fine aveva fatto il Minuetto, l’avveniristico e funzionale convoglio che per un lungo periodo ha circolato sulla tratta Lucca-Aulla prima di finire mestamente nel dimenticatoio? Niente paura, da oggi tornerà a circolare sulla tratta ferrata che attraversa la Valle del Serchio compresa tra le Apuane e l’Appennino.Le voci di popolo si erano sbizzarrite sulle più articolate ipotesi, dal sabotaggio sino alla sconvenienza economica di tenere in piedi un treno dagli elevati costi per la manutenzione in un periodo come quello estivo, caratterizzato dallo scarso pendolarismo. Invece, molto più prosaicamente, da Trenitalia avevano rilevato un malfunzionamento di alcuni componenti, che aveva comportato una precoce usura dei convogli. Il pezzo in questione, chiamato in gergo “bordino delle ruote”, in alcuni punti del percorso dal capoluogo all’Alta Garfagnana era sottoposto a stress e sforzi eccessivi, che alla lunga hanno compromesso la tenuta dell’intero mezzo di locomozione. La direzione regionale dispose quindi l’immediato ritiro delle carrozze per motivi…

- di Paolo Marroni

PREMIATO IL FISARMONICISTA GIULIANO NARDI

Sabato 26, in occasione della tradizionale Festa della Fisarmonica che si tiene a Coreglia, il Comune di Barga ha voluto consegnare un premio speciale a Giuliano Nardi, fisarmonicista barghigiano; un premio alla sua passione musicale e per la partecipazione e l’amore che mette a disposizione del Comune e delle varie Associazioni barghigiane in ogni periodo dell’anno.Giuliano Nardi non manca infatti mai di portare la propria musica laddove viene chiamato e sicuramente contribuisce a diffondere l’amore per quyesto strumento che fa parte della niostra tradizione musicale.Il premio speciale gli è stato consegnato dall’assessore barghigiano Gabriele Giovannetti.

- di Matteo Casci

LA SAGRA DEL PESCE E PATATE

Dal 25 al 17 Agosto 2008 presso lo Stadio Comunale J. Moscardini di Barga si svolge a Sagra del Pesce e Patate organizzata dall’AS Barga. Dalle 19,3030 in poi, si può gustare la specialità del pesce e patate, cucinato secondo la migliore tradizione bargo – scozzese. Accanto al tradizionale piatto, alla sagra si possono trovare tutte le sere diversi primi piatti, grigliati di carne, dolci tipici, crepes ed altro ancora. La struttura, interamente coperta, permette di mangiare anche in caso di maltempo. Tutte le sere non mancherà inoltre musica dal vivo con pista da ballo. L’A.S. Barga vi aspetta in queste sere numerosi per passare una serata tutti insieme.

- di Francesca Tognarelli

PIAZZETTE – 2

Anche ieri sera, 25 luglio Barga Vecchia era affollatissima. Oltre alla gastronomia proposta dalle Piazzette e ristoranti, al Teatro dei Differenti si è svolto il Concerto di apertura del Festival Opera Barga con l’esibizione di Jin Ju al pianoforte e Simone Bernardini al violino, Ensemble le Musiche Quartetto Beethoven, op. 59.Nella Piazzetta dell’associazione Barga Città Aperta, dimostrazione di Body Painting accompagnata da musica reggae, funk, electro. In Piazza Angelio il pubblico è stato intrattenuto dalla fantastica voce di Elisa e il gruppo Elisir offrendo ottima soul pop music.Ricordiamo che stasera e domani la festa continua in tutto il paese.In Piazza Angelio stasera si svolgerà un concerto tributo ai Beatles proposto dal gruppa NoOne e altre sorprese vi aspettano in tutta Barga.

- di Matteo Casci

TRIPLETTA PER IL MONTICELLO

Una magnifica tripletta quella del Monticello che vede assegnarsi per il terzo anno consecutivo il Palio di S.Jacopo, ovvero, l’agognato “Cencio”. Venerdì sera si è svolta a Gallicano la finale della XXIX° edizione della sfilata dei carri allegorici. A scendere in campo per aggiudicarsi il premio sono stati i tre rioni Bufali, Borgo Antico e Monticello. Il tema di quest’anno era “Apriti sesamo” e su questa base ogni rione ha sviluppato il proprio argomento. Il borgo antico ha presentato lo spettacolo “Garfagnana, tesoro mio” aprendo la sfilata con la propria porta bandiera. Poi alcune interpretazioni con persone vestite da diamanti, acqua, natura ecc.. e per concludere ombre e fiamme hanno portato ilpensiero degli spettatori a lasciarsi rascinare in un viaggio ricco di emozioni. Come è la Garfagnana.I bufali hanno presentato “Benvenuti al luna park” aprendo la sfilata anch’essi con la propria porta bandiera seguita da tre giocolieri di fuoco e da un incredibile rappresentazione di un mondo incantato. La sfilata…