Cronaca

- di Redazione

Ritrovato il cadavere del cercatore di funghi disperso sui colli della Val di Corsonna

È stato purtroppo rinvenuto poco tempo fa il cadavere dell’uomo di cui erano in corso le ricerche da oggi pomeriggio nella  zona tra Merizzacchio  e Colle Fobia, nella. Val di Corsonna, nel comune di Barga. Il cercatore di funghi, residente nella zona di  Filecchio , 65 anni, con qualche problema di salute alle soalle, si era diviso dai suoi compagni concordabdo di ritrovarsi in un punto preciso alle12 di stamani, ma li non era mai arrivato. Il ritrovamento, dopo l’allarme lanciato dai compagni e le ricerche febbrili, è avvenuto ormai a buio fondo dopo che i tentativi per trovarlo erano andati avanti per tutto il pomeriggio con l’utilizzo anche dell’elicottero dei Vigili del Fuoco e delle unità cinofile. Nelle ricerche impegnati anche i carabinieri di Barga e gli uomini del soccorso Alpino di Lucca. L’uomo, SB, 65 anni, è stato trovato dagli uomini dell’unità cinofila dei Vigili del Fuoco giunta da Siena. Era a circa 300 metri da Colle Fobia,…

- di Redazione

Disperso un cercatore di funghi a Colle Fobia. In corso le ricerche

BARGA – Sono in corso nella montagna di Barga, nei pressi di Colle Fobia nella Val di Corsonna, le ricerche di un uomo di circa 65 anni, residente nel comune di Barga, che risulta disperso da oggi pomeriggio. Dell’uomo non si hanno notizie da stamani. Era andato a cercare funghi nella zona di Cole Fobia stamattina insieme ad altri due amici. Avevano stabilito un punto dove ritrovarsi verso mezzogiorno, ma non vedendo arrivare il loro compagno dopo un po’ gli amici hanno dato l’allarme Le ricerche sono tuttora in corso con la partecipazione dei Vigili del Fuoco, degli uomini del Soccorso Alpini, e dei Carabinieri di Barga. Sul posto anche l’assessore alla protezione civile Pietro Onesti. Si tratta di una zona assai impervia e non sarà facile muoversi soprattutto adesso con l’arrivare della notte.

- di Redazione

Domenica a Barga i funerali di Francesco

“Non ci saranno mai parole adatte per una cosa così. Sei stato un combattente e noi con te abbiamo combattuto, come le vere squadre fanno. Ciao Francesco.” Così gli amici ed i volontari che con lui hanno condiviso tanti momenti, che erano e sono anche i colleghi della mamma Marilena alla Misericordia del Barghigiano, hanno commentato su Facebook la notizia dolorosa e terribile per tutti, della scomparsa di Francesco Tontini, falciato ieri da un’auto mentre si trovava in sella alla sua moto da cross, su via della Repubblica a Fornaci. Domenica pomeriggio 20 ottobre alle 16 si terranno nella chiesa del Sacro Cuore a Barga i funerali del giovane che tutti conoscevano per la sua passione per le moto, ma anche per il grande impegno che metteva quale volontario della Misericordia del Barghigiano. Che in tanti avevano anche conosciuto anche in veste di arbitro e prima di ex giocatore nelle file della squadra giovanile della Valle del Serchio Calcio. Per…

- di Redazione

La RSU Uiltec: arriva il semaforo che permette il trasporto pubblico anche per i lavoratori Kedrion

BOLOGNANA – La RSU UILTEC della Società Kedrion comunica che è stato installato l’impianto semaforico necessario per attivare il servizio di pullman che permetterà ai lavoratori della medesima società di poter recarsi al lavoro, senza l’utilizzo del mezzo proprio. L’operazione è finalizzata sia alla salvaguardia dell’ambiente, riducendo lo smog dovuto all’uso di mezzi privati, sia alla riduzione del rischio di infortuni in itinere, oltre che a migliorare la qualità di vita dei lavoratori ed è diretto ai dipendenti Kedrion provenienti dalla Garfagnana. Il semaforo installato era necessario al fine del controllo della viabilità, in un tratto servito da sottopasso  pericoloso per la scarsa visibilità e per questo su quel collegamento esiste il divieto di transito ai mezzi pesanti. Il progetto è stato voluto e portato avanti dalla RSU UILTEC, congiuntamente alla propria Segreteria provinciale e alla confederazione UIL, ed ha visto coinvolti sia le amministrazioni locali di Barga e Gallicano sia la Provincia di Lucca, che la UILTEC ringrazia per…

- di Redazione

Successo per “La marcia al ritmo del cuore” dei Lions Running

CAPANNORI – Ha centrato gli obiettivi prefissi la “La Marcia al ritmo del Cuore” edizione 2019, promossa lo scorso marzo dai Lions Running. Il bilancio dell’iniziativa è stato reso noto durante una conferenza stampa promossa ai laghetti di Lammari, alla presenza dei Lions Club del territorio. Il ricavato della manifestazione ha permesso la consegna di un manichino per l’addestramento sanitario e di un generatore elettrico alla Misericordia di Capannori. Parte della raccolta fondi inoltre è stata donata alla Scuola Cani Ciechi Lions di Limbiate.

- di Redazione

Rifatti gli Archi della Ripa del Duomo di Barga; presto l’inaugurazione

BARGA – Sono quasi conclusi i lavori agli archi della Ripa dopo il crollo che si verificò a causa del maltempo nel 2014. Il crollo di tre arcate del muraglione, a seguito del maltempo di quei giorni, avvenne il 9 febbraio del 2014. Per la comunità barghigiana è stata una ferita aperta; la popolazione rimase particolarmente colpita proprio dal fatto che ad essere seriamente danneggiato era stato un patrimonio di tutti, di certo uno dei monumenti di Barga tra i più fotografati e conosciuti insieme al Duomo. Ora sono passati cinque anni ma siamo proprio alle battute finali per la complessa operazione di ricostruzione degli archi ed anche di rafforzamento della rupe soprastante con interventi di consolidamento ed anche di regimazione delle acque; operazione che è stata possibile grazie ad un milione di euro concessi al comune di Barga dai fondi regionali per la difesa del suolo. L’intervento dovrebbe al massimo essere completato nel mese di novembre, salvo imprevisti. Al…

- di Redazione

La nuova festa di Santa Lucia a Piano di Coreglia

PIANO DI COREGLIA – Il 13 dicembre prossimo a Piano di Coreglia prenderà vita una nuova Festa di Santa Lucia che si affiancherà alla tradizionale Fiera  tradizionale che si terra nella parte storica del paese. Un folto gruppo di commercianti della via Nazionale, in collaborazione della Pro Loco di Coreglia, hanno voluto costituire una comitato organizzatore della celebrazione della patrona del paese. La Festa sarà un avvenimento nuovo che promuovere questo centro commerciale, che nato sulla strada provinciale, ha valorizzato la parte bassa del comune. Nel programma della festa, che partirà dalle 18 e finirà alle 24, sono allo studio banchi di street food, banchetti tradizionali, animazioni natalizie e mercatini. E’ stato richiesto all’amministrazione comunale il permesso di chiudere la statale dall’incrocio per Coreglia sino alla Farmacia Toti, questo per aumentare l’interesse, dare più spazio alla manifestazione e dare più sicurezza alla manifestazione. Gli spazi saranno dedicati a tutte le età, dai piccoli che avranno un angolo dedicato tutto per…

- di Redazione

Dramma sulla strada, 18enne muore nello scontro auto-moto

BARGA – Sono di quelle notizie che non vorresti mai raccontare. Una ragazzo di 18 anni residente a Barga, Francesco Tontini, è  morto intorno alle 21,30 di ieri sera per le ferite riportate in un drammatico incidente stradale avvenuto a Fornaci. Una Ford Fiesta condotta da un 26enne di Ghivizzano si è scontrata con il giovane che viaggiava in sella alla sua moto Ktm. Uno schianto violentissimo avvenuto su via della Repubblica all’altezza dell’incrocio con via Galimberti, sulla dinamica del quale sta indagando la Polizia Stradale che è intervenuta per tutti i rilievi del caso. Sul posto sono subito arrivati di soccorritori della Misericordia del Barghigiano che hanno tentato l’impossibile per salvarlo allertando anche l’elisoccorso. Purtroppo il ragazzo, a causa delle ferite riportate dopo l’impatto che è stato fortissimo, distruggendo addirittura la moto, è deceduto durante il trasporto al campo sportivo Johnny Moscardini di Barga  dove sarebbe dovuto atterrare l’elicottero del 118. La salma del giovane è stata poi trasferita…

- di Redazione

Per Barga Castagna quest’anno anche il Campionato italiano dei “Mondinai”

BARGA – In occasione di Barga Castagna che si terrà il 2 e 3 novembre prossimi, la cittadina ospiterà anche, come speciale prologo, la prima edizione del campionato nazionale dei mondinai, ovvero una vera e propria gara dedicata a tutti gli “artisti” della cottura delle mondine con la classica padella con i buchi che si pone sul fuoco. Non è da tutti saper girare al volo le castagne nella padella e soprattutto fare in modo che la cottura sia uniforme, che le castagne non scoppino, che si sbuccino al meglio ed anche che alla fine sia al meglio il sapore. E’ appunto una vera e propria arte che vanta appassionarti in tutti i luoghi dove ci sono i castagni e le castagne al seguito. Per questo motivo, in collaborazione con l’Associazione Città del Castagno ed il patrocinio del comune di Barga, ArtCom Barga e Pro Loco Barga organizzano quale prologo alla manifestazione di Barga Castagna questo evento, con l’invito a…

- di Redazione

Funghi, una stagione da record. Mai così forse da più di dieci anni

Una stagione dei funghi così non si era vista da dieci anni e più a questa parte. Iniziata ai primi di settembre, con la presenza dei funghi a seconda del periodo differenziata tra le zone più alte e più basse dei boschi delle colline e delle montagne della Valle del Serchio, praticamente la presenza dei rinomati porcini e non solo di quelli tra i commestibili, ditole, galletti, coccore,  non si è mai arrestata ed in questo momento la stagione ha ripreso più che mai con una insolita presenza a tutte le quote. Secondo l’assessore alla montagna del comune di Barga, Pietro Onesti era dal 2005 appunto che non si registrava una stagione come questa, che ha regalato agli appassionati saltuari ed ai raccoglitori abituali, a chi ci ricava qualcosa ed a chi li raccoglie solo per il piacere di mangiarli, un periodo davvero lungo e ricco di raccolta che ancora non accenna a terminare. “Sia in alto che in bass-…

- di Redazione

“Tutti nella stessa Barga”, bene il primo confronto con i cittadini selezionati per il processo partecipativo.

BARGA – Si è svolto mercoledì 16 ottobre il primo degli incontri con i cittadini del processo partecipativo “Tutti nella stessa Barga”, incentrato sulla discussione circa il progetto dell’impianto di gassificazione proposta da KME. Si è trattato del primo di tre previsti; incontri condotti con la metodologia del World Café, che punta a valorizzare il bagaglio di conoscenze dei partecipanti – 70 cittadini estratti a sorte e 10 individuati dal Comitato Insieme per la Libellula – dando loro la possibilità di esprimersi liberamente all’interno di piccoli gruppi di lavoro. A differenza, infatti di una classica assemblea pubblica, con il World Café si superano frequenti inibizioni dei cittadini a parlare di fronte a un numeroso pubblico e si dà la possibilità a ciascuno di esprime liberamente il proprio pensiero. Sono, come già si sapeva, restate vuote le sedie che erano state riservate ai 10 dipendenti che KME aveva la facoltà di nominare, ma che non sono mai stati indicati né dall’azienda…

- di Redazione

Castelnuovo Garfagnana festeggia il ventennale del Crocifisso del Duomo

CASTELNUOVO GARFAGNANA – Domenica prossima 20 ottobre la comunità di Castelnuovo, ma potremmo dire l’intera Garfagnana, si appresta a celebrare uno dei riti religiosi più sentiti e partecipati di tutto il territorio: il Ventennale del Crocifisso del Duomo. Questa immagine sacra per molti va oltre al valore del simbolo religioso ma è oggetto di venerazione da secoli in quanto si attribuisce al Cristo Nero (è così che viene chiamato localmente) anche alcuni miracoli a beneficio delle comunità locali. Nel 1977 il duomo fu colpito da un incendio che recò molti danni alla struttura e agli arredi, anche il Santissimo Crocefisso ne usci mal ridotto ma grazie ad ottimo restauro fu recuperato e reso così come lo vediamo oggi, questa Crocifisso ha sempre avuto la particolarità del colore scuro quasi nero dovuto a legno adoperato, nel corso della settimana si sono celebrate molto iniziative r che termineranno con le celebrazioni di domenica prossima con i vespri solenni alle 16.30 con la…