Cronaca

- di Redazione

Rivoluzione al Triage del pronto soccorso

LUCCA –  Addio ai codici colore utilizzati fino ad oggi per definire il livello di urgenza al momento del triage del pronto soccorso dal 21 maggio parte anche a Lucca e Castelnuovo Garfagnana il nuovo sistema regionale con codici di priorità numerici che andranno dall’1 dell’emergenza al 5 della non urgenza. Diversamente da quanto accaduto fino ad ora il paziente sarà accolto in base, non solo al suo bisogno clinico, ma anche alla complessità assistenziale necessaria per una gestione adeguata. I pazienti valutati con codice 1 saranno assegnati all’area ad alta complessità clinico-assistenziale, i pazienti con codice 2 e 3 all’area a complessità clinico-assistenziale intermedia e quelli con codice 4 e 5 all’area a bassa complessità. Le attività all’interno del Pronto Soccorso sono così organizzate in modo da avviare il paziente verso il percorso di cura più idoneo, grazie ad una ripartizione dei flussi che prevede l’inizio della fase clinico-assistenziale il prima possibile, con l’effetto immediato di migliorare i tempi…

- di Redazione

Autobus contro un furgone, due feriti a Gallicano

GALLICANO – Incidente stradale sulla provinciale a Gallicano, all’altezza del cavalcavia di Fornaci. Per cause ancora in corso di accertamento a scontrarsi sono stati un autobus ed un furgone. Due le persone che hanno riportato ferite, fortunatamente non gravi.

- di Redazione

Investimenti in diamanti, a Lucca il corteo di protesta di bancari e clienti

LUCCA – I bancari del gruppo Banco Bpm e i loro clienti insieme in corteo per chiedere il rimbrso degli investimenti in diamanti rivelatisi fallimentari. La manifestazione, che ha coinvolto i lavoratori del gruppo in Toscana e nella provincia di La Spezia, si è chiusa davanto alla sede della banca in piazza San Giusto.

- di Redazione

Alberghiero Barga, assegnate le borse di studio del Rotary Club Lucca

Venerdì scorso a Barga, presso l’aula magna dell’ISI di Barga, la cerimonia di premiazione del concorso delle borse di studio messe in  palio dal Rotary Club di Lucca e destinate ogni anno ad un istituto scolastico. Stavolta è toccato all’Istituto Alberghiero di Barga i cui studenti  dovevano presentare un progetto, tra cucina e turismo, sul tema “La valorizzazione del territorio attraverso i suoi prodotti”. Nei giorni precedenti diversi gruppi di studenti, composti da tre ragazzi ciascuno, hanno elaborato i propri progetti lavorando ad un menù tipico collegato a un percorso turistico. In giuria gli stessi membri del Rotary Lucca oltre ad esperti del settore. Venerdì appunto la cerimonia di premiazione alla presenza per il Rotary Lucca, tra gli altri, del presidente Stefano Giurlani e di Vittorio Armani e Maria Luisa Beconcini, e con la presenza anche di Luigi Marcucci oltre che della dirigente scolastica Catia Gonnella. Ha vinto il Progetto Ostrica del gruppo composto da Elisa Biagioni, Gabriele Ballerini e…

- di Redazione

Fungo da record in Garfagnana; un metro e mezzo di circonferenza

CASTIGLIONE G. – Ha suscitato curiosità a isola di Castiglione Garfagnana il ritrovamento di un esemplare di Langermannia Gigantea di notevoli dimensioni.

- di Redazione

Pioggia, codice giallo esteso fino a domani

LUCCA – La pioggia insiste e cadrà sulla Toscana ancora fino a domani. La Sala operativa della protezione civile regionale ha prolungato ancora il codice giallo per pioggia, già emesso venerdì, e prolungato poi fino alle 12 di oggi, fino alle ore 14 di domani, lunedì 20 maggio. Il codice interessa quasi tutta la Toscana, isole comprese, ad eccezione di Mugello, Val di Sieve e zona di confine con la Romagna.

- di Redazione

“Fedeltà al lavoro”, la Camera di Commercio premia imprese e lavoratori

LUCCA – I lavoratori e le aziende più longeve premiati dalla Camera di Commercio. E’ andata in scena all’auditorium della chiesa di San Francesco la cerimonia di premiazione della “Fedeltà al lavoro e del Progresso economico”. Dopo l’introduzione del presidente della camera di Commercio, Giorgio Bartoli, sono stati i sindaci e i rappresentanti dei Comuni a consegnare i riconoscimenti a lavoratori ed aziende, provenienti da tutto il territorio della nostra provincia; Lucca e la Piana, Versilia, Mediavalle e Garfagnana. I premi sono andati ai lavoratori dipendenti nel settore privato con almeno 35 anni di anzianità, Agli imprenditori, amministratori e imprese con più di 30 anni di ininterrotta attività e alle imprese “storiche”, ovvero aziende con più di 60 anni di attività. Infine, alle imprese che si sono particolarmente distinte nell’ambito dell’internazionalizzazione, responsabilità sociale e tutela dell’ambiente. La cerimonia si è conclusa con la consegna degli attestati di Maestro Artigiano, riconoscimenti attribuiti dalla Camera di Commercio ai titolari di imprese artigiane…

- di Redazione

Celebrati i 70 anni del Giornale di Barga

Settant’anni di informazione al servizio della comunità di Barga. Stamani in sala consiliare prima e poi al museo delle stanze della memoria, si sono celebrati i 70 anni del Giornale di Barga, del mensile fondato il 29 maggio del 1949 da Bruno Sereni. Vista la concomitanza il prossimo fine settimana con le elezioni, è stato deciso di anticipare la cerimonia a questo sabato con un dibattito sulla resistenza dell’informazione dove si è parlato anche della storia di questi settant’anni del giornale di Barga e poi con una mostra a cui hanno dato adesione tanti artisti locali che a loro modo hanno rappresentato il loro pensiero sull’informazione passata e futura. In mostra (l’esposizione, presso il museo stanze della memoria, sarà aperta fino alla fine di maggio), opere di Keane, Emanuele Biagioni, Fabrizio Da Prato, Ivano Stefani, Michela Bertolacci, Nazareno Giusti, Giulia Madiai, Riccardo Bertoni, Paolo Pieri, Massimo Salotti, Sandra Rigali, Emanuela Giannasi, Swietlan Kraczyna, Chico Molo, Caterina Salvi, Simone Togneri. Ognuno…

- di Redazione

Un convegno per celebrare i 70 anni dello storico Giornale di Barga

BARGA – Personalità del mondo della politica, della cultura e cariche istituzionali hanno partecipato al convegno che si è svolto nella sala consiliare del comune di Barga per celebrare i 70 anni vita del Giornale di Barga. Tra i presenti il sindaco di Barga Marco Bonini, il Senatore del PD Andrea Marcucci, Alessandro Adami, il direttore di Noi Tv Giulio del Fiorentino, il professor Umberto Sereni e Sara Moscardini, presidente istituto storico lucchese di Barga. La gloriosa storia risale al lontano 1949 quando fu fondato da Bruno Sereni, padre di Umberto. Nonostante siano passati tanti anni il Giornale di Barga è ancora oggi un mensile (anche un apprezzato sito on line) che resiste al tempo e che punta sull’informazione fortemente legata alla comunità e al territorio. Luca Galeotti, che lo dirige e lo cura ormai da diversi anni, si è commosso nel ringraziare i 900 abbonati che nel mondo ancora sostengono quello che rappresenta un vero e proprio patrimonio storico…

- di Redazione

Il diritto penale e la Costituzione tra i banchi di scuola

PIETRASANTA – Legalità, diritti costituzionali, processo penale e ruolo dell’avvocato. Sono questi i temi affrontati questa mattina dalla Camera Penale di Lucca con gli studenti di ben sette 5° classi, nell’aula magna dell’istituto Don Lazzeri Stagi di Pietrasanta. L’iniziativa rientra nell’ambito del più ampio progetto nazionale, sostenuto dall’Unione delle Camere Penali Italiane e dail Ministero dell’Università e della Ricerca. Scopo dell’iniziativa è quello di fornire ai giovani studenti una informazione corretta sul “mondo della Giustizia”, sulle finalità perseguite dalla Costituzione nella celebrazione dei processi e suii ruoli dell’Accusa, della Difesa e del Giudice che, nel processo, esercitano funzioni ben distinte e separate. L’incontro, come detto, è stato organizzato dalla Camera Penale di Lucca, rappresentata dagli Avvocati Francesco Spina, Maurizio Zerini, Aiman Nakkache,oltre al Presidente Eros Baldini e al Segretario Micaela Bosi Picchiotti. Altri incontri sono già in fase di organizzazione coinvolgendo le scuole del resto della Versilia, ma anche di Lucca e della Garfagnana.

- di Redazione

Ieri sera la diretta di Noi Tv con i candidati a sindaco per Barga

BARGA – Ieri sera, in un teatro dei Differenti gremito, con la presenza in platea anche di tutti i candidati al seggio di consigliere comunale (che per le elezioni comunali di Barga sono 61) si è svolto l’atteso confronto tra i quattro candidati a sindaco trasmesso in diretta dall’emittente Noi Tv. Il conduttore Egidio Conca, con la solita professionalità che lo ha contraddistinto in tutte le puntate di confronto politico dal titolo “Occhio al sindaco”, ha intervistato i quattro candidati, Francesco Feniello, Simon e Simonini, Luca Mastronaldi e Caterina Campani, su varie tematiche e problematiche. Si è parlato di commercio e delle ricette di ogni candidato per favorirlo; di manifestazioni culturali e di cultura in generale anche legata al turismo; di quello che fare per le frazioni e degli interventi necessari per le scuole del comune e naturalmente, domanda immancabile in questa campagna elettorale, posta dal nostro direttore Luca Galeotti, su quale l’atteggiamento del nuovo sindaco in caso il progetto…

- di Redazione

I carabinieri denunciano una studentessa di Roma per truffa

CASTELNUOVO GARFAGNANA – I militari della Stazione di Bagni di Lucca hanno deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria. per simulazione di reato, falsità ideologica commessa dal privato e truffa donna 41enne di Roma e residente in Bagni di Lucca, studentessa ed incensurata. Inoltre per rifiuto d’indicazioni sulla propria identità un cittadino nigeriano 31enne, residente a Pieve Fosciana, disoccupato e censurato. Ed infine deferito in stato libertà all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza alcolica, un uomo 51enne di Sillano-Giuncugnano, che è stato fermato per un controllo alla circolazione stradale in Piazza al Serchio mentre era alla guida della propria autovettura.