Cronaca

- di Redazione

Caffè “corretto” all’inchiostro per una dipendente comunale di Barga

BARGA – I carabinieri stanno indagando su un presunto sabotaggio avvenuto nella sede comunale a Barga, dove è stata rinvenuta della polvere nera nel serbatoio dell’acqua della macchinetta per il caffè, che viene utilizzata da 7-8 dipendenti. La scoperta è stata fatta dopo che una dipendente aveva preso un caffè. La donna per precauzione è stata sottoposta a controlli medici che fortunatamente non hanno rilevato intossicazioni. Nella stanza della macchinetta si trova anche altro materiale, tra cui toner per stampanti. Si ipotizza quindi che la polvere che galleggiava nell’acqua fosse inchiostro. Il dubbio è se si sia trattato appunto di un sabotaggio o di un evento accidentale. Il Comune ha comunque sporto denuncia ed i carabinieri hanno sequestrato tutto il materiale presente nella stanza.

- di Redazione

Nel macchinetta del caffè c’era (forse) inchiostro per stampante. Tanto spavento per una dipendente del comune di Barga

In comune a Barga stamattina non si parlava di altro, ovvero la brutta avventura occorsa ieri mattina ad una dipendente dell’ufficio di ragioneria. Nella macchinetta del caffè che viene utilizzata dai dipendenti dell’ufficio, circa 7, 8 persone, è stato rinvenuta, nel serbatoio dell’acqua, della polvere nera che galleggiava. La scoperta è avvenuta dopo che la donna aveva preso il caffè e così immediatamente è scattato l’allarme, con la paura che avesse assunto qualche sostanza tossica. Nella stanza dove si trovava la piccola macchinetta del caffè si trovava infatti altro materiale, compreso alcuni barattoli di toner, di inchiostro per stampanti; si è così ipotizzato (ma in questo stesso saranno adesso le analisi richieste dai carabinieri a confermare o meno la cosa; tutto il materiale presente nella stanza è stato posto sotto sequestro) che nel serbatoio dell’acqua si trovasse dell’inchiostro. Immediatamente sono stati avvertiti i superiori ed anche il sindaco Caterina Campani che a sua volta ha avvertito i carabinieri della stazione…

- di Redazione

Domenica a San Pietro in Campo c’è la trebbiatura del grano

La Rievocazione della Trebbiatura del Grano torna a San Pietro in Campo domenica 21 luglio. L’evento è giunto alla edizione numero 14 ed è senza dubbio un suggestivo omaggio di San Pietro in Campo alla tradizione contadina locale e ad uno dei momenti fondamentali del lavoro nei campi. La trebbiatura: evento importante dopo il raccolto del frumento, che coronava, un anno di duro lavoro. Per chi ha qualche lustro sulle spalle il ricordo di quei momenti è ancora impresso nella memoria; ad onor di cronaca non mancano anche sul nostro territorio alcuni validi agricoltori che ripropongono, non come rieviocazione, ma come vero e proprio lavoro nei propri campi, la trebbiatura; utilizzando le apparecchiature del tempo; ma per chi quei momenti non li ha vissuti e comunque per chi vuole viverli ancora, l’occasione è in programma appunto domenica prossima anche con questa rievocazione. La “Rievocazione della trebbiatura del grano”, sotto l’organizzazione del  comitato paesano di San Pietro in Campo, è stata…

- di Redazione

Partiti i lavori di messa in sicurezza del plesso scolastico a Bagni di Lucca

BAGNI DI LUCCA – Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza del plesso scolastico a Bagni di Lucca centro. Si tratta di un’opera importante che coinvolge una struttura che ospita circa 250 giovani studenti. Il costo dell’intervento ammonta a un milione e settecento mila euro ed è stato finanziato dal Ministero degli Interni di quello che fu il Governo Gentiloni. Gli interventi sono mirati soprattutto alla messa a norma del complesso quindi alla messa in sicurezza, da alcune settimane sono iniziati i lavori eseguiti dalla ditta Guidi Gino SPA e procedono speditamente con l’obiettivo di limitare il più possibile il disagio alla ripresa dell’anno scolastico. la messa in sicurezza dei plessi scolastici del comune è stata fin dalla campagna elettorale un priorità di questa maggioranza lo sottolinea anche il vice sindaco con delega ai lavori pubblici Sebastiano Pacini. La durata dei lavori sarà circa 6 mesi e l’obiettivo sarà quello di concluderli entro la fine del 2019.

- di Redazione

A Cascio la cinquantesima Sagra delle Crisciolette

CASCIO – Mezzo secolo di vita, e ogni anno che passa è sempre più bella. La “sagra delle Crisciolette”, in programma nei due weekend lunghi a cavallo di luglio e agosto, festeggia la sua 50ma edizione; a testimonianza che quando la comunità è unita, non ci sono scadenze che tengano. Nei giorni 26,27,28 luglio e 2,3 e 4 agosto tutto il borgo fortificato di Cascio sarà la cornice di un appuntamento tra i più sentiti nella Valle, e che attira migliaia di persone da tutta la regione. Ogni sera, per festeggiare degnamente questa ricorrenza, i volontari dell’Asr Cascio prepareranno le rinomate crisciolette, i piatti di questa terra, i mitici “bomboloni dell’Anna”. Oltre a tutto ciò, saranno attivi tre bar, il fortino sarà teatro di eventi culturali e molto altro ancora sotto le note delle orchestre che si alterneranno davanti alla chiesa di San Lorenzo. Per festeggiare degnamente questo compleanno, poi, ci sarà una sorpresa sempre diversa e di sicuro impatto.…

- di Redazione

Cgil: “Sul progetto Kme servono garanzie ambientali complete”

LUCCA – Sul progetto Kme ci vogliono garanzie ambientali complete e non è accettabile la posizione di chi dice ‘o si fa il pirogassificatore o si chiude’”. Lo ha detto il segretario provinciale Cgil Rossano Rossi, presentando l’iniziativa “Clima e lavoro, verso un’economia sostenibile”. “Clima e lavoro, verso un’economia sostenibile”. Questo il titolo dell’iniziativa che si terrà il 18 luglio all’auditorium della Fondazione Banca del Monte, promossa dalla Cgil in collborazione con Earth Strike Lucca & Fridays For Future e l’associazione Equinozio. Un confronto aperto che vedrà la partecipazione tra gli altri di due docenti universitari di Pisa, Simone D’Alessandro di Economia Politica e Matteo Villa di Sociologia Economica, e le conclusioni della segretaria Confederale Cgil, Gianna Fracassi. Si prospetta un incontro interessante perchè sul tavolo ci sono temi strettamente locali che sono esemplari delle esigenze, spesso almeno apparentemente conflittuali tra lavoro e sostenibilità ambientale. Il segretario generale provinciale Cgil, Rossano Rossi, ha citato le cave di marmo sulle Apuane,…

- di Redazione

I 200 anni dalla nascita di Antonio Mordini

BARGA –  In occasione del bicentenario dalla nascita  di Antonio Mordini proseguono a Barga le iniziative che intendono ricordare questo illustre concittadino che non solo ebbe un ruolo importante nel movimento garibaldino ma successivamente rivestì incarichi di primo piano nei primi governi del regno d’Italia. Sabato scorso presso la Fondazione Ricci si è parlato dell’illustre politico barghigiano in un convegno che ha visto una buon partecipazione di appassionati di storia, tra cui il nipote Leonardo Mordini. L’incontro è stato aperto dai saluti del sindaco Caterina Campani ed è poi proseguito con l’intervento di Cristiana Ricci, presidente della Fondazione, che ha introdotto il prof. Marco Angella studioso e appassionato di storia locale di Pontremoli che nel corso di alcune ricerche ha scoperto un legame diretto tra il senatore Antonio Mordini e un’altro illustre Mordini di Pontremoli. Infatti Pietro Mordini ebbe un ruolo di primo piano nella vita di Pontremoli dove ricoprì anche il ruolo di regio vicario generale, incarico di grande…

- di Redazione

La pioggia rovina solo in parte la “Motomerenda” di Palleroso

CASTELNUOVO G. –  Ci si è messo il tempo ad ostacolare l’edizione 2019  della Moto merenda del contadino a Palleroso. Proprio nel momento clou della bella manifestazione è arrivata la  pioggia insieme al vento e questo ha scoraggiato un po’ la partecipazione numerosa degli scorsi anni. Comunque sia alla fine non sono mancate le moto, quelle dei centauri più coraggiosi che hanno tenuto duro, ed anche un po’ di gente che ha preso parte all’interno del grazioso paese di Palleroso, alla “Merenda del contadino” dedicata anche ai non centauri Vista la ridotta partecipazione al raduno, quest’anno non è stato ovviamente battuto il record del cosiddetto “Cantico dei motori”, il minuto a tutto gas delle moto partecipanti al raduno che dopo la benedizione di Padre Gianpaolo Salotti hanno scatenato l’inferno fermandosi comunque a 99.5 decibel. Ben al di sotto del record che si vorrebbe superare da anni è che è di 120 decibel. Comunque sia è stato di certo rispettato lo…

- di Redazione

La Libellula: “Il patto produttivo firmato a Firenze una polpetta avvelenata per la Valle. Le istituzioni locali e non intervengano”

“Ogni minuto di silenzio in più da parte dei rappresentanti locali in Regione e anche al Parlamento ormai non è più tollerabile, è l’ora di prendere nettamente posizione, non di tergiversare. Ce l’hanno con Baccelli e Giovannetti (PD), ma anche con Bianchi (5 stelle) e poi con il senatrore Marcucci e l’on. Zucconi gli attivisti del movimento La Libellula che intervengono in merito alla notizia rilanciata nei giorni scorsi dal sindaco di Barga, Caterina Campani: la firma a Firenze di un patto tra la Regione Toscana e 15 associazioni del mondo produttivo e sindacale denominato “Intesa per lo sviluppo della Toscana“, in cui: “In un allegato si richiama  il sostegno ai progetti di economia circolare, un accordo in corso di definizione col distretto cartario sulla “possibilità di smaltire scarti residui per almeno 70.000 tonnellate l’anno di pulper presso un futuro impianto in corso di autorizzazione”. “Al lettore lasciamo facilmente immaginare di quale impianto si tratti, al di là dei numeri sulle tonnellate…

- di Redazione

Al Podere Ai Biagi, si inaugura la nuova sala dedicata alla fattoria didattica

Domenica 28 a  San Pietro in Campo ci sarà l’inaugurazione della nuova sala dedicata alle attività di fattoria didattica svolte dalla società agricola Podere Ai Biagi Srl in collaborazione con l’APS Lo Sterpaio. L’evento inizierà alle 17 con i saluti e una breve illustrazione delle attività della bella realtà sociale del Podere Ai Biagi;  poi il taglio del nastro, la benedizione di Don Stefano e un rinfresco. La nuova sala rappresenta un passo importante nell’ambito delle attività sociali svolte dall’azienda agricola che dunque spera nella partecipazione della popolazione, del comune di Barga e delle associazioni.

- di Redazione

Piazzette di Barga, avanti tutta

  La più bella immagine di Barga vecchia l’ha sicuramente fornita la serata numero 3 delle Piazzette di Barga 2019. Un sabato sera, quello appena trascorso, pieno di tanta bella gente nell’antico castello di Barga; di musica, di luoghi belli dove mangiare e bere. Di una Barga simile in tutto e per tutto alle più IN località di villeggiatura durante i mesi di estate. Per quanto riguarda la musica, ieri sera si sono esibiti Risonanza Magnetica (Bar del paolo Gas);  American Party P(iazza delle Mura) : Idea ’93 (Piazzetta Filecchio calcio); Donkeys Forever – Rolling Stones Tribute (La Barghetta di piazza del teatro); The Aristodemo’s (Da Aristo); Blow my Zeppelin (Piazza Gatti Randagi); Formiche nell’Orto (Orti della Misericordia amatori Castelvecchio). Al di là della musica, come detto, una bellissima atmosfera in tutti i luoghi della festa, caratterizzata anche da alcuni eventi di cornice come le diverse mostre ospitate all’interno del centro storico.     Stasera, così come tutte le sere…

- di Redazione

Allerta meteo codice giallo per forti temporali su tutta la provincia

PROV. DI LUCCA – Allerta meteo di codice giallo lunedì 15 luglio su tutto il territorio della provincia di Lucca per rischio temporali forti e per rischio idrogeologico e idraulico nel reticolo minore. L’allerta è stato emesso dal centro funzionale di monitoraggio della Regione Toscana. Tendenza al miglioramento solo in tarda serata a partire dalle zone settentrionali.