Cronaca

- di Redazione

Fornaci in canto 2019, ecco il concorso nazionale. Si comincia il 25 luglio

FORNACI DI BARGA Il direttore artistico Massimo Salotti e Lucia Morelli di Venti d’arte, l’altro pilastro su cui si basa il successo della manifestazione, hanno presentato questa mattina alla stampa l’edizione numero 11 di Fornaci in Canto, il Concorso Nazionale Musicale per cantanti e cantautori,  che si terrà a Fornaci di Barga  il 25, 26 e 27 luglio 2019, durante i quali si esibiranno, dalle ore 21 di fronte ad un pubblico e ad una giuria di qualità diversa ogni sera, le tre categorie di concorso: Canto, Canto kids (under14) e Cantautori. La presentazione si p svolta nella sala Magri del comune di Barga con una massiccia presenta di assessori e consiglieri insieme al sindaco di Barga, caterina Campani: “A testimoniare – ha detto – il valore che l’Amministrazione attribuisce a questa manifestazione” In tutto saranno 14 i cantanti in gara, 4 i kids e 4 i cantautori. In primo piano quest’anno la musica italiana che sarà l’assoluta protagonista della…

- di Redazione

Funghi, è partita la stagione. Ricordatevi delle regole da seguire e di essere sempre prudenti

La stagione dei funghi pare definitivamente iniziata. Le foto che sui social si vedono sempre più spesso, di raccolte più o meno importanti, testimoniano che ci siamo. Sembra insomma che nei prossimi giorni potremmo trovarci di fronte anche ad una bella  esplosione, favorita anche dalle condizioni climatiche dei giorni scorsi e adesso dal tempo bello, per la gioia di tutti gli appassionati ed i cercatori. Che i tempi siano quelli giusti se ne dice convinto anche l’assessore alle politiche della montagna comune di Barga Pietro Onesti: “Le condizioni ci sono tutte  – afferma  – e la stagione potrebbe essere interessante. Per il momento le raccolte maggiori si sono avute fuori dal comune di Barga, ma qualcosa comincia a muoversi anche nei nostri boschi, soprattutto nella parte bassa, ma i prossimi giorni saranno quello che ci faranno capire meglio come sarà questa stagione dei funghi anche nel nostro territorio”. L’assessore Onesti invita come tutti gli anni a prestare attenzione ai territori montani…

- di Redazione

Le piazzette, un nuovo fine settimana di festa

Vanno avanti spedite le piazzette di Barga, con la bella festa del centro storico che regala ad ungi nuova serata, un bello spettacolo, con le vie dell’antico castello prese d’assalto da tanta gente, tanta musica e tanto intrattenimento. Anche la serata di venerdì ha fatto registrare  un larghissimo afflusso ed una bella presenza nei locali pubblici e nelle piazzette gestite invece dalle associazioni e come al solitop non sono mancate tante iniziative culturali a cominciare dalla seconda serata del festival Tra le righe di Barga con ospite Cinzia Scaffidi con il suo libro “Il mondo delle api e del miele” (Slow Food). Intervistata da Andrea Giannasi ed anche dall’agrichef Francesca Buonagurelli,  la docente ha raccontato tutto sull’affascinante mondo delle api e del loro prodotto principale: il miele. Per quanto riguarda il festival stasera serata finale (atrio di palazzo Pancrazi alle 21) con Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni con il reportage “Nella setta” (Fandango). Va avanti a spron battuto anche la…

- di Redazione

Benedetto Ferrara su Barga: “Una storia che vale la pena di scoprire”

Avete presente l’assolo di Jimmy Page in Stairway to heaven? E l’abbraccio che non avete mai dimenticato? Si, ok, il paragone è forte, ma con un po’ di fantasia ci può stare tutto. Allora prendi la forchetta e assaggia una fetta di prosciutto crudo. Lo chiamano Bazzone, e non c’è niente di più intrigante per l’intensità del suo sapore e il sentimento con cui si scioglie in bocca. Benvenuti a Barga, da Scacciaguai, ristorante creativo ma legato a doppio nodo alla sua terra, quella dei colori violenti, dei fiumi che sono colonna sonora, di questo lato selvaggio della nostra adorata Toscana. La gola felice dei tagliolini al tartufo, la sorpresa del Gazpacho al profumo di basilico con pane al burro di acciughe, il soufflé di cioccolato bianco e cocco con salsa di fragole a chiudere questo breve viaggio dentro questa gioia golosa. Una cantina che è figlia della sapienza curiosa di Riccardo (ottima scelta il melograno, Syrah biodinamico della zona)…

- di Redazione

Ubaldo Pierotti è il nuovo presidente del Lions Club Garfagnana

IL CIOCCO – Il 22 giugno, presso Il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & SPA., si è svolta la tradizionale cerimonia di chiusura dell’anno Lionistico con il passaggio della Campana dal vecchio al nuovo Presidente per l’anno Lionistico 2019-2020. La successione passa quindi dal Presidente Carlo Puccini al nuovo Presidente Ubaldo Pierotti, al quale tutti i soci del Club augurano un felice mandato, ringraziando Carlo Puccini per l’ottimo lavoro svolto durante l’anno appena trascorso ed i soci per la collaborazione prestata a favore degli scopi sociali ed umanitari del Club. L’anno 2018-2019 è stato contrassegnato da numerosi ed importanti Service nei vari ambiti culturali e sociali, fra i quali si contraddistinguono il Restauro di un Organo a canne Costamagna a Ghivizzano Castello, la  Distribuzione su tutto il territorio di generi alimentari di prima necessità con l’impegno di tutti quanti i soci partecipanti che hanno confezionato ben 183 pacchi alimentari per un totale di oltre 4 tonnellate. La donazione di una…

- di Redazione

Nasconde 10 kg di droga nella ruota di scorta: arrestato

VERSILIA – Nella sua auto trasportava dieci chili di droga, tra cocaina e hashish, da piazzare, secondo la polizia, nelle località turistiche della Versilia. Per questo un 45enne di Torre Annunziata (Napoli) è stato arrestato per detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato seguito e poi fermato dagli agenti nell’area di servizio di Badia al Pino, nel comune di Civitella in Valdichiana. Una volta condotto in caserma l’auto del 45enne è stata controllata e dalla ruota di scorta sono spuntati fuori una busta contenente polvere bianca, contrassegnata dal numero 100, e 10 panetti arrotolati con lo scotch. I poliziotti hanno verificato che si trattava di oltre un etto di cocaina pura e circa 10 chili di hashish che sul mercato avrebbero potuto fruttare più di centomila euro. L’auto è stata sequestrata insieme alla droga.

- di Redazione

Per sostenere le famiglie con figli disabili

GALLICANO – Nel 2019 c’è una nuova opportunità per le famiglie con familiari riconosciuti ai sensi della legge 104/92 . Filo d’Arianna in collaborazione con il Servizio Sociale della Valle del Serchio, la cooperativa Crea, l’Associazione Misericordia di Corsagna e la Croce Verde Lucca, la Società Agricola Podere ai Biagi, hanno dato vita insieme al progetto PER.LA , Per l’Autonomia, con l’obiettivo di promuovere una serie di azioni volte a sostenere le famiglie con figli disabili adulti che si trovano a pensare al loro futuro . La legge 112/2016, legge del DopodiNoi, parla di favorire l’assistenza, la cura e la protezione delle persone con disabilità grave, in vista del venir meno del sostegno familiare. È prevista una progressiva presa in carico della persona con l’obiettivo di costruire un progetto di vita sempre più personalizzato, con il coinvolgimento dei soggetti interessati. Il progetto PER.LA, che ha una durata di circa 3 anni, prevede la possibilità di sperimentazioni di giornate in autonomia,…

- di Redazione

ISI Garfagnana: partirà a settembre il progetto “Liceo Matematico”

CASTELNUOVO DI GARFAGNANA – Si è concretizzata lunedì 1 luglio scorso, con la firma di una apposita convenzione sottoscritta dai professori Luciano Modica, Franco Favilli e il Dirigente scolastico Massimo Fontanelli, la collaborazione tra il Dipartimento di Matematica dell’Università di Pisa e l’ISI Garfagnana per presentare a ragazzi e famiglie un progetto didattico che, in Toscana, è stato avviato soltanto a Massa, Siena e Firenze (Sesto Fiorentino). “Il progetto del Liceo Matematico – afferma Massimo Fontanelli –  non è un nuovo indirizzo di studi ma, utilizzando le ore dell’ Autonomia Scolastica,  risponde ad un’esigenza importante in una società moderna, quella di  progettare una scuola secondaria di secondo grado per una formazione scientifica qualificata.  L’idea generale  è di dare più spazio alla matematica e alle scienze, non per introdurre un numero maggiore di nozioni, ma per riflettere su fondamenti e idee, allargare gli orizzonti culturali, approfondire, capire meglio e in modo particolare sottolineare collegamenti con altre discipline, anche umanistiche. Si evidenzia dunque…

- di Redazione

La bandiera ed il doppio per San Cristoforo. A Barga si ripete la bella tradizione

BARGA – L’esposizione della bandiera di Barga sul campanile del Duomo, segna l’inizio dei festeggiamenti in onore del patrono di Barga San Cristoforo (la ricorrenza il 25 luglio con prologo il 24 con la solenne processione). Così naturalmente è stato oggi e sarà per i prossimi giorni. Come da tradizione i campanari di Barga, stamani 18 luglio, hanno issato la bandiera sul pennone del Duomo per annunciare la festa del Santo Patrono, San Cristoforo. C’era per l’occasione anche il sindaco di Barga Caterina Campani che per la prima volta assiste a questo rituale; con lei don Stefano Serafini e diversi componenti della squadra dei bravi campanari di Barga. Non è mancato anche il classico brindisi benaugurale, affinché la festa patronale sia come ogni anno bella, sentita e partecipata. E’ una storia che si ripete da anni ed anni, da decenni e rispettando la stessa tradizione, all’alzabandiera è seguito a mezzogiorno in punto il rintocco a distesa della campana piccola, poi…

- di Redazione

Clima e lavoro, il ruolo della CGIL per combattere i cambiamenti climatici

LUCCA –  Le relazioni tra i cambiamenti climatici e il mondo del lavoro sono stati al centro del convegno organizzato dalla CGIL provinciale all’interno dell’auditorium della Fondazione Banca del Monte. Davanti ad una platea affollata sono intervenuti, oltre ai vertici regionali del sindacato, il professore di economia politica dell’università di Pisa Simone D’Alessandro, il professore di sociologia economica Matteo Villa, sempre dell’ateneo pisano e Francesco Giraldi, ingegnere ambientale. Sulla scia dell’ Earth strike e dei Fridays for future, i cui rappresentanti lucchesi sono intervenuti nel dibattito, l’assemblea ha convenuto in un unico comune denominatore, ossia la necessità di agire per riuscire a cambiare il corso delle cose. Il segretario regionale della CGIL per le politiche ambientali Maurizio Brotini ha sottolineato quale sia il ruolo che il sindacato deve rivestire in questo cambiamento.  

- di Luca Galeotti

San Cristoforo d’oro: riconoscimenti a Dario Ballantini, il Giornale di Barga e il GVS

Ebbene sì, ci saremo anche noi quest’anno tra i premiati del San Cristoforo d’oro. Il Comune di Barga ha fatto il grande onore al Giornale di Barga di inserirlo tra le due realtà barghigiane alle quali il prossimo 24 luglio, il giorno della vigilia, verrà consegnato il più alto riconoscimento comunale, la medaglia d’oro di San Cristoforo. Il riconoscimento, come ha spiegato stamattina il sindaco Caterina Campani nella conferenza stampa in cui ha presentato la cerimonia, è stato assegnato a Il Giornale di Barga per il settantesimo anno dalla fondazione che ricorre in questo 2019. Una informazione che ha resistito al profondo cambiamento dell’editoria e che si è aggiornata ad esso, pur mantenendo intanto e costante la pubblicazione del mensile che esce ininterrottamente da 70 anni. Un grande onore quello che ci fa il comune di Barga che ringraziamo di cuore, a cominciare dal sindaco Caterina Campani, per il riconoscimento; un San Cristoforo d’oro che va non tanto a me…

- di Redazione

Terminati i lavori sulla pregiata e storica via Ducale della Valfegana

BAGNI DI LUCCA – Sono ormai completati da parte della ditta incaricata dalla Provincia di Lucca i lavori di asfaltatura, manutenzione e messa in sicurezza della storica Via Ducale, la Provinciale 56 di Valfegana, è una strada di grande pregio storico e paesaggistico. La strada permette infatti di raggiungere luoghi davvero unici come l’Orrido di Botri o il rifugio Casentini immerso tra i secolari faggi dell’appenino tosco emiliano; in alcuni tratti la via Ducale era davvero in una situazione critica ma ora grazie a questi interventi possiamo dire di nuovo transitabile. Tra l’altro domenica prossima si celebrerà con una grande festa proprio la firma di inizio lavori dalla Duchessa di Lucca e il Duca d’Este. Soddisfazione per i lavori sono stati espressi anche dall’amministrazione comunale di Bagni di Lucca che ha seguito passo passo tutte le operazioni. Quindi ormai è tutto pronto per domenica prossima quando su queste alture in località Ospedaletto si rievocherà lo storico incontro tra Maria Luisa…