L’Arcivescovo con i giovani in cammino per l’Argegna

- 1

PROVINCIA DI LUCCA – Sono quasi un centinaio i ragazzi che arrivano da Lucca e la Piana, Viareggio e la Versilia, la Mediavalle e le Garfagnana e che stanno prendendo parte all’iniziativa “Cammina e Vivi: pellegrinaggio Lucca-Argegna” una sorta di via del Volto Santo alla rovescia. Con loro l’Arcivescovo di Lucca Mons. Giulietti.

SIl nutrito gruppo è partito lunedì mattina a piedi da Lucca concludendo la prima giornata di pellegrinaggio a Borgo a Mozzano con una pausa di preghiera alla Madonna dei Ferri Santa Patrona di Borgo a Mozzano poi in San Iacopo. La comitiva lungo il difficile e faticoso percorso è sempre scortata delle e assistita dalle Misericordie del Territorio avrà la meta finale al Santuario del Monte Argegna con arrivo previsto per venerdì 9 agosto prossimo.

Tag:

Commenti

1

  1. prosperi gaetano


    Che bello, avanti così raga! Una camminata per la speranza, tutti uniti sotto un’unica bandiera, l’ugualianza! Le diocesi di Pisa e Lucca camminano assieme per un fine comune, un mondo migliore! Complimenti al Vescovo ed al Proposto e naturalmente a tutti i camminatori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*