Viabilità: la soddisfazione degli amministratori provinciali per i fondi assegnati dalla Regione Toscana

-

FIRENZE – La Provincia di Lucca esprime soddisfazione per il finanziamento, da parte della Regione Toscana di oltre 90 interventi di sicurezza stradale sul territorio regionale, alcuni dei quali in provincia di Lucca a seguito dei bandi 2019 presentati sia dall’ente di Palazzo Ducale per alcune arterie di competenza sia dai Comuni.

E alla soddisfazione del presidente della Provincia Luca Menesini si affianca anche quella dei tre consiglieri provinciali Sara D’Ambrosio, Andrea Carrari e Maurizio Verona che hanno rispettivamente la delega alla viabilità nella Piana di Lucca; in Mediavalle del Serchio e in Garfagnana, e infine alle strade della Versilia.

Per le strade di competenza provinciale il bando finanzierà per 55mila euro la realizzazione di isole spartitraffico ed opere di nuova illuminazione nelle aree di intersezione tra via Diaccio e Corte Beniamino lungo la SP3 e SP61, a Porcari, e nel tratto compreso tra la Pam e il negozio Vitalina (opere progettate dall’ente di Palazzo Ducale in collaborazione coi comuni di Porcari e Altopascio). Inoltre un percorso pedonale a Michi ad Altopascio (47.500 euro). Altri fondi regionali riguarderanno lavori nei tratti urbani di strade provinciali come nel caso della Sp 13 di Arni (viale Pascoli) e la sp 72 delle Radici (Pieve Fosciana) tra il bivio Sillico e via San Giovanni (75mila euro).

Altre risorse dedicate ai progetti realizzati per prevenire incidenti, tutelare l’utenza debole, riqualificare i percorsi e le corsie preferenziali o mettere in sicurezza le due ruote, sono stati assegnati dalla Regione Toscana ai Comuni di Minucciano, Barga, Montecarlo, Castelnuovo di Garfagnana e Piazza al Serchio, nonché a Pietrasanta per la messa in sicurezza dell’intersezione a raso tra via Marconi e via ‘A.V.I.S. Donatori di sangue’ tramite la realizzazione di una rotatoria (75mila euro).

 

Ecco gli interventi in provincia di Lucca
55.000 euro per la realizzazione di isole spartitraffico ed opere di pubblica illuminazione nelle aree di intersezione tra via Diaccio e Corte Beniamino lungo la SP3 e SP61;
Altopascio: realizzazione di un percorso pedonale sicuro in località Michi, finanziamento da 47.500 euro;
Barga: riqualificazione della strada comunale Piangrande Sud, finanziamento da 75.000 euro;
Castelnuovo Garfagnana: miglioramento della sicurezza stradale nel tratto urbano SP13 di Arni – viale Pascoli, finanziamento da 75.000 euro;
Minucciano: II lotto di completamento della realizzazione di un percorso protetto per pedoni nella frazione di Pieve di San Lorenzo, finanziamento da 74.900 euro;
Montecarlo, realizzazione di marciapiedi e di un attraversamento pedonale luminoso in località Turchetto, finanziamento da 17.500 euro;
Pietrasanta: messa in sicurezza dell’intersezione a raso tra via Marconi e via A.V.I.S. Donatori di sangue tramite la realizzazione di una rotatoria compatta, finanziamento da 75.000 euro;
Pieve Fosciana, messa in sicurezza del tratto urbano della SP72 delle Radici, tra il bivio Sillico e via San Giovanni, finanziamento da 75.000 euro.

A queste si aggiungono le risorse che la Regione ha assegnato agli enti locali interessati per interventi che riguardano tratti urbani di strade regionali. In Lucchesia queste risorse sono state assegnate a:
Comune di Castelnuovo Garfagnana: miglioramento della sicurezza stradale nel tratto urbano della SR445 della Garfagnana tra il Km 24+750 e il Km 24+900. Finanziamento da 120.000 euro;
Comune di Piazza al Serchio:  miglioramento della sicurezza stradale nel tratto urbano della SR445 della Garfagnana tra il Km 40+150 e il Km. 40+350. Finanziamento da 120.000 euro.

 

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*