La processione di San Cristoforo a Barga

-

Per giornaledibarga TV siamo arrivati il 24 luglio scorso nel capoluogo barghigiano per la solenne processione dedicata al santo patrono che è San Cristoforo.

Le immagini che vi proponiamo, sono appunto una selezione di quello che è successo durante la processione, dei partecipanti e del pubblico.

In una serata particolarmente calda, che ha messo a dura prova tutti i partecipanti al corteo ed in special modo i figuranti in costume, la processione è partita dalla chiesa del Sacro Cuore per raggiungere il millenario Duomo di Barga.

Tantissima la partecipazione al corteo in special modo di figuranti in costume, capitanati da quelli del calcio storico fiorentino che in omaggio alla tradizione fiorentina di Barga hanno aperto il corteo, portando anche il labaro del comune di Firenze, a quelli del comune di Pisa, per finire con Lucca, con le contrade di Fiumalbo e Pievepelago e tanti altri ancora. Tanti i comuni presenti, Lucca, Castelnuovo ma anche quelli di tutta la provincia. Tantissimi anche  i vessilli e gli uomini di tante associazioni del territorio barghigiano

Accompagnata anche dalle compagnie delle chiese barghigiane e dell’unità pastorale, con le cappe dai diversi colori, la processione ha recato il braccio del Santo in Duomo. A presiedere la processione il vescovo di Pisa mons. Giovanni Paolo Benotto. All’Arrivo in chiesa, dopo un momento di riflessione con il Vescovo, come da tradizione, alla presenza tra le autorità anche del presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, il sindaco di Barga Caterina Campani, per la prima volta nel suo mandato, ha letto la preghiera a San Cristoforo, che ha chiuso la bella serata dedicata alla processione del patrono barghigiano.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*