La bandiera e il doppio di San Cristoforo a Barga

-

Il servizio che vi proponiamo per GiornaledibargaTV ci porta questa volta alla scoperta di una tradizione barghigiana.

Siamo in cima al campanile del Duomo di Barga, nel punto più alto della cittadina.

L’esposizione della bandiera di Barga sul campanile del Duomo, segna l’inizio dei festeggiamenti in onore del patrono di Barga San Cristoforo (la ricorrenza il 25 luglio con prologo il 24 con la solenne processione).

Come tutti gli anni il 18 di luglio i campanari salgono dunque sul campanile per questo rito. Hanno issato la bandiera sul pennone del Duomo per annunciare la festa del Santo Patrono, San Cristoforo.

C’era per l’occasione anche il sindaco di Barga Caterina Campani che per la prima volta assiste a questo rituale; con lei don Stefano Serafini e diversi componenti della squadra dei bravi campanari di Barga.

E’ una storia che si ripete da anni ed anni, da decenni e rispettando la stessa tradizione, all’alzabandiera è seguito a mezzogiorno in punto il rintocco a distesa della campana piccola, poi il doppio delle tre secolari campane barghigiane e infine la “distesa a galletto” della campana mezzana del Duomo di Barga.
Adesso, il doppio  si ripeterà ogni giorno fino al 24 luglio, per preparare la comunità alla festa patronale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*