Terremoto in Versilia: paura ma nessun danno, scuole aperte

-

FORTE DEI MARMI – Solo tanta paura ma per fortuna nessun danno ha causato la scossa di terremoto avvertita distintamente in quasi tutta la Versilia in tarda mattinata. Un sisma di magnitudo 3.1, registrato dall’Ingv alle 12.22, con epicentro a Forte dei Marmi ad una profondità di 8 km.

Epicentro esattamente a Vittoria Apuana, nei pressi del palasport. Prima il boato e poi il movimento sussultorio di pochi secondi. Il terremoto è stato percepito nettamente nei comuni della Versilia nord, Garfagnana e Massa-Carrara. Al Forte lo stesso sindaco, gli assessori e i dipendenti sono usciti dal municipio. Ma non si registrano conseguenze o nè richieste di soccorsi, solo tante telefonate ai Vigili del fuoco.

Anche nei Comuni vicini di Seravezza e Pietrasanta molte scuole sono state evacuate per pracauzione e diversi edifici pubblici. I rispettivi tecnici comunali stanno monitorando comunque le strutture ma le scuole saranno aperte sia sabato che lunedì, ultimo giorno di lezione. Un terremoto a inizio stagione turistica che spinge i sindaci di tutta la Versilia a rassicurare in una nota congiunta che non c’è stato nessun danno di alcun tipo. Invitando a venire in Versilia per lil weekend.

 

 

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*