Il Barga conferma il mister Stefano Marchi ed il suo staff

- 1

Non c’è stato bisogno di pause di riflessioni per la dirigenza del Barga, l’ ottima stagione 2018/19 culminata con il raggiungimento della salvezza un mese prima della fine del campionato ha portato all’automatica conferma di Stefano Marchi sulla panchina anche per la Stagione 2019/2020 insieme al suo secondo Simone Romei, vero uomo spogliatoio, il direttore sportivo Luca Notini, il dirigente Giuseppe Togneri guardalinee.

Il campionato appena terminato ha visto un Barga grintoso e determinato che con la sua voglia ma sopratutto l’ attaccamento e lo spirito di appartenenza ha saputo disputare una stagione veramente importante, dove la ciliegina sulla torta è stata la vittoria come capocannoniere di tutto il campionato di 2à categoria da parte del suo gioiello Ghafouri Reda con venticinque reti.

La società sta già lavorando da diverse settimane per cercare di costruire una squadra che possa togliersi qualche soddisfazione, come si dice in gergo “alzare l’asticella” rispetto a questa stagione appena trascorsa, con l’ obiettivo di avere giocatori del posto che possano migliorare il tasso tecnico della squadra e sappiano integrarsi benissimo in un gruppo unito.

Sui nomi per il momento è ancora tutto top secret.

Anche per quanto riguarda la squadra Juniores riconfermato l’ allenatore Francesco Notini alla guida tecnica per la Stagione 2019/2020, l’ obiettivo è allestire una squadra giovane ( quest’anno la squadra del Barga è stata una tra le più giovani dell’ intero girone ) , come quest’anno, alcuni ragazzi che erano in Juniores passeranno in prima squadra e la rosa sarà rinforzata con l’ inserimento di alcuni ragazzi che andranno a completare una rosa in grado di garantire ricambi per la prima squadra e un tasso tecnico che possa disputare un buon campionato, come quello appena trascorso.

 

Tag: ,

Commenti

1

  1. Leandro Lopez


    Bravo Stefano te lo meriti, per la passione e l’ amore che metti per il pallone, un vero uomo prima di essere un grandissimo allenatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*