Con la Vespa in Ungheria per il Vespa World Days

-

BARGA – Nuove avventure per i rappresentanti del Vespa Club Barga. Domani mattina, di buon ora, Cesare Lunardi, Fabio Marcalli e Paolo Bertoncini, meglio conosciuto come il Pozza, parteciperanno, in rappresentanza del club barghigiano, al Vespa World Days, il più importante raduno per gli appassionati di Vespa, che ogni anno chiama a raccolta i Vespa Club di tutto il mondo.

Da Barga il viaggio sarà lungo ed avrà come destinazione Zánka in Ungheria dove i tre barghigiani arriveranno in sella alle proprie Vespa, adeguatamente attrezzate per un viaggio così lungo.

I Vespa World Days rappresentano la celebrazione del mito intramontabile di Vespa. Uno scooter che ha ormai travalicato la sua funzione di veicolo facile ed elegante per il commuting quotidiano per divenire una icona globale, amato da intere generazioni.

Vespa e l’amore dei suoi fans nacquero praticamente insieme, tanto da spingere molti possessori, già nel 1946, anno di nascita dello scooter più famoso al mondo, ad associarsi: si costituirono così i primi Vespa Club. Oggi si contano ben 53 Vespa Club Nazionali associati al Vespa World Club, oltre a centinaia di Vespa Club locali ufficialmente censiti, per oltre 120.000 soci in tutto il mondo.

Per quanto riguarda i tre vespisti barghigiani, facciamo loro gli auguri di buon viaggio.

Tag: ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*