Comune di Barga, ecco tutte le deleghe degli assessori e dei consiglieri

-

L’obiettivo sarà più che mai quello di portare avanti un lavoro comune, in stretta sinergia tra gli assessorati ed i consiglieri che compongono la maggioranza che lavoreranno a stretto contatto su molte deleghe che riguardano la giunta.

Così il sindaco Caterina Campani che stamattina ha presentato le deleghe assegnate agli assessori che compongono la sua giunta: Pietro Onesti, Sabrina Giannotti, Francesca Romagnoli, Vittorio Salotti. Deleghe che non si esauriscono ai soli componenti la giunta, ma che riguardano anche i consiglieri della maggioranza appunto.

Il sindaco Campani ha riservato per se le deleghe ai Rapporti Istituzionali, Sanità, cultura e turismo, ma ha anche sottolineato che, pur esistendo un assessorato specifico all’ambiente, sarà anche lei a seguire in prima persona la questione pirogassificatore di KME.

Al vice sindaco Vittorio Salotti le deleghe di assessore a Bilancio, Finanza – Tributi, Personale.

All’assessore Pietro Onesti sono state riconfermate le deleghe di Lavori Pubblici, manutenzione e patrimonio, Protezione Civile, Politiche della Montagna .

All’assessore Francesca Romagnoli le deleghe a politiche Ambientali ed energetiche, Commercio e attività produttive, occupazione.

All’assessore Lorenzo Tonini le deleghe di scuola, trasporti e urbanistica.

Infine all’assessore Sabrina Giannotti le deleghe di sociale, politiche per la casa, politiche giovanili, servizi alla prima infanzia.

Tante come detto anche deleghe assegnate anche ai consiglieri: Maresa Andreotti oltre a capogruppo consiliare seguirà anche la valorizzazione del centro storico di Barga; Beatrice Balducci pari opportunità, turismo montano e rapporti con associazioni e comitati della montagna;  Giacomo Cella sport e rapporti con le associazioni di Barga; Sergio Suffredini i rapporti con le associazioni di Fornaci e del fondovalle; Sabrina Moni il volontariato e le buone pratiche ambientali . Infine Lorenza Cardone che seguirà la comunicazione, l’URP, la Funzione Amministrativa e, novità di questa nuova giunta, anche l’attuazione del programma.

Il sindaco Campani ha garantito un continuo monitoraggio tra assessori e consiglieri, la massima sinergia sui progetti e le deleghe, ma anche l’attivazione frequente dei gruppi consiliari per mettere tutti a conoscenza die progressi dei lavori e delle problematiche esistenti sul territorio.

Per il momento non è stata ancora fissata la data del prossimo consiglio comunale, ma quasi sicuramente prima della fine di luglio dovrà essere convocato come previsto dalla legge il consiglio per approvare l’assestamento  di bilancio.

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*