Lions in piazza. A Fornaci sabato e domenica la possibilità di fare visite specialistiche completamente gratuite

-

Dopo la grande attenzione e partecipazione che l’iniziativa ha avuto nello scorso fine settimana a Castelnuovo Garfagnana, sbarca anche in Media valle del Serchio, e precisamente in piazza IV Novembre a Fornaci di Barga, dalla mattina alla sera di sabato 18 e domenica 19 maggi,l’iniziativa “Lions in piazza organizzata dal Lions Club Garfagnana con la collaborazione delle Misericordie, della Croce Verde e grazie alla sensibilità di numerose aziende locali che partecipano attivamente con il loro sostegno (Studio 92, la Concessionaria Fratelli Biagioni, Euro Spin, la Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, Theobroma Capolavori di Dolcezza e Cacini Ottica. Partecipano  anche l’Associazione Il Ritrovo di Roberta di Pontecosi e agli amici del Cuore della Val di Nievole ndr).

Lions in piazza prevede anche a Fornaci la possibilità di effettuare visite mediche specialistiche completamente gratuite. Nella cittadina del comune di Barga sono peraltro ancora di più le branchie specialistiche coinvolte: Diabetologia; Cardiologia; Ecd vascolare; Ortopedia; Oculistica; dermatologia;  nutrizionistica; misurazione glicemia;  Prova udito; Neurologia (emicrania e cefalea), posturologia.

Se a Castelnuovo sono state già eseguite lo scorso fine settimana 314 visite specialistiche e ci sono stati 790 atti medici, si conta di fare per così dire il bis anche a Fornaci ed anzi di accrescere questo servizio dato che appunto sarà possibile effettuare visite per ancor più rami medici. La lista di prenotazioni è già lunga per divere delle visite specialistiche possibili, ma è ancora possibile prenotare la partecipazione. Prenotazione che serve anche per smaltire meglio i pazienti in eventuali condizioni di brutto tempo. In piazza IV Novembre saranno allestiti i gazebo e le tende apposite fornite dagli Autieri della Garfagnana, ma come ha fatto sapere il sindaco di Barga Marco Bonini, che stamani ha salutato l’iniziativa in comune con la presenza del presidente del Lions Garfagnana, Carlo Puccini e di tanti esponenti il sodalizio, oltre che degli sponsor, saranno a disposizione, se ce ne sarà bisogno in caso di brutto tempo, anche alcune sale dell’ex scuola elementare di Fornaci.

Dunque Lions in Piazza si farà comunque; l’obiettivo è quello di accrescere il numero di persone che potranno usufruire di questa possibilità e che nell’edizione 2019 sono state circa mille. “E’ il nostro modo- ha detto Carlo Puccini per il Lions Garfagnana – di aiutare la popolazione a superare questo momento di difficoltà generale, mettendo a disposizione medici specialisti che opereranno in maniera del tutto gratuita, coadiuvati dai volontari Lions, di Misericordie, autieri della Garfagnana e Croce Verde. E’ un ‘service”’ nell’ottica della prevenzione sanitaria e pensato in particolare per coloro che, o per la lunghezza delle liste di attesa o per il costo del ticket o delle visite private, rischiano di dover rinunciare a farsi visitare con gravi ripercussioni sulla propria salute”.

Si tratta insomma di una notevole possibilità resa disponibile grazie ad un notevole sforzo anche economico di Lions e di tutte le realtà coinvolte nell’organizzazione, per poter effettuare uno screening importante per molte patologie; occasione che peraltro anche nel week-end di Castelnuovo ha permesso di individuare in almeno cinque casi importanti patologie su cui intervenire, dal diabete mellito al carcinoma della toroide.

Lions in piazza è un servizio offerto dai Lions su scala anche nazionale e regionale. Lo scorso anno in Toscana sono state ben 16 mila le visite effettuate in oltre 25 piazze.

Per prenotare le visite specialistiche potete rivolgervi a: Misericordia Castelnuovo di Garfagnana (Mario Moscardini) / 320.0179561 / silvanamoscardini@gmail.com  – Misericordia Camporgiano (Sara Cassettai) / 347.7909565 / sara.cassettai@alice.it . – Misericordia del Barghigiano / 342.5561028 / amministrazione@miserbarghigiano.it

 

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*