Maltempo febbraio, conclusi i lavori sulle frane stradali

-

Il comune di Barga  ha completato o sta completando in questi giorni  gli interventi di somma urgenza legati ai danni del 1° e 2 febbraio scorsi. Negli interventi figuravano anche i lavori, attesi dalla prima frana del l 2014 che riguardano un movimento franoso sulla strada di Renaio in località Le Rocchette. L’aggravamento della situazione dopo il maltempo dei mesi scorsi ha portato il comune ad intervenire con la messa in sicurezza dell’area. I lavori hanno visto anche ‘asfaltatura di alcuni tratti della strada di Renaio, soprattutto quelli danneggiati proprio dalla frana. L’intervento è costato in totale circa 50 mila euro

Altri interventi completati sono stati quelli presso  la frana in loc. Ceragioli per una stima di circa 45 mila euro. Anche in questo caso si trattava di un aggravamento di un movimento franoso registratosi nel 2014. Anche sono stati sistemati i danni ed è stata riasfaltata la strada

Altri 60 mila euro sono stati investiti per i lavori di ripristino della strada di San Bernardino, i interessata da un movimento franoso che a febbraio che si è portato via gran parte della carreggiata. In questo caso il danno è stato ripristinato ed ora si attende qualche giorno per poi dare il via all’asfaltatura del tratto di strada, con la circolazione che comunque è stata già riaperto al traffico.

Nel comune, nell’ambito dei lavori in somma urgenza legati al maltempo di febbraio, sono stati realizzate anche altre le sistemazioni di piccoli smottamenti, ed altri piccoli interventi per un totale di circa 65 mila euro

Tag: , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*