A Sommocolonia per ricordare il 25 aprile con la Passeggiata della Libertà

-

Il 25 aprile a Barga e dintorni si festeggia ormai da molti anni con una passeggiata simbolica a Sommocolonia, tra divertimento, svago, buona tavola e celebrazione  della Gionata della liberazione e della fine della guerra.

Cuore dell’evento il paese di Sommocolonia, al centro il 26 dicembre del 1944 della unica battaglia, oltretutto davvero sanguinosa con un centinaio di vittime tra civili, partigiani e soldati americani e tedeschi,  che si è combattuta in Valle del Serchio durante la seconda guerra mondiale. Luogo simbolo quindi per una giornata simbolica; con i resti della rocca di Sommocolonia, distratti proprio nel dicembre ’44 dai proiettili dell’artiglieria americana che il tenente John Fox fece dirigere sulla sua postazione pur di fermare l’avanzata dei tedeschi, che accoglierà nel suo bel prato i partecipanti alla giornata. Molti giungeranno da Barga a piedi, attraverso la vecchia mulattiera che in 4 km molto ripidi ma bellissimi, sale in paese.

La partenza della passeggiata, che si intitola “Passeggiata della Libertà”, promossa da Pro Loco, Associazione Cento Lumi e Arca della Valle con il supporto dell’Associazione Ricreativa Sommocolonia, avverrà dal piazzale Matteotti a Barga alle 10. Poi il percorso di 4 km, con la salita per raggiungere Sommocolonia attraverso la vecchia mulattiera; all’arrivo aperitivo in piazza San Rocco, il punto  ristoro presso la terrazza panoramica e la speciale presenza gastronomica, con le loro specialità, dei Polentari di Filecchio.

In paese, durante la mattinata, anche le deposizioni delle corone di alloro al monumento ai partigiani caduti a Monticino, alla Rocca di Sommocolonia ed al monumento ai caduti in piazza della Chiesa con la celebrazione con le autorità. Poi il pomeriggio sarà tutto dedicato allo svago, con musica, giochi e relax sotto il cielo di Sommocolonia.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*