Più controlli ed attenzione lungo la vecchia strada di Renaio

- 1

Gli abitanti della zona non ci stanno e chiedono più attenzione ed anche più controlli.

Le foto in questione ci sono state inviate da uno dei cittadini che abitano lungo la vecchia strada di Renaio e testimoniano quanto è successo in questi giorni.

Sabato  pomeriggio dei vandali hanno distrutto una macchina già incidentata e lasciata sulla strada vecchia di Remaio in località Piastra (la macchina è l’ abbandonata da un mese ed ora sono stati distruttui tutti i finestrini con i vetri sparsi anche lungo la strada). “La zona è già nota la notte –  fa sapere il cittadino, –  come ritrovo, e ora anche il pomeriggio sembra essere frequentata in modo non appropriato come luogo di ritrovo di gruppi”.

Non è detto che la presenza di persone lungo la strada sia legato a quanto è successo all’auto in questione ovviamente; ma a proposito dell’auto comunque le autorità farebbero bene a rimuoverla in quanto non è bello, né sicuro lasciarla dove si trova.

Comunque sia in questa zona si richiede più attenzione e più controlli per evitare altre azioni per deturpare il paesaggio e le proprietà private.

Tag: , , ,

Commenti

1


  1. Il comune di Barga si distingue da tutti gli altri comuni della provincia per capacità nel mantenere il proprio territorio e le proprie strutture. Di gran lunga la peggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*