A Loppia Quarantore nel segno della tradizione

-

A Loppia quest’anno, grazie anche alla spinta di don Giovanni Cartoni molto attento alla ripresa delle iniziative legate alla tradizione, le quarantore vedranno diverse iniziative. Per la parte religiosa sabato 6 aprile alle 16 esposizione eucaristica ed alle 17 la santa messa. Domenica 7 aprile alle 10 una messa solenne. Nel pomeriggio, all’esterno della chiesa, si terranno alcune iniziative legate alla tradizione delle Quarantore in collaborazione con Pro Loco Santa Maria Assunta, Istituto Storico Lucchese, Unitre.  L’idea sarebbe quella di organizzare  banchi con merenda e giochi per bimbi. La giornata si chiuderà con il vespro nella Pieve. In occasione delle Quarantore sarà allestita anche una mostra fotografica con immagini d’epoca.

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*