Difesa del suolo, più di 6 milioni di euro in provincia di Lucca

-

Oltre sei milioni e 300 mila euro tra interventi e progettazioni. Sono le risorse che arrivano a Lucca e provincia dalla Regione Toscana grazie al Documento operativo per la difesa del suolo 2019. Soddisfatti Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente commissione Ambiente, e Ilaria Giovannetti, consigliera regionale Pd che spiegano: 

“La Toscana sta mantenendo gli impegni presi in tema di mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico con una cifra che complessivamente ammonta a 30milioni di euro nel triennio 2019-2021: rilevante in questo contesto è l’attenzione che viene data al nostro territorio, con risorse ingenti che superano i 6 milioni di euro e vanno a finanziare 13 azioni in fase di realizzazione e 8 in fase di progettazione. – dicono Baccelli e Giovannetti – Fondi rilevanti insomma, che consentiranno finalmente di dare risposte a problematiche importanti e fornire quindi ai cittadini la sicurezza di cui hanno bisogno. La Regione sta lavorando in maniera meticolosa e precisa su questo fronte, consapevole che sul rischio idrogeologico bisogna impegnarsi in modo costante, con interventi mirati, adeguati stanziamenti e una programmazione che dia certezze e supporto agli enti locali che non possono essere mai lasciati soli di fronte a questo tipo di situazioni”.

 Questi gli interventi che saranno realizzati da comuni e province con il supporto economico della Regione: sistemazione dissesti lungo viabilità comunale che collega Bagni di Lucca e Granaiola 2° lotto, nel comune di Bagni di Lucca, finanziato integralmente dalla Regione per 235.679,70 euro; sistemazione dei dissesti lungo la viabilità comunale che collega Bagni di Lucca e Granaiola 1° lotto, nel comune di Bagni di Lucca, finanziato integralmente dalla Regione per 250.813,64 euro; interventi sui movimenti franosi lungo la strada provinciale n.69 Castelnuovo-Careggine in prossimità della frazione di Colle e  lungo la strada comunale per le Porciglie nel comune di Castelnuovo Garfagnana, finanziati integralmente dalla Regione per 198.054,61 euro; opere necessarie per la stabilizzazione idrologica della strada Torrite Granciglia, nel comune di Castelnuovo Garfagnana, finanziate integralmente dalla Regione per 760.000,00 euro; messa in sicurezza del movimento franoso nel parcheggio di piazza Mazzini a Coreglia capoluogo, nel comune di Coreglia Antelminelli, finanziata integralmente dalla Regione per 511.597,95 euro; messa in sicurezza del movimento franoso in località Felicioni lotto 1, nel comune di Fosciandora, finanziata integralmente dalla Regione per 501.436,24 euro; lavori di messa in sicurezza e consolidamento del movimento franoso nella strada di collegamento tra la frazione di Brucciano nel comune di Molazzana e la frazione di Calomini nel comune di Fabbriche di Vergemoli, finanziati integralmente dalla Regione per 286.000 euro; bonifica del movimento franoso lungo la strada comunale Pascoso Bucino, nel comune di Pescaglia, finanziati integralmente dalla Regione per 213.281,03 euro; sistemazione del movimento franoso nella scuola elementare e materna  di Piazza al Serchio 3 stralcio lotto 2, finanziata integralmente dalla Regione per 285.000 euro; ripristino del tratto di strada comunale in frana denominata via di Capriglia 2 lotto, nel comune di Pietrasanta, finanziato dalla Regione per 711.805,45 euro sui 750.000,00 euro totali;  interventi di completamento della prevenzione di dissesti idrogeologici nel versante a monte della località Montorno, nel comune di Seravezza, finanziati dalla Regione per 690.000,00 euro sui 700.000,00 totali; lavori di stabilizzazione versante e messa in sicurezza centro abitato Dali di sotto 2 lotto, nel comune di Sillano Giuncugnano, finanziati integralmente dalla Regione per 900.000,00 euro; consolidamento versante e regimazione delle acque superficiali della strada comunale per Gallena, nel comune di Stazzema, finanziato integralmente dalla Regione per per 546.000,00 euro.

Queste le progettazioni realizzate da comuni e province che riceveranno il contributo della Regione: intervento di mitigazione e di messa in sicurezza del territorio nel comune di Careggine, finanziato integralmente dalla Regione per 21.320,07 euro; messa in sicurezza idraulica della strada di via dei Cerri nel comune di Castelnuovo Garfagnana, finanziata integralmente dalla Regione per 36.474,93 euro; interventi di messa in sicurezza del territorio comunale dal dissesto località Crocetta nel comune di Fabbriche di Vergemoli, finanziati integralmente dalla Regione per per 26.155,11 euro; messa in sicurezza idraulica della strada di Compilato sopra il torrente Turrite nel comune di Gallicano, finanziata integralmente dalla Regione per 25.329,38 euro; adeguamento idraulico ponte stradale nel comune di Lucca, finanziato integralmente dalla Regione per 57.000,00 euro; adeguamento idraulico del ponte di Via della Chiesa sul torrente Contesora nel comune di Lucca, finanziato integralmente dalla Regione per 88.000,00 euro; intervento di mitigazione e messa in sicurezza del movimento franoso in via per Medicina nel comune di Pescaglia, finanziato integralmente dalla Regione per 17.354,10 euro; sistemazione della frana di San Donnino lotto III nel comune di Piazza al Serchio, finanziata integralmente dalla Regione per per 70.597,97 euro.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*