Partiti i lavori alla strada delle Capannelle

-

Sono in corso gli attesi lavori per mettere in sicurezza la strada delle Capannelle – Moma, che raggiunge anche l’abitato di Albiano. Minacciata, dopo gli eventi di maltempo del 2013, da un grosso movimento franoso che ha messo a rischio la stabilità di una bella porzione della strada comunale.

I lavori ,dopo la ripulitura del versante, andranno avanti  con le opere di consolidamento e di regimazione delle acque, responsabili dello scivolamento del versante stesso.

Il tutto per un costo di 250 mila euro  interamente finanziati dalla Regione Toscana, nell’ambito degli interventi per la difesa del suolo.

I lavori sono stati affidati recentemente alla Serchio pali ed i tempi per la conclusione dell’intervento non dovrebbero essere estremamente lunghi.

“Era tanto che seguivamo questo problema per il quale è stata lunga la ricerca dei finanziamenti che però alla fine siamo riusciti ad avere grazie alla Regione Toscana – dice l’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti- Presto si chiuderà insomma un altro capitolo legato ai danni del maltempo degli anni passati”.

A pochi chilometri, sempre nella zona della Moma, lungo la strada provinciale per Castelvecchio Pascoli, sono partiti i lavori di implementazione dell’incubatoio di avannotti di trota fario autoctona del Rio Villese. Dalla Regione stato concesso un finanziamento di 36 mila euro che servirà all’implementazione delle sorgenti ed anche all’incremento delle vasche oltre che ad una migliore cura delle strutture esistenti: il tutto per la crescita degli avannotti. L’intento è quello di far divenire l’avannotteria del Rio Villese un pinto di riferimento per la trota autoctona, a livello regionale.

Tag: , , , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*