Anche per il 2019 previsti 135 mila euro di introiti dalle multe per infrazioni al codice della strada

- 1

BARGA – Il Comune di Barga prevede di incassare nel 2019, come per il 2018, circa 135 mila euro da multe per infrazioni al codice della strada. Lo riporta l’apposita delibera che è stata approvata dalla giunta in questi giorni, propedeutica all’approvazione del bilancio di previsione 2019 che è prevista a Barga lunedì 4 febbraio a partire dalle 18 nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi..

Tra le entrate previste nel bilancio c’è infatti anche quella relativa a multe per infrazioni del codice della strada con una stima che per il 2019 rimane la solita dell’anno appena trascorso, ovvero un introito di 135 mila euro relativo alle contravvenzioni che saranno elevate durante l’anno.

La giunta ha approvato nei giorni scorsi l’apposita delibera che stabilisce, come previsto dalla legge, che una quota pari a non meno del 50% delle multe e quindi circa 67 mila euro, dovrà essere reinvestita per miglioramento della sicurezza stradale – manutenzione strade (50%, ovvero una previsione di circa  28 mila euro) per sostituzione,  ammodernamento e potenziamento della segnaletica stradale (24% ovvero circa 13 mila euro); potenziamento delle attività di controllo e di accertamento della polizia municipale (26% ovvero 11 mila euro.

Tag: , , , , ,

Commenti

1


  1. Sinceramente penso che l’amministrazione di un Comune o altro Ente pubblico dovrebbe basarsi sul corretto rapporto fra tasse/imposte e spese. Gli introiti derivanti dalle sanzioni stradali dovrebbero essere un “surplus amministrativo” e spesi esclusivamente nell’interesse della viabilità e sicurezza. La prassi, ormai consolidata, di certe amministrazioni, di utilizzare gli introiti delle sanzioni stradali, soprattutto quelle elevate con apparecchiature “elettroniche/informatizzate” per risanare “buchi o sperperi” amministrativi mi pare una vera forzatura poco corretta, nonostante sia spesso smentita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*