Fritto, amore, fantasia nel nuovo locale “Carpe diem”

-

Una nuova attività va ad arricchire il tessuto commerciale barghigiano: nuova non solo perché appena aperta, ma anche perché un locale simile a memoria a Barga non si era ancora avuto. Si tratta della friggitoria/take away “Carpe diem” di Alfonso Esposito, Valentina Agighioleanu e Tania Sardi, inaugurata questo pomeriggio alla presenza del sindaco Bonini. Un locale moderno che coniuga la bellezza del design (la ristrutturazione e l’allestimento degli interni sono stati curati dall’architetto Massimiliano Lanciani) e una ricca offerta culinaria, a base di fritto di prodotti di ogni tipo, dalle patate al pesce, dai supplì a più particolari specialità.

“Carpe diem” aprirà quindi i battenti da domani, giorno in cui rimarrà aperto con orario continuato fino a sera.

Tag: , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*