As Barga, vittoria meritata con il Corsagna

-

Un Barga tosto, determinato e convinto batte 1-0 il Corsagna con pieno merito, giocando una delle migliori partite del suo campionato. L’avversario alla vigilia faceva presagire una gara difficile e scorbutica come in effetti è stata, ma il risultato ha premiato la squadra che ha creduto di più al successo e quella che ha creato più occasioni da gol e questa è stata il Barga. Insomma se il Corsagna non ha entusiasmato il merito va ai padroni di casa che hanno lottato con grande ardore, spegnendo sul nascere tutte le trame dei neroverdi.

Un gradito ritorno tra i padroni di casa è stato quello del difensore Simone Gavazzi che dopo l’esperienza di Pontecosi ha preferito ritornare in casa azzurra, ed è stato molto applaudito dai suoi tifosi al suo ingresso in campo verso l’80° minuto. Venendo alla cronaca già nel primo tempo il Barga crea diverse palle gol ma prima Silvestrini poi in successione Marchi, Ghafouri e Reti hanno la mira sbagliata. Ma è nella ripresa che i locali cambiano la gara:  più alti, più aggressivi e in poche parole il Corsagna spesso cade in fuorigioco con Bigondi, e così in almeno tre circostanze il Barga sfiora il vantaggio con Ghafouri e con Marchi il cui tiro lambisce il palo alla sinistra di Pellegrini. ma la perla della gara arriva al 93° quando Petruzzi imbecca magistralmente Ghafouri che con grande classe deposita alle spalle di Pellegrini il gol che decide definitivamente il match e manda in visibilio i tifosi di casa.

 

BARGA: Giannotti, Martini Giusti, Simoncini, Iacopi (Petruzzi), Reti Rigali, Mutigli, Marchi (Gavazzi), Ghafouri, Silvestrini

CORSAGNA: Pellegrini, Pieroni, Martino, Lucchesi A, Priori, Lucchesi M, Alberigi, Conforti, Bigondi, Papera, Bertoncini

Arbitro: Sig. Pucci di Carrara

Reti:93° Ghafouri

Tag: , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*