Arrestato a Fornaci un giovane di 21 anni per resistenza a pubblico ufficiale

-

Nella tarda serata del  dicembre, i militari della Stazione Carabinieri di Fornaci di Barga unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile – Aliquota RM della Compagnia di Castelnuovo di Garfagnana, hanno tratto in arresto a Fornaci di Barga per i resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e tentato scippo un   21enne, B.M. residente Borgo a Mozzano, di origini marocchine, disoccupato, con precedenti di polizia.
A seguito di un tentato scippo ai danni di una 81enne residente in Fornaci di Barga, I carabinieri indirizzavano immediate le ricerche verso l’autore rispondente per descrizione somatiche al giovane, che veniva individuato poco dopo nei pressi di Via della Repubblica. Fermato, durante le operazioni di identificazione, il ragazzo opponeva  decisa resistenza e, nel tentativo di fuga, ingaggiava una breve colluttazione con i militari che riuscivano comunque a immobilizzarlo e trarlo in arresto. I giudici del Tribunale di Lucca hanno convalidato l’arresto disponendo gli arresti domiciliari in attesa di fissare nuova udienza per i termini di difesa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*