Un concerto rossiniano a Borgo a Mozzano

-

Sarà un interessante appuntamento musicale quello che si terrà domenica 16 settembre, alle ore 18, nel convento di San Francesco di Borgo a Mozzano.

Come ultimo appuntamento della rassegna “Il Serchio delle Muse” sarà eseguita la “Petite Messe Solennelle”, in occasione dei 150 anni dalla morte del grande musicista Gioacchino Rossini. L’esecuzione avverrà con due pianoforti, armonium e coro e con un cast di quattro solisti. Parteciperanno: Linda Campanella Soprano, Christine Knorren Mezzosoprano, Roberto Iuliano Tenore, Francesco Ellero D’Artegna Basso. Pianisti saranno Roberto Barrali e Ilaria Brunini e all’armonium siederà Andrea Albertini. Parteciperà il coro Santa Felicita e il Direttore sarà il M° Silvano Pieruccini. La rassegna de Il Serchio delle Muse vede tra i propri sponsor la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana e l’Imball Paper, ma alla serata borghigiana, che si svolge nella bellissima cornice del convento francescano, collabora attivamente anche la Misericordia di Borgo a Mozzano. Un appuntamento così importante sarà occasione, proprio per la Confraternita borghigiana, di dare un riconoscimento al Maestro Graziano Polidori, che sarà insignito della “Medaglia d’Oro” della Misericordia, per la disponibilità e collaborazione sempre offerta all’Associazione di volontariato, anche con l’organizzazione di tanti appuntamenti musicali di grande livello, che hanno dato, nel corso degli anni, lustro alla Misericordia stessa e al paese di Borgo a Mozzano. La serata è a ingresso libero e, al termine, verrà offerto a tutti i partecipanti un apericena.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*